Seleziona una pagina
< 2020 >
Febbraio
Dom
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Gennaio
Gennaio
Gennaio
Gennaio
Gennaio
Gennaio
1
  • Omaggio a Beethoven ad Arnesano
    19:00 -23:59
    2020.02.01

    Palazzo Marchesale ARNESANO (Le)

    Sabato 1 febbraio 2020, ore 19.00

    OMAGGIO A BEETHOVEN

    Recital per violino e pianoforte

    Cristina PAPINI e Federico NICOLETTA

    per la II Stagione Concertistica

    “SFERE SONORE”

    prodotta dall’Associazione Musicale Opera Prima.

    È il secondo di sei appuntamenti interamente dedicati al repertorio cameristico per strumenti ad arco

    *****

    Ad Arnesano (Le), la rassegna “Sfere Sonore” torna in scena con un recital per violino e pianoforteomaggio a Beethoven nella stagione che ne celebra i 250 anni dalla nascita. Sabato 1 febbraio alle ore 19.00 nella Sala Botte del Palazzo Marchesale di Arnesano (Le) protagonisti saranno due giovani eccellenze del panorama italiano: la violinista Cristina Papini e il pianista Federico Nicoletta. Eseguiranno un programma costruito intorno alla “sonata”, la grande forma strumentale che, forse, più di tutte ha subito le clamorose trasformazioni del tempo grazie anche al percorso di sublimazione delle risorse timbriche ed espressive dei due strumenti: la Sonata Op. 30 n. 1 di L. van Beethoven, la Sonata Op. 100 n. 2 di J. Brahms e la Sonata n. 2 in Sol Maggiore di M. Ravel.

    Così per il secondo dei sei appuntamenti della II edizione della Stagione Concertistica “Sfere Sonore”, prodotta dall’Associazione Musicale Opera Prima e interamente dedicata al repertorio cameristico per strumenti ad arco.

    Parafrasando una citazione di Yehudi Menuhin, ad Arnesano, con Sfere Sonore, stiamo cercando di rappresentare la direzione in cui la musica dovrebbe evolvere: da una parte il rispetto del prezioso patrimonio musicale, delle opere classiche e dall’altra la contemporaneità del suo percorso interpretativo – dice Ludovica Rana, direttrice artistica di Sfere Sonore. È un progetto in cui noi dell’Associazione Opera Prima teniamo in modo particolare, per cui stiamo profondendo una infinità di risorse emotive e programmatiche e che sta coinvolgendo un pubblico sempre più numeroso.”

    Nel piccolo comune della provincia di Lecce Opera Prima ha avviato il progetto di formazione strumentale inclusiva in orario curricolare “Sistema Musica Arnesano” che, partito lo scorso anno nell’Istituto Comprensivo Vittorio Bodini, ha già consentito ad oggi l’assegnazione di uno strumento musicale (violino o violoncello) a 90 bambini del primo e secondo anno della Scuola Primaria.

    Altro progetto appena lanciato sempre a firma Opera Prima, è la Residenza Artistica per sette violoncellisti che si realizzerà grazie al contributo messo a disposizione dalla SIAE attraverso il bando Per Chi Crea. Si svolgerà nei mesi di giugno e luglio 2020 nel Salento, con incursioni nei luoghi artistici del territorio che forniranno elementi di ispirazione ai giovani musicisti. Sarà coordinata dal Maestro Concertatore Andres Rodrigo Lopez e prevederà un concerto finale assieme al celebre violoncellista Giovanni Sollima. I partecipanti alla residenza saranno selezionati attraverso un bando nazionale con scadenza 31 Marzo 2020 (www.associazioneoperaprima.com/residenza-siae/).

     

    Il concerto di sabato 1 febbraio è sostenuto dalla Regione Puglia – Assessorato alla Formazione e Lavoro – Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale – Assessore Sebastiano Leo.

    Ticket ingresso Sfere Sonore 5 euro. Ingressi gratuiti riservati ai bambini partecipanti a Sistema Musica Arnesano.

    Per informazioni e acquisto biglietti sferesonore@gmail.com o 3342428633.

    Prossimi appuntamenti di Sfere Sonore il 7 marzo con Trio Chagall, il 4 aprile con il Quartetto Mitja, il 2 maggio con Fabiola Tedesco, Ludovica Rana e Gloria Campaner. Conclusione il 21 giugno con la Festa della Musica.

    Azzurra De Razza

    Addetto stampa OPERA PRIMA

    azzurraderazza@gmail.com – cell. 3387755897

     

    Stagione Concertistica Sfere Sonore

    Sabato 1 febbraio ore 19

    Palazzo Marchesale – Arnesano

  • Concerto della Memoria ad Aradeo
    20:30 -23:59
    2020.02.01

  • Dario Congedo trio live a Novoli
    20:30 -23:59
    2020.02.01

    DARIO CONGEDO TRIO presenta
    “Don’t Quit” il nuovo album
    Sabato 1 febbraio – Teatro Comunale, Novoli (Le)

    Sabato 1 febbraio, alle 21.00, al Teatro Comunale di Novoli, il batterista e compositore salentino Dario Congedo presenta il suo nuovo album, “Don’t quit”, prodotto dall’etichetta Workin’ Label, per la distribuzione di I.R.D, e disponibile dal 30 gennaio nei negozi di dischi e nei digital stores.

    Sul palco, insieme a Dario Congedo, ci saranno anche Dorian Dumont (piano) e Federico Pecoraro (basso elettrico), musicisti che hanno partecipato alla registrazione degli otto brani inediti contenuti nel disco, tra jazz contemporaneo europeo e avanguardia.

    MAGGIORI INFORMAZIONI > http://bit.ly/dontquitwl

    Il concerto è organizzato da Workin’ Label nell’ambito di “Novoli Sounds Goods”, rassegna all’interno della stagione 2019/20 del Teatro Comunale di Novoli, promossa dalla Residenza teatrale PASSI COMUNI di Factory Compagnia transadriatica e Principio Attivo Teatro con il Comune di Novoli, il Teatro Pubblico Pugliese e la Regione Puglia.

    Biglietto unico 6 euro
    Info e prenotazioni:
    328/2862885, 340/3129308, 327/7372824, 320/0119048

    ETICHETTA DISCOGRAFICA MANAGEMENT E UFFICIO STAMPA
    www.workinproduzioni.it

  • Valentina Grande live al Pipà di Muro
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • Flaming Fingers – Live a Leverano
    22:00 -23:59
    2020.02.01

    Associazione Mujmuné Asuddinessunnord

    Via Roma, 25, 73045 Leverano
    “Flaming Fingers”, progetto nato dall’incontro di 5 musicisti salentini con background musicali eterogenei, punto di forza per il loro Sound che viaggia sul binario del jazz, con fermate che spaziano tra l’Hard Bop, il Free, Fusion, Latin e il Jazz moderno.

    Alessandro Dell’Anna 🎺 Tromba;
    Dario Stefanizzi 🎷 Sassofono tenore e soprano;
    Alessandro Casciaro 🎹 Tastiere;
    Giancarlo Martino 🎸 Basso elettrico;
    Antonio De Donno 🥁 Batteria.

    🎵 La mission dei Flaming Fingers è quella di giocare con le note, e nei loro brani inediti si intrecciano contrappunti spontanei, groove ipnotici e intese spirituali.”

  • Almanegra Pino Daniele Tribute Band a La Terrazza San Cataldo
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • Battisti&Friends live al Barrocco di Ruffano
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • Carnevale di Nardò
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • Grand Opening Borghese
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • White Queen live al Movida di Tricase
    22:00 -23:59
    2020.02.01

  • Swing trio live al Corto Maltese di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.01

    http://www.cortomaltesejazzclub.it/sab-1-febbraio-swing-trio/

  • Dj Ralf alle Industrie Musicali di Maglie
    23:00 -03:00
    2020.02.01-2020.02.02

  • Altri eventi
    • Omaggio a Beethoven ad Arnesano
      19:00 -23:59
      2020.02.01

      Palazzo Marchesale ARNESANO (Le)

      Sabato 1 febbraio 2020, ore 19.00

      OMAGGIO A BEETHOVEN

      Recital per violino e pianoforte

      Cristina PAPINI e Federico NICOLETTA

      per la II Stagione Concertistica

      “SFERE SONORE”

      prodotta dall’Associazione Musicale Opera Prima.

      È il secondo di sei appuntamenti interamente dedicati al repertorio cameristico per strumenti ad arco

      *****

      Ad Arnesano (Le), la rassegna “Sfere Sonore” torna in scena con un recital per violino e pianoforteomaggio a Beethoven nella stagione che ne celebra i 250 anni dalla nascita. Sabato 1 febbraio alle ore 19.00 nella Sala Botte del Palazzo Marchesale di Arnesano (Le) protagonisti saranno due giovani eccellenze del panorama italiano: la violinista Cristina Papini e il pianista Federico Nicoletta. Eseguiranno un programma costruito intorno alla “sonata”, la grande forma strumentale che, forse, più di tutte ha subito le clamorose trasformazioni del tempo grazie anche al percorso di sublimazione delle risorse timbriche ed espressive dei due strumenti: la Sonata Op. 30 n. 1 di L. van Beethoven, la Sonata Op. 100 n. 2 di J. Brahms e la Sonata n. 2 in Sol Maggiore di M. Ravel.

      Così per il secondo dei sei appuntamenti della II edizione della Stagione Concertistica “Sfere Sonore”, prodotta dall’Associazione Musicale Opera Prima e interamente dedicata al repertorio cameristico per strumenti ad arco.

      Parafrasando una citazione di Yehudi Menuhin, ad Arnesano, con Sfere Sonore, stiamo cercando di rappresentare la direzione in cui la musica dovrebbe evolvere: da una parte il rispetto del prezioso patrimonio musicale, delle opere classiche e dall’altra la contemporaneità del suo percorso interpretativo – dice Ludovica Rana, direttrice artistica di Sfere Sonore. È un progetto in cui noi dell’Associazione Opera Prima teniamo in modo particolare, per cui stiamo profondendo una infinità di risorse emotive e programmatiche e che sta coinvolgendo un pubblico sempre più numeroso.”

      Nel piccolo comune della provincia di Lecce Opera Prima ha avviato il progetto di formazione strumentale inclusiva in orario curricolare “Sistema Musica Arnesano” che, partito lo scorso anno nell’Istituto Comprensivo Vittorio Bodini, ha già consentito ad oggi l’assegnazione di uno strumento musicale (violino o violoncello) a 90 bambini del primo e secondo anno della Scuola Primaria.

      Altro progetto appena lanciato sempre a firma Opera Prima, è la Residenza Artistica per sette violoncellisti che si realizzerà grazie al contributo messo a disposizione dalla SIAE attraverso il bando Per Chi Crea. Si svolgerà nei mesi di giugno e luglio 2020 nel Salento, con incursioni nei luoghi artistici del territorio che forniranno elementi di ispirazione ai giovani musicisti. Sarà coordinata dal Maestro Concertatore Andres Rodrigo Lopez e prevederà un concerto finale assieme al celebre violoncellista Giovanni Sollima. I partecipanti alla residenza saranno selezionati attraverso un bando nazionale con scadenza 31 Marzo 2020 (www.associazioneoperaprima.com/residenza-siae/).

       

      Il concerto di sabato 1 febbraio è sostenuto dalla Regione Puglia – Assessorato alla Formazione e Lavoro – Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale – Assessore Sebastiano Leo.

      Ticket ingresso Sfere Sonore 5 euro. Ingressi gratuiti riservati ai bambini partecipanti a Sistema Musica Arnesano.

      Per informazioni e acquisto biglietti sferesonore@gmail.com o 3342428633.

      Prossimi appuntamenti di Sfere Sonore il 7 marzo con Trio Chagall, il 4 aprile con il Quartetto Mitja, il 2 maggio con Fabiola Tedesco, Ludovica Rana e Gloria Campaner. Conclusione il 21 giugno con la Festa della Musica.

      Azzurra De Razza

      Addetto stampa OPERA PRIMA

      azzurraderazza@gmail.com – cell. 3387755897

       

      Stagione Concertistica Sfere Sonore

      Sabato 1 febbraio ore 19

      Palazzo Marchesale – Arnesano

    • Concerto della Memoria ad Aradeo
      20:30 -23:59
      2020.02.01
    • Dario Congedo trio live a Novoli
      20:30 -23:59
      2020.02.01

      DARIO CONGEDO TRIO presenta
      “Don’t Quit” il nuovo album
      Sabato 1 febbraio – Teatro Comunale, Novoli (Le)

      Sabato 1 febbraio, alle 21.00, al Teatro Comunale di Novoli, il batterista e compositore salentino Dario Congedo presenta il suo nuovo album, “Don’t quit”, prodotto dall’etichetta Workin’ Label, per la distribuzione di I.R.D, e disponibile dal 30 gennaio nei negozi di dischi e nei digital stores.

      Sul palco, insieme a Dario Congedo, ci saranno anche Dorian Dumont (piano) e Federico Pecoraro (basso elettrico), musicisti che hanno partecipato alla registrazione degli otto brani inediti contenuti nel disco, tra jazz contemporaneo europeo e avanguardia.

      MAGGIORI INFORMAZIONI > http://bit.ly/dontquitwl

      Il concerto è organizzato da Workin’ Label nell’ambito di “Novoli Sounds Goods”, rassegna all’interno della stagione 2019/20 del Teatro Comunale di Novoli, promossa dalla Residenza teatrale PASSI COMUNI di Factory Compagnia transadriatica e Principio Attivo Teatro con il Comune di Novoli, il Teatro Pubblico Pugliese e la Regione Puglia.

      Biglietto unico 6 euro
      Info e prenotazioni:
      328/2862885, 340/3129308, 327/7372824, 320/0119048

      ETICHETTA DISCOGRAFICA MANAGEMENT E UFFICIO STAMPA
      www.workinproduzioni.it

    • Valentina Grande live al Pipà di Muro
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • Flaming Fingers - Live a Leverano
      22:00 -23:59
      2020.02.01

      Associazione Mujmuné Asuddinessunnord

      Via Roma, 25, 73045 Leverano
      “Flaming Fingers”, progetto nato dall’incontro di 5 musicisti salentini con background musicali eterogenei, punto di forza per il loro Sound che viaggia sul binario del jazz, con fermate che spaziano tra l’Hard Bop, il Free, Fusion, Latin e il Jazz moderno.

      Alessandro Dell’Anna 🎺 Tromba;
      Dario Stefanizzi 🎷 Sassofono tenore e soprano;
      Alessandro Casciaro 🎹 Tastiere;
      Giancarlo Martino 🎸 Basso elettrico;
      Antonio De Donno 🥁 Batteria.

      🎵 La mission dei Flaming Fingers è quella di giocare con le note, e nei loro brani inediti si intrecciano contrappunti spontanei, groove ipnotici e intese spirituali.”

    • Almanegra Pino Daniele Tribute Band a La Terrazza San Cataldo
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • Battisti&Friends live al Barrocco di Ruffano
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • Carnevale di Nardò
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • Grand Opening Borghese
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • White Queen live al Movida di Tricase
      22:00 -23:59
      2020.02.01
    • Swing trio live al Corto Maltese di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.01

      http://www.cortomaltesejazzclub.it/sab-1-febbraio-swing-trio/

    • Dj Ralf alle Industrie Musicali di Maglie
      23:00 -03:00
      2020.02.01-2020.02.02
2
  • Il Fuoco e il Mare a Porto Cesareo
    16:00 -23:59
    2020.02.02

    ****EVENTO RINVIATO A DOMENICA 2 FEBBRAIO ****

     

    MINO DE SANTIS

    Testimone di usi e tradizioni del meridione e del Salento, di storie di vita tra il triste ed il comico, senza perdere mai l’ironia e la musicalità tipica dei cantautori italiani come De Andrè o Stefano Rosso, è questo Mino De Santis.

    UN’ODISSEA MEDITERRANEA

    Trasportata dai venti vorticosi che illuminano le coste del mare orientale, la
    BandAdriatica voga sulle onde agitate della musica salentina con elementi di tutte
    le coste sonore mediterranee come una complessa “babilonia”, dove i linguaggi
    iniziano ad armonizzarsi sulle melodie popolari nel fervore meticcio delle città
    portuali.
    Così le tradizioni pugliesi assumono una nuova risonanza e portano lontano
    gli echi frenetici della musica del Salento attraverso suoni di feste, processioni,
    funerali, serenate e viaggi di notte, di paese in paese che arrivano dopo dieci anni di ricerca sulle matrici musicali comuni delle sponde del Mare Adriatico,
    confrontandosi con le musiche di Albania, Macedonia, Croazia, con le fanfare Serbe
    e il Nord Africa e spingendosi fino al Mediterraneo più orientale.
    L’esibizione della band ha affascinato la critica del Babel Med 2017 di
    Marsiglia che l’ha definito “uno delle migliori proposte di tutta la Rassegna” e “uno
    dei migliori live-act italiani”.
    La band ha collaborato con artisti come Bombino, Mercan Dede, Rony
    Barrak, Savina Yannatou, Chieftains, Burhan Ochal, Kocani Orkestar,
    Boban Markovic Orchestra, Fanfara Tirana, Eva Quartet, Cafer Naziblas.

    PoPolar Tronic (a project by Queemose and Giuseppe Delle Donne)

    Popolar Tronic, è un progetto curato dagli artisti salentini Queemose (Andrea Calella) e Giuseppe Delle Donne. Queemose è un eclettico producer, sound designer, dj e live performer da anni impegnato ad esportare il suo personalissimo sound e stile musicale nei più disparati club, festival ed eventi europei, cura diverse label indipendenti e progetti live. Giuseppe Delle Donne, è un tamburellista di tradizione e tammorraro per devozione e affascinato dalle sonorità del mondo. Suona abilmente strumenti come Cucchiai, Cupa Cupa e Cuica. I due artisti si incontrano in una performance carica di ritmo, sperimentazioni tra acustica ed elettronica, un connubio tra passato presente e futuro, tra drum machine, synth, controller elettronici, sensori audio e visionari e originali strumenti auto-costruiti e strumenti musicali tradizionali popolari.

    Il sound che ne esce fuori è un flusso trascinante di ritmi e contaminazioni tribali, world, primitivi, contestualizzati in un live set ambient / futuristico e club-oriented.

  • Vanny dj al Bar del Porto di Leuca
    17:00 -23:59
    2020.02.02

  • NoName live allo Sweet di Depressa
    19:00 -23:59
    2020.02.02

    ❌ SWEET CAFÈ ❌ 2.2.2020 ORE 19.00
    i NoName vi aspettano domenica 2 Febbraio, ore 19.00 allo Sweet Cafè di Depressa per cantare insieme i grandi successi dagli anni sessanta fino ai nostri giorni e ballare a suon di rock’n’roll!!
    Prenotate il vostro tavolo 🤩
    Vi aspettiamo ❤️

  • MICHALL JAHSAY djset al Jungle di Nardò
    20:00 -23:59
    2020.02.02

    [Reggae, Ska, Dub, Hiphop, Funk, Lofi] • Dj set al JUNGLE
    • domenica • 02/02/20 • h 20:00
    ••••••••••••••••••••••••••••••••••
    Vi aspettiamo per l’aperitivo in musica!

  • The Commercialisti live al Pepe Nero di Galatina
    20:20 -23:59
    2020.02.02

  • Tributo a Renato Zero al Tesoretto di Poggiardo
    22:00 -23:59
    2020.02.02

  • Le Tracce di Rino live al Lulu’s di Maglie
    22:00 -23:59
    2020.02.02

  • Altri eventi
    • Il Fuoco e il Mare a Porto Cesareo
      16:00 -23:59
      2020.02.02

      ****EVENTO RINVIATO A DOMENICA 2 FEBBRAIO ****

       

      MINO DE SANTIS

      Testimone di usi e tradizioni del meridione e del Salento, di storie di vita tra il triste ed il comico, senza perdere mai l’ironia e la musicalità tipica dei cantautori italiani come De Andrè o Stefano Rosso, è questo Mino De Santis.

