Seleziona una pagina
View Calendar
2022-05-14 21:00 - 23:59

Sabato 14 maggio - ore 21
Teatro Comunale
Piazza Regina Margherita - Novoli (Le)
Ingresso 10 euro - Ridotto 8 euro

Info e prenotazioni
3208607996 - 3290474358 – 3403129308
www.teatrocomunaledinovoli.com

"ADDIRITTURA PADRE": AL TEATRO COMUNALE DI NOVOLI, IL MAGISTRATO SALVATORE COSENTINO PRESENTA IL SUO NUOVO SPETTACOLO, IN SCENA CON IL FIGLIO FRANCESCO SAVERIO.

Sabato 14 maggio (ore 21 - ingresso 10 euro/ridotto 8 euro -  info e prenotazioni 3208607996 - 3290474358 – 3403129308) al Teatro Comunale di Novoli con "Addirittura padre" di Salvatore Cosentino si conclude "Padri, madri, eroi", stagione promossa da Comune di NovoliTeatro Pubblico Pugliese Factory Compagnia Transadriatica, in collaborazione con Blablabla nell’ambito della rete Teatri del Nord Salento. Il magistrato mette in scena le emozioni vissute dalla nascita di un figlio. È il racconto, fondamentalmente autobiografico, di un pensiero astratto e distaccato - quello di mettere al mondo, in un imprecisato giorno, un figlio - che si fa “addirittura” realtà. Con la partecipazione del piccolo Francesco Saverio Cosentino, lo spettacolo dà voce ed immagini ad emozioni contrastanti, uniche ed irripetibili, vissute nel continuo scambio di ‘messaggi’ e intese tra padre e figlio, sempre più consapevole ed infine vitale per entrambi. Ne deriva, infatti, la continua costruzione di un mondo condiviso, fatto di curiosità, di conoscenza, di divertimento, di complicità, di scoperta incessante, di cultura, di Amore. Classe 1966, nato a Modena, ma leccese d’adozione, Salvatore Cosentino si è laureato a 23 anni e ha vinto subito il concorso in magistratura. A 25 anni era uno di quei giovanissimi magistrati che l’allora Presidente della Repubblica Francesco Cossiga ribattezzò “giudici ragazzini”, con le funzioni di Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Locri. Cosentino approda al teatro quasi per caso; il suo primo monologo nasce, infatti, durante un convegno accademico su giustizia e arte. L’incredibile successo ottenuto in quell’occasione segna per il magistrato il ritorno alla passione per la scena, la letteratura, l’arte e la musica che ha accompagnato la sua formazione fin dalle origini. Si susseguono da allora una serie di produzioni teatrali e musicali, di spettacoli e conversazioni, di relazioni e monologhi unici nel loro genere. Si tratta dello spettacolo di chiusura di "Padri, madri, eroi" che da marzo, tra Novoli, Trepuzzi e Campi Salentina, ha ospitato nove spettacoli di teatro, musica, circo e danza e quattro appuntamenti per le famiglie. Tra gli ospiti Claudio Prima e Seme, Wu Ming 2 e la compagnia circense El Grito, Oscar De Summa, Roberto Anglisani, Pino Ingrosso, Nardinocchi - Matcovich, Sara Bevilacqua, Los Guardiola, Otto Marco Mercante, Factory Compagnia Transadriatica, Fondazione Sipario Toscana e Crest.

Ufficio Stampa
Società Cooperativa Coolclub
Piazzetta Cloe Elmo 10 - 73100 Lecce
www.coolclub.it - ufficiostampa@coolclub.it - 0832303707
Pierpaolo Lala - pierpaolo@coolclub.it - 3394313397
Cristiana Alessia Francioso - cristiana@coolclub.it - 3889311218

Related upcoming events

  • 2022-12-04 20:30 - 2022-12-04 23:59
    DOMENICA 4 DICEMBRE NELLA DISTILLERIA DE GIORGI DI SAN CESARIO DI LECCE, IL PROGETTO TEATRI A SUD DI ASTRAGALI TEATRO OSPITA LA PRIMA ASSOLUTA DI CALMARIA DELLA COMPAGNIA CALABRESE MANA CHUMA TEATRO.

    Un viaggio nel nuovo teatro italiano tra prosa e sperimentazione, narrazione e acrobazie, storie per i più piccoli e musica: nella Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce proseguono gli appuntamenti del progetto "Teatri a Sud", ideato e promosso dalla compagnia salentina Astràgali Teatro con il sostegno di Ministero della CulturaRegione Puglia e Comune di San Cesario di Lecce. 
    Domenica 4 dicembre (ore 20:30 - ingresso 5 euroTeatri a sud ospiterà l'anteprima assoluta di "Calmaria - U saluni", nuova produzione della compagnia calabrese Mana Chuma Teatro con Stefania De ColaMariano Nieddu e Lorenzo Praticò per la regia di Salvatore Arena e Massimo Barilla con musiche originali di Luigi Polimeni, scene di Aldo Zucco e disegno luci di Fabrizio Visconti.

