Seleziona una pagina
View Calendar
2021-08-03 20:30 - 23:59
Anche quest'anno, nonostante le difficoltà e le particolari ristrettezze del momento, vogliamo confermare l'appuntamento con la manifestazione "Salento-Albania. Un ponte tra le due sponde", giunta alla sua quarta edizione, in programma nei giorni 2 e 3 agosto prossimo, nella piccola frazione del Comune di Gagliano del Capo, San Dana.
L'evento si propone di sviluppare la vocazione del Capo di Leuca, e più in generale del Salento, a dialogare con i vicini di oltre Adriatico, valorizzando tradizioni e storia dei territori, riscoprendo legami profondi e guardando a future prospettive comuni.
Il tema della prima serata vuole ricordare i 30 anni degli sbarchi degli albanesi sulla costa pugliese, una rivoluzione di popolo alla richiesta di libertà e nuovi modelli di vita, e avrà per titolo : "VLORA, UN SOGNO DI LIBERTA'".
Saranno presenti gli autori prescelti tra i partecipanti al concorso letterario, organizzato con Besa - Muci Editore.
Sul medesimo tema, sarà inaugurata una mostra d'arte presso "Villa Meridiana" e "Villa Fourtes", sul lungomare di Santa Maria di Leuca, cui partecipano artisti albanesi, salentini e nazionali. E' prevista la partecipazione della Presidente del Consiglio della Regione Puglia, Loredana Capone.
Conclude la serata uno spazio musicale, con la partecipazione della cantautrice Maria Mazzotta.
La serata di martedì 3 agosto vedrà al centro il tema: " ARTE BIZANTINA TRA SALENTO E ALBANIA", a cura della professoressa Manuela De Giorgi, docente di Arte Bizantina presso l'Università del Salento. Si attende conferma sulla partecipazione della responsabile del Museo Nazionale d'Arte Medievale di Korce.
Sul tema è previsto anche l'allestimento della Mostra Fotografica con icone provenienti da contesti bizantini del Salento e dell'Albania, presso la biblioteca comunale di Gagliano del Capo.
La serata verrà conclusa dall'esibizione musicale del pianista Ekland Hasa e il suo gruppo.
Saranno ospiti delle serate il Rettore dell'Università del Salento Prof. Fabio Pollice, la rappresentante dell'Ambasciata d'Albania a Roma Ledia Mirakay, la console generale Genta Mburini, il Sindaco della Città di Brindisi Riccardo Rossi, il Vescovo della Diocesi di Ugento - Santa Maria di Leuca Monsignor Vito Angiuli, il Sindaco della Città di Valona Dritan Leli, il Sindaco della Città di Gagliano del Capo e rappresentanti di associazioni culturali.

Related upcoming events

  • 2022-10-01 19:00 - 2022-10-01 23:59

    INCONTRI E TEATRO PER NON DIMENTICARE CHI

    DIMENTICA

    Per il quattordicesimo anno consecutivo, l’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer”, allo
    scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia degenerativa, organizza una serie di
    iniziative in occasione della XXIX Giornata Mondiale dell’Alzheimer. L’evento, che cade
    annualmente il 21 settembre, è stato programmato per i giorni 1 e 2 ottobre in collaborazione con il
    Comune di Gagliano del Capo, l’Associazione Casa e Putea e con il Patrocinio della Provincia e
    dell’ASL di Lecce. Si inizia nel pomeriggio di sabato 1 ottobre a partire dalle 14:30 con uno
    “Screening Cognitivo” gratuito presso l’auditorium delle scuole medie di Gagliano del Capo per poi
    proseguire con la Celebrazione Eucaristica delle 18:00 presieduta da S.E. Mons. Vito Angiuli in
    memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione avrà luogo presso la
    Parrocchia “San Rocco” di Gagliano del Capo. Subito dopo, alle 19:30, nel sopra citato auditorium
    avrà inizio una tavola rotonda dal titolo “Per non dimenticare chi dimentica: la parola ai
    caregivers”, che vedrà la partecipazione di autorità locali, responsabili di RSA, medici specialisti e
    medici di base. Ospite dell’iniziativa l’attrice Daniela Poggi, testimonial della Giornata Mondiale
    dell’Alzheimer nonché socia onoraria di “Salento Alzheimer”. Nella mattinata di domenica 2
    ottobre, presso le principali piazze dei vari comuni salentini, si svolgerà la distribuzione dei
    ciclamini in fiore, la pianta simbolo dell’Alzheimer, unitamente al materiale informativo sulla
    malattia e sull’associazione. Alle ore 20:00, nell’auditorium di Gagliano del Capo, la Compagnia
    Teatrale “Accademia Armonauti” di Sannicola porterà in scena uno spettacolo in due atti incentrato
    sull’intento di migliorare le condizioni di vita delle persone con demenza e dei loro caregivers.
    Antonio Marsano

  • 2022-10-02 20:00 - 2022-10-02 23:59

    INCONTRI E TEATRO PER NON DIMENTICARE CHI

    DIMENTICA

    Per il quattordicesimo anno consecutivo, l’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer”, allo
    scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia degenerativa, organizza una serie di
    iniziative in occasione della XXIX Giornata Mondiale dell’Alzheimer. L’evento, che cade
    annualmente il 21 settembre, è stato programmato per i giorni 1 e 2 ottobre in collaborazione con il
    Comune di Gagliano del Capo, l’Associazione Casa e Putea e con il Patrocinio della Provincia e
    dell’ASL di Lecce. Si inizia nel pomeriggio di sabato 1 ottobre a partire dalle 14:30 con uno
    “Screening Cognitivo” gratuito presso l’auditorium delle scuole medie di Gagliano del Capo per poi
    proseguire con la Celebrazione Eucaristica delle 18:00 presieduta da S.E. Mons. Vito Angiuli in
    memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione avrà luogo presso la
    Parrocchia “San Rocco” di Gagliano del Capo. Subito dopo, alle 19:30, nel sopra citato auditorium
    avrà inizio una tavola rotonda dal titolo “Per non dimenticare chi dimentica: la parola ai
    caregivers”, che vedrà la partecipazione di autorità locali, responsabili di RSA, medici specialisti e
    medici di base. Ospite dell’iniziativa l’attrice Daniela Poggi, testimonial della Giornata Mondiale
    dell’Alzheimer nonché socia onoraria di “Salento Alzheimer”. Nella mattinata di domenica 2
    ottobre, presso le principali piazze dei vari comuni salentini, si svolgerà la distribuzione dei
    ciclamini in fiore, la pianta simbolo dell’Alzheimer, unitamente al materiale informativo sulla
    malattia e sull’associazione. Alle ore 20:00, nell’auditorium di Gagliano del Capo, la Compagnia
    Teatrale “Accademia Armonauti” di Sannicola porterà in scena uno spettacolo in due atti incentrato
    sull’intento di migliorare le condizioni di vita delle persone con demenza e dei loro caregivers.
    Antonio Marsano

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com