      UN’ODISSEA MEDITERRANEA

      Trasportata dai venti vorticosi che illuminano le coste del mare orientale, la
      BandAdriatica voga sulle onde agitate della musica salentina con elementi di tutte
      le coste sonore mediterranee come una complessa “babilonia”, dove i linguaggi
      iniziano ad armonizzarsi sulle melodie popolari nel fervore meticcio delle città
      portuali.
      Così le tradizioni pugliesi assumono una nuova risonanza e portano lontano
      gli echi frenetici della musica del Salento attraverso suoni di feste, processioni,
      funerali, serenate e viaggi di notte, di paese in paese che arrivano dopo dieci anni di ricerca sulle matrici musicali comuni delle sponde del Mare Adriatico,
      confrontandosi con le musiche di Albania, Macedonia, Croazia, con le fanfare Serbe
      e il Nord Africa e spingendosi fino al Mediterraneo più orientale.
      L’esibizione della band ha affascinato la critica del Babel Med 2017 di
      Marsiglia che l’ha definito “uno delle migliori proposte di tutta la Rassegna” e “uno
      dei migliori live-act italiani”.
      La band ha collaborato con artisti come Bombino, Mercan Dede, Rony
      Barrak, Savina Yannatou, Chieftains, Burhan Ochal, Kocani Orkestar,
      Boban Markovic Orchestra, Fanfara Tirana, Eva Quartet, Cafer Naziblas.

      PoPolar Tronic (a project by Queemose and Giuseppe Delle Donne)

      Popolar Tronic, è un progetto curato dagli artisti salentini Queemose (Andrea Calella) e Giuseppe Delle Donne. Queemose è un eclettico producer, sound designer, dj e live performer da anni impegnato ad esportare il suo personalissimo sound e stile musicale nei più disparati club, festival ed eventi europei, cura diverse label indipendenti e progetti live. Giuseppe Delle Donne, è un tamburellista di tradizione e tammorraro per devozione e affascinato dalle sonorità del mondo. Suona abilmente strumenti come Cucchiai, Cupa Cupa e Cuica. I due artisti si incontrano in una performance carica di ritmo, sperimentazioni tra acustica ed elettronica, un connubio tra passato presente e futuro, tra drum machine, synth, controller elettronici, sensori audio e visionari e originali strumenti auto-costruiti e strumenti musicali tradizionali popolari.

      Il sound che ne esce fuori è un flusso trascinante di ritmi e contaminazioni tribali, world, primitivi, contestualizzati in un live set ambient / futuristico e club-oriented.

    • Vanny dj al Bar del Porto di Leuca
      17:00 -23:59
      2020.02.02
    • NoName live allo Sweet di Depressa
      19:00 -23:59
      2020.02.02

      ❌ SWEET CAFÈ ❌ 2.2.2020 ORE 19.00
      i NoName vi aspettano domenica 2 Febbraio, ore 19.00 allo Sweet Cafè di Depressa per cantare insieme i grandi successi dagli anni sessanta fino ai nostri giorni e ballare a suon di rock’n’roll!!
      Prenotate il vostro tavolo 🤩
      Vi aspettiamo ❤️

    • MICHALL JAHSAY djset al Jungle di Nardò
      20:00 -23:59
      2020.02.02

      [Reggae, Ska, Dub, Hiphop, Funk, Lofi] • Dj set al JUNGLE
      • domenica • 02/02/20 • h 20:00
      ••••••••••••••••••••••••••••••••••
      Vi aspettiamo per l’aperitivo in musica!

    • The Commercialisti live al Pepe Nero di Galatina
      20:20 -23:59
      2020.02.02
    • Tributo a Renato Zero al Tesoretto di Poggiardo
      22:00 -23:59
      2020.02.02
    • Le Tracce di Rino live al Lulu's di Maglie
      22:00 -23:59
      2020.02.02
3
4
5
6
  • Presentazione del libro “Sui banchi del Salento” a Casarano
    18:00 -23:59
    2020.02.06

  • Fillippo Bubbico | “Sun Village” tour live @Cantiere Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.06

    Un altro giovedì di scoperta, di sound fresco e di ricerca sperimentale sta per arrivare. Tenetevi pronti, il mese di febbraio comincia con il groove giusto.

    🚧 Giovedì 6 febbraio 🚧, per l’oramai sdoganato “quasi-weekend”, ospite del palco del Cantiere sarà il producer, compositore e polistrumentista leccese classe ’92 Filippo Bubbico che porterà nella sua città una nuova ondata di musica dal respiro internazionale.

    Filippo, dopo diversi anni di studio tra Milano e Bologna, nel 2018 torna a Lecce per scrivere e produrre il suo primo disco da solista dal titolo “Sun Village”, nome ispirato al quartiere della periferia di Lecce dove è cresciuto.

    L’album, che rappresenta un connubio tra la passione per il deep beat della musica elettronica con l’armonia e la consapevolezza della musica colta, ha subito riscosso un grande interesse nazionale coinciso con l’inizio del tour in giro per l’Italia e l’Europa, in compagnia di Carolina Bubbico, Federico Pecoraro, Dario Congedo, Giacomo Ferrigato ed il pianista Claudio Filippini.

    Mandato in anteprima su “Rai Radio 24” all’interno della trasmissione radiofonica condotta da Gegè Telesforo “Soundcheck”, il disco viene ripetutamente inserito nelle playlist di quest’ultima e riproposto all’interno della trasmissione “Variazioni su tema” dello stesso Telesforo sul canale televisivo Rai5.

    Il video del brano “Dreaming” è stato singolo della settimana su “MTV New Generation”.

    Sarà un giovedì intenso, tutto da godere sotto il palco,
    birra in mano.

    🚧 Start h 22 🚧
    Ingresso gratuito, come sempre.
    \
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTEvents.

  • Freezap live al Locale di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.06

    Tornano al Locale i Freezap con il loro repertorio internazionale tutto da ascoltare e ballare… e noi siamo contentissimi!

    prenotazioni tavoli tel 3917511432

  • Undercover duo live al Casanova di Minervino
    22:00 -23:59
    2020.02.06

  • Altri eventi
    • Presentazione del libro "Sui banchi del Salento" a Casarano
      18:00 -23:59
      2020.02.06
    • Fillippo Bubbico | "Sun Village" tour live @Cantiere Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.06

      Un altro giovedì di scoperta, di sound fresco e di ricerca sperimentale sta per arrivare. Tenetevi pronti, il mese di febbraio comincia con il groove giusto.

      🚧 Giovedì 6 febbraio 🚧, per l’oramai sdoganato “quasi-weekend”, ospite del palco del Cantiere sarà il producer, compositore e polistrumentista leccese classe ’92 Filippo Bubbico che porterà nella sua città una nuova ondata di musica dal respiro internazionale.

      Filippo, dopo diversi anni di studio tra Milano e Bologna, nel 2018 torna a Lecce per scrivere e produrre il suo primo disco da solista dal titolo “Sun Village”, nome ispirato al quartiere della periferia di Lecce dove è cresciuto.

      L’album, che rappresenta un connubio tra la passione per il deep beat della musica elettronica con l’armonia e la consapevolezza della musica colta, ha subito riscosso un grande interesse nazionale coinciso con l’inizio del tour in giro per l’Italia e l’Europa, in compagnia di Carolina Bubbico, Federico Pecoraro, Dario Congedo, Giacomo Ferrigato ed il pianista Claudio Filippini.

      Mandato in anteprima su “Rai Radio 24” all’interno della trasmissione radiofonica condotta da Gegè Telesforo “Soundcheck”, il disco viene ripetutamente inserito nelle playlist di quest’ultima e riproposto all’interno della trasmissione “Variazioni su tema” dello stesso Telesforo sul canale televisivo Rai5.

      Il video del brano “Dreaming” è stato singolo della settimana su “MTV New Generation”.

      Sarà un giovedì intenso, tutto da godere sotto il palco,
      birra in mano.

      🚧 Start h 22 🚧
      Ingresso gratuito, come sempre.
      \
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTEvents.

    • Freezap live al Locale di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.06

      Tornano al Locale i Freezap con il loro repertorio internazionale tutto da ascoltare e ballare… e noi siamo contentissimi!

      prenotazioni tavoli tel 3917511432

    • Undercover duo live al Casanova di Minervino
      22:00 -23:59
      2020.02.06
7
8
9
10
11
12
13
  • Rassegna Versi-Diversi a Nardò
    20:30 -23:59
    2020.02.13

    Giovedì 13 febbraio 2020 – ore 20.00
    presso
    Arci Nardò Centrale
    (Via G. Matteotti, 6)

    Anastasia Arnesano
    reading da “All’alba in punto” (Musicaos Editore)
    con Federica Palma

    a seguire

    Federica Palma presenta il suo album “Contorni”

    Introduzione e moderazione Luciano pagano e Loredana Giliberto.

    Giovedì 13 febbraio 2020, alle ore 20, presso il Circolo Arci “Nardò Centrale” di Nardò, nell’abito della Rassegna Versi-Diversi, si terrà un incontro dedicato alla poesia e alla musica, in compagnia della poetessa Anastasia Arnesano, che leggerà brani dal suo libro di esordio “All’alba in punto” (Musicaos Editore), accompagnata dalla cantautrice e musicista Federica Palma. A seguire, Federica Palma presenterà i brani tratti dal suo album “Contorni”, prodotto e arrangiato dal chitarrista Marcello Zappatore. Un’occasione interessante per conoscere l’universo poetico e musicale di due nuove autrici.

    Delicata, a tratti timida, profonda e coraggiosa. È ‘All’alba in punto’, raccolta di esordio della giovane autrice salentina Anastasia Arnesano. “Questa raccolta, scritta in nove anni, dal 2010 a oggi, umilmente ispirata all’elegante introspezione petrarchesca, al suo incontro con il pensiero agostiniano e con Seneca nella celebre lettera ‘L’ascesa al Monte Ventoso’, si propone come travaglio spirituale della notte, itinerario che ha come meta l’inizio di un nuovo giorno”. Un percorso interiore, un viaggio nel proprio sé, alla scoperta dei punti di forza che cela lo spirito, delle sue debolezze, dell’approfondimento lirico dell’io e dell’importanza rivestita da ogni momento dell’esistenza.
    “Ho iniziato a scrivere per rabbia, come forma di protesta, di dissenso nei confronti di tutto ciò che è poco umano. Ho iniziato a scrivere per dare voce alla mia voce interiore… Scrivo per amore di me stessa, della donna che sono e che diventerò, per amore della vita, unico vero bene… Ti aspetto. All’alba in punto. Ti aspetto alla tua alba. Ti aspetto nel preciso istante in cui vorrai condividere con me gioie e paure, stanchezza e infermità, per cadere, soffrire e poi rinascere insieme.”

    Anastasia Arnesano nasce a Copertino (LE) nel 1991. Trascorre parte della sua infanzia a Roma ed ora vive a Novoli, in provincia di Lecce.
    Libraia di professione e per passione, ama consigliare letture per adulti, ragazzi e bambini e collaborare in attività di promozione culturale. Amante di ogni forma di bellezza, artistica e letteraria, da diversi anni racconta la vita in versi.

    Federica Palma presenta il suo album “Contorni”. I brani di “Contorni” sono tappe della vita che si susseguono, dalla nascita alla rinascita. Ognuno degli strumenti del disco ha un valore metaforico, in cui la voce narrante della storia è il pianoforte, gli archi rappresentano le emozioni e i cambi di umore, l’arpa riporta alla coscienza dimenticata di qualche vita precedente, la batteria è il cuore che incita alla rinascita, la chitarra rappresenta i consigli di chi ci vuole bene, e infine il sax è l’apertura verso qualcosa di nuovo.

    Federica Palma, artista eclettica, dalle indiscutibili doti vocali, mescola nei propri brani sonorità e arrangiamenti dal respiro internazionale, con testi in lingua italiana dai toni suggestivi, poetici, coinvolgenti. Il suo album “Contorni” è un viaggio nel sé, un album che può essere sfogliato come un libro, pagina dopo pagina.

    Federica Palma comincia a scrivere canzoni nel 2009. Interviene con i propri brani in diversi eventi culturali promossi da associazioni locali, volti alla valorizzazione di diverse forme d’arte, quali pittura, cinema e letteratura, e in diverse rassegne cantautorali, mettendo in luce il taglio fortemente intimista dei suoi testi. Il giornalista Paolo Rausa su “Italia Express” ha detto “Federica Palma con la sua voce sibilante scuote le nostre certezze esistenziali”. Il fine delle canzoni di Federica Palma è quello di portare l’ascoltatore in una dimensione di profondo ascolto. In questo percorso, hanno particolare rilievo le tematiche del sogno, speranza, e l’accettazione di se stessi.

    “Contorni” uscito il 5 settembre 2019, è il primo album che raccoglie i brani scritti e composti da Federica Palma, ed è prodotto e arrangiato dal chitarrista Marcello Zappatore

    Evento gratuito per i Soci ARCI

     

  • Caffè OFF! #1 /A Copy for Collapse/ (Synth Pop) a Lecce
    21:30 -23:59
    2020.02.13

    Diamo inizio a Caffè OFF!
    Caffè OFF! è la nuova rassegna di concerti del Caffè Letterario, uno spazio live dedicato agli orizzonti inediti: sonori o geografici.

    Caffè OFF! guarda alla musica che arriva da lontano e suona familiare, ai nuovi suoni, agli artisti nazionali e internazionali di passaggio in città.

    Caffè OFF! si propone di inserire Lecce negli itinerari live più interessanti della nostra contemporaneità.

    Tappa #1 A Copy For Collapse, il musicista pugliese Daniele Raguso con all’attivo più di 200 concerti in tutta Italia e diversi tour all’estero (Serbia, Regno Unito, Paesi Baltici e Russia).

    A Copy for Collapse negli anni ha raccolto l’interesse di testate autorevoli come Nowness, Redbull, Rolling Stone Italia, Rockit e molte altre. Ha collaborato con artisti di rilievo come Aucan e Proxy; ha inoltre condiviso il palco con Max Cooper, Gazelle Twin, Slow Magic, The KVB, Darren Price (Underworld). Nel 2017 è stato inserito tra i dieci artisti dello Jagermusic Lab a Berlino.

    “Your Imaginary World”, in uscita l’11 ottobre 2019 su White Forest Records, è il terzo LP del progetto. L’album vede la partecipazione di diversi artisti italiani (Milena Medu, Lilies on Mars, Froe Char, The Hand, Happy Skeleton), un disco che si allontana dalle precedenti produzioni caratterizzate da un’impronta chill-wave e shoegaze, lasciando spazio a sonorità synth-pop e post-punk.

    L’album è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in una limitata tiratura in CD.

    Caffè Letterario

    G. Paladini, 46, 73100 Lecce

  • [Nguacchi] con E. Gabrieli, M. Donno, M. Tuma al Jungle di Nardò
    21:30 -23:59
    2020.02.13

    “𝙽𝚐𝚞𝚊𝚌𝚌𝚑𝚒”: un progetto che vede protagonisti
    • Emanuela Gabrieli alla voce
    • Massimo Donno chitarra e voce
    • Marco Tuma ai fiati

    𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒕𝒓𝒂 𝒍𝒆 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄𝒉𝒆 𝒅𝒆𝒍 𝒎𝒐𝒏𝒅𝒐 𝒂𝒕𝒕𝒓𝒂𝒗𝒆𝒓𝒔𝒐 𝒊𝒍 𝒇𝒐𝒍𝒌 𝒅’𝒂𝒖𝒕𝒐𝒓𝒆, 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄𝒂 𝒆𝒕𝒏𝒊𝒄𝒂 𝒆 𝒄𝒐𝒏𝒕𝒂𝒎𝒊𝒏𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒊 𝒅𝒂𝒍 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒕𝒆𝒓𝒓𝒂𝒏𝒆𝒐.

    GIOVEDÍ 13 Febbraio 2020 – H 21:30
    🅸🅽🅶🆁🅴🆂🆂🅾 🅻🅸🅱🅴🆁🅾

  • Festa pizzicata di carnevale con Ariacorte da Umberto
    22:00 -23:59
    2020.02.13

  • Canzoni al Tavolino al Lox di Tricase
    22:00 -23:59
    2020.02.13

  • Malamore | Presentazione nuovo EP live @Cantiere Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.13

    Per una notte, abbandonate i pensieri e prendetevi per mano.
    E cominciate a cantare 🎤, sotto il palco, a squarciagola…

    🚧 Giovedì 13 febbraio 🚧 ospiti del Cantiere saranno i Malamore, band indie-pop salentina che dopo l’annuncio del cambio nome e l’uscita del singolo “Fotografia”, ha ricevuto tanti riconoscimenti in giro per l’Italia per l’originalità e l’impegno nel cantautorato italiano.

    Guidata dal cantautore Osvaldo, la band si è fatta conoscere sul web e dal vivo per la sperimentazione di nuove sonorità che riportano a un’epoca vintage e romantica, in particolare con i brani “Marie” e “Tramonti sul mare”, che hanno permesso al quartetto emergente di portare in giro la loro musica fino a oggi.

    Nel 2018 i Malamore vincono a Matera il contest “Frequenze Mediterranee”. Il 2019 li vede vincitori di “ArtRockMuseum” a Bologna.
    Partecipano con il brano Marie nella serie INVOLONTARIO, targata Officine Buone e andata online su tutti i canali web di MTV Italia.
    Sempre con Marie partecipano a “Boez, andiamo via”, docu-serie andata in onda su Rai 3.
    Non ultima, la selezione per le semifinali del “Premio Buscaglione” che si svolgeranno il 12, 13 e 14 marzo a “Hiroshima mon amour” di Torino.

    La band, composta da Osvaldo Greco (voce e chitarra), Matteo Zinzin Spano (batteria), Daniele Spano (tastiere) e Giacomo Spedicato (chitarra e basso), trascinerà tutto il Cantiere in una notte di magia e spensieratezza.

    Cominciate a prenotare.
    Appuntamento sotto il palco, come sempre birra in mano.

    🚧 Start h 22 🚧
    Free Entry
    \
    Direzione artistica a cura di Titti StomeoTTevents

  • Giovedì Cubano – Azucar trio Live al Locale di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.13

    Locale – Birreria con Cucina

    via Giuseppe Giusti 2b, 73100 Lecce

    Lo scorso giovedì ci siamo divertiti tantissimo con il live degli Azucar Trio ed abbiamo deciso di rifarlo, per cui se ti piace ballare, ascoltare o cantare la musica latino americana prenota subito il tuo tavolo chiamando il numero 3917511432
    Entrata libera per il concerto dalle ore 21,45

  • Altri eventi
    • Rassegna Versi-Diversi a Nardò
      20:30 -23:59
      2020.02.13

      Giovedì 13 febbraio 2020 – ore 20.00
      presso
      Arci Nardò Centrale
      (Via G. Matteotti, 6)

      Anastasia Arnesano
      reading da “All’alba in punto” (Musicaos Editore)
      con Federica Palma

      a seguire

      Federica Palma presenta il suo album “Contorni”

      Introduzione e moderazione Luciano pagano e Loredana Giliberto.

      Giovedì 13 febbraio 2020, alle ore 20, presso il Circolo Arci “Nardò Centrale” di Nardò, nell’abito della Rassegna Versi-Diversi, si terrà un incontro dedicato alla poesia e alla musica, in compagnia della poetessa Anastasia Arnesano, che leggerà brani dal suo libro di esordio “All’alba in punto” (Musicaos Editore), accompagnata dalla cantautrice e musicista Federica Palma. A seguire, Federica Palma presenterà i brani tratti dal suo album “Contorni”, prodotto e arrangiato dal chitarrista Marcello Zappatore. Un’occasione interessante per conoscere l’universo poetico e musicale di due nuove autrici.

