Seleziona una pagina

clicca sulla zona di interesse per vedere gli eventi in programma

ZONA LECCE     

ZONA CASARANO GALLIPOLI  NARDO’ 

ZONA MAGLIE GALATINA OTRANTO

ZONA LEUCA TRICASE PRESICCE

< 2018 >
Settembre
Dom
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
agosto
agosto
agosto
agosto
agosto
agosto
1
  • Work in Progress Nomadi tribute live a Patù
    17:05
    2018.09.01

  • Irregolare Festival a Masseria Ospitale a Lecce
    18:00 -23:59
    2018.09.01

    IRREGOLARE FESTIVAL presenta

    01 settembre
    Masseria Ospitale, Via di Torre Chianca
    Convegno e performance artistiche

    Ore 17.00
    Inaugurazione della sezione ART presso le sale della Masseria Ospitale,
    con mostre, proiezioni, installazioni, performance e musica.

    Ospiti:

    Massimilianio Licci, installazione “Pendolo dimensionale”
    Cortomeccanico, video: “Transarticolato”

    Alice Pietroforte, inaugurazione mostra di quadri “giochi ” e video installazione dal nome:
    “ il lavoro su di sé “

    Claudia Giannotta, presentazione videodocumentario:
    “Santa Taranta”

    Maria Tania Pagliara: performance e videoproiezione:
    “ La farfalla di sole “

    Presentazione installazione di Michela Bidetti:
    “ Giganti colture “

    Sabrina De Mitri, sax:
    “ Viaggio [in]cosciente “
    Ore 18.00
    Convegno Itinerante dal titolo
    “Transiti e limiti”

    Ospiti:

    Maurizio Agamennone
    Etnomusicologo
    “ Sul limite e dei transiti nelle pratiche e nei testi della musica ”

    Eugenio Imbriani
    Antropologo
    “ Se è un peso il passato ”

    Sara Colonna
    Ricercatrice in sociologia clinica
    “ Il passato: un ritorno elaborativo? “

    h 20.00
    Cena in Masseria

    h 22.00
    concerto
    “Transalento”
    Con Andrea Presa e Kavita Soni

    h 23.30
    Dj set
    “ Raggamuffin e altre risorse terapeutiche “
    con Soldiercat e DJ War

    IRREGOLARE FESTIVAL

  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.01

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • 1-2/9 Hello-Salve Indie Fest
    19:00 -23:59
    2018.09.01

    #SALVE – Un paese ricco di storia e di bellezze. Un territorio abitato da tempi antichissimi dove una natura mozzafiato ospita l’opera secolare dell’uomo.
    Partiamo da qui, dando modo ai residenti e ai turisti di godere della bellezza di Salve coinvolgendo tutti in un grande momento di festa.

    #INDIE – Hello porta a Salve la musica più interessante che c’è in giro in Italia con una duplice sfida: portare nell’aranceto di un caratteristico paese salentino gli artisti più promettenti del panorama indie e dare modo a quelli cresciuti in questo territorio di esibirsi in un festival adatto a loro.

    #FEST – 2 giorni di concerti, esposizioni artistiche, mostre e cultura, in un’atmosfera intima e suggestiva.
    Un’oasi per tutti coloro che vogliono vivere la loro estate in modo diverso. Sentire da vicino il calore e le emozioni dei concerti, fare un’esperienza unica riscoprendo i valori delle produzioni indipendenti.

    ——————————————————————————————-
    🌳 LOCATION 🌳

    Aranceto di Palazzo Ramirez, Via Veneri, Salve (LE).

    ——————————————————————————————-

    👉 LINE UP 👈

    #SABATO 1 SETTEMBRE:

    💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

    🎸 Daltonic Blue – live music

    🎸 La MUNICIPàL – live music

    🎚️ DJ set: Mcubica & Vpasqal

    #DOMENICA 2 SETTEMBRE:

    💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

    🎸 Sofia Brunetta – live music

    🎸 Merifiore – live music

    🎚️ DJ set: Wasabi (L’Edera)

    ——————————————————————————————-
    🎯 INFO

    🍀 Free entry!

    Sia sabato che domenica il festival sarà arricchito dal #mercatinodell’artigianato locale a cura di Ass.Zarathustra !

    ——————————————————————————————-

    Un grazie al Comune di Salve (LE) e a SalvEventi e a tutti coloro che hanno deciso di supportarci, i nostri partner: GroundGroundLa Cozza – Ristorante Pizzeria Posto VecchioLido MaldiVe del SalentoLe Cinque VeleMMultimedia e Mondoradio Tuttifrutti!

    Un progetto di Ass.Zarathustra e Comune di Salve (LE)

  • Cisco a Macurano
    20:30 -23:59
    2018.09.01

  • 28/8-2/9 Maglie Jazz Summer Festival
    21:00 -23:59
    2018.09.01

    𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è una settimana di jam session, concerti e incontri e nasce dall’officina creativa della 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗦𝗰𝗵𝗼𝗼𝗹, in cui i musicisti sperimentano una full-immersion nel mondo del Jazz affiancati da docenti di fama internazionale.

    𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è un modo di intendere la musica e la professione di musicista. Un modo di operare sul territorio coinvolgendo aziende, associazioni, privati e istituzioni. Un modo di rapportarsi al tessuto sociale per rigenerarlo.

    Sotto la direzione artistica del M° Francesco Negro e realizzato dall’𝗔𝘀𝘀𝗼𝗰𝗶𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 “𝗕𝘂𝗱 𝗣𝗼𝘄𝗲𝗹𝗹” di Maglie, il Festival non sarebbe nato senza gli influssi di una lunga tradizione jazzistica magliese. Il suo scopo è saldare due debiti: quello del Jazz con il territorio e quello del territorio con il Jazz.

    𝗗𝗮𝗹 𝟮𝟴 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝟮 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 si terranno Jam Session e Concerti a cura di Bud Powell – Associazione culturale jazz, in cui si esibiranno tantissimi musicisti provenienti da tutta Italia, partecipanti alla Maglie Jazz Summer School, musicisti di fama nazionale ed internazionale quali Greg BurkMarcello AllulliPaola ARNESANOMatteo Bortone MusicErmanno BaronFrancesco DiodatiGabriele Di FrancoGiancarlo Nino LocatelliAngelo Urso; inoltre ci saranno incontri di Poesia in Jazz, a cura della Biblioteca Di Sarajevo e la mostra del pittore Donatello Pisanello; un’incursione musico letteraria nel cuore di Maglie a cura di Tina Cesari e La Scatola di Latta; tavola rotonda con la partecipazione di musicisti e artisti in collaborazione con Garrage76; degustazioni guidate a cura di Candido ViniCantine MenhirCioccolato Maglio.

    Non mancheranno eventi fuori dalle righe e sperimentali, come l’esibizione di 𝗦𝗼𝘂𝗻𝗱𝗽𝗮𝗶𝗻𝘁𝗶𝗻𝗴 (tecnica di improvvisazione collettiva multidisciplinare) in cui Suono e Colore permetteranno agli artisti di esprimersi in tempo reale sulla comune tela del Silenzio.
    Lo spirito di condivisione e incontro animerà la città di Maglie nelle sue suggestive location del Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE) e della Villa Tamborrino – Maglie.

    Col patrocinio di: Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE)Comune di MaglieProvincia di LecceConservatorio di Musica “Tito Schipa”- LecceKoninklijk Conservatorium Brussel

    Partner: Cioccolato MaglioAci MaglieSara Assicurazioni S.p.A.Circolo Tennis MaglieBarocco SpAMenhir SalentoCandido Vini.

    Con la partecipazione di: Biblioteca Di SarajevoLa Scatola di LattaGarrage76.

    Per informazioni più dettagliate sugli eventi del #MaglieJazzSummerFestival:
    http://www.magliejazz.it

    Per informazioni sulla #MaglieJazzSummerSchool visitare: www.magliejazzsummerschool.it

  • 1-2/9 Maru Peperoncino in Festa a Ruffano
    21:00 -23:59
    2018.09.01

  • Mad Professor a Corigliano
    21:00 -23:59
    2018.09.01

    Sabato 1 settembre una lunga notte al Castello Volante di Corigliano d’Otranto con le sonorità della crew del Tropical Party 🍍 e un ospite d’eccezione: Mad Professor, autentico pioniere in UK del dub giamaicano.

    A partire dalle 19.30 (ingresso 5 euro) aperitivo in terrazza con le selezioni world e dub in vinile di Max Nocco, a seguire, nell’atrio del castello, live set di NO FINGER NAILS – progetto totalmente realizzato in homerecording dal producer Andrea Presicce che spazia dall’Elettronica al Dub – feat Sandro Sax e Gianni de Donno.

    A mezzanotte spazio al live set di Mad Professor, uno dei più grandi maestri del dub, la sua etichetta Ariwa records rappresenta un marchio di fama internazionale del reggae inglese, tutto grazie all’inconfondibile suono creato da Mad Professor nel suo leggendario studio. Il “professore matto” ha prodotto più di 130 album a partire dal 1979, molti dei quali negli anni ’80 hanno contribuito ad estendere la “mania” del dub anche fuori dai circuiti del reggae. L’impronta di Mad Professor negli anni ’90 è stata molto richiesta anche nel mercato dei remix, oltre ai grandi artisti reggae della sua etichetta (Maka B fra tutti), hanno goduto del suo “tocco” anche Lee Perry, Massive Attack, Jah Shaka, Sade, The Orb, Africa Unite, 99 Posse, Mop Mop e moltissimi altri.

    Dopo il concerto la lunga notte del Tropical Party 🍍 prosegue nella sala Cavallerizza tra selezioni tra reggae, dub, electro, jungle, ska, bass music, hip hop, drum’n’bass, roots, con il dj-set targato Dubin, le selezioni acid di Vivaz (from Squat Party) e Miss Mykela “maestra di cerimonia” della serata.

  • Champagne Protocols live a Baia Verde
    21:30 -23:59
    2018.09.01

  • Dj Ralf al Guendalina
    22:00 -23:59
    2018.09.01

    Sabato 1 Settembre
    GUENDALINA Closing Summer 2018
    with DJ RALF

    Line up
    DJ Ralf (extended set)
    Gianni Sabato
    Old Fingerz
    Fourth
    Joseph Mosch

    Hosted by: Danyel
    __

    Giulia B-Day

    www.guendalinaclub.com

    Info booking and reservation
    ‭‭351 8475300‬ – 392 7962104

  • Luigi Bruno 4tet live al Jungle di Nardò
    22:00 -23:59
    2018.09.01

    Grande festa di inizio settembre!🍻
    Scende in campo LUIGI BRUNØ con il progetto •••Mediterranean Psychedelic Session•••

    📌Sabato 01/09, h22
    📍Jungle Parco Raho a Nardò

    Il chitarrista e cantante Luigi Bruno, leader dei Muffx e fondatore della IllSun Records, collabora con nomi importanti del •>rock sperimentale italiano•<

    Il repertorio spazia dalle canzoni dei Muffx riproposte in chiave folk/rock, alle incursioni nella world music e alle sonorità proprie dei tpopoli del bacino del mediterraneo, a rivisitazioni in chiave etno rock di brani surf tutti da ballare e da gustare.

     

  • Carpentieri – Marzano – Erroi djset al Pipà di Muro
    22:00 -23:59
    2018.09.01

  • Accasaccio live al Keys di Galatina
    22:00 -23:59
    2018.09.01

  • 31/8-2/9 Festa te lu Mieru a Carpignano
    22:00 -23:59
    2018.09.01

  • Antonio Castrignanò live a Sternatia
    22:00 -23:59
    2018.09.01

  • Altri eventi
    • Work in Progress Nomadi tribute live a Patù
      17:05
      2018.09.01
    • Irregolare Festival a Masseria Ospitale a Lecce
      18:00 -23:59
      2018.09.01

      IRREGOLARE FESTIVAL presenta

      01 settembre
      Masseria Ospitale, Via di Torre Chianca
      Convegno e performance artistiche

      Ore 17.00
      Inaugurazione della sezione ART presso le sale della Masseria Ospitale,
      con mostre, proiezioni, installazioni, performance e musica.

      Ospiti:

      Massimilianio Licci, installazione “Pendolo dimensionale”
      Cortomeccanico, video: “Transarticolato”

      Alice Pietroforte, inaugurazione mostra di quadri “giochi ” e video installazione dal nome:
      “ il lavoro su di sé “

      Claudia Giannotta, presentazione videodocumentario:
      “Santa Taranta”

      Maria Tania Pagliara: performance e videoproiezione:
      “ La farfalla di sole “

      Presentazione installazione di Michela Bidetti:
      “ Giganti colture “

      Sabrina De Mitri, sax:
      “ Viaggio [in]cosciente “
      Ore 18.00
      Convegno Itinerante dal titolo
      “Transiti e limiti”

      Ospiti:

      Maurizio Agamennone
      Etnomusicologo
      “ Sul limite e dei transiti nelle pratiche e nei testi della musica ”

      Eugenio Imbriani
      Antropologo
      “ Se è un peso il passato ”

      Sara Colonna
      Ricercatrice in sociologia clinica
      “ Il passato: un ritorno elaborativo? “

      h 20.00
      Cena in Masseria

      h 22.00
      concerto
      “Transalento”
      Con Andrea Presa e Kavita Soni

      h 23.30
      Dj set
      “ Raggamuffin e altre risorse terapeutiche “
      con Soldiercat e DJ War

      IRREGOLARE FESTIVAL

    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.01

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • 1-2/9 Hello-Salve Indie Fest
      19:00 -23:59
      2018.09.01

      #SALVE – Un paese ricco di storia e di bellezze. Un territorio abitato da tempi antichissimi dove una natura mozzafiato ospita l’opera secolare dell’uomo.
      Partiamo da qui, dando modo ai residenti e ai turisti di godere della bellezza di Salve coinvolgendo tutti in un grande momento di festa.