    Una storia di resistenza ingenua e ostinata. Un salone da barba di un piccolo paese alla fine degli anni ’70. Due amici, Melo e Felice, organici a questo ambiente in cui lavorano, e un giorno, apparentemente come tanti, immerso nell’afa di scirocco. Ma in quel giorno senza fine che durerà fino all’alba successiva, segnali strani si accumulano imprevisti: il salone sempre molto frequentato rimane vuoto, in un’attesa che diventa spazio di scoperta. L’amore di Melo per Giusy, sorella di Felice. La vita di lei all’ombra di Michele, un marito emigrante ed enigmatico. I sempre più frequenti ritorni di quest’ultimo, con la storia che arriva infine a un bivio. I nodi si dipanano tra rivelazioni e chiarimenti, inquietanti scenari che quel salone attraversano, loro malgrado.

    Diretta da Massimo Barilla e Salvatore Arena, la compagnia Mana Chuma Teatro di Reggio Calabria è impegnata nell’ambito del teatro civile, Premio della Critica 2019 ANCT (Associazione Nazionale Critici di Teatro); finalista Premio Ustica per il Teatro nel 2003 e nel 2009; finalista al Premio Riccione per il  Teatro 2005; Premio Selezione In-box blu 2016; finalista Premio  Dante Cappelletti 2019. La traiettoria artistica di Mana Chuma da un lato verte sulla  la promozione di pratiche di cittadinanza attiva, di lotta alle mafie, di costruzione partecipata di modelli culturali ed economici alternativi a quelli devianti, dall’altro sulla promozione di processi creativi aperti al confronto tra i linguaggi e le culture, che guardano a una dimensione internazionale. La compagnia si confronta con l’identità culturale e storica del territorio meridionale, provando a far convergere il recupero di storie, figure, moduli e stili attinti dalla tradizione culturale locale e mediterranea, con l’utilizzo di forme artistiche innovative, sviluppando un proprio approccio alla drammaturgia legato alla contaminazione tra linguaggi differenti, e curando in particolar modo la ricerca sullo spazio e la sperimentazione di luoghi “altri” per il teatro.

    Domenica 11 dicembre (ore 17:30 - ingresso 3 euro) per la sezione dedicata al teatro ragazzi in scena "Arcoiris" di Terrammare Teatro con Silvia Civilla. Una bizzarra maga fuggita da un mondo tutto rosso racconta come sono nati i colori. Per scongiurare l’immobilità e la tristezza di un mondo solo grigio e nero, scende nella sua cantina laboratorio e attraverso strane combinazioni scopre i colori fondamentali: prima il blu, poi il giallo, infine il rosso. Ma dopo il primo entusiasmo si rende conto che questi colori da soli non funzionano. E allora … Che cos’è il colore? Il colore è lo sguardo che gettiamo sul mondo e che ci restituisce sensazioni, emozioni, sentimenti. Il colore è un luogo dell’anima dove abita la nostra personale maga delle combinazioni. Qui, grazie ad un abile disegnatrice e al supporto tecnico di una lavagna luminosa la musica diventa un pennello che crea immagini e dà forma ad atmosfere suggestive. Arcoiris, questa donna-maga-bambina, il cui nome in castigliano significa Arcobaleno e racchiude in sè il senso dell’ intero spettacolo, è l’umanità ingenua che non si interroga sulle proprie azioni se non quando costretta dagli eventi. È un personaggio frizzante: diverte, intenerisce, fa pensare.

    Mercoledì 14 dicembre (ore 20:30 - ingresso 5 euro) la compagnia Diaghilev proporrà "La zia d’America", spettacolo ispirato dalla novella di Leonardo Sciascia di e con Paolo Panaro. 1943. In un non precisato paese dell’interno della Sicilia, il giovane protagonista racconta delle speranze e dei timori che egli e i suoi concittadini vivono nell’attesa dell’arrivo delle truppe alleate. La situazione è però immobile, indecifrabile. Il paese vive l’irrealtà del sogno: non accade nulla, il tempo è fermo, il futuro non esiste, si ha l’impressione che i grandi eventi storici non sfiorino nemmeno questa estrema provincia siciliana. Eppure gli americani arrivano, anche se sono solo cinque soldati. Se una parte del paese si dà a bruciare ritratti di Mussolini e tessere del fascio, l’altra parte festeggia i liberatori.

    La compagnia Astràgali Teatro nasce nel 1981 a Lecce per fare teatro, formare attori e dare vita ad uno spazio di circolazione dei discorsi e delle pratiche. Riconosciuta dal 1985 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come compagnia teatrale d'innovazione, dal 2012 è sede del Centro Italiano dell’International Theatre Institute dell’Unesco ed è membro dell’Anna Lindh Euro-Mediterranean Foundation for the Dialogue between Cultures. Ha realizzato progetti artistici, spettacoli, attività in circa 30 paesi in tutto il mondo. Nel corso di questi anni numerosi spettacoli hanno trovato casa in molti luoghi di grande interesse culturale in Italia e all'estero, anche in siti patrimonio dell'umanità dell'Unesco.