      Delicata, a tratti timida, profonda e coraggiosa. È ‘All’alba in punto’, raccolta di esordio della giovane autrice salentina Anastasia Arnesano. “Questa raccolta, scritta in nove anni, dal 2010 a oggi, umilmente ispirata all’elegante introspezione petrarchesca, al suo incontro con il pensiero agostiniano e con Seneca nella celebre lettera ‘L’ascesa al Monte Ventoso’, si propone come travaglio spirituale della notte, itinerario che ha come meta l’inizio di un nuovo giorno”. Un percorso interiore, un viaggio nel proprio sé, alla scoperta dei punti di forza che cela lo spirito, delle sue debolezze, dell’approfondimento lirico dell’io e dell’importanza rivestita da ogni momento dell’esistenza.
      “Ho iniziato a scrivere per rabbia, come forma di protesta, di dissenso nei confronti di tutto ciò che è poco umano. Ho iniziato a scrivere per dare voce alla mia voce interiore… Scrivo per amore di me stessa, della donna che sono e che diventerò, per amore della vita, unico vero bene… Ti aspetto. All’alba in punto. Ti aspetto alla tua alba. Ti aspetto nel preciso istante in cui vorrai condividere con me gioie e paure, stanchezza e infermità, per cadere, soffrire e poi rinascere insieme.”

      Anastasia Arnesano nasce a Copertino (LE) nel 1991. Trascorre parte della sua infanzia a Roma ed ora vive a Novoli, in provincia di Lecce.
      Libraia di professione e per passione, ama consigliare letture per adulti, ragazzi e bambini e collaborare in attività di promozione culturale. Amante di ogni forma di bellezza, artistica e letteraria, da diversi anni racconta la vita in versi.

      Federica Palma presenta il suo album “Contorni”. I brani di “Contorni” sono tappe della vita che si susseguono, dalla nascita alla rinascita. Ognuno degli strumenti del disco ha un valore metaforico, in cui la voce narrante della storia è il pianoforte, gli archi rappresentano le emozioni e i cambi di umore, l’arpa riporta alla coscienza dimenticata di qualche vita precedente, la batteria è il cuore che incita alla rinascita, la chitarra rappresenta i consigli di chi ci vuole bene, e infine il sax è l’apertura verso qualcosa di nuovo.

      Federica Palma, artista eclettica, dalle indiscutibili doti vocali, mescola nei propri brani sonorità e arrangiamenti dal respiro internazionale, con testi in lingua italiana dai toni suggestivi, poetici, coinvolgenti. Il suo album “Contorni” è un viaggio nel sé, un album che può essere sfogliato come un libro, pagina dopo pagina.

      Federica Palma comincia a scrivere canzoni nel 2009. Interviene con i propri brani in diversi eventi culturali promossi da associazioni locali, volti alla valorizzazione di diverse forme d’arte, quali pittura, cinema e letteratura, e in diverse rassegne cantautorali, mettendo in luce il taglio fortemente intimista dei suoi testi. Il giornalista Paolo Rausa su “Italia Express” ha detto “Federica Palma con la sua voce sibilante scuote le nostre certezze esistenziali”. Il fine delle canzoni di Federica Palma è quello di portare l’ascoltatore in una dimensione di profondo ascolto. In questo percorso, hanno particolare rilievo le tematiche del sogno, speranza, e l’accettazione di se stessi.

      “Contorni” uscito il 5 settembre 2019, è il primo album che raccoglie i brani scritti e composti da Federica Palma, ed è prodotto e arrangiato dal chitarrista Marcello Zappatore

      Evento gratuito per i Soci ARCI

       

    • Caffè OFF! #1 /A Copy for Collapse/ (Synth Pop) a Lecce
      21:30 -23:59
      2020.02.13

      Diamo inizio a Caffè OFF!
      Caffè OFF! è la nuova rassegna di concerti del Caffè Letterario, uno spazio live dedicato agli orizzonti inediti: sonori o geografici.

      Caffè OFF! guarda alla musica che arriva da lontano e suona familiare, ai nuovi suoni, agli artisti nazionali e internazionali di passaggio in città.

      Caffè OFF! si propone di inserire Lecce negli itinerari live più interessanti della nostra contemporaneità.

      Tappa #1 A Copy For Collapse, il musicista pugliese Daniele Raguso con all’attivo più di 200 concerti in tutta Italia e diversi tour all’estero (Serbia, Regno Unito, Paesi Baltici e Russia).

      A Copy for Collapse negli anni ha raccolto l’interesse di testate autorevoli come Nowness, Redbull, Rolling Stone Italia, Rockit e molte altre. Ha collaborato con artisti di rilievo come Aucan e Proxy; ha inoltre condiviso il palco con Max Cooper, Gazelle Twin, Slow Magic, The KVB, Darren Price (Underworld). Nel 2017 è stato inserito tra i dieci artisti dello Jagermusic Lab a Berlino.

      “Your Imaginary World”, in uscita l’11 ottobre 2019 su White Forest Records, è il terzo LP del progetto. L’album vede la partecipazione di diversi artisti italiani (Milena Medu, Lilies on Mars, Froe Char, The Hand, Happy Skeleton), un disco che si allontana dalle precedenti produzioni caratterizzate da un’impronta chill-wave e shoegaze, lasciando spazio a sonorità synth-pop e post-punk.

      L’album è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in una limitata tiratura in CD.

      Caffè Letterario

      G. Paladini, 46, 73100 Lecce

    • [Nguacchi] con E. Gabrieli, M. Donno, M. Tuma al Jungle di Nardò
      21:30 -23:59
      2020.02.13

      “𝙽𝚐𝚞𝚊𝚌𝚌𝚑𝚒”: un progetto che vede protagonisti
      • Emanuela Gabrieli alla voce
      • Massimo Donno chitarra e voce
      • Marco Tuma ai fiati

      𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒕𝒓𝒂 𝒍𝒆 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄𝒉𝒆 𝒅𝒆𝒍 𝒎𝒐𝒏𝒅𝒐 𝒂𝒕𝒕𝒓𝒂𝒗𝒆𝒓𝒔𝒐 𝒊𝒍 𝒇𝒐𝒍𝒌 𝒅’𝒂𝒖𝒕𝒐𝒓𝒆, 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄𝒂 𝒆𝒕𝒏𝒊𝒄𝒂 𝒆 𝒄𝒐𝒏𝒕𝒂𝒎𝒊𝒏𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒊 𝒅𝒂𝒍 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒕𝒆𝒓𝒓𝒂𝒏𝒆𝒐.

      GIOVEDÍ 13 Febbraio 2020 – H 21:30
      🅸🅽🅶🆁🅴🆂🆂🅾 🅻🅸🅱🅴🆁🅾

    • Festa pizzicata di carnevale con Ariacorte da Umberto
      22:00 -23:59
      2020.02.13
    • Canzoni al Tavolino al Lox di Tricase
      22:00 -23:59
      2020.02.13
    • Malamore | Presentazione nuovo EP live @Cantiere Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.13

      Per una notte, abbandonate i pensieri e prendetevi per mano.
      E cominciate a cantare 🎤, sotto il palco, a squarciagola…

      🚧 Giovedì 13 febbraio 🚧 ospiti del Cantiere saranno i Malamore, band indie-pop salentina che dopo l’annuncio del cambio nome e l’uscita del singolo “Fotografia”, ha ricevuto tanti riconoscimenti in giro per l’Italia per l’originalità e l’impegno nel cantautorato italiano.

      Guidata dal cantautore Osvaldo, la band si è fatta conoscere sul web e dal vivo per la sperimentazione di nuove sonorità che riportano a un’epoca vintage e romantica, in particolare con i brani “Marie” e “Tramonti sul mare”, che hanno permesso al quartetto emergente di portare in giro la loro musica fino a oggi.

      Nel 2018 i Malamore vincono a Matera il contest “Frequenze Mediterranee”. Il 2019 li vede vincitori di “ArtRockMuseum” a Bologna.
      Partecipano con il brano Marie nella serie INVOLONTARIO, targata Officine Buone e andata online su tutti i canali web di MTV Italia.
      Sempre con Marie partecipano a “Boez, andiamo via”, docu-serie andata in onda su Rai 3.
      Non ultima, la selezione per le semifinali del “Premio Buscaglione” che si svolgeranno il 12, 13 e 14 marzo a “Hiroshima mon amour” di Torino.

      La band, composta da Osvaldo Greco (voce e chitarra), Matteo Zinzin Spano (batteria), Daniele Spano (tastiere) e Giacomo Spedicato (chitarra e basso), trascinerà tutto il Cantiere in una notte di magia e spensieratezza.

      Cominciate a prenotare.
      Appuntamento sotto il palco, come sempre birra in mano.

      🚧 Start h 22 🚧
      Free Entry
      \
      Direzione artistica a cura di Titti StomeoTTevents

    • Giovedì Cubano - Azucar trio Live al Locale di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.13
      Locale – Birreria con Cucina

      via Giuseppe Giusti 2b, 73100 Lecce

      Lo scorso giovedì ci siamo divertiti tantissimo con il live degli Azucar Trio ed abbiamo deciso di rifarlo, per cui se ti piace ballare, ascoltare o cantare la musica latino americana prenota subito il tuo tavolo chiamando il numero 3917511432
      Entrata libera per il concerto dalle ore 21,45

14
  • Concerto di presentazione di Gravity -Marco Boccia Trio ad Alessano
    19:00 -23:59
    2020.02.14

    Nella prestigiosa cornice della Sala della Musica di Palazzo Sangiovanni, ad Alessano, la gravità del fisico Rovelli si fa jazz per il Marco Boccia Trio e “Gravity”, il secondo disco del contrabbassista pugliese, che Lampus presenterà ad Alessano nel giorno di San Valentino.
    Dopo il grande successo di pubblico e di critica riscontrato dal suo primo disco, “In The Park”, Marco Boccia torna a stupire l’orecchio degli amanti del jazz con un secondo progetto discografico. “Gravity” è il titolo del nuovo disco del contrabbassista e compositore pugliese, ancora una volta accompagnato nella sua avventura musicale da Marino Cordasco, al pianoforte, e Gianlivio Liberti alla batteria.
    Il Marco Boccia Trio, forte del talento e della creatività dei tre musicisti, ha già presentato il disco in alcune vetrine internazionali quali il JazzitFest a Pompei, con un’anteprima ad agosto 2019, nonché il Catania Jazz.“Gravity” è stato prodotto da Kekko Fornarelli con il supporto programma Puglia Sounds Records 2019 e, a partire da fine ottobre, è disponibile in CD/Digital su tutte le principali piattaforme. All’interno del disco sono contenuti otto brani interamente composti da Boccia, fra cui la stessa titletrack che ha dato nome all’intero album.
    <<Gravity è stata per me un’esperienza umana che ha riguardato il rapporto della coscienza nello spazio e nel tempo. Ho capito che questo lavoro lo avrei chiamato così quando, le immagini e le suggestioni che affollavano la mia mente, avevano attinenza con il peso declinato nelle sue diverse sfumature semantiche come: forza, attrazione, spinta e, meno correttamente, impulso. Nel mio immaginario: “Gravità”.>>, dichiara Marco Boccia, <<A quel punto si è aperto un mondo di antiche passioni e nuove riflessioni che hanno fatto sì che la penna fluisse, inaspettatamente, a pochi mesi dall’uscita di “In the Park”, il nostro precedente lavoro. Un vero e proprio “Apeiron”>>.
    La gravità, dunque, come ‘energia’ che influenza lo scorrere del tempo e che impedisce agli oggetti di perdersi nello spazio infinito. Questo il concetto racchiuso fra le note di “Gravity”, un disco ispirato da un’approfondita lettura dei libri di Carlo Rovelli e dai suoi studi sul tempo e la gravità. Vibrazioni sonore in grado di sollecitare tutti sensi del corpo e dell’animo umano.<<Il disco>>, afferma Boccia, <<E’stato realizzato con il prezioso contributo di Marino e Gianlivio che, in un anno di preparazione, hanno tirato fuori capacità, passione e quella componente creativa determinante per la realizzazione di questa nostra nuova musica>>.
    Così, la gravitàsi fa musica con il Marco Boccia Trio conducendo l’ascoltatore,durante il suo viaggio sonoro, a percepire tanto il calore umano (“Human Warmth”) quanto la profondità del mare (“Deep Sea”), ma anche le sensazioni di un dolce risveglio mattutino dinnanzi al volto di una persona amata (“MonkeyMorning Mood”e “Wake Up Sweet Love”).
    L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria.
    Le donazioni sono gradite e utili alla causa del Jazz! 🙂

    Piazza Castello, 3, 73031 Alessano LE, Italia

    info 347 516 9946

  • Omaggio a Rino Gaetano allo Shakespeare di Casarano
    22:00 -23:59
    2020.02.14

  • Cesare Dell’Anna 4tet live al Malisud di Corigliano
    22:00 -23:59
    2020.02.14

    assicurata. Sempre.
    Sarà un venerdì di fuoco sul palco del MaliSud – Music Soul.
    .
    🎺Cesare Dell’Anna con la speciale formazione in quartetto porterà in scena una miscela di sonorità jazz e musica balcanica, una formula del tutto originale che darà vita ad un incontro musicale emozionante e coinvolgente al quale sarà impossibile resistere. Un melting pot sonoro che simboleggia un mondo fatto di aggregazione. L’incontro tra culture apparentemente differenti che si confrontano tra loro e si uniscono nella musica con la partecipazione del cantante africano Talla.
    .
    Sarà un viaggio musicale che partirà dal Salento ma che vi porterà in giro per il mondo. Pronti a partire?
    .
    📌L’appuntamento è per il 14 febbraio.

    🕙Start ore 22:00
    👉Ingresso gratuito
    .
    ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

  • Omaggio a De Andrè all’Urban di Tiggiano
    22:00 -23:59
    2020.02.14

    ❌14 Febbraio 2020 📣 Fabrizio De Andrè ❌
    📍URBAN CAFÈ “Tiggiano”
    Gli Omaggio a Faber tornano il giorno di San Valentino all’ Urban Cafè di Tiggiano, per cantare e rivivere insieme i grandi successi del cantautore Genovese Fabrizio De Andrè !
    Consigliata prenotazione allo 0833/1696390.

  • Punti di Svista live al Locale di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.14

    Locale – Birreria con Cucina

    via Giuseppe Giusti 2b, 73100 Lecce
    Sguardi innamorati,
    cibi prelibati,
    bionde fresche,
    scuri torbati.
    Band alternativa
    serata esplosiva
    nel cuore di Lecce
    l’Amore che arriva !!! :-)))
    info

    391 751 1432
  • Mad Curly live al Jack n Jill di Cutrofiano
    22:00 -23:59
    2020.02.14

  • Altri eventi
    • Concerto di presentazione di Gravity -Marco Boccia Trio ad Alessano
      19:00 -23:59
      2020.02.14

      Nella prestigiosa cornice della Sala della Musica di Palazzo Sangiovanni, ad Alessano, la gravità del fisico Rovelli si fa jazz per il Marco Boccia Trio e “Gravity”, il secondo disco del contrabbassista pugliese, che Lampus presenterà ad Alessano nel giorno di San Valentino.
      Dopo il grande successo di pubblico e di critica riscontrato dal suo primo disco, “In The Park”, Marco Boccia torna a stupire l’orecchio degli amanti del jazz con un secondo progetto discografico. “Gravity” è il titolo del nuovo disco del contrabbassista e compositore pugliese, ancora una volta accompagnato nella sua avventura musicale da Marino Cordasco, al pianoforte, e Gianlivio Liberti alla batteria.
      Il Marco Boccia Trio, forte del talento e della creatività dei tre musicisti, ha già presentato il disco in alcune vetrine internazionali quali il JazzitFest a Pompei, con un’anteprima ad agosto 2019, nonché il Catania Jazz.“Gravity” è stato prodotto da Kekko Fornarelli con il supporto programma Puglia Sounds Records 2019 e, a partire da fine ottobre, è disponibile in CD/Digital su tutte le principali piattaforme. All’interno del disco sono contenuti otto brani interamente composti da Boccia, fra cui la stessa titletrack che ha dato nome all’intero album.
      <<Gravity è stata per me un’esperienza umana che ha riguardato il rapporto della coscienza nello spazio e nel tempo. Ho capito che questo lavoro lo avrei chiamato così quando, le immagini e le suggestioni che affollavano la mia mente, avevano attinenza con il peso declinato nelle sue diverse sfumature semantiche come: forza, attrazione, spinta e, meno correttamente, impulso. Nel mio immaginario: “Gravità”.>>, dichiara Marco Boccia, <<A quel punto si è aperto un mondo di antiche passioni e nuove riflessioni che hanno fatto sì che la penna fluisse, inaspettatamente, a pochi mesi dall’uscita di “In the Park”, il nostro precedente lavoro. Un vero e proprio “Apeiron”>>.
      La gravità, dunque, come ‘energia’ che influenza lo scorrere del tempo e che impedisce agli oggetti di perdersi nello spazio infinito. Questo il concetto racchiuso fra le note di “Gravity”, un disco ispirato da un’approfondita lettura dei libri di Carlo Rovelli e dai suoi studi sul tempo e la gravità. Vibrazioni sonore in grado di sollecitare tutti sensi del corpo e dell’animo umano.<<Il disco>>, afferma Boccia, <<E’stato realizzato con il prezioso contributo di Marino e Gianlivio che, in un anno di preparazione, hanno tirato fuori capacità, passione e quella componente creativa determinante per la realizzazione di questa nostra nuova musica>>.
      Così, la gravitàsi fa musica con il Marco Boccia Trio conducendo l’ascoltatore,durante il suo viaggio sonoro, a percepire tanto il calore umano (“Human Warmth”) quanto la profondità del mare (“Deep Sea”), ma anche le sensazioni di un dolce risveglio mattutino dinnanzi al volto di una persona amata (“MonkeyMorning Mood”e “Wake Up Sweet Love”).
      L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria.
      Le donazioni sono gradite e utili alla causa del Jazz! 🙂

      Piazza Castello, 3, 73031 Alessano LE, Italia

      info 347 516 9946

    • Omaggio a Rino Gaetano allo Shakespeare di Casarano
      22:00 -23:59
      2020.02.14
    • Cesare Dell'Anna 4tet live al Malisud di Corigliano
      22:00 -23:59
      2020.02.14
      assicurata. Sempre.
      Sarà un venerdì di fuoco sul palco del MaliSud – Music Soul.
      .
      🎺Cesare Dell’Anna con la speciale formazione in quartetto porterà in scena una miscela di sonorità jazz e musica balcanica, una formula del tutto originale che darà vita ad un incontro musicale emozionante e coinvolgente al quale sarà impossibile resistere. Un melting pot sonoro che simboleggia un mondo fatto di aggregazione. L’incontro tra culture apparentemente differenti che si confrontano tra loro e si uniscono nella musica con la partecipazione del cantante africano Talla.
      .
      Sarà un viaggio musicale che partirà dal Salento ma che vi porterà in giro per il mondo. Pronti a partire?
      .
      📌L’appuntamento è per il 14 febbraio.

      🕙Start ore 22:00
      👉Ingresso gratuito
      .
      ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

    • Omaggio a De Andrè all'Urban di Tiggiano
      22:00 -23:59
      2020.02.14

      ❌14 Febbraio 2020 📣 Fabrizio De Andrè ❌
      📍URBAN CAFÈ “Tiggiano”
      Gli Omaggio a Faber tornano il giorno di San Valentino all’ Urban Cafè di Tiggiano, per cantare e rivivere insieme i grandi successi del cantautore Genovese Fabrizio De Andrè !
      Consigliata prenotazione allo 0833/1696390.

