Seleziona una pagina
View Calendar
2019-02-16 21:00 - 23:59
Teatro Koreja

Via Guido Dorso, 48/50, 73100 Lecce
I GIORNI DELLE ALBE

Giovedì 14 Febbraio ore 17
Presso CantieriTeatraliKoreja
Teatro delle Albe / non-scuola
LA FELICITÀ DI ESSERE CORO
Laboratorio
Dall'antica Grecia fino a oggi il coro è sempre stato il fondamento del teatro. È grazie al coro che il teatro si riempie di vita, emozioni e sorprese. Così si realizza il senso di un importante proverbio africano: «Io sono noi». La lezione di Martinelli si svilupperà attraverso il canto e la danza, per parlare di come può essere fecondo l'incontro tra il teatro e la società, tra la scena e la vita.

a seguire

ARISTOFANE A SCAMPIA
incontro con Marco Martinelli
Da venticinque anni il regista e drammaturgo Marco Martinelli,fondatore e anima, insieme a Ermanna Montanari del Teatro delle Albe, porta avanti un metodo teatrale chiamato non-scuola, rivolto agli adolescenti. Partito sotto forma di laboratorio rivolto agli studenti delle scuole superiori di Ravenna, in poco tempo si è propagato non solo in Italia ma nel mondo
intero. Un libro in cui l'autore si rivolge a genitori e insegnanti per dimostrare che gli adolescenti possono dar vita a imprese eroiche se si riesce a entrare in comunicazione con loro. E Martinelli fa proprio questo: non sale mai in cattedra, ma si mette all'altezza dei suoi giovani interlocutori. Ci è riuscito nei luoghi apparentemente più ostici, da Scampia al Bronx, lavorando su Aristofane, Brecht, Jarry, Molière, Majakovskij e realizzando veri e propri spettacoli che sono andati in tournée ottenendo premi e riconoscimenti in giro per il mondo. Con grande umiltà e facendo entrare il lettore nella sua vita, Martinelli ne ribalta i pregiudizi e realizza un libro prezioso che diverte, commuove e dà dei suggerimenti su come rapportarsi all'età più difficile.

Venerdì 15 Febbraio ore 19
Presso CinePorto di Lecce
in collaborazione con Università del Salento, Cineclub universitario
Ermanna Montanari e Marco Martinelli
VITA AGLI ARRESTI DI AUNG SAN SUU KYI
un film di Marco Martinelli con Ermanna Montanari, Elio De Capitani, Sonia
Bergamasco - Italia 2016

Un biopic che ripercorre, attraverso il racconto-evocazione di sei bambine, i venti anni agli arresti di Aung San Suu Kyi, leader della Lega nazionale per la democrazia in Birmania dalla fine degli anni ‘80, Premio Nobel per la pace nel 1991, e oggi alla guida di una Birmania libera. Un film d'arte, caratterizzato da un immaginario visivo originale e contemporaneo. Il racconto prende vita in un magazzino di costumi teatrali: lì una bambina si avventura, e da lì ci conduce in un Oriente gravido di cronaca politica intessuta a musiche e colori sgargianti. A una Aung San Suu Kyi interpretata con intensità da Ermanna Montanari, si alternano i ritratti burattineschi dei generali-dittatori, dei
Nat-spiriti cattivi, dei giornalisti e inviati dell'Onu, dei comici ribelli perseguitati per la loro satira contro il regime.
durata 96 min

Sabato 16 Febbraio ore 20.45
Presso CantieriTeatraliKoreja
Teatro delle Albe / Ermanna Montanari e Marco Martinelli
FEDELI D'AMORE
Polittico in sette quadri per Dante Alighieri
Fedeli d’Amore è un “polittico in sette quadri”, un testo di Marco Martinelli “attorno” a Dante Alighieri e al nostro presente. A parlarci, nei singoli quadri, sono voci diverse: la nebbia di un’alba del 1321, il demone della fossa dove sono puniti i mercanti di morte, un asino che ha trasportato il poeta nel suo ultimo viaggio, il diavoletto del “rabbuffo” che scatena le risse attorno al denaro, l’Italia che scalcia se stessa, Antonia figlia dell’Alighieri, e “una fine che non è una fine”. Queste voci ci parlano del profugo, del poeta fuggito dalla sua città che lo ha condannato al rogo, e ora è sul letto di morte in esilio, a Ravenna, in preda a febbre malarica. La nebbia per prima si infila nelle fessure delle finestre e entra in quella cameretta, e ce lo descrive sulla soglia del passaggio estremo. Quelle voci sono sospese tra il Trecento e il nostro presente, e la scrittura di Martinelli accetta, e non da oggi, la sfida dantesca di tenere insieme “realtà” politica e metafisica, cronaca e spiritualità.
Amore è evocato come stella polare dei fedeli d’Amore, forza che libera l’umanità dalla violenza, che salva “l’aiuola che ci fa tanto feroci”. Le voci di questo “polittico” sono un’unica voce che ne sa contenere innumerevoli, quella di Ermanna Montanari: aria, fuoco, suono, materia. La drammaturgia porta il segno della scrittura ritmica, sonora, “corsara” di Marco Martinelli.
Questo “polittico” per il palcoscenico arricchisce l’itinerario che, insieme a Ravenna Festival, Martinelli e Montanari e il Teatro delle Albe hanno iniziato nel 2017 con Inferno, e che proseguirà nel 2019 e 2021 con le altre due cantiche della Divina Commedia.
Fedeli d’Amore è un ulteriore tassello della loro incessante ricerca drammaturgica, vocale, musicale e visiva, insieme a sapienti come Luigi Ceccarelli e Marco Olivieri, Anusc Castiglioni e Simone Marzocchi; e si inserisce in quel solco dove centrale è l’alchimia vocale-sonora della figura.