      #INDIE – Hello porta a Salve la musica più interessante che c’è in giro in Italia con una duplice sfida: portare nell’aranceto di un caratteristico paese salentino gli artisti più promettenti del panorama indie e dare modo a quelli cresciuti in questo territorio di esibirsi in un festival adatto a loro.

      #FEST – 2 giorni di concerti, esposizioni artistiche, mostre e cultura, in un’atmosfera intima e suggestiva.
      Un’oasi per tutti coloro che vogliono vivere la loro estate in modo diverso. Sentire da vicino il calore e le emozioni dei concerti, fare un’esperienza unica riscoprendo i valori delle produzioni indipendenti.

      ——————————————————————————————-
      🌳 LOCATION 🌳

      Aranceto di Palazzo Ramirez, Via Veneri, Salve (LE).

      ——————————————————————————————-

      👉 LINE UP 👈

      #SABATO 1 SETTEMBRE:

      💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

      🎸 Daltonic Blue – live music

      🎸 La MUNICIPàL – live music

      🎚️ DJ set: Mcubica & Vpasqal

      #DOMENICA 2 SETTEMBRE:

      💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

      🎸 Sofia Brunetta – live music

      🎸 Merifiore – live music

      🎚️ DJ set: Wasabi (L’Edera)

      ——————————————————————————————-
      🎯 INFO

      🍀 Free entry!

      Sia sabato che domenica il festival sarà arricchito dal #mercatinodell’artigianato locale a cura di Ass.Zarathustra !

      ——————————————————————————————-

      Un grazie al Comune di Salve (LE) e a SalvEventi e a tutti coloro che hanno deciso di supportarci, i nostri partner: GroundGroundLa Cozza – Ristorante Pizzeria Posto VecchioLido MaldiVe del SalentoLe Cinque VeleMMultimedia e Mondoradio Tuttifrutti!

      Un progetto di Ass.Zarathustra e Comune di Salve (LE)

    • Cisco a Macurano
      20:30 -23:59
      2018.09.01
    • 28/8-2/9 Maglie Jazz Summer Festival
      21:00 -23:59
      2018.09.01

      𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è una settimana di jam session, concerti e incontri e nasce dall’officina creativa della 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗦𝗰𝗵𝗼𝗼𝗹, in cui i musicisti sperimentano una full-immersion nel mondo del Jazz affiancati da docenti di fama internazionale.

      𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è un modo di intendere la musica e la professione di musicista. Un modo di operare sul territorio coinvolgendo aziende, associazioni, privati e istituzioni. Un modo di rapportarsi al tessuto sociale per rigenerarlo.

      Sotto la direzione artistica del M° Francesco Negro e realizzato dall’𝗔𝘀𝘀𝗼𝗰𝗶𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 “𝗕𝘂𝗱 𝗣𝗼𝘄𝗲𝗹𝗹” di Maglie, il Festival non sarebbe nato senza gli influssi di una lunga tradizione jazzistica magliese. Il suo scopo è saldare due debiti: quello del Jazz con il territorio e quello del territorio con il Jazz.

      𝗗𝗮𝗹 𝟮𝟴 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝟮 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 si terranno Jam Session e Concerti a cura di Bud Powell – Associazione culturale jazz, in cui si esibiranno tantissimi musicisti provenienti da tutta Italia, partecipanti alla Maglie Jazz Summer School, musicisti di fama nazionale ed internazionale quali Greg BurkMarcello AllulliPaola ARNESANOMatteo Bortone MusicErmanno BaronFrancesco DiodatiGabriele Di FrancoGiancarlo Nino LocatelliAngelo Urso; inoltre ci saranno incontri di Poesia in Jazz, a cura della Biblioteca Di Sarajevo e la mostra del pittore Donatello Pisanello; un’incursione musico letteraria nel cuore di Maglie a cura di Tina Cesari e La Scatola di Latta; tavola rotonda con la partecipazione di musicisti e artisti in collaborazione con Garrage76; degustazioni guidate a cura di Candido ViniCantine MenhirCioccolato Maglio.

      Non mancheranno eventi fuori dalle righe e sperimentali, come l’esibizione di 𝗦𝗼𝘂𝗻𝗱𝗽𝗮𝗶𝗻𝘁𝗶𝗻𝗴 (tecnica di improvvisazione collettiva multidisciplinare) in cui Suono e Colore permetteranno agli artisti di esprimersi in tempo reale sulla comune tela del Silenzio.
      Lo spirito di condivisione e incontro animerà la città di Maglie nelle sue suggestive location del Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE) e della Villa Tamborrino – Maglie.

      Col patrocinio di: Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE)Comune di MaglieProvincia di LecceConservatorio di Musica “Tito Schipa”- LecceKoninklijk Conservatorium Brussel

      Partner: Cioccolato MaglioAci MaglieSara Assicurazioni S.p.A.Circolo Tennis MaglieBarocco SpAMenhir SalentoCandido Vini.

      Con la partecipazione di: Biblioteca Di SarajevoLa Scatola di LattaGarrage76.

      Per informazioni più dettagliate sugli eventi del #MaglieJazzSummerFestival:
      http://www.magliejazz.it

      Per informazioni sulla #MaglieJazzSummerSchool visitare: www.magliejazzsummerschool.it

    • 1-2/9 Maru Peperoncino in Festa a Ruffano
      21:00 -23:59
      2018.09.01
    • Mad Professor a Corigliano
      21:00 -23:59
      2018.09.01

      Sabato 1 settembre una lunga notte al Castello Volante di Corigliano d’Otranto con le sonorità della crew del Tropical Party 🍍 e un ospite d’eccezione: Mad Professor, autentico pioniere in UK del dub giamaicano.

      A partire dalle 19.30 (ingresso 5 euro) aperitivo in terrazza con le selezioni world e dub in vinile di Max Nocco, a seguire, nell’atrio del castello, live set di NO FINGER NAILS – progetto totalmente realizzato in homerecording dal producer Andrea Presicce che spazia dall’Elettronica al Dub – feat Sandro Sax e Gianni de Donno.

      A mezzanotte spazio al live set di Mad Professor, uno dei più grandi maestri del dub, la sua etichetta Ariwa records rappresenta un marchio di fama internazionale del reggae inglese, tutto grazie all’inconfondibile suono creato da Mad Professor nel suo leggendario studio. Il “professore matto” ha prodotto più di 130 album a partire dal 1979, molti dei quali negli anni ’80 hanno contribuito ad estendere la “mania” del dub anche fuori dai circuiti del reggae. L’impronta di Mad Professor negli anni ’90 è stata molto richiesta anche nel mercato dei remix, oltre ai grandi artisti reggae della sua etichetta (Maka B fra tutti), hanno goduto del suo “tocco” anche Lee Perry, Massive Attack, Jah Shaka, Sade, The Orb, Africa Unite, 99 Posse, Mop Mop e moltissimi altri.

      Dopo il concerto la lunga notte del Tropical Party 🍍 prosegue nella sala Cavallerizza tra selezioni tra reggae, dub, electro, jungle, ska, bass music, hip hop, drum’n’bass, roots, con il dj-set targato Dubin, le selezioni acid di Vivaz (from Squat Party) e Miss Mykela “maestra di cerimonia” della serata.

    • Champagne Protocols live a Baia Verde
      21:30 -23:59
      2018.09.01
    • Dj Ralf al Guendalina
      22:00 -23:59
      2018.09.01

      Sabato 1 Settembre
      GUENDALINA Closing Summer 2018
      with DJ RALF

      Line up
      DJ Ralf (extended set)
      Gianni Sabato
      Old Fingerz
      Fourth
      Joseph Mosch

      Hosted by: Danyel
      __

      Giulia B-Day

      www.guendalinaclub.com

      Info booking and reservation
      ‭‭351 8475300‬ – 392 7962104

    • Luigi Bruno 4tet live al Jungle di Nardò
      22:00 -23:59
      2018.09.01

      Grande festa di inizio settembre!🍻
      Scende in campo LUIGI BRUNØ con il progetto •••Mediterranean Psychedelic Session•••

      📌Sabato 01/09, h22
      📍Jungle Parco Raho a Nardò

      Il chitarrista e cantante Luigi Bruno, leader dei Muffx e fondatore della IllSun Records, collabora con nomi importanti del •>rock sperimentale italiano•<

      Il repertorio spazia dalle canzoni dei Muffx riproposte in chiave folk/rock, alle incursioni nella world music e alle sonorità proprie dei tpopoli del bacino del mediterraneo, a rivisitazioni in chiave etno rock di brani surf tutti da ballare e da gustare.

       

    • Carpentieri - Marzano - Erroi djset al Pipà di Muro
      22:00 -23:59
      2018.09.01
    • Accasaccio live al Keys di Galatina
      22:00 -23:59
      2018.09.01
    • 31/8-2/9 Festa te lu Mieru a Carpignano
      22:00 -23:59
      2018.09.01
    • Antonio Castrignanò live a Sternatia
      22:00 -23:59
      2018.09.01
2
  • Hopping The Cape
    10:00 -23:59
    2018.09.02

  • Havana Trio live al Papeete di Torre Pali
    17:30 -23:59
    2018.09.02

    start 1730

    ingresso libero

    info 347 7979242

    Membri del gruppo
    Davide Sergi
    Giordano Profico
    Mario Esposito
    Havana Trio è un progetto che nasce con l’obiettivo di far ripercorrere un viaggio musicale tra i grandi autori della musica italiana.

  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.02

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • 1-2/9 Hello-Salve Indie Fest
    19:00 -23:59
    2018.09.02

    #SALVE – Un paese ricco di storia e di bellezze. Un territorio abitato da tempi antichissimi dove una natura mozzafiato ospita l’opera secolare dell’uomo.
    Partiamo da qui, dando modo ai residenti e ai turisti di godere della bellezza di Salve coinvolgendo tutti in un grande momento di festa.

    #INDIE – Hello porta a Salve la musica più interessante che c’è in giro in Italia con una duplice sfida: portare nell’aranceto di un caratteristico paese salentino gli artisti più promettenti del panorama indie e dare modo a quelli cresciuti in questo territorio di esibirsi in un festival adatto a loro.

    #FEST – 2 giorni di concerti, esposizioni artistiche, mostre e cultura, in un’atmosfera intima e suggestiva.
    Un’oasi per tutti coloro che vogliono vivere la loro estate in modo diverso. Sentire da vicino il calore e le emozioni dei concerti, fare un’esperienza unica riscoprendo i valori delle produzioni indipendenti.

    ——————————————————————————————-
    🌳 LOCATION 🌳

    Aranceto di Palazzo Ramirez, Via Veneri, Salve (LE).

    ——————————————————————————————-

    👉 LINE UP 👈

    #SABATO 1 SETTEMBRE:

    💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

    🎸 Daltonic Blue – live music

    🎸 La MUNICIPàL – live music

    🎚️ DJ set: Mcubica & Vpasqal

    #DOMENICA 2 SETTEMBRE:

    💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

    🎸 Sofia Brunetta – live music

    🎸 Merifiore – live music

    🎚️ DJ set: Wasabi (L’Edera)

    ——————————————————————————————-
    🎯 INFO

    🍀 Free entry!

    Sia sabato che domenica il festival sarà arricchito dal #mercatinodell’artigianato locale a cura di Ass.Zarathustra !

    ——————————————————————————————-

    Un grazie al Comune di Salve (LE) e a SalvEventi e a tutti coloro che hanno deciso di supportarci, i nostri partner: GroundGroundLa Cozza – Ristorante Pizzeria Posto VecchioLido MaldiVe del SalentoLe Cinque VeleMMultimedia e Mondoradio Tuttifrutti!

    Un progetto di Ass.Zarathustra e Comune di Salve (LE)

  • Recital: Vino Dono Divino
    20:30 -23:59
    2018.09.02

  • Irregolare Festival a Masseria Ospitale
    21:00 -23:59
    2018.09.02

    02 Settembre
    IRREGOLARE FESTIVAL PRESENTA

    ore 21:30
    Masseria Ospitale
    Creazione con Danza e musica
    spettacolo di musica, teatro e danza a cura di Toni Candeloro.

    “NIHIL”
    Spirito, corpo, anima, suono e gesto

    NIHIL, NIENTE… niente può spiegare la bellezza dell’incontro tra sonorità, movimenti ed anime che racchiudono il mistero universale della diversità come senso d’unione. NIENTE spiega il perchè… NIHIL!!!