    • Punti di Svista live al Locale di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.14

      Locale – Birreria con Cucina

      via Giuseppe Giusti 2b, 73100 Lecce
      Sguardi innamorati,
      cibi prelibati,
      bionde fresche,
      scuri torbati.
      Band alternativa
      serata esplosiva
      nel cuore di Lecce
      l’Amore che arriva !!! :-)))
      info

      391 751 1432
    • Mad Curly live al Jack n Jill di Cutrofiano
      22:00 -23:59
      2020.02.14
15
  • Tv Color live alle Dune di Porto Cesareo
    15:00 -23:59
    2020.02.15

  • Pino Ingrosso a Poggiardo
    19:00 -23:59
    2020.02.15

  • Zappi & Colì Live Band | Bar Imperatore a Porto Cesareo
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • Celentarock live al Movida di Tricase
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • Byblos RESET NIGHT with Gianni Sabato – Fabluz – Frankie
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • Fireball Deep Purple tribute live all’Habitus di Taviano
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • Le poesie di Vittorio Pagano a Palazzo Comi Lucugnano
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • BigMama at I’M Industrie Musicali
    22:00 -23:59
    2020.02.15

    Lieti di annunciare il ritorno della crew di BigMama assieme al #BigBoy Sergio Sylvestre❤️🔥

    L’occasione è delle migliori 🎉 4 ANNI DI BIGMAMA 🥂

    🎉Ci vediamo Sabato 15 Febbraio 2020 🎉
    con L’original #BlackParty Made in #Salento 🎙

    ormai di casa nella nostra dimora 🏭
    🏀 BigMama at 🏭 I’M – Industrie Musicali Maglie

    info & tavoli (premi qui) 👉 http://bit.ly/2UuQCrU
    Infoline: 3496598755
    www.industriemusicali.com

    Official Sponsor Winter Season 2020 👉 Spagnoletti Fabbrica Occhiali

    Non conoscete ancora BigMama ? Datevi un’occhiata 👇
    __________________________________________
    sensualità, mood, life style e tecnologia. Nei club italiani, si mastica un nuovo
    linguaggio che finalmente riesce a trascinare le masse, che parla di sogni che si avverano, di positività e di energia. È la
    nuova dimensione della black music, il nuovo rhythm & blues, l’hip hop del XXI secolo, il reggaeton esploso oltre i confini
    del Mar dei Caraibi. É un onda lunga, sinuosa, sessualmente provocante, capace di smuovere quantità industriali di
    testosterone e che sta travolgendo una generazione intera. Un ritmo incalzante e sensoriale che da origine a una danza
    che ha come sua filosofia e sua ispirazione la vita di strada. Uno stile musicale che partendo dal reggae giamaicano di
    Bob Marley unisce a questo influenze hip hop, rap, R&B, latino americane con una giusta dose di elettronica.
    Big Mama si è sviluppato in pochi mesi come un evento itinerante capace di adattarsi in maniera modulare alle location
    più varie. Scenografie progettate e realizzate ad hoc e che si avvalgono delle soluzioni tecniche più all’avanguardia
    rappresentano una delle caratteristiche principali dell’evento. Mentre le coreografie, in perfetto stile street, il suo punto di
    forza. Un corpo di ballo eccezionale che ha trovato nella semplicità, nella bellezza dei corpi e nella provocazione
    intrinseca dei movimenti la sua vera indole e la sua caratteristica indimenticabile.
    Sergio Sylvestre (vincitore di Amici 2015, sesto al Festival di Sanremo nel 2017) sarà lo special guest all’interno di Big
    Mama. Adottato ormai da piu di 6 anni dal Salento ci offrirà uno show che sarà un percorso a 360 gradi sulla carriera ma
    soprattutto sulle sue origini. Sergio infatti è nato a Los Angeles da mamma messicana e papà haitiano. Alle sue hit di
    maggior successo alternerà un momento di puro spettacolo con l’ingresso di ballerini ed effetti speciali.
    _______________________________________

    #Industriemusicali #salento #weareinpuglia #winterseason2020 #partysalento #clubculture #salentoclub #maglie #lecce #tricase #casarano #salentodamare #salentomusic #blackparty #bigmama #salentoreggaeton #bigmama27 #gallipoli2020 #Imindustriemusicali #bigmama #reggaeton #hiphop

  • Circonvallazione Esterna live all’Aputea di Gallipoli
    22:00 -23:59
    2020.02.15

  • Cantautorato Italiano – 1978 Vol.1 @El Barrio Verde Alezio
    22:00 -23:59
    2020.02.15

    Ritornano a El Barrio Verde di Alezio gli appuntamenti con il cantautorato italiano!

    Due nuovi format per quattro imperdibili date che ci accompagneranno da qui ad aprile: il 15 febbraio e il 27 marzo con “1978 – Gli Autori D’Annata” diretto da Daniele Vitali e Davide Sergi e il 13 marzo e 24 aprile con i “Racconti d’autore” di Michele Cortese.

    SABATO 15 FEBBRAIO SI PARTE CON “1978 – GLI AUTORI D’ANNATA VOL.1”: il primo dei due live dedicati all’annata d’oro della musica italiana con album storico come Una Donna per Amico e Nuntereggaepiù e tanti altri!

    ——

    Ingresso: 5 €
    Start ore 22:30
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

    ——

    Ritornano a El Barrio Verde (Via Mariana Albina 78) di Alezio gli appuntamenti con il cantautorato italiano! Due nuovi format per quattro imperdibili date che ci accompagneranno da qui ad aprile: il 15 febbraio e il 27 marzo con “1978 – Gli Autori D’Annata” diretto da Daniele Vitali e Davide Sergi e il 13 marzo e 24 aprile con i “Racconti d’autore” di Michele Cortese.

    Sabato 15 febbraio dalle 22:30 si parte con “1978 – Gli Autori D’Annata Vol.1”, con la direzione artistica di Daniele Vitali e Davide Sergi, che saranno rispettivamente al piano e voce e chitarra, clarinetto e voce, la super band sul palco sarà composta da Danilo Cacciatore alle tastiere, Armando Ciardo al violino, Mario Esposito al basso elettrico, Giordano Profico alla batteria e Carlo Marzo alle percussioni. Insieme ripercorreremo i migliori album italiani editi nel 1978, da Rimini di Fabrizio De Andrè a Una donna per amico di Lucio Battisti, senza dimenticare De Gregori e il suo album omonimo e Nuntereggae più di Rino Gaetano.

    Il 1978 è stato l’anno dei tre papi, dei Blues Brothers, di Pertini e Bearzot (come canta oggi a ragion veduta il buon Brunori Sas).
    È stato l’anno della mitica Ritmo, diventata il simbolo dell’italiano medio e il mezzo ideale in cui trovavano sfogo e rifugio gli adolescenti di quegli anni.
    È stato l’anno nero della storia italiana: ci hanno lasciato tragicamente Aldo Moro e Peppino Impastato ed è stato messo per sempre il bavaglio alla voce libera di Radio Aut, che a Terrasini ormai non suona più.
    E la musica? La musica nel 1978 sì che invece ha tanto da dire e da urlare, su una serie infinita di 78 giri, neanche a farlo a posta, che proprio in questo periodo ci regalano le emozioni più belle e le critiche più amare.
    Ed è per questo che proprio al 1978 vogliamo dedicare questa serata. Ai suoi dischi migliori e ai suoi ricordi più profondi.
    “Prendila così” cantava Battisti in uno degli album forse più belli del suo estro creativo, con sguardo disincantato da novello profeta, e insieme a lui tutti i più grandi artisti della musica italiana e Internazionale, di cui questo spettacolo vuole essere un umile quanto sentito omaggio, un sogno metropolitano di degregoriana memoria.

    Ingresso: 5 €
    Start ore 22:30
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

  • Altri eventi
    • Tv Color live alle Dune di Porto Cesareo
      15:00 -23:59
      2020.02.15
    • Pino Ingrosso a Poggiardo
      19:00 -23:59
      2020.02.15
    • Zappi & Colì Live Band | Bar Imperatore a Porto Cesareo
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • Celentarock live al Movida di Tricase
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • Byblos RESET NIGHT with Gianni Sabato - Fabluz - Frankie
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • Fireball Deep Purple tribute live all'Habitus di Taviano
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • Le poesie di Vittorio Pagano a Palazzo Comi Lucugnano
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • BigMama at I'M Industrie Musicali
      22:00 -23:59
      2020.02.15

      Lieti di annunciare il ritorno della crew di BigMama assieme al #BigBoy Sergio Sylvestre❤️🔥

      L’occasione è delle migliori 🎉 4 ANNI DI BIGMAMA 🥂

      🎉Ci vediamo Sabato 15 Febbraio 2020 🎉
      con L’original #BlackParty Made in #Salento 🎙

      ormai di casa nella nostra dimora 🏭
      🏀 BigMama at 🏭 I’M – Industrie Musicali Maglie

      info & tavoli (premi qui) 👉 http://bit.ly/2UuQCrU
      Infoline: 3496598755
      www.industriemusicali.com

      Official Sponsor Winter Season 2020 👉 Spagnoletti Fabbrica Occhiali

      Non conoscete ancora BigMama ? Datevi un’occhiata 👇
      __________________________________________
      sensualità, mood, life style e tecnologia. Nei club italiani, si mastica un nuovo
      linguaggio che finalmente riesce a trascinare le masse, che parla di sogni che si avverano, di positività e di energia. È la
      nuova dimensione della black music, il nuovo rhythm & blues, l’hip hop del XXI secolo, il reggaeton esploso oltre i confini
      del Mar dei Caraibi. É un onda lunga, sinuosa, sessualmente provocante, capace di smuovere quantità industriali di
      testosterone e che sta travolgendo una generazione intera. Un ritmo incalzante e sensoriale che da origine a una danza
      che ha come sua filosofia e sua ispirazione la vita di strada. Uno stile musicale che partendo dal reggae giamaicano di
      Bob Marley unisce a questo influenze hip hop, rap, R&B, latino americane con una giusta dose di elettronica.
      Big Mama si è sviluppato in pochi mesi come un evento itinerante capace di adattarsi in maniera modulare alle location
      più varie. Scenografie progettate e realizzate ad hoc e che si avvalgono delle soluzioni tecniche più all’avanguardia
      rappresentano una delle caratteristiche principali dell’evento. Mentre le coreografie, in perfetto stile street, il suo punto di
      forza. Un corpo di ballo eccezionale che ha trovato nella semplicità, nella bellezza dei corpi e nella provocazione
      intrinseca dei movimenti la sua vera indole e la sua caratteristica indimenticabile.
      Sergio Sylvestre (vincitore di Amici 2015, sesto al Festival di Sanremo nel 2017) sarà lo special guest all’interno di Big
      Mama. Adottato ormai da piu di 6 anni dal Salento ci offrirà uno show che sarà un percorso a 360 gradi sulla carriera ma
      soprattutto sulle sue origini. Sergio infatti è nato a Los Angeles da mamma messicana e papà haitiano. Alle sue hit di
      maggior successo alternerà un momento di puro spettacolo con l’ingresso di ballerini ed effetti speciali.
      _______________________________________

      #Industriemusicali #salento #weareinpuglia #winterseason2020 #partysalento #clubculture #salentoclub #maglie #lecce #tricase #casarano #salentodamare #salentomusic #blackparty #bigmama #salentoreggaeton #bigmama27 #gallipoli2020 #Imindustriemusicali #bigmama #reggaeton #hiphop

    • Circonvallazione Esterna live all'Aputea di Gallipoli
      22:00 -23:59
      2020.02.15
    • Cantautorato Italiano - 1978 Vol.1 @El Barrio Verde Alezio
      22:00 -23:59
      2020.02.15

      Ritornano a El Barrio Verde di Alezio gli appuntamenti con il cantautorato italiano!

      Due nuovi format per quattro imperdibili date che ci accompagneranno da qui ad aprile: il 15 febbraio e il 27 marzo con “1978 – Gli Autori D’Annata” diretto da Daniele Vitali e Davide Sergi e il 13 marzo e 24 aprile con i “Racconti d’autore” di Michele Cortese.

      SABATO 15 FEBBRAIO SI PARTE CON “1978 – GLI AUTORI D’ANNATA VOL.1”: il primo dei due live dedicati all’annata d’oro della musica italiana con album storico come Una Donna per Amico e Nuntereggaepiù e tanti altri!

      ——

      Ingresso: 5 €
      Start ore 22:30
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

      ——

      Ritornano a El Barrio Verde (Via Mariana Albina 78) di Alezio gli appuntamenti con il cantautorato italiano! Due nuovi format per quattro imperdibili date che ci accompagneranno da qui ad aprile: il 15 febbraio e il 27 marzo con “1978 – Gli Autori D’Annata” diretto da Daniele Vitali e Davide Sergi e il 13 marzo e 24 aprile con i “Racconti d’autore” di Michele Cortese.

      Sabato 15 febbraio dalle 22:30 si parte con “1978 – Gli Autori D’Annata Vol.1”, con la direzione artistica di Daniele Vitali e Davide Sergi, che saranno rispettivamente al piano e voce e chitarra, clarinetto e voce, la super band sul palco sarà composta da Danilo Cacciatore alle tastiere, Armando Ciardo al violino, Mario Esposito al basso elettrico, Giordano Profico alla batteria e Carlo Marzo alle percussioni. Insieme ripercorreremo i migliori album italiani editi nel 1978, da Rimini di Fabrizio De Andrè a Una donna per amico di Lucio Battisti, senza dimenticare De Gregori e il suo album omonimo e Nuntereggae più di Rino Gaetano.

      Il 1978 è stato l’anno dei tre papi, dei Blues Brothers, di Pertini e Bearzot (come canta oggi a ragion veduta il buon Brunori Sas).
      È stato l’anno della mitica Ritmo, diventata il simbolo dell’italiano medio e il mezzo ideale in cui trovavano sfogo e rifugio gli adolescenti di quegli anni.
      È stato l’anno nero della storia italiana: ci hanno lasciato tragicamente Aldo Moro e Peppino Impastato ed è stato messo per sempre il bavaglio alla voce libera di Radio Aut, che a Terrasini ormai non suona più.
      E la musica? La musica nel 1978 sì che invece ha tanto da dire e da urlare, su una serie infinita di 78 giri, neanche a farlo a posta, che proprio in questo periodo ci regalano le emozioni più belle e le critiche più amare.
      Ed è per questo che proprio al 1978 vogliamo dedicare questa serata. Ai suoi dischi migliori e ai suoi ricordi più profondi.
      “Prendila così” cantava Battisti in uno degli album forse più belli del suo estro creativo, con sguardo disincantato da novello profeta, e insieme a lui tutti i più grandi artisti della musica italiana e Internazionale, di cui questo spettacolo vuole essere un umile quanto sentito omaggio, un sogno metropolitano di degregoriana memoria.

      Ingresso: 5 €
      Start ore 22:30
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

16
  • Alex De Rio & Morris djset al Mercato 24Re di Leuca
    17:00 -23:59
    2020.02.16

  • Freezap live al Break di Alessano
    18:00 -23:59
    2020.02.16

  • Champagne Protocols l!ve at Pepe Nero
    19:00 -23:59
    2020.02.16

    Pepe Nero Galatina

    Str. Vicinale Due Trappeti, 73013 Galatina

    Vi aspettiamo per champagneggiare insieme nella meravigliosa location del Pepe Nero di Galatina col suo esclusivo apericena🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾

  • Reading letterario su Charles Bukowski al Normal di Taurisano
    19:30 -23:59
    2020.02.16

  • Mad Curly live allo Sweet di Depressa
    19:30 -23:59
    2020.02.16

  • QUEI BRAVI RAGAZZI SALENTINI al JOEY Bistrot Cafè (MAGLIE)
    19:30 -23:59
    2020.02.16

    *****🕖 🕖 🕖 ORE 19:00 🕖 🕖 🕖 *****

    La domenica del JOEY con Aperitivo o Cena 😉
    Scegli tu il tuo momento giusto da vivere con noi, abbiamo in serbo grandi #sorprese un’ottima selezione musicale, oltre ad un #delizioso buffet da gustare con il tuo #drink preferito!

    Vuoi di più? Benissimo allora se gradisci anche cenare non puoi non gustare la speciale #cucina del JOEY Bistrot Cafè prenotando il tuo tavolo esclusivo, la #cenaspettacolo te la offriamo noi insieme al #format travolgente di #queibraviragazzisalentini si canta e gioca con gli esclusivi premi e gadget‼️

    Come dici? Vuoi assicurarti il tuo posto allora ecco dove prenotare
    📞 3440966116 – 0836308227

    Iniziamo alle 19:00 🎵 INGRESSO LIBERO!
    Vi aspettiamo tutti a Maglie…di Domenica

  • Dalila Spagnolo live alla Galleria di Lecce
    19:30 -23:59
    2020.02.16

  • Spoiled live al Jungle di Nardò
    20:30 -23:59
    2020.02.16

    DOMENICA ➊➏/⓿➋
    Aperitivo live al Jungle con:
    ••• 𝗦𝗣𝗢𝗜𝗟𝗘𝗗 ••• composto da:
    > Chiara Corallo alla voce,
    > Pascone al basso,
    > Alberto Manco alla batteria,
    > Mattia Carluccio alla chitarra.

    Il repertorio è molto selettivo con sonorità 𝒃𝒍𝒂𝒄𝒌, 𝒔𝒐𝒖𝒍, 𝒃𝒍𝒖𝒆𝒔, 𝑹&𝑩, 𝒄𝒐𝒏 𝒒𝒖𝒂𝒍𝒄𝒉𝒆 𝒏𝒐𝒕𝒂 𝑭𝒖𝒏𝒌𝒚. Un viaggio misto, che varia dal “classico” al meno conosciuto.

    Start H 20:30

  • Orlando furiosamente solo rotolando | Enrico Messina
    20:30 -23:59
    2020.02.16

    Domenica 16 Febbraio h.20.30 per la rassegna “L’indisciplina. Teatro Resistente Levèra ospita ARMAMAXA TEATRO in

    ORLANDO furiosamente solo rotolando
    messo in scena e raccontato da
    Enrico Messina

    collaborazione alla messinscena di Micaela Sapienza
    tratto da “HRUODLANDUS Libera rotolata Medioevale”
    di Enrico Messina e Alberto Nicolino

    Camicia bianca, una tromba e uno sgabello: è tutto quel che serve per raccontare le vicende dei paladini di Carlo Magno e dei terribili saraceni. All’essenzialit̀à della scena si contrappongono la ricchezza ed i colori delle immagini evocate: accampamenti, cavalieri, dame, duelli, incantagioni, palazzi, armature, destrieri… Un vortice di battaglie ed inseguimenti il cui motore è sempre la passione, vera o presunta, per una donna, un cavaliere, un ideale. Reale trasporto o illusorio incantesimo? Sono solo storie. Storie senza tempo di uomini d’ogni tempo, in cui tutto è paradosso, iperbole, esasperazione.

    Riscoprire il piacere della fabulazione e della fascinazione della parola, il senso di ascoltare delle storie e di ascoltarle assieme ad altri. Arte un tempo assai familiare alla nostra cultura, ormai trascurata se non del tutto dimenticata. Ecco perch̀é l’Orlando Furioso di Ariosto, che proprio dall’arte dei cantastorie prese linfa per diventare alta letteratura; ed ecco perch̀é il travolgente racconto che ne ha fatto Italo Calvino insieme a stralci di immagini “rubate” ad altri suoi libri come “Il Cavaliere Inesistente”. Così le parole dei canti e delle ottave di Ariosto prendono nuova vita, un po’ tradite un po’ ri-suonate, e la narrazione avanza tra guizzi di folgorante umorismo e momenti di grande intensità, mescolando origini, tradizioni e dialetti. Nell’appassionante lavoro di scrittura alcuni episodi sono stati ripresi, altri rielaborati, altri completamente inventati com’è nell’essenza stessa dell’arte di raccontare.

    ***ingresso con tessera #arci + contributo***

    #info e #prenotazioni 3894250571 | 3891081226

    Levèra – via Bellini 24 – Noha (di Galatina)

  • Massimo Donno racconta Pierangelo Bertoli
    21:00 -23:59
    2020.02.16

    Massimo Donno racconta Pierangelo Bertoli.
    Un’anteprima del nuovo lavoro discografico del cantautore Massimo Donno, la cui uscita è prevista per il prossimo autunno.
    Un album intenso, ricco di canzoni di una straordinaria attualità, che vanta collaborazioni con musicisti formidabili come Alberto Bertoli, Daniele Sepe, Canzoniere Grecanico Salentino, Elena Ledda, Rita Botto, Edoardo de Angelis, Max Manfredi e tanti altri.
    “Ci sono album che rispondono ad un desiderio ed album che sono risposte ad un bisogno: per me, realizzare un lavoro discografico su Pierangelo Bertoli ha quest’ultima caratteristica. Pierangelo Bertoli, da quella standing ovation al Sanremo 1991, quando avevo dieci anni, nella mia esistenza rappresenta l’apertura di una grande finestra sulla vita, fatta di lotte ai soprusi ed alle barriere architettoniche, di impegno, di tutela dei diritti, di amore e rabbia, di “lune dal monte” e pensieri “a muso duro […] Sento di poter dire che omaggiare Bertoli è un atto d’amore verso chi crede ancora nella magia delle parole, nella forza della canzone d’autore come mezzo di divulgazione della poesia, della lotta, della bellezza”
    Ingresso riservato ai soci con contributo.