    Info

    3892105991 - teatro@astragali.org
    www.astragali.it

    Ufficio Stampa
    Società Cooperativa Coolclub
    Piazzetta Cloe Elmo 10 - 73100 Lecce
    www.coolclub.it - ufficiostampa@coolclub.it - 0832303707
    Pierpaolo Lala - pierpaolo@coolclub.it - 3394313397

  • 2022-12-08 10:00 - 2022-12-08 23:59
    Con enorme piacere, l' associazione E.Le.Menti è lieta di comunicare che Babbo Natale tornerà a far felici grandi e piccini nella sua casetta di Piazza Garibaldi a San Cesario di Lecce!!  🎊🎅🎄
    🎀 L' evento natalizio che ha visto tanti bambini e genitori felici nelle prime 3 edizioni finalmente ritorna a San Cesario dopo lo stop dovuto alla pandemia.
    🎀 Vi aspettiamo numerosi 8 e 11 dicembre, con un ricco programma di spettacoli e attrazioni che riempiranno la nostra bellissima piazza!
    La casa di Babbo Natale, il trenino Tour, Truccabimbi, lo spettacolo di magìa "Magic Christmas Show", Le mascotte Disney e musica dal vivo.
    🎀 Non mancheranno come da tradizione i mercatini natalizi e stand gastronomici caratteristici della nostra terra.
    🎅🎅 BABBO NATALE non vede l'ora di accogliere tutti i bambini con le loro letterine!! A cura dell'associalezione 🎅🎅 "E.Le.Menti".
    Il programma dell'8 e 11 Dicembre:
    GIOVEDI' 8 DICEMBRE:
    - La Casa di Babbo Natale: dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15,30 alle 21.00.
    - Il Trenino In Tour: dalle 10,30 alle 13.00.
    - Bons e Truccabimbi: ore 11.00.
    - Spettacolo di Magìa " Magic Christmas Show": ore 16,30.
    DOMENICA 11 DICEMBRE:
    - La Casa di Babbo Natale: dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15,30 alle 21.00.
    - L'Elfo, Mago Yuri e la magìa del Natale: ore 12.00.
    - Spettacolo di bolle: ore 16,30.
    - Cover Band Cartoon GENKYDAMA : ore 19.00.
    Per entrambe le giornate dell' 8 e 11 dicembre, stand gastronomici, mercatini di Natale, le mascotte Disney...pop corn e tante altre sorprese!!
    Per info: 3382913111 Francesco.
  • 2022-12-11 10:00 - 2022-12-11 23:59
    Con enorme piacere, l' associazione E.Le.Menti è lieta di comunicare che Babbo Natale tornerà a far felici grandi e piccini nella sua casetta di Piazza Garibaldi a San Cesario di Lecce!!  🎊🎅🎄
    🎀 L' evento natalizio che ha visto tanti bambini e genitori felici nelle prime 3 edizioni finalmente ritorna a San Cesario dopo lo stop dovuto alla pandemia.
    🎀 Vi aspettiamo numerosi 8 e 11 dicembre, con un ricco programma di spettacoli e attrazioni che riempiranno la nostra bellissima piazza!
    La casa di Babbo Natale, il trenino Tour, Truccabimbi, lo spettacolo di magìa "Magic Christmas Show", Le mascotte Disney e musica dal vivo.
    🎀 Non mancheranno come da tradizione i mercatini natalizi e stand gastronomici caratteristici della nostra terra.
    🎅🎅 BABBO NATALE non vede l'ora di accogliere tutti i bambini con le loro letterine!! A cura dell'associalezione 🎅🎅 "E.Le.Menti".
    Il programma dell'8 e 11 Dicembre:
    GIOVEDI' 8 DICEMBRE:
    - La Casa di Babbo Natale: dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15,30 alle 21.00.
    - Il Trenino In Tour: dalle 10,30 alle 13.00.
    - Bons e Truccabimbi: ore 11.00.
    - Spettacolo di Magìa " Magic Christmas Show": ore 16,30.
    DOMENICA 11 DICEMBRE:
    - La Casa di Babbo Natale: dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15,30 alle 21.00.
    - L'Elfo, Mago Yuri e la magìa del Natale: ore 12.00.
    - Spettacolo di bolle: ore 16,30.
    - Cover Band Cartoon GENKYDAMA : ore 19.00.
    Per entrambe le giornate dell' 8 e 11 dicembre, stand gastronomici, mercatini di Natale, le mascotte Disney...pop corn e tante altre sorprese!!
    Per info: 3382913111 Francesco.
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com