Gli incontri sono gratuiti, lo spettacolo ha i costi degli spettacoli di Strade Maestre
Per info e prenotazioni:
www.teatrokoreja.it
0832 242000

Related upcoming events

  • 2019-07-31 22:00 - 2019-07-31 23:59

    Dal 31 Luglio al 4 Agosto, in piazza Mazzini a Lecce, si riaccenderanno i forni della più grande pizzeria a cielo aperto della Puglia: quelli del “Lecce Pizza Village”, evento gastronomico interamente dedicato alla pizza salentina e napoletana, giunto alla quinta edizione. Organizzata dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro con il patrocinio del Comune di Lecce e di Confcommercio Lecce, la manifestazione quest’anno vedrà protagonista il gruppo dei Maestri pizzaioli gourmet salentini (Mpgs) guidati da Marco Paladini e aderente a Confcommercio Lecce, insieme ai maestri del Master Pizza & Street Food Vesuviano guidati da Luigi Pirozzi.

    Per cinque giorni, nel “cuore” commerciale del capoluogo salentino, oltre 40 pizzaioli salentini e napoletani si alterneranno dietro 10 forni a legna, 1 forno gluten free. Circa 1200 i posti a sedere dislocati in piazza per l’occasione e ogni serata sarà animata da dj set e concerti.
    Le specialità da degustare (e giudicare) ogni sera saranno due, la 🍕pizza margherita e la 🍕pizza marinara, realizzate dai migliori professionisti del Sud Italia, rigorosamente con ingredienti di prima qualità.

    DJ SET E CONCERTI - La musica sarà protagonista ogni sera con dj set (dalle ore 19) e concerti (dalle 21) di alcuni dei più noti artisti del panorama pugliese.
    👉Il 31 luglio, protagonista nell’area live sarà la musica dei FreeZap, un percorso che va dai Coldplay ai Depeche Mode, passando per i Duran Duran, gli Spandau Ballet, Bryan Adams, fino ai grandi successi femminili di Kim Carnes, Suzanne Vega, reintepretati al maschile per terminare con gli Oasis e i Green Day.
    👉Il 1 agosto, spazio alla band Havana Trio (Davide Sergi, Profico Giordano e Mario Esposito) con un repertorio che ripercorre 40 anni di cantautorato italiano attraverso musiche, aneddoti e racconti.
    👉Il 2 agosto, i NoName ( Debora Ricchiuto, Jessica Settembrini, Michele Elia, Roberto Turco) vi faranno rivivere i momenti più belli ed emozionanti del panorama musicale dagli anni '60 ad oggi.
    👉Il 3 agosto, appuntamento con il gruppo Accasaccio (Gianmarco Monteforte - Emilio Maggiulli - Davide Corsano - Gioele Nuzzo - Peppe Giannuzzi): il loro sound è un mix di patchanka e folk, caratterizzato da una forte energia e da un grande impatto scenico; il repertorio spazia dal cantautorato italiano alla musica folkloristica salentina, il tutto però rivisitato in chiave originale per uno spettacolo tutto da ballare.
    👉E ancora, il 4 agosto, spazio alla Cover Band Di Vasco Rossi con Max Vasco Live Kom Massimo Pizzolante, Danilo Schirinzi, Daniele Ciardo, Michele Viola, Luigi Marsigliante
    L’ingresso è gratuito. Stand aperti dalle ore 19 (inizio concerti e spettacoli, ore 21).
    Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook e Instagram “Lecce Pizza Village”.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com