  • Battisti&Friends live al Gianna Rock di Veglie
    22:00 -23:59
    2020.02.16

  • Mr Queen live al Lulu’s di Maglie
    22:00 -23:59
    2020.02.16

  • Havana Trio live al Bar del Porto Leuca
    22:00 -23:59
    2020.02.16

  • Altri eventi
    • Alex De Rio & Morris djset al Mercato 24Re di Leuca
      17:00 -23:59
      2020.02.16
    • Freezap live al Break di Alessano
      18:00 -23:59
      2020.02.16
    • Champagne Protocols l!ve at Pepe Nero
      19:00 -23:59
      2020.02.16
      Pepe Nero Galatina

      Str. Vicinale Due Trappeti, 73013 Galatina

      Vi aspettiamo per champagneggiare insieme nella meravigliosa location del Pepe Nero di Galatina col suo esclusivo apericena🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾🥂🍾

    • Reading letterario su Charles Bukowski al Normal di Taurisano
      19:30 -23:59
      2020.02.16
    • Mad Curly live allo Sweet di Depressa
      19:30 -23:59
      2020.02.16
    • QUEI BRAVI RAGAZZI SALENTINI al JOEY Bistrot Cafè (MAGLIE)
      19:30 -23:59
      2020.02.16

      *****🕖 🕖 🕖 ORE 19:00 🕖 🕖 🕖 *****

      La domenica del JOEY con Aperitivo o Cena 😉
      Scegli tu il tuo momento giusto da vivere con noi, abbiamo in serbo grandi #sorprese un’ottima selezione musicale, oltre ad un #delizioso buffet da gustare con il tuo #drink preferito!

      Vuoi di più? Benissimo allora se gradisci anche cenare non puoi non gustare la speciale #cucina del JOEY Bistrot Cafè prenotando il tuo tavolo esclusivo, la #cenaspettacolo te la offriamo noi insieme al #format travolgente di #queibraviragazzisalentini si canta e gioca con gli esclusivi premi e gadget‼️

      Come dici? Vuoi assicurarti il tuo posto allora ecco dove prenotare
      📞 3440966116 – 0836308227

      Iniziamo alle 19:00 🎵 INGRESSO LIBERO!
      Vi aspettiamo tutti a Maglie…di Domenica

    • Dalila Spagnolo live alla Galleria di Lecce
      19:30 -23:59
      2020.02.16
    • Spoiled live al Jungle di Nardò
      20:30 -23:59
      2020.02.16
      DOMENICA ➊➏/⓿➋
      Aperitivo live al Jungle con:
      ••• 𝗦𝗣𝗢𝗜𝗟𝗘𝗗 ••• composto da:
      > Chiara Corallo alla voce,
      > Pascone al basso,
      > Alberto Manco alla batteria,
      > Mattia Carluccio alla chitarra.

      Il repertorio è molto selettivo con sonorità 𝒃𝒍𝒂𝒄𝒌, 𝒔𝒐𝒖𝒍, 𝒃𝒍𝒖𝒆𝒔, 𝑹&𝑩, 𝒄𝒐𝒏 𝒒𝒖𝒂𝒍𝒄𝒉𝒆 𝒏𝒐𝒕𝒂 𝑭𝒖𝒏𝒌𝒚. Un viaggio misto, che varia dal “classico” al meno conosciuto.

      Start H 20:30

    • Orlando furiosamente solo rotolando | Enrico Messina
      20:30 -23:59
      2020.02.16

      Domenica 16 Febbraio h.20.30 per la rassegna “L’indisciplina. Teatro Resistente Levèra ospita ARMAMAXA TEATRO in

      ORLANDO furiosamente solo rotolando
      messo in scena e raccontato da
      Enrico Messina

      collaborazione alla messinscena di Micaela Sapienza
      tratto da “HRUODLANDUS Libera rotolata Medioevale”
      di Enrico Messina e Alberto Nicolino

      Camicia bianca, una tromba e uno sgabello: è tutto quel che serve per raccontare le vicende dei paladini di Carlo Magno e dei terribili saraceni. All’essenzialit̀à della scena si contrappongono la ricchezza ed i colori delle immagini evocate: accampamenti, cavalieri, dame, duelli, incantagioni, palazzi, armature, destrieri… Un vortice di battaglie ed inseguimenti il cui motore è sempre la passione, vera o presunta, per una donna, un cavaliere, un ideale. Reale trasporto o illusorio incantesimo? Sono solo storie. Storie senza tempo di uomini d’ogni tempo, in cui tutto è paradosso, iperbole, esasperazione.

      Riscoprire il piacere della fabulazione e della fascinazione della parola, il senso di ascoltare delle storie e di ascoltarle assieme ad altri. Arte un tempo assai familiare alla nostra cultura, ormai trascurata se non del tutto dimenticata. Ecco perch̀é l’Orlando Furioso di Ariosto, che proprio dall’arte dei cantastorie prese linfa per diventare alta letteratura; ed ecco perch̀é il travolgente racconto che ne ha fatto Italo Calvino insieme a stralci di immagini “rubate” ad altri suoi libri come “Il Cavaliere Inesistente”. Così le parole dei canti e delle ottave di Ariosto prendono nuova vita, un po’ tradite un po’ ri-suonate, e la narrazione avanza tra guizzi di folgorante umorismo e momenti di grande intensità, mescolando origini, tradizioni e dialetti. Nell’appassionante lavoro di scrittura alcuni episodi sono stati ripresi, altri rielaborati, altri completamente inventati com’è nell’essenza stessa dell’arte di raccontare.

      ***ingresso con tessera #arci + contributo***

      #info e #prenotazioni 3894250571 | 3891081226

      Levèra – via Bellini 24 – Noha (di Galatina)

    • Massimo Donno racconta Pierangelo Bertoli
      21:00 -23:59
      2020.02.16

      Massimo Donno racconta Pierangelo Bertoli.
      Un’anteprima del nuovo lavoro discografico del cantautore Massimo Donno, la cui uscita è prevista per il prossimo autunno.
      Un album intenso, ricco di canzoni di una straordinaria attualità, che vanta collaborazioni con musicisti formidabili come Alberto Bertoli, Daniele Sepe, Canzoniere Grecanico Salentino, Elena Ledda, Rita Botto, Edoardo de Angelis, Max Manfredi e tanti altri.
      “Ci sono album che rispondono ad un desiderio ed album che sono risposte ad un bisogno: per me, realizzare un lavoro discografico su Pierangelo Bertoli ha quest’ultima caratteristica. Pierangelo Bertoli, da quella standing ovation al Sanremo 1991, quando avevo dieci anni, nella mia esistenza rappresenta l’apertura di una grande finestra sulla vita, fatta di lotte ai soprusi ed alle barriere architettoniche, di impegno, di tutela dei diritti, di amore e rabbia, di “lune dal monte” e pensieri “a muso duro […] Sento di poter dire che omaggiare Bertoli è un atto d’amore verso chi crede ancora nella magia delle parole, nella forza della canzone d’autore come mezzo di divulgazione della poesia, della lotta, della bellezza”
      Ingresso riservato ai soci con contributo.

    • Battisti&Friends live al Gianna Rock di Veglie
      22:00 -23:59
      2020.02.16
    • Mr Queen live al Lulu's di Maglie
      22:00 -23:59
      2020.02.16
    • Havana Trio live al Bar del Porto Leuca
      22:00 -23:59
      2020.02.16
17
18
19
  • SHA BOOM – Vinili da raccontare
    19:00 -23:59
    2020.02.19

    SHA BOOM: VINILI DA RACCONTARE

    📀 La nuova rassegna culturale e musicale targata Radio Wau per ripercorre i colossi della musica italiana e internazionale! 📀

    🗓 MERCOLEDì 19 FEBBRAIO, LECCE

    ⏰ h 19:00

    📍Officine Culturali Ergot

    ▶️ il primo incontro della nuova rassegna culturale e musicale a cadenza mensile targata Radio Wau, ideata per approfondire i colossi della musica italiana e internazionale: Sha Boom – Vinili da raccontare.

    ▶️ Nel corso di questo primo appuntamento avremo il piacere di assistere alla performance della cantante e autrice Lara Ingrosso (from Respiro) che porterà sul palco la musica di Battisti.

    ✨ Musica, parole e poesia si incontrano per regalarvi un momento magico alla scoperta di grandi artisti! ✨

    ——————————————————————-

    RadioWau è la web radio delle Studentesse e degli Studenti dell’Università del Salento, fondata il 16 Aprile del 2012 per rispondere all’esigenza di uno spazio libero e stimolante. Da allora, hanno raggiunto importanti traguardi: più di 200.000 ascolti, 3.000 download, una programmazione ricca ed eterogenea e un’assidua partecipazione ad eventi locali, nazionali e internazionali. I programmi di RadioWau, trasmessi su www.radiowau.it, sono interamente ideati, gestiti e realizzati dalle studentesse e dagli studenti dell’Unisalento, impegnati nella diffusione di un palinsesto che va in onda dal Lunedì al Venerdì, dalle 11 alle 19 circa.

  • Belle Ripiene | Politeama Greco – Lecce
    20:30 -23:59
    2020.02.19

    STAGIONE TEATRALE 2019-20

    Rossella Brescia Tosca D’Aquino Roberta Lanfranchi Samuela Sardo
    in
    BELLE RIPIENE

    di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo
    scene TERESA CARUSO costumi CECILIA BETONA
    luci DANIELE CEPRANI suono LORENZO LAMBIASE
    consulenza enogastronomica Chef Fabio Toso
    regista collaboratrice FRANCESCA DRAGHETTI musiche originali EMANUELE FRIELLO
    regia MASSIMO ROMEO PIPARO

    PH ANTONIO AGOSTINI

    “BelleRipiene una gustosa commedia dimagrante”: una grande e allegra cucina in cui quattro amiche condividono risate, pensieri e due grandi amori, gli uomini e il cibo, croce e delizia delle loro vite. Non mancano sorprese e divertimento nella commedia di Massimo Romeo Piparo che firma con Giulia Ricciardi uno spettacolo di prosa tutto al femminile con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo. Reduce dal grande successo della scorsa stagione, lo spettacolo trasforma il palcoscenico in una cucina vera: nei panni di Ada (Tosca D’Aquino), Dada (Samuela Sardo), Ida (Rossella Brescia) e Leda (Roberta Lanfranchi), le protagoniste di “Belle Ripiene” oltre a recitare cucineranno delle vere pietanze e “accenderanno” un confronto sul loro rapporto coi rispettivi uomini e le rispettive più o meno realizzate esistenze. Le 4 cuoche si cimenteranno in piatti che riflettono la loro provenienza geografica, da Roma a Napoli, dal Salento all’Alta Padana: sul palco una telecamera sempre puntata sul bancone della cucina permetterà al pubblico di seguire passo dopo passo la preparazione dei piatti. “Belle Ripiene” è una commedia di Giulia Ricciardi, scritta con Massimo Romeo Piparo, prodotta da Il Sistina con la regia di Massimo Romeo Piparo, le scene di Teresa Caruso, i costumi di Cecilia Betona, le luci di Daniele Ceprani, il suono di Lorenzo Lambiase e le musiche originali di Emanuele Friello.

  • I Malfattori allo Skafè di Uggiano
    21:00 -23:59
    2020.02.19

  • Carla Petrachi e Andrea Luperto live al Malisud di Corigliano
    22:00 -23:59
    2020.02.19

    Carla Petrachi e Andrea Luperto, due talenti locali che da anni calcano le scene con energia, passione e poesia, con il progetto “𝑶𝒅𝒊 𝒆𝒕 𝒂𝒎𝒐”.
    .
    🎹🎤 𝑪𝒂𝒓𝒍𝒂 𝑷𝒆𝒕𝒓𝒂𝒄𝒉𝒊, pianista classica e jazz, cantante e musicista eclettica rielaborerà con il suo inconfondibile stile brani indimenticabili di grandi artisti del calibro di Fabrizio De André, Capossela, Buscaglione, Gaber, U2 e tanti altri.
    Ad arricchire ulteriormente il live, 𝑨𝒏𝒅𝒓𝒆𝒂 𝑳𝒖𝒑𝒆𝒓𝒕𝒐 con le sue percussioni.
    .
    Il concerto sarà un crescendo di ritmi e passioni, capace di far assaporare vari stili e sonorità. Un percorso sonoro da vivere, cantare ed ascoltare grazie ad alcuni brani che fanno parte del repertorio musicale di ognuno di noi.
    .
    📌L’appuntamento è per il 19 febbraio.

    🕙Start ore 22:00
    👉Ingresso gratuito
    .
    ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

  • Kenta Hayashi *live* [Giappone] al Caffè Letterario di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.19

    Continuano gli appuntamenti con la musica indipendente internazionale di Cibo per la Mente World Tour 2020 con la direzione artistica di XO la factory

    MERCOLEDì 19 febbraio
    KENTA HAYASHI [Giappone]
    [ Psychedelic, Alternative, Rock ]
    ore 22.00
    :::

    Chitarrista looper giapponese – KENTA HAYASHI porta il termine “one man band” al livello successivo, creando un’orchestra di suoni sovrapponendo voce, chitarra, effetti e percussioni.
    Il risultato è un viaggio sonoro caratterizzato da centinaia di suoni che si uniscono perfettamente, il tutto creato dal vivo da Kenta attraverso l’uso della sua loop station.
    Kenta si concentra sulla vibrazione della musica. Le vibrazioni che crea risuonano con la frequenza naturale dell’acqua nei nostri corpi, 444Hz, come un processo meditativo di guarigione.

    KENTA HAYASHI ha partecipato a numerosi festival come Glastonbury Festival, Boomtown Fair nel Regno Unito, OZORA in Ungheria, Woodford Folk Festival in Australia, FUJI
    ROCK FESTIVAL in Giappone ecc…

    Kenta produce anche musica elettronica mentre viaggia per il mondo, registra vari suoni (diverse lingue, suoni della natura, rumori, ecc.), campioni, combinando la potente energia della sua esibizione dal vivo con le infinite possibilità sonore della produzione elettronica.
    ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
    Caffè Letterario Cibo per la Mente
    via duomo 237, Città Vecchia
    drink – food – live music
    Prova il nostro menù alla carta ed i piatti speciali della serata
    *per info e prenotazioni*
    099/4007520 – 3207037780- 3207277426

  • Altri eventi
    • SHA BOOM - Vinili da raccontare
      19:00 -23:59
      2020.02.19

      SHA BOOM: VINILI DA RACCONTARE

      📀 La nuova rassegna culturale e musicale targata Radio Wau per ripercorre i colossi della musica italiana e internazionale! 📀

      🗓 MERCOLEDì 19 FEBBRAIO, LECCE

      ⏰ h 19:00

      📍Officine Culturali Ergot

      ▶️ il primo incontro della nuova rassegna culturale e musicale a cadenza mensile targata Radio Wau, ideata per approfondire i colossi della musica italiana e internazionale: Sha Boom – Vinili da raccontare.

      ▶️ Nel corso di questo primo appuntamento avremo il piacere di assistere alla performance della cantante e autrice Lara Ingrosso (from Respiro) che porterà sul palco la musica di Battisti.

      ✨ Musica, parole e poesia si incontrano per regalarvi un momento magico alla scoperta di grandi artisti! ✨

      ——————————————————————-

      RadioWau è la web radio delle Studentesse e degli Studenti dell’Università del Salento, fondata il 16 Aprile del 2012 per rispondere all’esigenza di uno spazio libero e stimolante. Da allora, hanno raggiunto importanti traguardi: più di 200.000 ascolti, 3.000 download, una programmazione ricca ed eterogenea e un’assidua partecipazione ad eventi locali, nazionali e internazionali. I programmi di RadioWau, trasmessi su www.radiowau.it, sono interamente ideati, gestiti e realizzati dalle studentesse e dagli studenti dell’Unisalento, impegnati nella diffusione di un palinsesto che va in onda dal Lunedì al Venerdì, dalle 11 alle 19 circa.

    • Belle Ripiene | Politeama Greco - Lecce
      20:30 -23:59
      2020.02.19

      STAGIONE TEATRALE 2019-20

      Rossella Brescia Tosca D’Aquino Roberta Lanfranchi Samuela Sardo
      in
      BELLE RIPIENE

      di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo
      scene TERESA CARUSO costumi CECILIA BETONA
      luci DANIELE CEPRANI suono LORENZO LAMBIASE
      consulenza enogastronomica Chef Fabio Toso
      regista collaboratrice FRANCESCA DRAGHETTI musiche originali EMANUELE FRIELLO
      regia MASSIMO ROMEO PIPARO

      PH ANTONIO AGOSTINI

      “BelleRipiene una gustosa commedia dimagrante”: una grande e allegra cucina in cui quattro amiche condividono risate, pensieri e due grandi amori, gli uomini e il cibo, croce e delizia delle loro vite. Non mancano sorprese e divertimento nella commedia di Massimo Romeo Piparo che firma con Giulia Ricciardi uno spettacolo di prosa tutto al femminile con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo. Reduce dal grande successo della scorsa stagione, lo spettacolo trasforma il palcoscenico in una cucina vera: nei panni di Ada (Tosca D’Aquino), Dada (Samuela Sardo), Ida (Rossella Brescia) e Leda (Roberta Lanfranchi), le protagoniste di “Belle Ripiene” oltre a recitare cucineranno delle vere pietanze e “accenderanno” un confronto sul loro rapporto coi rispettivi uomini e le rispettive più o meno realizzate esistenze. Le 4 cuoche si cimenteranno in piatti che riflettono la loro provenienza geografica, da Roma a Napoli, dal Salento all’Alta Padana: sul palco una telecamera sempre puntata sul bancone della cucina permetterà al pubblico di seguire passo dopo passo la preparazione dei piatti. “Belle Ripiene” è una commedia di Giulia Ricciardi, scritta con Massimo Romeo Piparo, prodotta da Il Sistina con la regia di Massimo Romeo Piparo, le scene di Teresa Caruso, i costumi di Cecilia Betona, le luci di Daniele Ceprani, il suono di Lorenzo Lambiase e le musiche originali di Emanuele Friello.

    • I Malfattori allo Skafè di Uggiano
      21:00 -23:59
      2020.02.19
    • Carla Petrachi e Andrea Luperto live al Malisud di Corigliano
      22:00 -23:59
      2020.02.19
      Carla Petrachi e Andrea Luperto, due talenti locali che da anni calcano le scene con energia, passione e poesia, con il progetto “𝑶𝒅𝒊 𝒆𝒕 𝒂𝒎𝒐”.
      .
      🎹🎤 𝑪𝒂𝒓𝒍𝒂 𝑷𝒆𝒕𝒓𝒂𝒄𝒉𝒊, pianista classica e jazz, cantante e musicista eclettica rielaborerà con il suo inconfondibile stile brani indimenticabili di grandi artisti del calibro di Fabrizio De André, Capossela, Buscaglione, Gaber, U2 e tanti altri.
      Ad arricchire ulteriormente il live, 𝑨𝒏𝒅𝒓𝒆𝒂 𝑳𝒖𝒑𝒆𝒓𝒕𝒐 con le sue percussioni.
      .
      Il concerto sarà un crescendo di ritmi e passioni, capace di far assaporare vari stili e sonorità. Un percorso sonoro da vivere, cantare ed ascoltare grazie ad alcuni brani che fanno parte del repertorio musicale di ognuno di noi.
      .
      📌L’appuntamento è per il 19 febbraio.