    Un incontro speciale tra:
    Nabil Bey, voce (LIBANO)
    Imran Khan, Sitar (INDIA)
    Shadi Fathi, corde (IRAN)
    Cinzia Marzo, voce e tamburello
    Maria Mazzotta, voce e tamburello
    Gioele Nuzzo, didgeridoo e percussioni
    Bruno Galeone, fisarmonica
    Pietro Mazzotta, danza
    Sofia Lupo, danza
    Giulia Latino, danza

    Contributo €10,00
    150 posti. Prenotazioni: info@irregolarefestival.com oppure 3493412604

    Toni Candeloro ha voluto rendere omaggio a Piero Fumarola, amico e complice di un percorso sulla trance e sul tarantismo che hanno presentato e rappresentato in un convegno scenico. Da anni Toni Candeloro studia il fenomeno Tarantismo ispirandosi a creare e a rendere contemporaneo e possibile un linguaggio plastico con movimenti ancestrali tipicamente salentini, quelli che caratterizzano la cossiddetta “taranta” che obbliga in una sorta di trance il tarantato. Candeloro, lasciando per un pò il suo mondo classico, ha creato per IRREGOLARE FESTIVAL “Nihil”, uno spettacolo ispirato appunto alla trance e alla taranta cui si esibiranno anche tre giovani danzatori salentini, Sofia Lupo, Giulia Latino e Pietro Mazzotta giovane talento dotato da un’espressione plastica passionale.

  • 1-2/9 Maru Peperoncino in Festa a Ruffano
    21:00 -23:59
    2018.09.02

  • 28/8-2/9 Maglie Jazz Summer Festival
    21:00 -23:59
    2018.09.02

    𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è una settimana di jam session, concerti e incontri e nasce dall’officina creativa della 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗦𝗰𝗵𝗼𝗼𝗹, in cui i musicisti sperimentano una full-immersion nel mondo del Jazz affiancati da docenti di fama internazionale.

    𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è un modo di intendere la musica e la professione di musicista. Un modo di operare sul territorio coinvolgendo aziende, associazioni, privati e istituzioni. Un modo di rapportarsi al tessuto sociale per rigenerarlo.

    Sotto la direzione artistica del M° Francesco Negro e realizzato dall’𝗔𝘀𝘀𝗼𝗰𝗶𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 “𝗕𝘂𝗱 𝗣𝗼𝘄𝗲𝗹𝗹” di Maglie, il Festival non sarebbe nato senza gli influssi di una lunga tradizione jazzistica magliese. Il suo scopo è saldare due debiti: quello del Jazz con il territorio e quello del territorio con il Jazz.

    𝗗𝗮𝗹 𝟮𝟴 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝟮 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 si terranno Jam Session e Concerti a cura di Bud Powell – Associazione culturale jazz, in cui si esibiranno tantissimi musicisti provenienti da tutta Italia, partecipanti alla Maglie Jazz Summer School, musicisti di fama nazionale ed internazionale quali Greg BurkMarcello AllulliPaola ARNESANOMatteo Bortone MusicErmanno BaronFrancesco DiodatiGabriele Di FrancoGiancarlo Nino LocatelliAngelo Urso; inoltre ci saranno incontri di Poesia in Jazz, a cura della Biblioteca Di Sarajevo e la mostra del pittore Donatello Pisanello; un’incursione musico letteraria nel cuore di Maglie a cura di Tina Cesari e La Scatola di Latta; tavola rotonda con la partecipazione di musicisti e artisti in collaborazione con Garrage76; degustazioni guidate a cura di Candido ViniCantine MenhirCioccolato Maglio.

    Non mancheranno eventi fuori dalle righe e sperimentali, come l’esibizione di 𝗦𝗼𝘂𝗻𝗱𝗽𝗮𝗶𝗻𝘁𝗶𝗻𝗴 (tecnica di improvvisazione collettiva multidisciplinare) in cui Suono e Colore permetteranno agli artisti di esprimersi in tempo reale sulla comune tela del Silenzio.
    Lo spirito di condivisione e incontro animerà la città di Maglie nelle sue suggestive location del Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE) e della Villa Tamborrino – Maglie.

    Col patrocinio di: Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE)Comune di MaglieProvincia di LecceConservatorio di Musica “Tito Schipa”- LecceKoninklijk Conservatorium Brussel

    Partner: Cioccolato MaglioAci MaglieSara Assicurazioni S.p.A.Circolo Tennis MaglieBarocco SpAMenhir SalentoCandido Vini.

    Con la partecipazione di: Biblioteca Di SarajevoLa Scatola di LattaGarrage76.

    Per informazioni più dettagliate sugli eventi del #MaglieJazzSummerFestival:
    http://www.magliejazz.it

    Per informazioni sulla #MaglieJazzSummerSchool visitare: www.magliejazzsummerschool.it

  • SENZA VOCE storia di Ciccilla, Briganta sì e santa no.
    21:00 -23:59
    2018.09.02

    A Locanda Tù Marchese

    Via G.B Del Tufo, 38, 73046 Matino

    start 22

    >> ULTIMO SPETTACOLO PER LA NOSTRA RASSEGNA “BRIGANTI RESISTENTI” <<

    Cena teatro-canzone con SENZA VOCE (storia di Ciccilla, Briganta sì e santa no).
    Drammaturgia: Valentina Diana.
    Di e con: Silvia Lodi.
    Musiche dal vivo: Leone Marco Bartolo.

    L’unità d’Italia e il Mezzogiorno: la terra è il fattore scatenante. Il mutamento del governo, come sempre accade, ha acceso le speranze dei poveri di poter riscattare quella terra che così duramente lavoravano, per affrancarsi dalla miseria; ma la speranza è durata poco e il destino dei contadini appare segnato: rassegnarsi o ribellarsi. In questo contesto nasce il fenomeno delle “brigante”, le donne del Sud rimaste orfane, vedove, madri senza più figli. Donne che vedono la loro vita tranquilla sconvolta, non hanno più i riferimenti tradizionali di sudditanza e sottomissione, l’equilibrio familiare è compromesso; essendo donne sole sono esposte alla violenza degli uomini, anche il loro destino appare segnato: rassegnarsi o ribellarsi.

    Questa che noi raccontiamo è la storia di una donna, una briganta, la briganta Ciccilla, all’ epoca dell’Unità d’Italia. Non è una combattente, non ha un ideale e non combatte dietro nessuna vera bandiera. Una vittima, soprattutto. Ecco, direi che si potrebbe dire così: Questa è la storia di una vittima del fatto di essere donna in un mondo in cui le donne avevano principalmente il dovere di stare zitte ed obbedire agli uomini, ai genitori, alle autorità, a Dio e ai santi. Ciccilla, non una martire o un’eroina volontaria. Una persona. Una femmina mezza barbara, selvatica, una povera crista, una che non sa né leggere né scrivere, una che, non trovandola da nessuna parte, si fa una giustizia sua, ci prova e (naturalmente) non ci riesce. La sua storia è la storia di una guerra contro troppe cose, è la storia di una guerra ad armi impari, persa in partenza ma senza una resa.La storia di Ciccilla è la storia di un tentativo di far restare
    umane cose e persone schiacciate dai libri di storia, di dar loro voce, di farle cantare.

    Si consiglia la prenotazione: 3387441813 (anche WhatsApp)

     

  • L’Ultimo Re a Sannicola
    21:00 -23:59
    2018.09.02

  • Il Tartufo – a Leuca
    21:00 -23:59
    2018.09.02

    Domenica 2 settembre
    All’ultimo appuntamento con la rassegna teatrale
    “Premio Leuca”.
    In scena la compagnia teatrale “Teatro in libertà” di Brindisi diretta da Vito Pascariello.

    Tartufo
    Santa Maria di Leuca
    Piazza Asti
    ore 21:00
    ingresso libero

     

  • Cordale Duo live al Saloon Keeper di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.02

    Il progetto Cordale Duo propone brani tratti dal repertorio jazzistico tradizionale in chiave moderna, attraverso l’uso di elementi, formali ed estetici, che forniscono la base ad un contemporaneo concetto di sound.
    Uno sguardo al passato, proiettandosi nel futuro.
    L’utilizzo di nuovi strumenti, effetti e loop, portano un repertorio ormai vecchio un secolo, ad acquisire una nuova forma, una nuova vita.

    Alessandro Dell’Anna – Chitarra e loop
    Stefano Compagnone – Basso e loop

    Evento organizzato in collaborazione con Marenna

    dir. art. Angelo Japan De Grisantis

    Saloon Keeper 1933

    Piazzetta Chiesa Greca 16,  Lecce

  • Vasconnessi live all’Amamè di Gallipoli
    22:00 -23:59
    2018.09.02

    la domenic@ live presenta MEDENITA

    Cena Live
    antipasto + pizza + bevanda 18€
    antipasto + carne + bevanda 15€

    info e prenotazioni
    392 24 26 650 Ristorante
    348 62 97 999 Disco
    329 22 41 140 Lecceventi

    E ricorda chi cena con noi … resta a ballare all’Amamè e alla Praja!!!

    #amamègallipoli #amamèliveclub #domenic@live

  • Champagne Protocols live a Gallipoli
    22:00 -23:59
    2018.09.02

  • Ohm Pink Floyd tribute a Tricase
    22:00 -23:59
    2018.09.02

  • 31/8-2/9 Festa te lu Mieru a Carpignano
    22:00 -23:59
    2018.09.02

  • Skarlat live all’Ilios di Galatina
    22:00 -23:59
    2018.09.02

    IliosWinebar

    via pietro cavoti 6, 73013 Galatina

    info  388 347 3921

    Gli SKARLAT nascono dalla necessità e dal sogno di emergere in una piccola realtà quale quella Salentina… La band inizia a muovere i primi passi nel 2004 in una malconcia e inadatta sala prove di Corigliano d’Otranto con una formazione sperimentale orfana di strumenti di spessore. Da quel momento si mescolano suoni provenienti dai diversi stili musicali tra i quali lo ska, il reggae, il rocksteady,e il punk…sonorità differenti che hanno influenzato i pezzi originali ed inediti della band ma soprattutto il loro stile.Già dai primi anni riscuotono un grande successo, i loro live e la loro carica colpiscono il pubblico che li segue in ogni tappa del loro tour. Nel 2008 nasce il loro primo album di esordio “CANI DA RAPINA” composto da 11 tracce e distribuzione Venus che aprirà la strada all’omonimo tour in giro per tutta Italia. La formazione nel 2009 decide di prendersi una pausa e abbandona la scena musicale, pausa che durerà 5 lunghissimi anni.

    Nel 2014 il marchio SKARLAT ritorna con un’altra formazione del tutto nuova e il resto sarà da scrivere… !!!

    LINE-UP
    Andrea Avantaggiato (voce e chitarra)
    Daniele Papadia (chitarra)
    Gigi Russo (tastiere)
    Alessandro Dell’Anna (tromba)
    Daniele Campa (basso)
    Roberto Fedele(batteria)

  • Gli Avvocati Divorzisti live all’Alegria Park di Torre Suda
    22:00 -23:59
    2018.09.02

  • Altri eventi
    • Hopping The Cape
      10:00 -23:59
      2018.09.02
    • Havana Trio live al Papeete di Torre Pali
      17:30 -23:59
      2018.09.02

      start 1730

      ingresso libero

      info 347 7979242

      Membri del gruppo
      Davide Sergi
      Giordano Profico
      Mario Esposito
      Havana Trio è un progetto che nasce con l’obiettivo di far ripercorrere un viaggio musicale tra i grandi autori della musica italiana.

    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.02

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • 1-2/9 Hello-Salve Indie Fest
      19:00 -23:59
      2018.09.02

      #SALVE – Un paese ricco di storia e di bellezze. Un territorio abitato da tempi antichissimi dove una natura mozzafiato ospita l’opera secolare dell’uomo.
      Partiamo da qui, dando modo ai residenti e ai turisti di godere della bellezza di Salve coinvolgendo tutti in un grande momento di festa.

      #INDIE – Hello porta a Salve la musica più interessante che c’è in giro in Italia con una duplice sfida: portare nell’aranceto di un caratteristico paese salentino gli artisti più promettenti del panorama indie e dare modo a quelli cresciuti in questo territorio di esibirsi in un festival adatto a loro.

      #FEST – 2 giorni di concerti, esposizioni artistiche, mostre e cultura, in un’atmosfera intima e suggestiva.
      Un’oasi per tutti coloro che vogliono vivere la loro estate in modo diverso. Sentire da vicino il calore e le emozioni dei concerti, fare un’esperienza unica riscoprendo i valori delle produzioni indipendenti.

      ——————————————————————————————-
      🌳 LOCATION 🌳

      Aranceto di Palazzo Ramirez, Via Veneri, Salve (LE).

      ——————————————————————————————-

      👉 LINE UP 👈

      #SABATO 1 SETTEMBRE:

      💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

      🎸 Daltonic Blue – live music

      🎸 La MUNICIPàL – live music

      🎚️ DJ set: Mcubica & Vpasqal

      #DOMENICA 2 SETTEMBRE:

      💣 KARMA KOMA Art Basement – art expo

      🎸 Sofia Brunetta – live music

      🎸 Merifiore – live music

      🎚️ DJ set: Wasabi (L’Edera)

      ——————————————————————————————-
      🎯 INFO

      🍀 Free entry!

