Seleziona una pagina
View Calendar
2020-01-30 22:00 - 23:59

Quando c'è il suo nome di mezzo, la festa è assicurata. Sempre.
Sarà un giovedì di fuoco, con un palco super affollato, per un viaggio dai ritmi irregolari e dalle strane alchimie nel cuore dei Balcani, insieme ad un ospite speciale direttamente da Parigi.

🚧 Per l'ultimo live del mese di gennaio, giovedì 30, Cesare Dell'Anna, trombettista tra i più riconosciuti a livello nazionale, riporterà in vita sul palco del Cantiere, per volontà della direttrice artistica Titti Stomeo, l'esperienza e tutte le emozioni delle notti dell'"Albania Hotel", residenza artistica e casa laboratorio ideata dal trumpet-man nel 1996 e crocevia di numerose esperienze artistiche di grande riscoperta musicale.

Con una dedica speciale ad Antonio Toma, artista scomparso dieci anni fa, l'"Albania Hotel" riaprirà le sue porte per accogliere la miscela di sonorità che questa volta verranno fuori dall'incontro con DJ TAGADA officiel, figura chiave della scena electro world & balkan e nel panorama musicale parigino.

Dj Tagada, artista indipendente che esplora il suono tradizionale dell'Europa centrale e orientale, è il fondatore delle serate BalkanBeats a Parigi. Il dj ha prodotto due album con la diva balcanica "Rona Hartner" (Gadjo Dilo) e ha collaborato con Rwan.

Insieme a Cesare e Dj Tagada, il viaggio sarà condotto al ritmo di Ekland Hasa alle tastiere, Gino Semeraro alla chitarra, Andrea Doremi alla tuba, Giuseppe Oliveto al trombone ed Emanuele Calvosa alla tromba per un incontro esplosivo tra la musica balcanica e il sound electro.

Pronti a partire da Lecce per poi sentirvi tra le strade dell'Albania, nelle periferie della Romania e del Marocco? Sarà una grande festa!

🚧Start h 22🚧
Ingresso come sempre gratuito, birra in mano
\
Direzione artistica a cura di Titti Stomeo - TTevents.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com