      🕙Start ore 22:00
      👉Ingresso gratuito
      .
      ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

    • Kenta Hayashi *live* [Giappone] al Caffè Letterario di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.19

      Continuano gli appuntamenti con la musica indipendente internazionale di Cibo per la Mente World Tour 2020 con la direzione artistica di XO la factory

      MERCOLEDì 19 febbraio
      KENTA HAYASHI [Giappone]
      [ Psychedelic, Alternative, Rock ]
      ore 22.00
      :::

      Chitarrista looper giapponese – KENTA HAYASHI porta il termine “one man band” al livello successivo, creando un’orchestra di suoni sovrapponendo voce, chitarra, effetti e percussioni.
      Il risultato è un viaggio sonoro caratterizzato da centinaia di suoni che si uniscono perfettamente, il tutto creato dal vivo da Kenta attraverso l’uso della sua loop station.
      Kenta si concentra sulla vibrazione della musica. Le vibrazioni che crea risuonano con la frequenza naturale dell’acqua nei nostri corpi, 444Hz, come un processo meditativo di guarigione.

      KENTA HAYASHI ha partecipato a numerosi festival come Glastonbury Festival, Boomtown Fair nel Regno Unito, OZORA in Ungheria, Woodford Folk Festival in Australia, FUJI
      ROCK FESTIVAL in Giappone ecc…

      Kenta produce anche musica elettronica mentre viaggia per il mondo, registra vari suoni (diverse lingue, suoni della natura, rumori, ecc.), campioni, combinando la potente energia della sua esibizione dal vivo con le infinite possibilità sonore della produzione elettronica.
      ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
      Caffè Letterario Cibo per la Mente
      via duomo 237, Città Vecchia
      drink – food – live music
      Prova il nostro menù alla carta ed i piatti speciali della serata
      *per info e prenotazioni*
      099/4007520 – 3207037780- 3207277426

20
  • Jam Session Jazz – Art Cafè Maglie
    21:00 -23:59
    2020.02.20-2020.02.22

    Terzo appuntamento del giovedì con le Jam Session dell’ART Cafè di Maglie!
    Un’ occasione per tutti gli appassionati di Jazz per incontrarsi, ascoltare musica, bere qualcosa e magari imbracciare il proprio strumento e condividere la magia dell’improvvisazione con i musicisti sul palco.
    Questo giovedì ad aprire la Jam Session sarà il la sezione ritmica composta da:

    Angelo Mastronardi – piano
    Stefano Rielli – contrabbasso
    Paolo Colazzo – batteria

    Vi aspettiamo numerosi!!

  • All’Opera | Una notte a Notre Dame @El Barrio Verde Alezio
    21:00 -23:59
    2020.02.20

    IL 20 FEBBRAIO “UNA NOTTE A NOTRE DAME” PER IL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA “ALL’OPERA” DEL BARRIO VERDE!

    —————————-

    Ticket: € 13 biglietto singolo – € 40 in abbonamento per le 4 serate della rassegna
    Start ore 21:00
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

    ——————————

    Giovedì 20 febbraio sarà “Una notte a Notre Dame” il secondo appuntamento della terza edizione della rassegna “All’Opera” del Barrio Verde di Alezio, un viaggio ideale tra suntuose liriche d’opera e il bel canto che ha reso celebre nel mondo la cultura musicale italiana.

    Dalle ore 21:00 il palco del Barrio ospiterà il concerto liberamente tratto dall’opera musicale Notre Dame de Paris di Victor Hugo musicata da Riccardo Cocciante, con protagonisti Riccardo D’Ostuni nel ruolo di Quasimodo, Nevila Matja in quelli di Esmeralda, Vincenzo Maria Sarinelli nel ruolo di Febo, Giorgio Schipa in quello di Clopin, Lucia Conte in Fiordaliso, Federico Buttazzo nei panni di Gringuar e Carlo Provenzano in quelli di Frollo. La narrazione sarà magistralmente scandita dai racconti di Valentina Silvestri e Cristian Hasa, accompagnati al pianoforte dal Maestro Ekland Hasa e dalla partecipazione straordinaria del Coro Lirico di Lecce con la direzione del Maestro Vincenza Baglivo.
    Una storia struggente dalle più varie trasposizioni sarà raccontata attraverso una selezione delle arie e dei duetti più belli e più suggestivi, trasportandoci tra le guglie della maestosa cattedrale e tra i vicoli di una Parigi di fine ‘400, in cui tra tafferugli, rapimenti e amori clandestini si svolge la nostra storia.

    La terza edizione della rassegna “All’Opera” trasporta il pubblico del Barrio Verde in un viaggio ideale tra suntuose liriche d’opera e il bel canto che ha reso celebre nel mondo la cultura musicale italiana. Quattro appuntamenti, ciascuno dedicato a sfaccettature differenti della produzione classica, proponendo un excursus che va dall’opera lirica con la Tosca (30 gennaio) al musical con Una Notte a Notre Dame (20 febbraio), dal concerto bandistico della Città di Conversano Bandalarga all’Opera (6 marzo) fino a concludere con la tradizione della canzone napoletana con ‘A Città ‘e Pulecenella (2 aprile).
    La nuova edizione della rassegna è contraddistinta da una scelta artistica mirata a proporre una tavolozza sempre più ampia di emozioni legate a una memoria musicale classica, che rimane immutata nel tempo e poggia sulle solide basi della tradizione, pensata per un pubblico dall’orecchio musicale istruito e dalle esigenze più variegate.

    Tutti gli appuntamenti di “All’Opera”:
    30 gennaio: TOSCA
    20 febbraio: UNA NOTTE A NOTRE DAME
    6 marzo: BANDA LARGA ALL’OPERA – CONCERTO BANDISTICO CITTÀ DI CONVERSANO
    2 APRILE: ‘A CITTÀ ‘E PULECENELLA

    Ticket: € 13 biglietto singolo – € 40 in abbonamento per le 4 serate della rassegna
    Start ore 21:00
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

  • Funky Vibes trio live al Lox di Tricase
    22:00 -23:59
    2020.02.20

  • The Fillers live @Road 66 Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.20

    20 FEBBRAIO 🔥 GIOVEDÌ GRASSO
    Rock’n’Roll Party e 🍺🍺FESTA DELLA BIRRA🍺🍺 alle ore 21.30🍺🍺🍺
    INGRESSO LIBERO
    #rocknroll #rockabilly

    The Fillers è una band nata dalla voglia di proporre fedelmente i mitici anni ’50/60 del rock’n’roll.
    Una selezione mozzafiato di brani di Elvis, dei primi Beatles, di Carl Perkins, Chuck Berry, Little Richard, Jerry Lee Lewis, e tantissimi altri vi terrà compagnia in uno spettacolo senza pause, suonato ed interpretato utilizzando strumenti tipici dell’epoca per ridare vita a quelle musicalità originali e ai suoni vintage del rock’n’roll.
    Il trio è composto da Andrea Camarda (chitarra e voce), Dario Ancona (basso e voce) e Davide Mercaldi (batteria).
    Una scarica di adrenalina per chiunque abbia voglia di scatenarsi a suon di rock’n’roll in una serata mozzafiato, tutta da ballare!!!! Yeah!!!!!

    Road 66

    Via Dei Perroni, 8, 73100 Lecce
  • Calvosa, Zalles e Bader live al Cantiere di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.20

    Giovedì facciamo una festa al Cantiere Hambirreria Lecce per presentare “Meli”, il nuovo brano di Calvosa, Zalles e Bader.
    In un momento così buio per la società mondiale, questo brano è un incontro di culture e tradizioni e sonorità che solo la Musica può creare: non esistono distanze ma solo connessioni.
    Lasciatevi trascinare. Il resto è solo bellezza

    🚧 Start h 22 🚧
    Ingresso libero, come sempre.
    \
    Direzione artistica a cura di Titti StomeoTTevents.

    Cantiere Hambirreria

    Lecce – Viale dell’Università

    info 389 514 1191

     

     

  • Altri eventi
    • Jam Session Jazz - Art Cafè Maglie
      21:00 -23:59
      2020.02.20-2020.02.22

      Terzo appuntamento del giovedì con le Jam Session dell’ART Cafè di Maglie!
      Un’ occasione per tutti gli appassionati di Jazz per incontrarsi, ascoltare musica, bere qualcosa e magari imbracciare il proprio strumento e condividere la magia dell’improvvisazione con i musicisti sul palco.
      Questo giovedì ad aprire la Jam Session sarà il la sezione ritmica composta da:

      Angelo Mastronardi – piano
      Stefano Rielli – contrabbasso
      Paolo Colazzo – batteria

      Vi aspettiamo numerosi!!

    • All'Opera | Una notte a Notre Dame @El Barrio Verde Alezio
      21:00 -23:59
      2020.02.20

      IL 20 FEBBRAIO “UNA NOTTE A NOTRE DAME” PER IL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA “ALL’OPERA” DEL BARRIO VERDE!

      —————————-

      Ticket: € 13 biglietto singolo – € 40 in abbonamento per le 4 serate della rassegna
      Start ore 21:00
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

      ——————————

      Giovedì 20 febbraio sarà “Una notte a Notre Dame” il secondo appuntamento della terza edizione della rassegna “All’Opera” del Barrio Verde di Alezio, un viaggio ideale tra suntuose liriche d’opera e il bel canto che ha reso celebre nel mondo la cultura musicale italiana.

      Dalle ore 21:00 il palco del Barrio ospiterà il concerto liberamente tratto dall’opera musicale Notre Dame de Paris di Victor Hugo musicata da Riccardo Cocciante, con protagonisti Riccardo D’Ostuni nel ruolo di Quasimodo, Nevila Matja in quelli di Esmeralda, Vincenzo Maria Sarinelli nel ruolo di Febo, Giorgio Schipa in quello di Clopin, Lucia Conte in Fiordaliso, Federico Buttazzo nei panni di Gringuar e Carlo Provenzano in quelli di Frollo. La narrazione sarà magistralmente scandita dai racconti di Valentina Silvestri e Cristian Hasa, accompagnati al pianoforte dal Maestro Ekland Hasa e dalla partecipazione straordinaria del Coro Lirico di Lecce con la direzione del Maestro Vincenza Baglivo.
      Una storia struggente dalle più varie trasposizioni sarà raccontata attraverso una selezione delle arie e dei duetti più belli e più suggestivi, trasportandoci tra le guglie della maestosa cattedrale e tra i vicoli di una Parigi di fine ‘400, in cui tra tafferugli, rapimenti e amori clandestini si svolge la nostra storia.

      La terza edizione della rassegna “All’Opera” trasporta il pubblico del Barrio Verde in un viaggio ideale tra suntuose liriche d’opera e il bel canto che ha reso celebre nel mondo la cultura musicale italiana. Quattro appuntamenti, ciascuno dedicato a sfaccettature differenti della produzione classica, proponendo un excursus che va dall’opera lirica con la Tosca (30 gennaio) al musical con Una Notte a Notre Dame (20 febbraio), dal concerto bandistico della Città di Conversano Bandalarga all’Opera (6 marzo) fino a concludere con la tradizione della canzone napoletana con ‘A Città ‘e Pulecenella (2 aprile).
      La nuova edizione della rassegna è contraddistinta da una scelta artistica mirata a proporre una tavolozza sempre più ampia di emozioni legate a una memoria musicale classica, che rimane immutata nel tempo e poggia sulle solide basi della tradizione, pensata per un pubblico dall’orecchio musicale istruito e dalle esigenze più variegate.

      Tutti gli appuntamenti di “All’Opera”:
      30 gennaio: TOSCA
      20 febbraio: UNA NOTTE A NOTRE DAME
      6 marzo: BANDA LARGA ALL’OPERA – CONCERTO BANDISTICO CITTÀ DI CONVERSANO
      2 APRILE: ‘A CITTÀ ‘E PULECENELLA

      Ticket: € 13 biglietto singolo – € 40 in abbonamento per le 4 serate della rassegna
      Start ore 21:00
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

    • Funky Vibes trio live al Lox di Tricase
      22:00 -23:59
      2020.02.20
    • The Fillers live @Road 66 Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.20

      20 FEBBRAIO 🔥 GIOVEDÌ GRASSO
      Rock’n’Roll Party e 🍺🍺FESTA DELLA BIRRA🍺🍺 alle ore 21.30🍺🍺🍺
      INGRESSO LIBERO
      #rocknroll #rockabilly

      The Fillers è una band nata dalla voglia di proporre fedelmente i mitici anni ’50/60 del rock’n’roll.
      Una selezione mozzafiato di brani di Elvis, dei primi Beatles, di Carl Perkins, Chuck Berry, Little Richard, Jerry Lee Lewis, e tantissimi altri vi terrà compagnia in uno spettacolo senza pause, suonato ed interpretato utilizzando strumenti tipici dell’epoca per ridare vita a quelle musicalità originali e ai suoni vintage del rock’n’roll.
      Il trio è composto da Andrea Camarda (chitarra e voce), Dario Ancona (basso e voce) e Davide Mercaldi (batteria).
      Una scarica di adrenalina per chiunque abbia voglia di scatenarsi a suon di rock’n’roll in una serata mozzafiato, tutta da ballare!!!! Yeah!!!!!

      Road 66

      Via Dei Perroni, 8, 73100 Lecce
    • Calvosa, Zalles e Bader live al Cantiere di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.20

      Giovedì facciamo una festa al Cantiere Hambirreria Lecce per presentare “Meli”, il nuovo brano di Calvosa, Zalles e Bader.
      In un momento così buio per la società mondiale, questo brano è un incontro di culture e tradizioni e sonorità che solo la Musica può creare: non esistono distanze ma solo connessioni.
      Lasciatevi trascinare. Il resto è solo bellezza

      🚧 Start h 22 🚧
      Ingresso libero, come sempre.
      \
      Direzione artistica a cura di Titti StomeoTTevents.

      Cantiere Hambirreria

      Lecce – Viale dell’Università

      info 389 514 1191

       

       

21
  • Questi fantasmi! di Eduardo De Filippo
    21:00 -23:59
    2020.02.21

    Ce l’avremo presente tutti, l’immagine di Eduardo De Filippo al balcone con la sua bella caffettiera napoletana che snocciola tutti segreti d’o’ccafè fatto a regola d’arte.
    “Questi fantasmi!” è una delle più perfette commedie eduardiane.
    Scritto nel 1945, quando la guerra stava giusto per finire, e rappresentata l’anno successivo a Roma, “Questi fantasmi!” è stato anche lo spettacolo che per la prima volta ha portato il teatro dei De Filippo oltre i confini nazionali (Parigi – 1955).
    La perfezione di questa commedia sta nell’essere formalmente una classica commedia degli equivoci e dei tradimenti, con però tutta la maestria di un assoluto genio del palcoscenico come Eduardo.
    In un antico palazzo del centro di Napoli, prendono casa Pasquale Lojacono e sua moglie Maria. Sul palazzo aleggiano delle inquietanti leggende: si dice sia infestato di fantasmi ed è proprio per questi che Pasquale scambia le presenze di “intrusi” che altro non sono che l’amante di sua moglie e tutta una serie di altri stravaganti personaggi.
    La delicatezza con cui De Filippo tratteggia la storia, i sentimenti reali, le psicologie dei personaggi rendono “Questi fantasmi!” un modello che diverte –e tanto- senza cedere mai alla volgarità o al gusto di una risata scontata.
    Essenza ripesca un capolavoro del repertorio di Eduardo in cui, per la prima volta, l’autore dimostra tutta la sua caratura di artista europeo, andando a toccare le corde di una sensibilità non più solo partenopea o meridionale, ma autenticamente universale.

    21 Febbraio 2020 ore 21.00
    Andrano, Laboratori Urbani L’Adelfia Lab
    #PuntoalCapo presenta
    QUESTI FANTASMI! di E. De Filippo
    una produzione di Essenza e Alibi Teatro

    [biglietto intero euro 7, ridotto (studenti e under 18) euro 5, abbonamento ridotto (5 spettacoli) euro 30, abbonamento completo (9 spettacoli) euro 50. info e prenotazioni: 329.1271425].

  • Narual Live al Windsor Club di Taurisano
    21:00 -23:59
    2020.02.21

    Via Caduti di Cefalonia, 73056 Taurisano LE, Italia

     

    Continuano i live in solitario di Laura Mergola con il progetto da solista Narual, chitarra e voce, che ripercorre i meandri dell’ Est, Ovest, Nord e Sud del mondo con musica World, Popular, AfroSamba, Bossanova, Jazz, Fado, AfroSoul. Ci accompagni?
    Ingresso riservato ai soci.

  • Mesunnài. Di scazzamureddhri, di macare e di altri sogni
    21:00 -23:59
    2020.02.21

    21 febbraio 2020
    ore 21
    presso La Bussola Teatro

    XV Rassegna teatrale ‘Palcoscenico’
    La Bussola Teatro
    presenta

    MESUNNÀI.
    Di scazzamureddhri, di macare e di altri sogni.

    tratto da
    “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare.

    con
    Fausto Gualtieri, Andrea Pasca, Chiara Montefusco, Chiara Renna, Pierpaolo De Lumè, Giovanni Serini, Andrea Cananiello, Maria Lucia Bleve, Benedetta Fedele, Patrizia Miggiano, Luigi Giungato.

    regia
    Luigi Giungato

    “MESUNNÀI. Di scazzamureddhri, di macàre e di altri sogni” nasce dal desiderio di esplorare l’universo dei simboli, dei miti e delle figure dell’immaginario salentino attraverso il filtro della letteratura straniera alla ricerca di una matrice universale che accomuni le storie narrate, di epoca in epoca, per una memoria collettiva.
    Dalla drammaturgia shakespeariana ai cunti salentini, infatti, il passo è più breve di quanto si possa immaginare.
    Nato da una ricerca sui miti e sulle figure dell’immaginario popolare salentino, MESUNNÀI è una finestra su una realtà immaginale, forse meno logica di quella reale, ma non per questo meno vera.
    È così che nel Puck shakespeariano si può facilmente scorgere il folletto dispettoso che dorme sulla pancia dei disgraziati e che risponde al nome di “scazzamureddhru”, in Titania e nelle sue fate un esercito di macàre, nella fuga per il bosco degli amanti sventurati, la fuitìna tipica di un Salento che si oppone alla violenza dell’amore imposto.
    Comuni le storie, dunque, comuni le origini, in questo “Sogno” raccontato sul duplice binario di una realtà (che si potrebbe idealmente collocare nell’Italia nel Ventennio) e di un sogno in cui ciascun personaggio ha l’occasione di rintracciare il suo archetipo, il suo sé fanciullo.
    L’opposizione tra i due mondi – mondo reale e mondo onirico – tra l’oppressione di uno e la follia dell’altro, viene scandita dai ritmi e dalle musiche tipiche del mediterraneo, spazio di incontro e di dialogo tra culture alla ricerca dei tratti che accomunano – e non separano – le genti che si affacciano su questo specchio d’acqua d’antico, pregno di storie nate qui o chissà dove, ma che ugualmente ci appartengono e ci raccontano.

    direzione di scena
    Benedetta Fedele

    organizzazione
    Patrizia Miggiano

    scenografie
    Luigi Giungato

    consulenza musicale
    Andrea Pasca, Andrea Cananiello

    disegno luci
    Alessio Fasano

    ***

    ORARI
    Apertura sala: ore 20.30
    Apertura sipario: ore 21.00

    PER INFO E PRENOTAZIONI:
    – Tel. 338.9016288/ 0836.341413
    – Biglietteria del Teatro “La Bussola”, via Malta 103, Muro Leccese, dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 20.30;
    -FB @labussolateatro
    www.labussolamuro.it

  • Beautiful Play U2 & Coldplay Live Duo – Casarano
    21:30 -23:59
    2020.02.21

    I “Beautiful Play” sono un duo che rivisita in chiave semi-acustica le migliori canzoni degli U2 e dei Coldplay, nato dall’idea di FRANCESCO MOSCHETTI, voce dei LovePlay e di WALTER NUZZO, chitarrista dei Broken Frames, band inedita e tribute band di U2 e COLDPLAY.

    I due ragazzi, uniti dalle stesse passioni musicali, vi guideranno in un’originale esperienza acustica (o quasi) sulle note dei migliori successi di due band incredibili.