      Sia sabato che domenica il festival sarà arricchito dal #mercatinodell’artigianato locale a cura di Ass.Zarathustra !

      ——————————————————————————————-

      Un grazie al Comune di Salve (LE) e a SalvEventi e a tutti coloro che hanno deciso di supportarci, i nostri partner: GroundGroundLa Cozza – Ristorante Pizzeria Posto VecchioLido MaldiVe del SalentoLe Cinque VeleMMultimedia e Mondoradio Tuttifrutti!

      Un progetto di Ass.Zarathustra e Comune di Salve (LE)

    • Recital: Vino Dono Divino
      20:30 -23:59
      2018.09.02
    • Irregolare Festival a Masseria Ospitale
      21:00 -23:59
      2018.09.02

      02 Settembre
      IRREGOLARE FESTIVAL PRESENTA

      ore 21:30
      Masseria Ospitale
      Creazione con Danza e musica
      spettacolo di musica, teatro e danza a cura di Toni Candeloro.

      “NIHIL”
      Spirito, corpo, anima, suono e gesto

      NIHIL, NIENTE… niente può spiegare la bellezza dell’incontro tra sonorità, movimenti ed anime che racchiudono il mistero universale della diversità come senso d’unione. NIENTE spiega il perchè… NIHIL!!!

      Un incontro speciale tra:
      Nabil Bey, voce (LIBANO)
      Imran Khan, Sitar (INDIA)
      Shadi Fathi, corde (IRAN)
      Cinzia Marzo, voce e tamburello
      Maria Mazzotta, voce e tamburello
      Gioele Nuzzo, didgeridoo e percussioni
      Bruno Galeone, fisarmonica
      Pietro Mazzotta, danza
      Sofia Lupo, danza
      Giulia Latino, danza

      Contributo €10,00
      150 posti. Prenotazioni: info@irregolarefestival.com oppure 3493412604

      Toni Candeloro ha voluto rendere omaggio a Piero Fumarola, amico e complice di un percorso sulla trance e sul tarantismo che hanno presentato e rappresentato in un convegno scenico. Da anni Toni Candeloro studia il fenomeno Tarantismo ispirandosi a creare e a rendere contemporaneo e possibile un linguaggio plastico con movimenti ancestrali tipicamente salentini, quelli che caratterizzano la cossiddetta “taranta” che obbliga in una sorta di trance il tarantato. Candeloro, lasciando per un pò il suo mondo classico, ha creato per IRREGOLARE FESTIVAL “Nihil”, uno spettacolo ispirato appunto alla trance e alla taranta cui si esibiranno anche tre giovani danzatori salentini, Sofia Lupo, Giulia Latino e Pietro Mazzotta giovane talento dotato da un’espressione plastica passionale.

    • 1-2/9 Maru Peperoncino in Festa a Ruffano
      21:00 -23:59
      2018.09.02
    • 28/8-2/9 Maglie Jazz Summer Festival
      21:00 -23:59
      2018.09.02

      𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è una settimana di jam session, concerti e incontri e nasce dall’officina creativa della 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗦𝗰𝗵𝗼𝗼𝗹, in cui i musicisti sperimentano una full-immersion nel mondo del Jazz affiancati da docenti di fama internazionale.

      𝗠𝗮𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 è un modo di intendere la musica e la professione di musicista. Un modo di operare sul territorio coinvolgendo aziende, associazioni, privati e istituzioni. Un modo di rapportarsi al tessuto sociale per rigenerarlo.

      Sotto la direzione artistica del M° Francesco Negro e realizzato dall’𝗔𝘀𝘀𝗼𝗰𝗶𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗖𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗝𝗮𝘇𝘇 “𝗕𝘂𝗱 𝗣𝗼𝘄𝗲𝗹𝗹” di Maglie, il Festival non sarebbe nato senza gli influssi di una lunga tradizione jazzistica magliese. Il suo scopo è saldare due debiti: quello del Jazz con il territorio e quello del territorio con il Jazz.

      𝗗𝗮𝗹 𝟮𝟴 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝟮 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 si terranno Jam Session e Concerti a cura di Bud Powell – Associazione culturale jazz, in cui si esibiranno tantissimi musicisti provenienti da tutta Italia, partecipanti alla Maglie Jazz Summer School, musicisti di fama nazionale ed internazionale quali Greg BurkMarcello AllulliPaola ARNESANOMatteo Bortone MusicErmanno BaronFrancesco DiodatiGabriele Di FrancoGiancarlo Nino LocatelliAngelo Urso; inoltre ci saranno incontri di Poesia in Jazz, a cura della Biblioteca Di Sarajevo e la mostra del pittore Donatello Pisanello; un’incursione musico letteraria nel cuore di Maglie a cura di Tina Cesari e La Scatola di Latta; tavola rotonda con la partecipazione di musicisti e artisti in collaborazione con Garrage76; degustazioni guidate a cura di Candido ViniCantine MenhirCioccolato Maglio.

      Non mancheranno eventi fuori dalle righe e sperimentali, come l’esibizione di 𝗦𝗼𝘂𝗻𝗱𝗽𝗮𝗶𝗻𝘁𝗶𝗻𝗴 (tecnica di improvvisazione collettiva multidisciplinare) in cui Suono e Colore permetteranno agli artisti di esprimersi in tempo reale sulla comune tela del Silenzio.
      Lo spirito di condivisione e incontro animerà la città di Maglie nelle sue suggestive location del Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE) e della Villa Tamborrino – Maglie.

      Col patrocinio di: Liceo Statale F. Capece MAGLIE (LE)Comune di MaglieProvincia di LecceConservatorio di Musica “Tito Schipa”- LecceKoninklijk Conservatorium Brussel

      Partner: Cioccolato MaglioAci MaglieSara Assicurazioni S.p.A.Circolo Tennis MaglieBarocco SpAMenhir SalentoCandido Vini.

      Con la partecipazione di: Biblioteca Di SarajevoLa Scatola di LattaGarrage76.

      Per informazioni più dettagliate sugli eventi del #MaglieJazzSummerFestival:
      http://www.magliejazz.it

      Per informazioni sulla #MaglieJazzSummerSchool visitare: www.magliejazzsummerschool.it

    • SENZA VOCE storia di Ciccilla, Briganta sì e santa no.
      21:00 -23:59
      2018.09.02
      A Locanda Tù Marchese

      Via G.B Del Tufo, 38, 73046 Matino

      start 22

      >> ULTIMO SPETTACOLO PER LA NOSTRA RASSEGNA “BRIGANTI RESISTENTI” <<

      Cena teatro-canzone con SENZA VOCE (storia di Ciccilla, Briganta sì e santa no).
      Drammaturgia: Valentina Diana.
      Di e con: Silvia Lodi.
      Musiche dal vivo: Leone Marco Bartolo.

      L’unità d’Italia e il Mezzogiorno: la terra è il fattore scatenante. Il mutamento del governo, come sempre accade, ha acceso le speranze dei poveri di poter riscattare quella terra che così duramente lavoravano, per affrancarsi dalla miseria; ma la speranza è durata poco e il destino dei contadini appare segnato: rassegnarsi o ribellarsi. In questo contesto nasce il fenomeno delle “brigante”, le donne del Sud rimaste orfane, vedove, madri senza più figli. Donne che vedono la loro vita tranquilla sconvolta, non hanno più i riferimenti tradizionali di sudditanza e sottomissione, l’equilibrio familiare è compromesso; essendo donne sole sono esposte alla violenza degli uomini, anche il loro destino appare segnato: rassegnarsi o ribellarsi.

      Questa che noi raccontiamo è la storia di una donna, una briganta, la briganta Ciccilla, all’ epoca dell’Unità d’Italia. Non è una combattente, non ha un ideale e non combatte dietro nessuna vera bandiera. Una vittima, soprattutto. Ecco, direi che si potrebbe dire così: Questa è la storia di una vittima del fatto di essere donna in un mondo in cui le donne avevano principalmente il dovere di stare zitte ed obbedire agli uomini, ai genitori, alle autorità, a Dio e ai santi. Ciccilla, non una martire o un’eroina volontaria. Una persona. Una femmina mezza barbara, selvatica, una povera crista, una che non sa né leggere né scrivere, una che, non trovandola da nessuna parte, si fa una giustizia sua, ci prova e (naturalmente) non ci riesce. La sua storia è la storia di una guerra contro troppe cose, è la storia di una guerra ad armi impari, persa in partenza ma senza una resa.La storia di Ciccilla è la storia di un tentativo di far restare
      umane cose e persone schiacciate dai libri di storia, di dar loro voce, di farle cantare.

      Si consiglia la prenotazione: 3387441813 (anche WhatsApp)

       

    • L'Ultimo Re a Sannicola
      21:00 -23:59
      2018.09.02
    • Il Tartufo - a Leuca
      21:00 -23:59
      2018.09.02

      Domenica 2 settembre
      All’ultimo appuntamento con la rassegna teatrale
      “Premio Leuca”.
      In scena la compagnia teatrale “Teatro in libertà” di Brindisi diretta da Vito Pascariello.

      Tartufo
      Santa Maria di Leuca
      Piazza Asti
      ore 21:00
      ingresso libero

       

    • Cordale Duo live al Saloon Keeper di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.02

      Il progetto Cordale Duo propone brani tratti dal repertorio jazzistico tradizionale in chiave moderna, attraverso l’uso di elementi, formali ed estetici, che forniscono la base ad un contemporaneo concetto di sound.
      Uno sguardo al passato, proiettandosi nel futuro.
      L’utilizzo di nuovi strumenti, effetti e loop, portano un repertorio ormai vecchio un secolo, ad acquisire una nuova forma, una nuova vita.

      Alessandro Dell’Anna – Chitarra e loop
      Stefano Compagnone – Basso e loop

      Evento organizzato in collaborazione con Marenna

      dir. art. Angelo Japan De Grisantis

      Saloon Keeper 1933

      Piazzetta Chiesa Greca 16,  Lecce

    • Vasconnessi live all'Amamè di Gallipoli
      22:00 -23:59
      2018.09.02

      la domenic@ live presenta MEDENITA

      Cena Live
      antipasto + pizza + bevanda 18€
      antipasto + carne + bevanda 15€

      info e prenotazioni
      392 24 26 650 Ristorante
      348 62 97 999 Disco
      329 22 41 140 Lecceventi

      E ricorda chi cena con noi … resta a ballare all’Amamè e alla Praja!!!

      #amamègallipoli #amamèliveclub #domenic@live

    • Champagne Protocols live a Gallipoli
      22:00 -23:59
      2018.09.02
    • Ohm Pink Floyd tribute a Tricase
      22:00 -23:59
      2018.09.02
    • 31/8-2/9 Festa te lu Mieru a Carpignano
      22:00 -23:59
      2018.09.02
    • Skarlat live all'Ilios di Galatina
      22:00 -23:59
      2018.09.02

      IliosWinebar

      via pietro cavoti 6, 73013 Galatina

      info  388 347 3921

      Gli SKARLAT nascono dalla necessità e dal sogno di emergere in una piccola realtà quale quella Salentina… La band inizia a muovere i primi passi nel 2004 in una malconcia e inadatta sala prove di Corigliano d’Otranto con una formazione sperimentale orfana di strumenti di spessore. Da quel momento si mescolano suoni provenienti dai diversi stili musicali tra i quali lo ska, il reggae, il rocksteady,e il punk…sonorità differenti che hanno influenzato i pezzi originali ed inediti della band ma soprattutto il loro stile.Già dai primi anni riscuotono un grande successo, i loro live e la loro carica colpiscono il pubblico che li segue in ogni tappa del loro tour. Nel 2008 nasce il loro primo album di esordio “CANI DA RAPINA” composto da 11 tracce e distribuzione Venus che aprirà la strada all’omonimo tour in giro per tutta Italia. La formazione nel 2009 decide di prendersi una pausa e abbandona la scena musicale, pausa che durerà 5 lunghissimi anni.

      Nel 2014 il marchio SKARLAT ritorna con un’altra formazione del tutto nuova e il resto sarà da scrivere… !!!

      LINE-UP
      Andrea Avantaggiato (voce e chitarra)
      Daniele Papadia (chitarra)
      Gigi Russo (tastiere)
      Alessandro Dell’Anna (tromba)
      Daniele Campa (basso)
      Roberto Fedele(batteria)

    • Gli Avvocati Divorzisti live all'Alegria Park di Torre Suda
      22:00 -23:59
      2018.09.02
3
  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.03

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

4
  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.04

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • Irregolare Festival a Masseria Ospitale
    19:00 -23:59
    2018.09.04

    Masseria Ospitale

    S.p. 131 Lecce T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale)

    Dalle ore 16.30
    Masseria Ospitale Sezione ART, performances e arti. Ospiti e Artisti tra cui:
    h.16.30
    “La scherma di San Rocco”
    Dialogo con il regista Gigi Spedicato, a cura di Massimiliano Morabito e Sara Colonna e con l’intervento di Davide Monaco
    h. 17.30 Maurizio Nocera, scrittore: “ Piero, sempre Piero ”
    h. 18.00
    Daniele Durante, musicista, ricercatore, direttore artistico Notte della Taranta: “Pietro Fumarola e il movimento musicale salentino”
    h. 18.30
    Donatello Pisanello, polistrumentista e compositore: “Desilenziazioni, improvvisazioni sonore”
    Massimo Pasca, Live painting sulle musiche
    h.19.00
    Nando Popu (Sud Sound System): “Gli stregoni delle Dance Hall”
    h 20.00
    teatro
    Giuseppe Semeraro, attore: “Digiunando davanti al Mare”
    dalle 17.30 alle 19.30, presso l’Uliveto della Masseria:
    “Vivere nella presenza del divino Amato”
    L’inegnante di danza dei Sufi darvish testimonia l’esperienza di come è possibile vivere nello stato di non-dualità, con Wahid
    h.21.00 Cena in Masseria
    h 22.30
    Performance teatrale:
    Klamata Kardìa
    Con Alessandra de Luca e Maria Elena Curzi
    23.30
    Performance di danza organica in omaggio a Cristina Ria con Sara Colonna e Davide Monaco
    8
    FESTA DOPO dalle 23:50

  • 4-6/9 Palea Roca Grika
    20:00 -23:59
    2018.09.04

    Torna Palea Roca Grika.

    4 settembre
    SANTUARIO MADONNA DI ROCA

    ore 17.00

    — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

    ore 18.00

    — ROCA, MURA MESSAPICHE.
    visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

    19,30

    — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
    Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

    — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

    — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

    6 settembre
    ROCA NUOVA

    ore 18.00

    — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

    Ore 19.30

    — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

    — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

    — GHETONIA in concerto

  • Il Mediterraneo di De André | Morciano di Leuca (LE)
    20:30 -23:59
    2018.09.04

    Infopoint Morciano di Leuca, Pro Loco Torre Vado e Tramoontana sono lieti di presentarvi:

    “D’Ä MÊ RIVA – Il mediterraneo di De André”.
    Lo spettacolo, tratto dall’omonimo libro di Andrea Martina e accompagnato da Giuseppe Fiorante, è un viaggio nel mare creativo di Fabrizio De André che parte dalla sua crisi artistica del ’77, passa dal sequestro in Sardegna e arriva al 1984, anno in cui pubblica insieme a Mauro Pagani il suo capolavoro “Crêuza de mä”.
    Un universo che abbraccia generi e stili diversi, riuscendo ad unire musica d’autore a dialetti mediterranei, passando anche da artisti come Pino Daniele e Domenico Modugno.

    L’OPERA:
    Nel 1984 Fabrizio De André sorprese critici e appassionati con la pubblicazione di Crêuza de Mä, un disco cantato interamente in dialetto genovese. Un’esigenza più che un’ispirazione, combinata a meraviglia dall’incontro tra il cantautore genovese e Mauro Pagani (arrangiatore e polistrumentista) che, dopo aver interrotto la sua collaborazione con la PFM verso la metà degli anni ’70, era impegnato da diverso tempo in una lunga ricerca sugli strumenti e le sonorità mediterranee.
    Crêuza de Mä viaggia nel Mar Mediterraneo e nei sogni di chi lo naviga o aspetta dalla propria riva il momento di partire, racconta storie dimenticate e muove il suo obiettivo tra gli emarginati delle città portuali, cerca una radice comune che attraversa secoli e generazioni passando dalle scie disegnate dalle barche sull’acqua. Il disco abbraccia il Mediterraneo nella forma attraverso lingua e musica e rispetta questo spirito anche nell’essenza, cercando di essere cosmopolita, mistico e sfuggente come ogni realtà marittima.

    Appuntamento a martedì 4 settembre a Morciano di Leuca, presso il Palazzo ex Strafella di via Roma.
    Inizio spettacolo: ore 20.30 – ingresso gratuito e aperto a tutti.

  • Franco Arminio a Taviano
    20:30 -23:59
    2018.09.04

  • Calici di Note
    21:00 -23:59
    2018.09.04

    Via Li Santi,  Nardò

    Concerto con musiche di Brahms, Grieg, Chabrier e Borne, nell’incantevole “Cavacinquanta” in Località Cenate (Nardò).

    M. De Falla – Danza rituale del fuoco
    Valeria Fasiello pianoforte

    E. Chabrier – Souvenirs de Munich
    Andrea Sequestro, Nicoletta Vaglio pianoforte

    J. Ibert – “Histoires” (arr. Jacques Larocque)
    2. Le petit âne blanc
    3. Le vieux mendiant
    7. Bajo la mesa
    Andrea Carrozzo sax, Valeria Fasiello pianoforte

    A. Bertini – Valzer a douze doigts
    Alessandra Gallo, Valeria Fasiello pianoforte

    L. Bordese/G. Galluzzo, da Il trionfo di Alfonso, Tarantella Napoletana
    Alessandra Gallo, Emanuele Balsamo pianoforte

    F. Borne – Fantasia Brillante su ‘Carmen’
    Chiara Rucco flauto, Sara Metafune pianoforte

    E. Grieg – Danza Norvegese op. 35 n°1
    Alberto Manzo, Andrea Rucco pianoforte

    C. Chaminade – Les noces d’argent, Op.13
    Emanuele Balsamo, Alessandra Gallo, Sara Metafune, Andrea Rucco pianoforte

    D. Milhaud – Scaramouche
    1. Vif
    2. Modéré
    3. Brazileira
    Andrea Carrozzo sax , Valeria Fasiello pianoforte

    J. Brahms – Danza Ungherese n°11
    Andrea Sequestro, Nicoletta Vaglio pianoforte

    V. Monti – Czardas
    Chiara Rucco flauto, Andrea Rucco pianoforte

    A. Zuccaro – Danza del diavolo
    Andrea Rucco, Sara Metafune pianoforte

    🍷 A seguire rinfresco a cura di Pasticceria da Ugo cake designer e catering e degustazione di vini a cura di Schola Sarmenti Vini.
    ____

    Per info e prenotazioni:
    📲 3270138909
    ✉ associazioneseraphicus@gmail.com

  • Banana Republic live allo Zenzero di Surano
    22:00 -23:59
    2018.09.04

    Vi presentiamo il martedi italiano
    Ogni martedi un appuntamento con le cover dei migliori canatutori italiani

    Martedi 4 Banana Republic DALLA-DE GREGORI
    Martedi 11 Creuza de Ma FABRIZIO DE ANDRE’
    Martedi 18 Equivoci Amici LUCIO BATTISTI
    Martedi 25 Le tracce di Rino RINO GAETANO

  • The Cuban Night al Cantiere di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.04

    Percussioni, salsa e son cubano. Stavolta facciamo sul serio…
    Vi avvisiamo che sarà una lunga notte di balli e canti, quelli caldi e sempre affascinati de L’Avana 🇨🇺…

    🚧 Martedì 4 settembre, amanti dei balli e di Cuba, mettetevi più comodi che potete: al Cantiere vedrete esplodere tutta l’energia positiva della “Cuban Night” targata Dema&friends…

    Sul palco dell’Hambirreria e per la prima volta in città, le nostre mura si lasceranno contaminare dall’incredibile energia delle feste popolari di Cuba al ritmo degli antichi suoni e balli che hanno fatto la storia dell’isola, guidati dai maestri che i ritmi del son cubano ce l’hanno dentro.

    Al ritmo delle percussioni di Antonio De Marianis Dema accompagnate dalla voce di una cubana di nascita come Maria Momoitia e mescolate al basso di Mike Minerva e al piano di Pasquale Paco Carrieri, si ballerà e canterà tutta la sera.

    I sigari (di cioccolato) e il rum li abbiamo.
    Siate carichi, sempre birra 🍺(o rum) in mano.

    🚧 Start h 22 🚧

    Direzione Artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

    Per prenotare un tavolo, contattare il 📞 3895141191

    LECCE VIALE UNIVERSITA’

  • Altri eventi
    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.04

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • Irregolare Festival a Masseria Ospitale
      19:00 -23:59
      2018.09.04
      Masseria Ospitale

      S.p. 131 Lecce T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale)

      Dalle ore 16.30
      Masseria Ospitale Sezione ART, performances e arti. Ospiti e Artisti tra cui:
      h.16.30
      “La scherma di San Rocco”
      Dialogo con il regista Gigi Spedicato, a cura di Massimiliano Morabito e Sara Colonna e con l’intervento di Davide Monaco
      h. 17.30 Maurizio Nocera, scrittore: “ Piero, sempre Piero ”
      h. 18.00
      Daniele Durante, musicista, ricercatore, direttore artistico Notte della Taranta: “Pietro Fumarola e il movimento musicale salentino”
      h. 18.30
      Donatello Pisanello, polistrumentista e compositore: “Desilenziazioni, improvvisazioni sonore”
      Massimo Pasca, Live painting sulle musiche
      h.19.00
      Nando Popu (Sud Sound System): “Gli stregoni delle Dance Hall”
      h 20.00
      teatro
      Giuseppe Semeraro, attore: “Digiunando davanti al Mare”
      dalle 17.30 alle 19.30, presso l’Uliveto della Masseria:
      “Vivere nella presenza del divino Amato”
      L’inegnante di danza dei Sufi darvish testimonia l’esperienza di come è possibile vivere nello stato di non-dualità, con Wahid
      h.21.00 Cena in Masseria
      h 22.30
      Performance teatrale:
      Klamata Kardìa
      Con Alessandra de Luca e Maria Elena Curzi
      23.30
      Performance di danza organica in omaggio a Cristina Ria con Sara Colonna e Davide Monaco
      8
      FESTA DOPO dalle 23:50

    • 4-6/9 Palea Roca Grika
      20:00 -23:59
      2018.09.04

      Torna Palea Roca Grika.

      4 settembre
      SANTUARIO MADONNA DI ROCA

      ore 17.00

      — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

      ore 18.00

      — ROCA, MURA MESSAPICHE.
      visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

      19,30

      — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
      Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

      — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

      — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

      6 settembre
      ROCA NUOVA

      ore 18.00

      — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

      Ore 19.30

      — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

      — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

      — GHETONIA in concerto

    • Il Mediterraneo di De André | Morciano di Leuca (LE)
      20:30 -23:59
      2018.09.04

      Infopoint Morciano di Leuca, Pro Loco Torre Vado e Tramoontana sono lieti di presentarvi:

      “D’Ä MÊ RIVA – Il mediterraneo di De André”.
      Lo spettacolo, tratto dall’omonimo libro di Andrea Martina e accompagnato da Giuseppe Fiorante, è un viaggio nel mare creativo di Fabrizio De André che parte dalla sua crisi artistica del ’77, passa dal sequestro in Sardegna e arriva al 1984, anno in cui pubblica insieme a Mauro Pagani il suo capolavoro “Crêuza de mä”.
      Un universo che abbraccia generi e stili diversi, riuscendo ad unire musica d’autore a dialetti mediterranei, passando anche da artisti come Pino Daniele e Domenico Modugno.

      L’OPERA:
      Nel 1984 Fabrizio De André sorprese critici e appassionati con la pubblicazione di Crêuza de Mä, un disco cantato interamente in dialetto genovese. Un’esigenza più che un’ispirazione, combinata a meraviglia dall’incontro tra il cantautore genovese e Mauro Pagani (arrangiatore e polistrumentista) che, dopo aver interrotto la sua collaborazione con la PFM verso la metà degli anni ’70, era impegnato da diverso tempo in una lunga ricerca sugli strumenti e le sonorità mediterranee.
      Crêuza de Mä viaggia nel Mar Mediterraneo e nei sogni di chi lo naviga o aspetta dalla propria riva il momento di partire, racconta storie dimenticate e muove il suo obiettivo tra gli emarginati delle città portuali, cerca una radice comune che attraversa secoli e generazioni passando dalle scie disegnate dalle barche sull’acqua. Il disco abbraccia il Mediterraneo nella forma attraverso lingua e musica e rispetta questo spirito anche nell’essenza, cercando di essere cosmopolita, mistico e sfuggente come ogni realtà marittima.

      Appuntamento a martedì 4 settembre a Morciano di Leuca, presso il Palazzo ex Strafella di via Roma.
      Inizio spettacolo: ore 20.30 – ingresso gratuito e aperto a tutti.

    • Franco Arminio a Taviano
      20:30 -23:59
      2018.09.04
    • Calici di Note
      21:00 -23:59
      2018.09.04
      Via Li Santi,  Nardò

      Concerto con musiche di Brahms, Grieg, Chabrier e Borne, nell’incantevole “Cavacinquanta” in Località Cenate (Nardò).