  • Rocking Fingers Live:: Gallone (Tricase)
    21:30 -23:59
    2020.02.21

    I Rocking Fingers – Dire Straits Tribute, dal 1995 sono la prima, storica e più longeva Dire Straits Tribute Band fondata in Puglia, con all’attivo concerti in pubs, piazze, festival a livello anche extra regionale e all’estero.
    Il progetto è fondato nel lontano 1995 dal chitarrista e cantante Angelo Fumarola, autodidatta, che nel corso degli anni ha sviluppato una notevole padronanza della tecnica “finger-picking” e del tocco in perfetto stile Mark Knopfler (leggendario guitar-hero leader dei Dire Straits), ricevendo apprezzamenti dalla comunità di fan clubs e forums vicini al mondo dei Dire Straits & Mark Knopfler.
    Al fianco di Angelo alla chitarra solista & voce si aggiungono i valenti ed affiatati compagni di live: Gabriele Giannuzzi alla chitarra ritmica, Dario Fumarola al basso e Antonio Marra alla batteria.
    I Rocking Fingers celebrano un ricco repertorio che attinge praticamente da ogni singolo album dei Dire Straits, privilegiando una attitudine sonora “live” in cui rivelano una forte padronanza e interiorizzazione del “linguaggio Dire Straits” nonchè le molteplici influenze rock, blues, country-folk e non solo, derivanti dalle esperienze pluriennali dei singoli musicisti.
    In scaletta presenti super-hits come “Sultans Of Swing”, “Romeo And Juliet”, “Tunnel Of Love”, “Money For Nothing”, ecc. ma anche chicche da intenditori come “Six Blade Knife” o “Down To The Waterline”, solo per citarne alcune; e tantissimi altri brani, presentati nelle versioni live più avvincenti, da quelle scarne fine anni ’70, passando attraverso quelle epiche e pompose in stile “Alchemy Live” dei primi anni ’80, fino a quelle più articolate primi anni ’90 di “On The Night”, citando anche i sounds più roots del Knopfler solista.
    Un concerto coinvolgente e imperdibile per ogni fan dei Dire Straits ma anche per ogni cultore del rock, una matura e raffinata celebrazione live dei Dire Straits, che fa rivivere le leggendarie sonorità e le emozioni di una delle band più amate nella storia della musica mondiale.

    🔹Info e prenotazioni 334 3058113

    #gallonetricase #tricase #live

  • ZImba Ca Te Passa live al Malisud di Corigliano
    22:00 -23:59
    2020.02.21

    Al MaliSud – Music Soul arrivano l’energia e la voglia di far festa degli Zimba ca te passa, band salentina guidata da 𝐄𝐝𝐨 𝐙𝐢𝐦𝐛𝐚 (tamburello e voce), figlio ed erede artistico dell’indimenticato re della pizzica salentina 𝐏𝐢𝐧𝐨 𝐙𝐢𝐦𝐛𝐚, nonché musicista di “Io Te e Puccia” con un progetto che si nutre della forza della tradizione popolare per intrecciarsi con l’energia del rock’n’roll.
    .
    Vi faremo scatenare con suoni e ritmi rock scanditi a colpi di tamburello!

    📌L’appuntamento è per venerdì 21 febbraio.

    🕙Start ore 22:00
    👉Ingresso gratuito
    .
    ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

  • Calvosa & Zalles feat Bader | venerdì al Jungle di Nardó
    22:00 -23:59
    2020.02.21

    Jungle – Parco Raho

    via Raho 15/a, 73048 Nardò
    Un appuntamento speciale venerdí al Jungle!!
    {CALVOSA E ZALLES
    feat. BADER} Live

    𝑪𝒂𝒍𝒂𝒃𝒓𝒊𝒂, 𝑨𝒍𝒃𝒂𝒏𝒊𝒂 𝒆 𝑻𝒖𝒏𝒊𝒔𝒊𝒂: 𝒊𝒎𝒎𝒂𝒈𝒊𝒏𝒂𝒕𝒆 𝒑𝒆𝒓 𝒖𝒏𝒂 𝒏𝒐𝒕𝒕𝒆 𝒕𝒓𝒆 𝒑𝒂𝒆𝒔𝒊, 𝒕𝒓𝒆 𝒍𝒊𝒏𝒈𝒖𝒆, 𝒕𝒓𝒆 𝒄𝒖𝒍𝒕𝒖𝒓𝒆 𝒅𝒆𝒍 𝑴𝒆𝒅𝒊𝒕𝒆𝒓𝒓𝒂𝒏𝒆𝒐 𝒇𝒐𝒏𝒅𝒆𝒓𝒔𝒊 𝒔𝒖 𝒖𝒏 𝒖𝒏𝒊𝒄𝒐 𝒑𝒂𝒍𝒄𝒐 𝒂𝒍 𝒓𝒊𝒕𝒎𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒘𝒐𝒓𝒍𝒅 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄.

    L’idea, nata dall’incontro del trombettista calabrese Emanuele Calvosa (che ha all’attivo importanti collaborazioni con Takabum Street Band, Brunosi SAS, Cesare Dell’Anna, Red Basica) con il chitarrista e bassista Fabi il Zalles (leader della storica band arbereshe “Spasulati”), si nutre di contaminazioni proprie delle diverse culture musicali per amalgamarsi con le più moderne sonorità reggae, ska e rock.

    Impreziosito dalla presenza del batterista Mario Lo Polito e del chitarrista Alessandro Lombardi, il live che si configurerà come un viaggio, sarà arricchito dalla voce di un altro ospite: il chitarrista, cantante e compositore tunisino Bader Dridi Official, noto per essere riuscito a creare nel suo percorso artistico una fusione rara ed essenziale tra la musica occidentale e quella del nord Africa.

    • Jungle Parco Raho •
    > via Raho 15/A, Nardó (Le)
    > start 22:00
    I̲N̲G̲R̲E̲S̲S̲O̲ ̲G̲R̲A̲T̲U̲I̲T̲O̲

  • NoName live al MonCafè di Montesardo
    22:00 -23:59
    2020.02.21

    I NoName vi aspettano al Moncafè, dal nostro amico Stefano !!!
    Vi faremo ballare e rivivere momenti indimenticabili dagli anni 60′ fino ai nostri giorni!!
    Non mancate …

  • Respiro live al Barrio Verde di Alezio
    22:00 -23:59
    2020.02.21

    VENERDÌ 21 FEBBRAIO A EL BARRIO VERDE IL POPositivo DEI RESPIRO TRA VIOLINI ED ELETTRONICA

    INGRESSO LIBERO
    Start ore 22:30
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

    —————-

    Venerdì 21 febbraio sarà il duo electro-pop salentino dei Respiro il protagonista della serata live di El Barrio Verde (via Mariana Albina 78 c/o Parco Don Tonino Bello) di Alezio (Le).

    Dalle 22:30 sul palco del Barrio Verde il violino elettroacustico di Francesco Del Prete e la voce di Lara Ingrosso la faranno da padroni, per poi spingersi verso loop-machine, pedaliere multieffetto, tastiere e percussioni elettroniche, alla ricerca di un sound a metà tra la scuola americana e la canzone d’autore italiana.

    “UnPOPositivo”, uscito nel febbraio 2019 con l’etichetta Discographia Clandestina, è un lavoro discografico diverso rispetto al primo album dei Respiro, “A Forma di Ali”, pubblicato nel novembre 2015 e premiato con la Targa d’Autore Controcorrente nel dicembre 2016. Il disco è una nuova carta d’identità contenente un pop d’autore che diviene pulsante con l’aggiunta di violino, multipad e sequenze di elettronica. Il singolo di esordio omonimo dell’album è il manifesto della “politica” musicale dei Respiro, una visione che si estenderà per tutte le otto tracce del disco, non tralasciando però gli aspetti più intimi della quotidianità: l’amore, la separazione, la paura. Randagio è uno dei brani più forti presenti nel disco: la canzone è ispirata alla clochard Maria Silvia Spolato, intellettuale e matematica degli anni ’70, che fu costretta al vagabondaggio dopo aver rivelato la sua omosessualità.
    In “UnPOPositivo” non mancano le collaborazioni con alcuni musicisti del panorama salentino, il featuring con Carmine Tundo, deus ex machina de La Municipàl, nel brano “Abissi”.

  • Gianna Nannini tribute band live al Prosit di Cursi
    22:00 -23:59
    2020.02.21

  • I Polaroid – Italian Party Band live al Locale di Lecce
    22:00 -23:59
    2020.02.21

  • Litfiba Night Live @ Twentyfour LECCE
    22:00 -23:59
    2020.02.21

  • Gli Avvocati Divorzisti live al Jack n Jill di Cutrofiano
    22:00 -23:59
    2020.02.21

  • Vasco Story all’Urban di Tiggiano
    22:00 -23:59
    2020.02.21

  • Altri eventi
    • Questi fantasmi! di Eduardo De Filippo
      21:00 -23:59
      2020.02.21

      Ce l’avremo presente tutti, l’immagine di Eduardo De Filippo al balcone con la sua bella caffettiera napoletana che snocciola tutti segreti d’o’ccafè fatto a regola d’arte.
      “Questi fantasmi!” è una delle più perfette commedie eduardiane.
      Scritto nel 1945, quando la guerra stava giusto per finire, e rappresentata l’anno successivo a Roma, “Questi fantasmi!” è stato anche lo spettacolo che per la prima volta ha portato il teatro dei De Filippo oltre i confini nazionali (Parigi – 1955).
      La perfezione di questa commedia sta nell’essere formalmente una classica commedia degli equivoci e dei tradimenti, con però tutta la maestria di un assoluto genio del palcoscenico come Eduardo.
      In un antico palazzo del centro di Napoli, prendono casa Pasquale Lojacono e sua moglie Maria. Sul palazzo aleggiano delle inquietanti leggende: si dice sia infestato di fantasmi ed è proprio per questi che Pasquale scambia le presenze di “intrusi” che altro non sono che l’amante di sua moglie e tutta una serie di altri stravaganti personaggi.
      La delicatezza con cui De Filippo tratteggia la storia, i sentimenti reali, le psicologie dei personaggi rendono “Questi fantasmi!” un modello che diverte –e tanto- senza cedere mai alla volgarità o al gusto di una risata scontata.
      Essenza ripesca un capolavoro del repertorio di Eduardo in cui, per la prima volta, l’autore dimostra tutta la sua caratura di artista europeo, andando a toccare le corde di una sensibilità non più solo partenopea o meridionale, ma autenticamente universale.

      21 Febbraio 2020 ore 21.00
      Andrano, Laboratori Urbani L’Adelfia Lab
      #PuntoalCapo presenta
      QUESTI FANTASMI! di E. De Filippo
      una produzione di Essenza e Alibi Teatro

      [biglietto intero euro 7, ridotto (studenti e under 18) euro 5, abbonamento ridotto (5 spettacoli) euro 30, abbonamento completo (9 spettacoli) euro 50. info e prenotazioni: 329.1271425].

    • Narual Live al Windsor Club di Taurisano
      21:00 -23:59
      2020.02.21

      Via Caduti di Cefalonia, 73056 Taurisano LE, Italia

       

      Continuano i live in solitario di Laura Mergola con il progetto da solista Narual, chitarra e voce, che ripercorre i meandri dell’ Est, Ovest, Nord e Sud del mondo con musica World, Popular, AfroSamba, Bossanova, Jazz, Fado, AfroSoul. Ci accompagni?
      Ingresso riservato ai soci.

    • Mesunnài. Di scazzamureddhri, di macare e di altri sogni
      21:00 -23:59
      2020.02.21

      21 febbraio 2020
      ore 21
      presso La Bussola Teatro

      XV Rassegna teatrale ‘Palcoscenico’
      La Bussola Teatro
      presenta

      MESUNNÀI.
      Di scazzamureddhri, di macare e di altri sogni.

      tratto da
      “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare.

      con
      Fausto Gualtieri, Andrea Pasca, Chiara Montefusco, Chiara Renna, Pierpaolo De Lumè, Giovanni Serini, Andrea Cananiello, Maria Lucia Bleve, Benedetta Fedele, Patrizia Miggiano, Luigi Giungato.

      regia
      Luigi Giungato

      “MESUNNÀI. Di scazzamureddhri, di macàre e di altri sogni” nasce dal desiderio di esplorare l’universo dei simboli, dei miti e delle figure dell’immaginario salentino attraverso il filtro della letteratura straniera alla ricerca di una matrice universale che accomuni le storie narrate, di epoca in epoca, per una memoria collettiva.
      Dalla drammaturgia shakespeariana ai cunti salentini, infatti, il passo è più breve di quanto si possa immaginare.
      Nato da una ricerca sui miti e sulle figure dell’immaginario popolare salentino, MESUNNÀI è una finestra su una realtà immaginale, forse meno logica di quella reale, ma non per questo meno vera.
      È così che nel Puck shakespeariano si può facilmente scorgere il folletto dispettoso che dorme sulla pancia dei disgraziati e che risponde al nome di “scazzamureddhru”, in Titania e nelle sue fate un esercito di macàre, nella fuga per il bosco degli amanti sventurati, la fuitìna tipica di un Salento che si oppone alla violenza dell’amore imposto.
      Comuni le storie, dunque, comuni le origini, in questo “Sogno” raccontato sul duplice binario di una realtà (che si potrebbe idealmente collocare nell’Italia nel Ventennio) e di un sogno in cui ciascun personaggio ha l’occasione di rintracciare il suo archetipo, il suo sé fanciullo.
      L’opposizione tra i due mondi – mondo reale e mondo onirico – tra l’oppressione di uno e la follia dell’altro, viene scandita dai ritmi e dalle musiche tipiche del mediterraneo, spazio di incontro e di dialogo tra culture alla ricerca dei tratti che accomunano – e non separano – le genti che si affacciano su questo specchio d’acqua d’antico, pregno di storie nate qui o chissà dove, ma che ugualmente ci appartengono e ci raccontano.

      direzione di scena
      Benedetta Fedele

      organizzazione
      Patrizia Miggiano

      scenografie
      Luigi Giungato

      consulenza musicale
      Andrea Pasca, Andrea Cananiello

      disegno luci
      Alessio Fasano

      ***

      ORARI
      Apertura sala: ore 20.30
      Apertura sipario: ore 21.00

      PER INFO E PRENOTAZIONI:
      – Tel. 338.9016288/ 0836.341413
      – Biglietteria del Teatro “La Bussola”, via Malta 103, Muro Leccese, dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 20.30;
      -FB @labussolateatro
      www.labussolamuro.it

    • Beautiful Play U2 & Coldplay Live Duo - Casarano
      21:30 -23:59
      2020.02.21

      I “Beautiful Play” sono un duo che rivisita in chiave semi-acustica le migliori canzoni degli U2 e dei Coldplay, nato dall’idea di FRANCESCO MOSCHETTI, voce dei LovePlay e di WALTER NUZZO, chitarrista dei Broken Frames, band inedita e tribute band di U2 e COLDPLAY.

      I due ragazzi, uniti dalle stesse passioni musicali, vi guideranno in un’originale esperienza acustica (o quasi) sulle note dei migliori successi di due band incredibili.

    • Rocking Fingers Live:: Gallone (Tricase)
      21:30 -23:59
      2020.02.21
      I Rocking Fingers – Dire Straits Tribute, dal 1995 sono la prima, storica e più longeva Dire Straits Tribute Band fondata in Puglia, con all’attivo concerti in pubs, piazze, festival a livello anche extra regionale e all’estero.
      Il progetto è fondato nel lontano 1995 dal chitarrista e cantante Angelo Fumarola, autodidatta, che nel corso degli anni ha sviluppato una notevole padronanza della tecnica “finger-picking” e del tocco in perfetto stile Mark Knopfler (leggendario guitar-hero leader dei Dire Straits), ricevendo apprezzamenti dalla comunità di fan clubs e forums vicini al mondo dei Dire Straits & Mark Knopfler.
      Al fianco di Angelo alla chitarra solista & voce si aggiungono i valenti ed affiatati compagni di live: Gabriele Giannuzzi alla chitarra ritmica, Dario Fumarola al basso e Antonio Marra alla batteria.
      I Rocking Fingers celebrano un ricco repertorio che attinge praticamente da ogni singolo album dei Dire Straits, privilegiando una attitudine sonora “live” in cui rivelano una forte padronanza e interiorizzazione del “linguaggio Dire Straits” nonchè le molteplici influenze rock, blues, country-folk e non solo, derivanti dalle esperienze pluriennali dei singoli musicisti.
      In scaletta presenti super-hits come “Sultans Of Swing”, “Romeo And Juliet”, “Tunnel Of Love”, “Money For Nothing”, ecc. ma anche chicche da intenditori come “Six Blade Knife” o “Down To The Waterline”, solo per citarne alcune; e tantissimi altri brani, presentati nelle versioni live più avvincenti, da quelle scarne fine anni ’70, passando attraverso quelle epiche e pompose in stile “Alchemy Live” dei primi anni ’80, fino a quelle più articolate primi anni ’90 di “On The Night”, citando anche i sounds più roots del Knopfler solista.
      Un concerto coinvolgente e imperdibile per ogni fan dei Dire Straits ma anche per ogni cultore del rock, una matura e raffinata celebrazione live dei Dire Straits, che fa rivivere le leggendarie sonorità e le emozioni di una delle band più amate nella storia della musica mondiale.

      🔹Info e prenotazioni 334 3058113

      #gallonetricase #tricase #live

    • ZImba Ca Te Passa live al Malisud di Corigliano
      22:00 -23:59
      2020.02.21

      Al MaliSud – Music Soul arrivano l’energia e la voglia di far festa degli Zimba ca te passa, band salentina guidata da 𝐄𝐝𝐨 𝐙𝐢𝐦𝐛𝐚 (tamburello e voce), figlio ed erede artistico dell’indimenticato re della pizzica salentina 𝐏𝐢𝐧𝐨 𝐙𝐢𝐦𝐛𝐚, nonché musicista di “Io Te e Puccia” con un progetto che si nutre della forza della tradizione popolare per intrecciarsi con l’energia del rock’n’roll.
      .
      Vi faremo scatenare con suoni e ritmi rock scanditi a colpi di tamburello!

      📌L’appuntamento è per venerdì 21 febbraio.

      🕙Start ore 22:00
      👉Ingresso gratuito
      .
      ☎️Per info e prenotazioni: 0836 308305
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

    • Calvosa & Zalles feat Bader | venerdì al Jungle di Nardó
      22:00 -23:59
      2020.02.21

      Jungle – Parco Raho

      via Raho 15/a, 73048 Nardò
      Un appuntamento speciale venerdí al Jungle!!
      {CALVOSA E ZALLES
      feat. BADER} Live

      𝑪𝒂𝒍𝒂𝒃𝒓𝒊𝒂, 𝑨𝒍𝒃𝒂𝒏𝒊𝒂 𝒆 𝑻𝒖𝒏𝒊𝒔𝒊𝒂: 𝒊𝒎𝒎𝒂𝒈𝒊𝒏𝒂𝒕𝒆 𝒑𝒆𝒓 𝒖𝒏𝒂 𝒏𝒐𝒕𝒕𝒆 𝒕𝒓𝒆 𝒑𝒂𝒆𝒔𝒊, 𝒕𝒓𝒆 𝒍𝒊𝒏𝒈𝒖𝒆, 𝒕𝒓𝒆 𝒄𝒖𝒍𝒕𝒖𝒓𝒆 𝒅𝒆𝒍 𝑴𝒆𝒅𝒊𝒕𝒆𝒓𝒓𝒂𝒏𝒆𝒐 𝒇𝒐𝒏𝒅𝒆𝒓𝒔𝒊 𝒔𝒖 𝒖𝒏 𝒖𝒏𝒊𝒄𝒐 𝒑𝒂𝒍𝒄𝒐 𝒂𝒍 𝒓𝒊𝒕𝒎𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒘𝒐𝒓𝒍𝒅 𝒎𝒖𝒔𝒊𝒄.

      L’idea, nata dall’incontro del trombettista calabrese Emanuele Calvosa (che ha all’attivo importanti collaborazioni con Takabum Street Band, Brunosi SAS, Cesare Dell’Anna, Red Basica) con il chitarrista e bassista Fabi il Zalles (leader della storica band arbereshe “Spasulati”), si nutre di contaminazioni proprie delle diverse culture musicali per amalgamarsi con le più moderne sonorità reggae, ska e rock.