      M. De Falla – Danza rituale del fuoco
      Valeria Fasiello pianoforte

      E. Chabrier – Souvenirs de Munich
      Andrea Sequestro, Nicoletta Vaglio pianoforte

      J. Ibert – “Histoires” (arr. Jacques Larocque)
      2. Le petit âne blanc
      3. Le vieux mendiant
      7. Bajo la mesa
      Andrea Carrozzo sax, Valeria Fasiello pianoforte

      A. Bertini – Valzer a douze doigts
      Alessandra Gallo, Valeria Fasiello pianoforte

      L. Bordese/G. Galluzzo, da Il trionfo di Alfonso, Tarantella Napoletana
      Alessandra Gallo, Emanuele Balsamo pianoforte

      F. Borne – Fantasia Brillante su ‘Carmen’
      Chiara Rucco flauto, Sara Metafune pianoforte

      E. Grieg – Danza Norvegese op. 35 n°1
      Alberto Manzo, Andrea Rucco pianoforte

      C. Chaminade – Les noces d’argent, Op.13
      Emanuele Balsamo, Alessandra Gallo, Sara Metafune, Andrea Rucco pianoforte

      D. Milhaud – Scaramouche
      1. Vif
      2. Modéré
      3. Brazileira
      Andrea Carrozzo sax , Valeria Fasiello pianoforte

      J. Brahms – Danza Ungherese n°11
      Andrea Sequestro, Nicoletta Vaglio pianoforte

      V. Monti – Czardas
      Chiara Rucco flauto, Andrea Rucco pianoforte

      A. Zuccaro – Danza del diavolo
      Andrea Rucco, Sara Metafune pianoforte

      🍷 A seguire rinfresco a cura di Pasticceria da Ugo cake designer e catering e degustazione di vini a cura di Schola Sarmenti Vini.
      ____

      Per info e prenotazioni:
      📲 3270138909
      ✉ associazioneseraphicus@gmail.com

    • Banana Republic live allo Zenzero di Surano
      22:00 -23:59
      2018.09.04

      Vi presentiamo il martedi italiano
      Ogni martedi un appuntamento con le cover dei migliori canatutori italiani

      Martedi 4 Banana Republic DALLA-DE GREGORI
      Martedi 11 Creuza de Ma FABRIZIO DE ANDRE’
      Martedi 18 Equivoci Amici LUCIO BATTISTI
      Martedi 25 Le tracce di Rino RINO GAETANO

    • The Cuban Night al Cantiere di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.04

      Percussioni, salsa e son cubano. Stavolta facciamo sul serio…
      Vi avvisiamo che sarà una lunga notte di balli e canti, quelli caldi e sempre affascinati de L’Avana 🇨🇺…

      🚧 Martedì 4 settembre, amanti dei balli e di Cuba, mettetevi più comodi che potete: al Cantiere vedrete esplodere tutta l’energia positiva della “Cuban Night” targata Dema&friends…

      Sul palco dell’Hambirreria e per la prima volta in città, le nostre mura si lasceranno contaminare dall’incredibile energia delle feste popolari di Cuba al ritmo degli antichi suoni e balli che hanno fatto la storia dell’isola, guidati dai maestri che i ritmi del son cubano ce l’hanno dentro.

      Al ritmo delle percussioni di Antonio De Marianis Dema accompagnate dalla voce di una cubana di nascita come Maria Momoitia e mescolate al basso di Mike Minerva e al piano di Pasquale Paco Carrieri, si ballerà e canterà tutta la sera.

      I sigari (di cioccolato) e il rum li abbiamo.
      Siate carichi, sempre birra 🍺(o rum) in mano.

      🚧 Start h 22 🚧

      Direzione Artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

      Per prenotare un tavolo, contattare il 📞 3895141191

      LECCE VIALE UNIVERSITA’

5
  • Renato Curcio all’Irregolare Festival. E altro
    16:00 -23:00
    2018.09.05

    ore 16.00
    Masseria Ospitale

    Masseria Ospitale

    S.p. 131 Lecce T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale)

    Incontro con l’autore Remi Hess: “Psicosocioanalisi di un nodo di interità.
    Sulle tracce di Georges Lapassade e Piero Fumarola”
    Sensibili alle foglie, 2018
    Dialoga con l’autore: Renato Curcio, editore di “Sensibili alle foglie”
    Ore 18.00
    Piero Rapanà e Roberto Gagliardi, teatro e musica: “ Che fortuna sono qui

  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.05

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • 4-6/9 Palea Roca Grika
    20:00 -23:59
    2018.09.05

    Torna Palea Roca Grika.

    4 settembre
    SANTUARIO MADONNA DI ROCA

    ore 17.00

    — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

    ore 18.00

    — ROCA, MURA MESSAPICHE.
    visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

    19,30

    — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
    Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

    — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

    — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

    6 settembre
    ROCA NUOVA

    ore 18.00

    — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

    Ore 19.30

    — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

    — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

    — GHETONIA in concerto

  • Champagne Protocols l!ve at Caffè Duomo
    21:00 -23:59
    2018.09.05

    Caffè Duomo

    Via A. De Pace, 72, 73014 Gallipoli

    Si torna a champagneggiare al Caffè Duomo

     

  • Irregolare Festival al Barroccio di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.05

    nei pressi dell’Obelisco

    ore 20.00

    Barroccio di Lecce Concerto :

    “ Incontri persiani”
    Un viaggio tra le sonorità della transe persiana che incontra l’italia.

    Continuano gli incontri della rassegna irregolare. Oggi suoneranno due musicisti Iraniani che incontrano due musicisti italiani, ecco chi sono:

    Shadi Fathi (IRAN), corde
    Pejman Tadayon (IRAN), corde, percussioni, flauto
    Barbara Eramo (ITALIA), Voce
    Antonio Alemanno (ITALIA), Oud e contrabbasso
    Wahid: danza dervish

  • Paolo Zappi live al Corten di Specchia
    22:00 -23:59
    2018.09.05

  • 4Le Menti live al Parco La Grottella di Copertino
    22:00 -23:59
    2018.09.05

    Ogni mattina un piccolo Leandro si alza ed ha paura. Ogni mattina un piccolo Piero resta traumatizzato dalla sua voce. Ogni mattina un piccolo Marco cerca un modo per sfuggirgli. Se anche tu vuoi porre fine a questo strazio, vieni alla Grottella a dire basta alle torture canore di Mattia. Partecipa all’evento e salva 3Lementi

  • Lo Gnomo – tributo a Vasco a Novoli
    22:00 -23:59
    2018.09.05-2018.09.06

    05 SETTEMBRE 2018 – La Fòcara Lounge Bar di NOVOLI (LE). Lo Gnomo porta in giro un nuovo spettacolo di 2 ore. Ripercorreremo la carriera di Vasco dal 1977 ad oggi!

    Bar La Focara

    Piazza Tito Schipa,  Novoli
  • UnityAndLove@BabiloniaTorreSant’Andrea
    22:00 -23:59
    2018.09.05

  • Accasaccio live allo Scalo74 di Otranto
    22:00 -23:59
    2018.09.05

    parcheggio Idro

    Otranto

    h22

    ingresso libero

    https://www.youtube.com/watch?v=FPwTK2jbKPk

  • Altri eventi
    • Renato Curcio all'Irregolare Festival. E altro
      16:00 -23:00
      2018.09.05

      ore 16.00
      Masseria Ospitale

      Masseria Ospitale

      S.p. 131 Lecce T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale)

      Incontro con l’autore Remi Hess: “Psicosocioanalisi di un nodo di interità.
      Sulle tracce di Georges Lapassade e Piero Fumarola”
      Sensibili alle foglie, 2018
      Dialoga con l’autore: Renato Curcio, editore di “Sensibili alle foglie”
      Ore 18.00
      Piero Rapanà e Roberto Gagliardi, teatro e musica: “ Che fortuna sono qui

    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.05

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • 4-6/9 Palea Roca Grika
      20:00 -23:59
      2018.09.05

      Torna Palea Roca Grika.

      4 settembre
      SANTUARIO MADONNA DI ROCA

      ore 17.00

      — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

      ore 18.00

      — ROCA, MURA MESSAPICHE.
      visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

      19,30

      — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
      Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

      — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

      — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

      6 settembre
      ROCA NUOVA

      ore 18.00

      — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

      Ore 19.30

      — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

      — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

      — GHETONIA in concerto

    • Champagne Protocols l!ve at Caffè Duomo
      21:00 -23:59
      2018.09.05
      Caffè Duomo

      Via A. De Pace, 72, 73014 Gallipoli

      Si torna a champagneggiare al Caffè Duomo

       

    • Irregolare Festival al Barroccio di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.05

      nei pressi dell’Obelisco

      ore 20.00

      Barroccio di Lecce Concerto :

      “ Incontri persiani”
      Un viaggio tra le sonorità della transe persiana che incontra l’italia.

      Continuano gli incontri della rassegna irregolare. Oggi suoneranno due musicisti Iraniani che incontrano due musicisti italiani, ecco chi sono:

      Shadi Fathi (IRAN), corde
      Pejman Tadayon (IRAN), corde, percussioni, flauto
      Barbara Eramo (ITALIA), Voce
      Antonio Alemanno (ITALIA), Oud e contrabbasso
      Wahid: danza dervish

    • Paolo Zappi live al Corten di Specchia
      22:00 -23:59
      2018.09.05
    • 4Le Menti live al Parco La Grottella di Copertino
      22:00 -23:59
      2018.09.05

      Ogni mattina un piccolo Leandro si alza ed ha paura. Ogni mattina un piccolo Piero resta traumatizzato dalla sua voce. Ogni mattina un piccolo Marco cerca un modo per sfuggirgli. Se anche tu vuoi porre fine a questo strazio, vieni alla Grottella a dire basta alle torture canore di Mattia. Partecipa all’evento e salva 3Lementi

    • Lo Gnomo - tributo a Vasco a Novoli
      22:00 -23:59
      2018.09.05-2018.09.06

      05 SETTEMBRE 2018 – La Fòcara Lounge Bar di NOVOLI (LE). Lo Gnomo porta in giro un nuovo spettacolo di 2 ore. Ripercorreremo la carriera di Vasco dal 1977 ad oggi!

      Bar La Focara

      Piazza Tito Schipa,  Novoli
    • UnityAndLove@BabiloniaTorreSant'Andrea
      22:00 -23:59
      2018.09.05
    • Accasaccio live allo Scalo74 di Otranto
      22:00 -23:59
      2018.09.05

      parcheggio Idro

      Otranto

      h22

      ingresso libero

      https://www.youtube.com/watch?v=FPwTK2jbKPk

6
  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.06

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • 4-6/9 Palea Roca Grika
    20:00 -23:59
    2018.09.06

    Torna Palea Roca Grika.

    4 settembre
    SANTUARIO MADONNA DI ROCA

    ore 17.00

    — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

    ore 18.00

    — ROCA, MURA MESSAPICHE.
    visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

    19,30

    — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
    Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

    — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

    — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

    6 settembre
    ROCA NUOVA

    ore 18.00

    — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

    Ore 19.30

    — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

    — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

    — GHETONIA in concerto

  • Musica Nera – Papillon de nuit
    21:00 -23:59
    2018.09.06

    La biosteria Piccapane presenta con “Musica Nera” la prima serata dei “Giovedì musicali” di settembre a cura del duo “Papillon de nuit”.
    Sarà servito ai commensali un menù musicale e potranno scegliere come cominciare il proprio viaggio di sapori, suoni e colori nel mondo afro-americano.
    Agriturismo Biologico Piccapane

    sp cutrofiano-aradeo angolo incrocio per sogliano,
  • Tre Sorelle e un Imbranato a Martano
    21:00 -23:59
    2018.09.06

  • Champagne Protocols live al Mordimare di Gallipoli
    21:00 -23:59
    2018.09.06

  • Fabrizio Saccomanno a Salve
    21:00 -23:59
    2018.09.06

  • Gambling Band live al Banco di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.06

    Bottiglieria Il Banco

    Via Umberto I, 1, 73100 Lecce

    GAMBLING BAND porta la firma dell’ecleptico trombettista/compositore Giancarlo Dell’Anna, nome noto delle scene musicali (VudZ, Opa Cupa, GirodiBanda, Salento Funk Orchestra, ARD Project, Le Virtù Indecenti ecc.), con alle spalle un solido background artistico (Neffa, Negramaro, Sud Sound System, Richie Stephens ecc.). Un progetto dinamico, caratterizzato da un sound capace di canalizzare l’energia delle più diverse contaminazioni musicali (Balkan, Funk, Popolare, Jazz, ecc…), che si fondono con musiche e arrangiamenti originali tutte da ballare!

  • Positive Vibes live al Cantiere di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.06

    Cantiere Hambirreria Lecce

    Viale dell’Università, 23, 73100 Lecce

    Hanno partecipato ai più importanti festival di musica giamaicana in Europa e fatto vibrare diverse location al ritmo della musica reggae.

    Con la passione per la musica roots, ovunque siano stati hanno ricreato atmosfere incredibili fino a far parlare del Salento nel mondo come “la piccola Jamaica del Sud”

    🚧 Giovedì 6 settembre 🚧 faranno tappa a Lecce.
    Dalle h 22 il palco del Cantiere avrà l’onore, per il live del giovedì, di ospitare un quintetto dall’anima internazionale dal nome inequivocabile: “Positive Vibes”

    Con ritmi e stili che mescolano ska, rockesteady, early reggae, roots e dub, i “Positive Vibes”, attivi sulla scena musicale dagli anni novanta, interpreteranno i brani di artisti e band giamaicane che hanno lasciato un’impronta nella storia della musica, da Bob Marley ai Toots and The Maytals, dai The Gladiators a Max Romeo e altri ancora.

    I “Positive Vibes” si esibiranno al completo: alla voce, Baldassarre Vincenzo, keyboards Davide Di Lecce, chitarra Tommy Manfredi, basso Giuseppe Romano, batteria & beat Andrea Miccoli.

    Preparatevi a essere inondati da… vibrazioni,
    sempre birra in mano.

    🚧 Start h 22 🚧
    Ingresso gratuito

    Per prenotare un tavolo, 📞 389 514 1191

    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

  • La Municipàl live al Parco Raho di Nardò
    22:30 -23:59
    2018.09.06

    • LA MUNICIPÀL • in concerto
    👉 Quando: 06/09/2018 – H22
    👉 Dove: Jungle Parco Raho

    LA MUNICIPAL, duo salentino composto da CARMINE TUNDO e Isabella Tundo.

    Il loro album, “Le nostre guerre perdute” è una raccolta di storie, tutte basate sulle conflittualità tipiche di una relazione e sulla difficoltà di vivere se stessi in maniera serena. Il disco racchiude dodici bollettini di guerra: sullo sfondo stazioni, vie del centro e i peggiori bar della provincia.

    A parlare, i propri fantasmi interiori, intenti a banchettare allegramente. Le nostre guerre perdute è un viaggio intimo, un mettersi a nudo, un estrarre i denti allentati per lasciare il posto a quelli nuovi, è un coming out esistenziale. Racconta quell’arco di tempo che va dai 20 ai 30 anni: le insicurezze, le scelte da compiere e quel futuro che va costruito.

  • Altri eventi
    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.06

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • 4-6/9 Palea Roca Grika
      20:00 -23:59
      2018.09.06

      Torna Palea Roca Grika.

      4 settembre
      SANTUARIO MADONNA DI ROCA

      ore 17.00

      — canti popolari e religiosi in lingua greca del Salento a cura di GABRIELLA GRECO, DOLORES GRECO E VERONICA PALMA e la scuola di greco salentino di DANIELE PALMA;

      ore 18.00

      — ROCA, MURA MESSAPICHE.
      visita guidata all’area archeologica con RINO SCARANO;

      19,30

      — ROCA, AREA ARCHEOLOGICA
      Musiche dal Kurdistan iraniano e dal Salento greco con SHADI FATHI, MARIA MAZZOTTA, EMANUELE LICCI;

      — Letture dalla letteratura greco salentina di RENATO COLACI e MILENA PASCALI

      — musiche in lingua greco-salentina con NINFA GIANNUZZI e VALERIO DANIELE;

      6 settembre
      ROCA NUOVA

      ore 18.00

      — visita guidata dell’area con WALTER CARROZZO;

      Ore 19.30

      — Musiche dal Salento greco con il gruppo LUMERA

      — Letture dalla letteratura greco salentina di LUIGI GARRISI e MARIA RENNA

      — GHETONIA in concerto

    • Musica Nera - Papillon de nuit
      21:00 -23:59
      2018.09.06
      La biosteria Piccapane presenta con “Musica Nera” la prima serata dei “Giovedì musicali” di settembre a cura del duo “Papillon de nuit”.
      Sarà servito ai commensali un menù musicale e potranno scegliere come cominciare il proprio viaggio di sapori, suoni e colori nel mondo afro-americano.
      Agriturismo Biologico Piccapane

      sp cutrofiano-aradeo angolo incrocio per sogliano,
    • Tre Sorelle e un Imbranato a Martano
      21:00 -23:59
      2018.09.06
    • Champagne Protocols live al Mordimare di Gallipoli
      21:00 -23:59
      2018.09.06
    • Fabrizio Saccomanno a Salve
      21:00 -23:59
      2018.09.06
    • Gambling Band live al Banco di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.06
      Bottiglieria Il Banco

      Via Umberto I, 1, 73100 Lecce

      GAMBLING BAND porta la firma dell’ecleptico trombettista/compositore Giancarlo Dell’Anna, nome noto delle scene musicali (VudZ, Opa Cupa, GirodiBanda, Salento Funk Orchestra, ARD Project, Le Virtù Indecenti ecc.), con alle spalle un solido background artistico (Neffa, Negramaro, Sud Sound System, Richie Stephens ecc.). Un progetto dinamico, caratterizzato da un sound capace di canalizzare l’energia delle più diverse contaminazioni musicali (Balkan, Funk, Popolare, Jazz, ecc…), che si fondono con musiche e arrangiamenti originali tutte da ballare!

    • Positive Vibes live al Cantiere di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.06
      Cantiere Hambirreria Lecce

      Viale dell’Università, 23, 73100 Lecce

      Hanno partecipato ai più importanti festival di musica giamaicana in Europa e fatto vibrare diverse location al ritmo della musica reggae.

      Con la passione per la musica roots, ovunque siano stati hanno ricreato atmosfere incredibili fino a far parlare del Salento nel mondo come “la piccola Jamaica del Sud”

      🚧 Giovedì 6 settembre 🚧 faranno tappa a Lecce.
      Dalle h 22 il palco del Cantiere avrà l’onore, per il live del giovedì, di ospitare un quintetto dall’anima internazionale dal nome inequivocabile: “Positive Vibes”

      Con ritmi e stili che mescolano ska, rockesteady, early reggae, roots e dub, i “Positive Vibes”, attivi sulla scena musicale dagli anni novanta, interpreteranno i brani di artisti e band giamaicane che hanno lasciato un’impronta nella storia della musica, da Bob Marley ai Toots and The Maytals, dai The Gladiators a Max Romeo e altri ancora.

      I “Positive Vibes” si esibiranno al completo: alla voce, Baldassarre Vincenzo, keyboards Davide Di Lecce, chitarra Tommy Manfredi, basso Giuseppe Romano, batteria & beat Andrea Miccoli.

      Preparatevi a essere inondati da… vibrazioni,
      sempre birra in mano.

      🚧 Start h 22 🚧
      Ingresso gratuito

      Per prenotare un tavolo, 📞 389 514 1191

      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

    • La Municipàl live al Parco Raho di Nardò
      22:30 -23:59
      2018.09.06

      • LA MUNICIPÀL • in concerto
      👉 Quando: 06/09/2018 – H22
      👉 Dove: Jungle Parco Raho

      LA MUNICIPAL, duo salentino composto da CARMINE TUNDO e Isabella Tundo.

      Il loro album, “Le nostre guerre perdute” è una raccolta di storie, tutte basate sulle conflittualità tipiche di una relazione e sulla difficoltà di vivere se stessi in maniera serena. Il disco racchiude dodici bollettini di guerra: sullo sfondo stazioni, vie del centro e i peggiori bar della provincia.

      A parlare, i propri fantasmi interiori, intenti a banchettare allegramente. Le nostre guerre perdute è un viaggio intimo, un mettersi a nudo, un estrarre i denti allentati per lasciare il posto a quelli nuovi, è un coming out esistenziale. Racconta quell’arco di tempo che va dai 20 ai 30 anni: le insicurezze, le scelte da compiere e quel futuro che va costruito.

7
  • 7-8-9/9 Madonna del Passo a Specchia
    18:00 -23:59
    2018.09.07

  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.07

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • Quartetto Svevo e Roberto D’Urbano a Tiggiano
    20:00 -23:59
    2018.09.07

    Terzo appuntamento con “Classica d’estate”, la nuova rassegna della Camerata Musicale Salentina realizzata in collaborazione con l’Associazione di Alta Cultura Musicale W. A. Mozart e con il patrocinio dei comuni di Tricase e Tiggiano.

    Venerdì 7 settembre il Palazzo Baronale Serafini – Sauli di Tiggiano ospiterà il Quartetto Svevo, composto dai violinisti Francesco Sabato e Marcello Baldassarre, da Fernando Toma alla viola e da Rosa Andiulli al violoncello. L’ensemble eseguirà musiche di Puccini, Turina e Brahms.

    QUARTETTO SVEVO
    Uniti dalla comune passione per la musica da camera, alcuni docenti del Conservatorio di Musica “Tito Schipa”- Lecce, i violinisti e Marcello Baldassarre, il violista Fernando Toma e la violoncellista Rosa Andriullihanno costituito il Quartetto Svevo. L’organismo è nato in seno al Laboratorio di Musica da Camera del Dipartimento Archi e Corde della stessa istituzione, come naturale e inevitabile sublimazione della varia attività cameristica che, a partire dall’anno accademico 2012/2013, arricchisce di lusinghieri consensi il curriculum del Laboratorio.
    Tra i tanti impegni sostenuti, spicca recentemente l’esecuzione di due sestetti – Brahms (Sestetto, Op. 18 n. 1) e Tchaikovsky (Souvenir de Florence, Op. 70) -, e una fortunata tournée effettuata in Francia per “Suonare Italiano”, oltre a precedenti esperienze quali, per esempio,-il concerto in quartetto tenuto al Teatro Carlo Felice di Genova con brani di A. Webern e A. Schönberg, o l’esecuzione dell’Ottetto Op.20 di F. Mendelssohn insieme al Nuovo Quartetto Italiano al Festival di Musica da Camera di Asolo.
    I quattro musicisti sono attivi anche in altre formazioni cameristiche (duo, organici di soli archi, archi e fiati), come prime parti in orchestra, e provengono da esperienze concertistiche diverse, maturate in Italia e all’estero.

    Roberto D’Urbano
    Si è diplomato al Conservatorio di “Santa Cecilia” di Roma nel 1987. Ha poi proseguito gli studi con Alfred Prinz al Mozarteum di Salisburgo e Antony Pay all’Accademia Internazionale di Musica di Biella diplomandosi nel 1992. Nel 1994 ha vinto la nona edizione del “Premio unico per Clarinetto G. Briccialdi” di Terni.
    Dal 1990 al 2012 ha ricoperto Il ruolo di primo clarinetto solista nell’ orchestra della Fondazione “ICO Tito Schipa ” di Lecce. Come solista, ha suonato sotto la direzione di H. Soudant, C. Frajese, A Nanut, E. Yaslicam, M. Rota, A. Vlad, P. Maag. Ha registrato per le case discografiche: “Bottega Discantica”, “Pentaphon”, “ECA”, “Kicco Classic”, “Dodici lune” e ha partecipato a vari programmi televisivi su, Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Canale 5, Tele Montecarlo.
    Ha collaborato come primo clarinetto con l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Filarmonica del Teatro Bellini di Catania, l’Orchestra Sinfonica Siciliana e l’Orchestra del Gran Teatro la Fenice di Venezia. E ‘stato ospite di importanti festival musicali e prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia e all’estero ( Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Cina e Corea del Sud) . Nel 2011, è stato co-fondatore dell’ “Ensemble del sud” diretto da M. Panni, gruppo di sette strumentisti costruito sulla base dell’ensemble “L’ Histoire du soldat ” di Igor Stravinsky e con esso ha suonato al Teatro Petruzzelli di Bari, Londra, Budapest, Fez (Marocco), Aquila, Roma in diretta su Radio Tre per “I Concerti del Quirinale”. In occasione del centenario dell’inizio della prima guerra mondiale, sempre con l’ “Ensemble del sud “, ha registrato dal vivo, in diretta radiofonica europea ” L’ Histoire du soldat “. Per questo gruppo hanno scritto diversi compositori italiani: M. Panni, F. Antonioni, M. Montalbetti, M. Filotei, C. Boccadoro.
    Avendo vinto il concorso per esami e titoli indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione,dal 2012 ricopre la cattedra di clarinetto nel Conservatorio ” F.Cilea” di Reggio Calabria.

    PROGRAMMA MUSICALE
    G. Puccini – Crisantemi
    J. Turina – La oraciòn del torero
    J. Brahms – Quintetto in si minore per Clarinetto e Quartetto d’Archi op.115 (Allegro – Adagio – Andantino -Con Moto)

    BIGLIETTI
    Posto Unico: Intero € 5

    Carta Del Docente e 18app
    Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLO DAL VIVO ed esercente CAMERATA MUSICALE SALENTINA.

    BIGLIETTO SOSPESO
    Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro.
    Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.

  • Battisti&Friends live a Cocumola
    20:00 -23:59
    2018.09.07

    La Fiera in onore della Madonna dell’Uragano a Cocumola si farà cornice di questo importante tributo al grande Lucio Battisti in occasione del ventennale della sua scomparsa.
    A partire dalle ore 20:00 a Cocumola in via Matteotti nei pressi della Chiesa della Madonna Assunta, si terrà la sagra della puccia e il Concerto della band “Battisti & Friends” con Daniele Campa (voce e chitarra), Christian Cosi (chitarra e cori), Antonio Murciano (batteria), Luigi Russo (tastiere e cori) e Francesco Santoro (basso e cori).
    Il concerto è stato gentilmente offerto e organizzato da Salvatore Papadia e la sua azienda APULIA HOSPITAL SRL, per celebrare il ventennale della sua fondazione.

  • Le Strade della Musica ad Ugento
    20:30 -23:59
    2018.09.07

    L’associazione di promozione sociale Mauro Carratta in collaborazione con Gemini Associazione culturale,Fidas Ugento, Lilt delegazione Ugento e Gruppo Astrofili del Salento organizzano la terza edizione de “Le strade della musica”.

    Vi aspettiamo il 07 settembre con pittori,scultori,writer, fotografi,performer,artisti di strada,stand enogastronomici,mercatino del vinile e del vintage e tanta musica tra le suggestive stradine e piazze del centro storico di Ugento – ore 20,30

    Sponsor ufficiale dell’evento:
    UGENTO CASA – Cosimo Rosafio Ugentocasa – www.ugentocasa.it

    Official Partner “DETROIT ROCK CITY Music Store” di Gallipoli. Ringraziamo Tony Urso per la collaborazione.