      Impreziosito dalla presenza del batterista Mario Lo Polito e del chitarrista Alessandro Lombardi, il live che si configurerà come un viaggio, sarà arricchito dalla voce di un altro ospite: il chitarrista, cantante e compositore tunisino Bader Dridi Official, noto per essere riuscito a creare nel suo percorso artistico una fusione rara ed essenziale tra la musica occidentale e quella del nord Africa.

      • Jungle Parco Raho •
      > via Raho 15/A, Nardó (Le)
      > start 22:00
      I̲N̲G̲R̲E̲S̲S̲O̲ ̲G̲R̲A̲T̲U̲I̲T̲O̲

    • NoName live al MonCafè di Montesardo
      22:00 -23:59
      2020.02.21

      I NoName vi aspettano al Moncafè, dal nostro amico Stefano !!!
      Vi faremo ballare e rivivere momenti indimenticabili dagli anni 60′ fino ai nostri giorni!!
      Non mancate …

    • Respiro live al Barrio Verde di Alezio
      22:00 -23:59
      2020.02.21

      VENERDÌ 21 FEBBRAIO A EL BARRIO VERDE IL POPositivo DEI RESPIRO TRA VIOLINI ED ELETTRONICA

      INGRESSO LIBERO
      Start ore 22:30
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

      —————-

      Venerdì 21 febbraio sarà il duo electro-pop salentino dei Respiro il protagonista della serata live di El Barrio Verde (via Mariana Albina 78 c/o Parco Don Tonino Bello) di Alezio (Le).

      Dalle 22:30 sul palco del Barrio Verde il violino elettroacustico di Francesco Del Prete e la voce di Lara Ingrosso la faranno da padroni, per poi spingersi verso loop-machine, pedaliere multieffetto, tastiere e percussioni elettroniche, alla ricerca di un sound a metà tra la scuola americana e la canzone d’autore italiana.

      “UnPOPositivo”, uscito nel febbraio 2019 con l’etichetta Discographia Clandestina, è un lavoro discografico diverso rispetto al primo album dei Respiro, “A Forma di Ali”, pubblicato nel novembre 2015 e premiato con la Targa d’Autore Controcorrente nel dicembre 2016. Il disco è una nuova carta d’identità contenente un pop d’autore che diviene pulsante con l’aggiunta di violino, multipad e sequenze di elettronica. Il singolo di esordio omonimo dell’album è il manifesto della “politica” musicale dei Respiro, una visione che si estenderà per tutte le otto tracce del disco, non tralasciando però gli aspetti più intimi della quotidianità: l’amore, la separazione, la paura. Randagio è uno dei brani più forti presenti nel disco: la canzone è ispirata alla clochard Maria Silvia Spolato, intellettuale e matematica degli anni ’70, che fu costretta al vagabondaggio dopo aver rivelato la sua omosessualità.
      In “UnPOPositivo” non mancano le collaborazioni con alcuni musicisti del panorama salentino, il featuring con Carmine Tundo, deus ex machina de La Municipàl, nel brano “Abissi”.

    • Gianna Nannini tribute band live al Prosit di Cursi
      22:00 -23:59
      2020.02.21
    • I Polaroid - Italian Party Band live al Locale di Lecce
      22:00 -23:59
      2020.02.21
    • Litfiba Night Live @ Twentyfour LECCE
      22:00 -23:59
      2020.02.21
    • Gli Avvocati Divorzisti live al Jack n Jill di Cutrofiano
      22:00 -23:59
      2020.02.21
    • Vasco Story all'Urban di Tiggiano
      22:00 -23:59
      2020.02.21
22
  • Giorgia Santoro omaggia Morricone allu Mbroia di Corigliano
    21:30 -23:59
    2020.02.22

    Sabato 22 Febbraio 2020 – Ore 20:30
    Presso Art&Lab Lu Mbroia – Laboratorio Urbano Giovanile Agorà
    Via Mazzini, 44 Corigliano D’Otranto
    Ingresso riservato ai soci con possibilità di tesserarsi in serata gratuitamente
    Cena e live: contributo associativo 10 Euro
    Solo live: contributo associativo 5 Euro
    Info: lumbroia@massimodonno.it, 3381200398

    Giorgia Santoro Racconta Ennio Morricone
    Giorgia Santoro: flauti e live electronics

    La flautista leccese Giorgia Santoro racconterà e suonerà i brani più importanti, di Ennio Morricone, compositore e direttore d’orchestra tra i più importanti nella scena italiana, sia nell’ambito della musica per film sia per quel che riguarda gli arrangiamenti per orchestra in ambito pop, fino alla musica contemporanea.
    Giorgia Santoro, flautista e compositrice dalla formazione trasversale. Laureata in flauto traverso, Jazz e Didattica dello strumento e specializzata in ottavino. La sua carriera è costellata da esperienze nella musica classica, contemporanea, jazz e tradizionale. Studia ed approfondisce lo studio dell’improvvisazione con i Maestri Giorgio Gaslini, Nicola Stilo, Paolo Damiani, Butch MORRIS, Joelle LEANDRE, Marcus STOCKHAUSEN, solo per citarne alcuni. Ha collaborato con: Franco Battiato, Renato Zero, Andrea BOCELLI Mauro Pagani, Vinicio Capossela Giorgio GASLINI, Ivan FEDELE, David LANG, Sylvano BUSSOTTI, Salvatore SCIARRINO, Giovanni TAMBORRINI il quale le ha dedicato la composizione “L’abisso negli occhi”, Drama Concert n.2 per attrice, flautista e orchestra. Insegna flauto presso il Conservatorio di Monopoli.
    Suona il flauto, flauto contralto, flauto basso, flauto contrabbasso, bansuri, xiao, voce, tampura elettronica, cimbali, loop-station, effects. Ai brani del maestro Morricone alternerà brani che fanno parte del suo progetto in solo Dèjà VU, sempre in bilico tra le musiche di tradizione, di largo respiro, e le composizione inedite che attingono a numerosi generi musicali.

    Per informazioni e prenotazioni: 3381200398
    Start cena ore 20:30, Start live ore 21:00
    Cena e live: contributo associativo 10 Euro
    Solo live: contributo associativo 5 Euro
    Ingresso riservato ai soci con possibilità di tesserarsi in serata gratuitamente
    Via Mazzini, 44 Corigliano d’Otranto

  • Max Vasco al Gambero Rosso di Corsano
    21:30 -23:59
    2020.02.22

    ristorante pizzeria il gambero a corsano via don Giovanni Minzoni per prenotazioni 3892449356

  • El Carnevaloone con Tv Color e Dj Moro @El Barrio Verde Alezio
    22:00 -23:59
    2020.02.22

    SABATO 22 FEBBRAIO EL CARNEVALOONE CON IL TRASH & ROLL DEI TV COLOR E IL DJ SET DI MATTEO MORO PER LA PRIMA TRAVOLGENTE FESTA DI CARNEVALE A EL BARRIO VERDE!

    Via libera a fantasia, trucchi, parrucche e maschere per la notte più folle dell’anno!
    È gradita la maschera!

    ———-

    Ingresso libero
    Start ore 22:30
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

    ———–

    Sabato 22 febbraio a El Barrio Verde (via Mariana Albina 78) di Alezio saranno i Tv Color e Dj Matteo Moro i protagonisti del primo appuntamento con El Carnevaloone, la travolgente festa di carnevale all’insegna del trash’n roll per la notte più folle dell’anno!

    A partire dalle 22:30, via libera a fantasia, trucchi, parrucche e maschere di ogni tipo e pronti a scatenarsi sulle note di un party fuori dagli schemi capitanato dai Tv Color di Marta De Giuseppe, Manu Funk Pagliara, Antonio De Marianis Dema e Mike Minerva e le selezioni spericolate di Matteo Moro con la sua playlist della felicità! Occhialoni da sole, infradito colorate e le peggiori canottiere in guardaroba il loro outfit previsto, con brani riarrangiati e un mood unico, costruito sulle fondamenta del rock n’ roll con evidenti tracce di spassoso e scanzonato trash, con il meglio della musica degli anni ’70 & ’80 condito da una grande dose di follia per divertirsi e divertire!

    Il secondo appuntamento con il Carnevale a El Barrio Verde è previsto per sabato 29 febbraio, con una grande festa a tema e ospiti speciali che verranno rivelati nei prossimi giorni!

    È gradita la maschera!

    Ingresso libero
    Start ore 22:30
    Per info e prenotazioni: 327 4592706

  • Metal storm live: Essenza – Mnemos -Sakhlamis
    22:00 -23:59
    2020.02.22

    Barraottantaquattro

    via Surano 42, 73020 Nociglia
  • Rocking Fingers live al Barrocco di Ruffano
    22:00 -23:59
    2020.02.22

  • Carnival Drag Party al Finis Terrae di Lequile
    22:00 -23:59
    2020.02.22

    IL CARNIVAL DRAG PARTY SI SPOSTA DAL CASTELLO VOLANTE DI CORIGLIANO D’OTRANTO AL FINIS TERRAE DI LEQUILE


    Sabato 22 febbraio (dalle 22 – ingresso fino alle 23:30 5 euro, dopo 10 euro – info 3331803375) al Finis Terrae di Lequile (non al Castello Volante di Corigliano d’Otranto, come annunciato in precedenza) appuntamento con Carnival Drag Party. La festa, organizzata da Big Sur, CoolClub, Multiservice Eco in collaborazione con Salento Rainbow Film Fest e Sartoria degli Spiriti, è ispirata alle atmosfere delle leggendarie ballroom newyorkesi, piste da ballo che a partire della fine degli anni 60 diventarono simbolo della cultura queer e afro americana. La storica discoteca salentina si trasformerà in un luccicante dancefloor dove sfidarsi in travolgenti sessioni di ballo e travestimenti. L’ironia, la libertà, l’irriverenza saranno il tema portante della festa. Uno spazio dove ognuno potrà finalmente essere se stesso oppure diventare qualcos’altro. La colonna sonora sarà firmata dai dj Tobia Lamare & FriendsLa BonnieSorgeRebecca Wilson che animeranno le due piste a ritmo di funkysoulrockelectropunkglam. In consolle anche la dj e musicista brasiliana Tatien, con il suo mix di house e sonorità africane ed elettroniche. Nel corso della festa da non perdere il Drag show di Donny Brooks & Sorelle Guccino, la “disco soul school” della coreografa Barbara Toma, i visual della Scatola Cinese in collaborazione con Salento Rainbow Film Fest e il live facepainting a cura di Imma Vitiello.

  • Carnevale al Chiostro
    22:00 -23:59
    2020.02.22

    Cena Spettacolo e Festa per celebrare insieme il carnevale. Ospiti della serata il gruppo salentino “Gli Avvocati Divorzisti” con le loro cover dei grandi successi della musica italiana.

    Djs Marcello Maggiore e Raffy dj.

    Possibilità di accedere dopo cena per un numero limitato di ospiti.

    Info e prenotazioni 3200113404

  • Bar Italia al Movida di Tricase
    22:00 -23:59
    2020.02.22

  • Altri eventi
    • Giorgia Santoro omaggia Morricone allu Mbroia di Corigliano
      21:30 -23:59
      2020.02.22

      Sabato 22 Febbraio 2020 – Ore 20:30
      Presso Art&Lab Lu Mbroia – Laboratorio Urbano Giovanile Agorà
      Via Mazzini, 44 Corigliano D’Otranto
      Ingresso riservato ai soci con possibilità di tesserarsi in serata gratuitamente
      Cena e live: contributo associativo 10 Euro
      Solo live: contributo associativo 5 Euro
      Info: lumbroia@massimodonno.it, 3381200398

      Giorgia Santoro Racconta Ennio Morricone
      Giorgia Santoro: flauti e live electronics

      La flautista leccese Giorgia Santoro racconterà e suonerà i brani più importanti, di Ennio Morricone, compositore e direttore d’orchestra tra i più importanti nella scena italiana, sia nell’ambito della musica per film sia per quel che riguarda gli arrangiamenti per orchestra in ambito pop, fino alla musica contemporanea.
      Giorgia Santoro, flautista e compositrice dalla formazione trasversale. Laureata in flauto traverso, Jazz e Didattica dello strumento e specializzata in ottavino. La sua carriera è costellata da esperienze nella musica classica, contemporanea, jazz e tradizionale. Studia ed approfondisce lo studio dell’improvvisazione con i Maestri Giorgio Gaslini, Nicola Stilo, Paolo Damiani, Butch MORRIS, Joelle LEANDRE, Marcus STOCKHAUSEN, solo per citarne alcuni. Ha collaborato con: Franco Battiato, Renato Zero, Andrea BOCELLI Mauro Pagani, Vinicio Capossela Giorgio GASLINI, Ivan FEDELE, David LANG, Sylvano BUSSOTTI, Salvatore SCIARRINO, Giovanni TAMBORRINI il quale le ha dedicato la composizione “L’abisso negli occhi”, Drama Concert n.2 per attrice, flautista e orchestra. Insegna flauto presso il Conservatorio di Monopoli.
      Suona il flauto, flauto contralto, flauto basso, flauto contrabbasso, bansuri, xiao, voce, tampura elettronica, cimbali, loop-station, effects. Ai brani del maestro Morricone alternerà brani che fanno parte del suo progetto in solo Dèjà VU, sempre in bilico tra le musiche di tradizione, di largo respiro, e le composizione inedite che attingono a numerosi generi musicali.

      Per informazioni e prenotazioni: 3381200398
      Start cena ore 20:30, Start live ore 21:00
      Cena e live: contributo associativo 10 Euro
      Solo live: contributo associativo 5 Euro
      Ingresso riservato ai soci con possibilità di tesserarsi in serata gratuitamente
      Via Mazzini, 44 Corigliano d’Otranto

    • Max Vasco al Gambero Rosso di Corsano
      21:30 -23:59
      2020.02.22

      ristorante pizzeria il gambero a corsano via don Giovanni Minzoni per prenotazioni 3892449356

    • El Carnevaloone con Tv Color e Dj Moro @El Barrio Verde Alezio
      22:00 -23:59
      2020.02.22

      SABATO 22 FEBBRAIO EL CARNEVALOONE CON IL TRASH & ROLL DEI TV COLOR E IL DJ SET DI MATTEO MORO PER LA PRIMA TRAVOLGENTE FESTA DI CARNEVALE A EL BARRIO VERDE!

      Via libera a fantasia, trucchi, parrucche e maschere per la notte più folle dell’anno!
      È gradita la maschera!

      ———-

      Ingresso libero
      Start ore 22:30
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

      ———–

      Sabato 22 febbraio a El Barrio Verde (via Mariana Albina 78) di Alezio saranno i Tv Color e Dj Matteo Moro i protagonisti del primo appuntamento con El Carnevaloone, la travolgente festa di carnevale all’insegna del trash’n roll per la notte più folle dell’anno!

      A partire dalle 22:30, via libera a fantasia, trucchi, parrucche e maschere di ogni tipo e pronti a scatenarsi sulle note di un party fuori dagli schemi capitanato dai Tv Color di Marta De Giuseppe, Manu Funk Pagliara, Antonio De Marianis Dema e Mike Minerva e le selezioni spericolate di Matteo Moro con la sua playlist della felicità! Occhialoni da sole, infradito colorate e le peggiori canottiere in guardaroba il loro outfit previsto, con brani riarrangiati e un mood unico, costruito sulle fondamenta del rock n’ roll con evidenti tracce di spassoso e scanzonato trash, con il meglio della musica degli anni ’70 & ’80 condito da una grande dose di follia per divertirsi e divertire!

      Il secondo appuntamento con il Carnevale a El Barrio Verde è previsto per sabato 29 febbraio, con una grande festa a tema e ospiti speciali che verranno rivelati nei prossimi giorni!

      È gradita la maschera!

      Ingresso libero
      Start ore 22:30
      Per info e prenotazioni: 327 4592706

    • Metal storm live: Essenza - Mnemos -Sakhlamis
      22:00 -23:59
      2020.02.22

      Barraottantaquattro

      via Surano 42, 73020 Nociglia
    • Rocking Fingers live al Barrocco di Ruffano
      22:00 -23:59
      2020.02.22
    • Carnival Drag Party al Finis Terrae di Lequile
      22:00 -23:59
      2020.02.22
      IL CARNIVAL DRAG PARTY SI SPOSTA DAL CASTELLO VOLANTE DI CORIGLIANO D’OTRANTO AL FINIS TERRAE DI LEQUILE


      Sabato 22 febbraio (dalle 22 – ingresso fino alle 23:30 5 euro, dopo 10 euro – info 3331803375) al Finis Terrae di Lequile (non al Castello Volante di Corigliano d’Otranto, come annunciato in precedenza) appuntamento con Carnival Drag Party. La festa, organizzata da Big Sur, CoolClub, Multiservice Eco in collaborazione con Salento Rainbow Film Fest e Sartoria degli Spiriti, è ispirata alle atmosfere delle leggendarie ballroom newyorkesi, piste da ballo che a partire della fine degli anni 60 diventarono simbolo della cultura queer e afro americana. La storica discoteca salentina si trasformerà in un luccicante dancefloor dove sfidarsi in travolgenti sessioni di ballo e travestimenti. L’ironia, la libertà, l’irriverenza saranno il tema portante della festa. Uno spazio dove ognuno potrà finalmente essere se stesso oppure diventare qualcos’altro. La colonna sonora sarà firmata dai dj Tobia Lamare & FriendsLa BonnieSorgeRebecca Wilson che animeranno le due piste a ritmo di funkysoulrockelectropunkglam. In consolle anche la dj e musicista brasiliana Tatien, con il suo mix di house e sonorità africane ed elettroniche. Nel corso della festa da non perdere il Drag show di Donny Brooks & Sorelle Guccino, la “disco soul school” della coreografa Barbara Toma, i visual della Scatola Cinese in collaborazione con Salento Rainbow Film Fest e il live facepainting a cura di Imma Vitiello.

    • Carnevale al Chiostro
      22:00 -23:59
      2020.02.22

      Cena Spettacolo e Festa per celebrare insieme il carnevale. Ospiti della serata il gruppo salentino “Gli Avvocati Divorzisti” con le loro cover dei grandi successi della musica italiana.

      Djs Marcello Maggiore e Raffy dj.

      Possibilità di accedere dopo cena per un numero limitato di ospiti.

      Info e prenotazioni 3200113404

    • Bar Italia al Movida di Tricase
      22:00 -23:59
      2020.02.22
23
24
25
26
27
28
29
  • Culacchi – da Feisbuc ai giorni nostri – con Marco Antonio Romano – a Gagliano del capo
    20:30 -23:59
    2020.02.29

    “CULACCHI – da feisbuc ai giorni nostri” è uno reading teatrale scritto, trascritto e non diretto (nel senso che ha un impianto molto libero da schemi) dall’attore Marco A. Romano, nato dalla selezione di post pubblicati dallo stesso tra il 2017 e il 2019.
    La prima dello spettacolo si è tenuta a Taviano (LE) il 25 Ottobre 2019.
    Ripercorrendo a ritroso il tempo nel corso dello spettacolo l’attore ripercorre i post più accattivanti, leggendo brani comici, ironici, divertenti, in prosa e poesia. interagendo spesso col pubblico. Il racconto è quello di episodi di vita, narrati con stile originale e linguaggi contaminati (dalle figure retoriche del linguaggio aulico al gergo dialettale salentino), a metà tra il realismo e il paradosso della finzione letteraria.
    Due ore di sana comicità, a cui non mancano momenti di approfondimento e genuina riflessione.

    Accompagnamento musicale del prof Daniele Vitali

    Appuntamento sabato 29 febbraio a partire dalle 20:30 presso AUDITORIUM COMUNALE DI GAGLIANO DEL CAPO nei pressi della scuola media in via Brigadiere Vitali

    INGRESSO SU INVITO

    per info e prenotazioni 389 831 7441

    Evento organizzato da LUPI IN FABULA in collaborazione con Temenos-Recinti Teatrali e Indisciplinati

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com