     

  • Rachele Andrioli e Rocco Nigro a Lecce
    21:00 -23:59
    2018.09.07

    Venerdì 7 settembre (ore 21 – ingresso 5 euro) al Museo Sigismondo Castromendiano di Lecce nuova tappa del tour di presentazione di #Maletiempu, terzo progetto discografico del duo composto dalla cantante Rachele Andrioli e dal fisarmonicista Rocco Nigro. Il disco è prodotto, come i precedenti Maldimè e Malìe, da Eraldo Martucci e dall’etichetta Dodicilune di Gabriele Rampino e Maurizio Bizzochetti per la collana editoriale Fonosfere. L’affiatato duo continua a far rivivere con sensibilità moderna i canti della tradizione del Sud Italia, non trascurando però di fornire il proprio personale e originale apporto. Il disco comprende, infatti, tre inediti (“Maletiempu”, “Occhi”, “Zumpettana”), sei brani provenienti da varie tradizioni regionali (“Nunna Nanna”, “Tanti Suspiri”, “Vanni Dell’Uorto”, “Lu Cunigghiu”, “Tempesta”, “Ninna Nanna”), “Cosa Sono le nuvole” di Pierpaolo Pasolini e Domenico Modugno e “L’attesa” del cantautore salentino Massimo Donno, tra gli ospiti del disco con Giuseppe Spedicato (basso acustico), Vito De Lorenzi (duff, tabla, daire), Massimiliano De Marco (voce) e Valerio Daniele (chitarra elettrica).
    _______________________________________________________
    Il Festival Sud Est Indipendente, ideato, organizzato e promosso dalla Cooperativa CoolClub, vincitore per il secondo anno consecutivo del bando “S’illumina” di Mibac e Siae, è sostenuto dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia e, per la prima volta, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo del Mibac, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Produttivo Puglia Creativa. La dodicesima edizione del Sud Est Indipendente Festival è realizzata anche grazie alla collaborazione di due sponsor che hanno sposato e sostenuto il progetto: il gruppo Vestas Hotel & Resort con il quale sono stati ideati pacchetti di accoglienza per i turisti che seguiranno i concerti del festival e il Birrificio B94 che ha realizzato una produzione esclusiva di birre artigianali a marchio SEI.

    Info 3331803375 – seifestival.it
    #seifestival

  • Siparietto Napoletano a Racale
    21:00 -23:59
    2018.09.07

    il 7 Settembre a Racale, presso il Giardino di Palazzo D’Ippolito, con un nuovo appuntamento teatrale, il Siparietto napoletano, all’interno della rassegna OLTRE IL GIARDINO – Rassegna di Arte e Cultura. Ore 21.00, non mancate!

    Info e prenotazioni. 393 3655700

     

  • Freezap live alle Vuddhie di Leuca
    22:00 -23:59
    2018.09.07

  • Three Times live al Bar del Porto di Leuca
    22:00 -23:59
    2018.09.07

    > VENERDI 07 SETTEMBRE / BAR DEL PORTO <

    p r e s e n t a

    • THREE TIMES •

    Trio composto da:
    ☞ Alessia D’urso •VOCE•
    ☞ Niky Corrado •BATTERIA•
    ☞ Gigi Russo •TASTIERE•

    Un Live coinvolgente che spazia dal contemporary R&B, alla Dance passando dal NEO SOUL.

    – Il Live avrà inizio alle 22.30 –

    Per INFO & PRENOTAZIONI TAVOLI —> ☎ 3495349233 ☎

  • Io Te e Puccia live al Mambo di Lido Conchiglie
    22:00 -23:59
    2018.09.07

    Continua alla grande la stagione del Mambo.
    Così alla grande che venerdì 07 settembre avremo l’onore di ospitare il top dei top….
    …..IO TE e PUCCIA!!
    Una serata per stare in buona compagnia e divertirci un pó accompagnati dalla musica di PUCCIONE!
    Non tardate! Inizio ore 22,30!
    Lì, dove la montagna si colora!
    Litoranea Rivabella_Lido Conchiglie.
    #Salento
    #FronteMare
    Vi aspettiamo!!!
    #Mambo #cocktail #beer #music #livemusic#hamburgeria

  • 7-8-9/9 Birre Vista Mare al Soul Food di Torre dell’Orso
    22:00 -23:59
    2018.09.07

  • Medinita live a Neviano
    22:00 -23:59
    2018.09.07

  • Accasaccio live al Tesoretto di Poggiardo
    22:00 -23:59
    2018.09.07

    info 3281934011

    provle Poggiardo Maglie

  • Black Sunglasses ZZTop Tribute Band live allo Jamao di Marina Serra
    22:00 -23:59
    2018.09.07

    VENERDI 7 SETTEMBRE

    Ed è ancora estate a Marina Serra precisamente al Jamao dove alberga il blues il rock n roll il rock, e tutto ciò non mancherà di certo venerdi, anzi, con uno scorcio mozzafiato e ottime pietanze non poteva mancare il rock blues del trio texano più famoso: i ZZTop, interpretati al meglio da 4 scalmanati Black Sunglasses ZZ Top Tribute Band perciò il fine settimana ve lo inauguriamo noi alla grande!! !!!!—NON MANCATE ROCKERS—!!!!!

  • Thunderblack ACDC tribute live all’Urban di Tiggiano
    22:00 -23:59
    2018.09.07

  • Celentarock a Torre San Giovanni
    22:00 -23:59
    2018.09.07

  • Altri eventi
    • 7-8-9/9 Madonna del Passo a Specchia
      18:00 -23:59
      2018.09.07
    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.07

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • Quartetto Svevo e Roberto D'Urbano a Tiggiano
      20:00 -23:59
      2018.09.07

      Terzo appuntamento con “Classica d’estate”, la nuova rassegna della Camerata Musicale Salentina realizzata in collaborazione con l’Associazione di Alta Cultura Musicale W. A. Mozart e con il patrocinio dei comuni di Tricase e Tiggiano.

      Venerdì 7 settembre il Palazzo Baronale Serafini – Sauli di Tiggiano ospiterà il Quartetto Svevo, composto dai violinisti Francesco Sabato e Marcello Baldassarre, da Fernando Toma alla viola e da Rosa Andiulli al violoncello. L’ensemble eseguirà musiche di Puccini, Turina e Brahms.

      QUARTETTO SVEVO
      Uniti dalla comune passione per la musica da camera, alcuni docenti del Conservatorio di Musica “Tito Schipa”- Lecce, i violinisti e Marcello Baldassarre, il violista Fernando Toma e la violoncellista Rosa Andriullihanno costituito il Quartetto Svevo. L’organismo è nato in seno al Laboratorio di Musica da Camera del Dipartimento Archi e Corde della stessa istituzione, come naturale e inevitabile sublimazione della varia attività cameristica che, a partire dall’anno accademico 2012/2013, arricchisce di lusinghieri consensi il curriculum del Laboratorio.
      Tra i tanti impegni sostenuti, spicca recentemente l’esecuzione di due sestetti – Brahms (Sestetto, Op. 18 n. 1) e Tchaikovsky (Souvenir de Florence, Op. 70) -, e una fortunata tournée effettuata in Francia per “Suonare Italiano”, oltre a precedenti esperienze quali, per esempio,-il concerto in quartetto tenuto al Teatro Carlo Felice di Genova con brani di A. Webern e A. Schönberg, o l’esecuzione dell’Ottetto Op.20 di F. Mendelssohn insieme al Nuovo Quartetto Italiano al Festival di Musica da Camera di Asolo.
      I quattro musicisti sono attivi anche in altre formazioni cameristiche (duo, organici di soli archi, archi e fiati), come prime parti in orchestra, e provengono da esperienze concertistiche diverse, maturate in Italia e all’estero.

      Roberto D’Urbano
      Si è diplomato al Conservatorio di “Santa Cecilia” di Roma nel 1987. Ha poi proseguito gli studi con Alfred Prinz al Mozarteum di Salisburgo e Antony Pay all’Accademia Internazionale di Musica di Biella diplomandosi nel 1992. Nel 1994 ha vinto la nona edizione del “Premio unico per Clarinetto G. Briccialdi” di Terni.
      Dal 1990 al 2012 ha ricoperto Il ruolo di primo clarinetto solista nell’ orchestra della Fondazione “ICO Tito Schipa ” di Lecce. Come solista, ha suonato sotto la direzione di H. Soudant, C. Frajese, A Nanut, E. Yaslicam, M. Rota, A. Vlad, P. Maag. Ha registrato per le case discografiche: “Bottega Discantica”, “Pentaphon”, “ECA”, “Kicco Classic”, “Dodici lune” e ha partecipato a vari programmi televisivi su, Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Canale 5, Tele Montecarlo.
      Ha collaborato come primo clarinetto con l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Filarmonica del Teatro Bellini di Catania, l’Orchestra Sinfonica Siciliana e l’Orchestra del Gran Teatro la Fenice di Venezia. E ‘stato ospite di importanti festival musicali e prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia e all’estero ( Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Cina e Corea del Sud) . Nel 2011, è stato co-fondatore dell’ “Ensemble del sud” diretto da M. Panni, gruppo di sette strumentisti costruito sulla base dell’ensemble “L’ Histoire du soldat ” di Igor Stravinsky e con esso ha suonato al Teatro Petruzzelli di Bari, Londra, Budapest, Fez (Marocco), Aquila, Roma in diretta su Radio Tre per “I Concerti del Quirinale”. In occasione del centenario dell’inizio della prima guerra mondiale, sempre con l’ “Ensemble del sud “, ha registrato dal vivo, in diretta radiofonica europea ” L’ Histoire du soldat “. Per questo gruppo hanno scritto diversi compositori italiani: M. Panni, F. Antonioni, M. Montalbetti, M. Filotei, C. Boccadoro.
      Avendo vinto il concorso per esami e titoli indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione,dal 2012 ricopre la cattedra di clarinetto nel Conservatorio ” F.Cilea” di Reggio Calabria.

      PROGRAMMA MUSICALE
      G. Puccini – Crisantemi
      J. Turina – La oraciòn del torero
      J. Brahms – Quintetto in si minore per Clarinetto e Quartetto d’Archi op.115 (Allegro – Adagio – Andantino -Con Moto)

      BIGLIETTI
      Posto Unico: Intero € 5

      Carta Del Docente e 18app
      Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLO DAL VIVO ed esercente CAMERATA MUSICALE SALENTINA.

      BIGLIETTO SOSPESO
      Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro.
      Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.

    • Battisti&Friends live a Cocumola
      20:00 -23:59
      2018.09.07

      La Fiera in onore della Madonna dell’Uragano a Cocumola si farà cornice di questo importante tributo al grande Lucio Battisti in occasione del ventennale della sua scomparsa.
      A partire dalle ore 20:00 a Cocumola in via Matteotti nei pressi della Chiesa della Madonna Assunta, si terrà la sagra della puccia e il Concerto della band “Battisti & Friends” con Daniele Campa (voce e chitarra), Christian Cosi (chitarra e cori), Antonio Murciano (batteria), Luigi Russo (tastiere e cori) e Francesco Santoro (basso e cori).
      Il concerto è stato gentilmente offerto e organizzato da Salvatore Papadia e la sua azienda APULIA HOSPITAL SRL, per celebrare il ventennale della sua fondazione.

    • Le Strade della Musica ad Ugento
      20:30 -23:59
      2018.09.07

      L’associazione di promozione sociale Mauro Carratta in collaborazione con Gemini Associazione culturale,Fidas Ugento, Lilt delegazione Ugento e Gruppo Astrofili del Salento organizzano la terza edizione de “Le strade della musica”.

      Vi aspettiamo il 07 settembre con pittori,scultori,writer, fotografi,performer,artisti di strada,stand enogastronomici,mercatino del vinile e del vintage e tanta musica tra le suggestive stradine e piazze del centro storico di Ugento – ore 20,30

      Sponsor ufficiale dell’evento:
      UGENTO CASA – Cosimo Rosafio Ugentocasa – www.ugentocasa.it

      Official Partner “DETROIT ROCK CITY Music Store” di Gallipoli. Ringraziamo Tony Urso per la collaborazione.

       

    • Rachele Andrioli e Rocco Nigro a Lecce
      21:00 -23:59
      2018.09.07
      Venerdì 7 settembre (ore 21 – ingresso 5 euro) al Museo Sigismondo Castromendiano di Lecce nuova tappa del tour di presentazione di #Maletiempu, terzo progetto discografico del duo composto dalla cantante Rachele Andrioli e dal fisarmonicista Rocco Nigro. Il disco è prodotto, come i precedenti Maldimè e Malìe, da Eraldo Martucci e dall’etichetta Dodicilune di Gabriele Rampino e Maurizio Bizzochetti per la collana editoriale Fonosfere. L’affiatato duo continua a far rivivere con sensibilità moderna i canti della tradizione del Sud Italia, non trascurando però di fornire il proprio personale e originale apporto. Il disco comprende, infatti, tre inediti (“Maletiempu”, “Occhi”, “Zumpettana”), sei brani provenienti da varie tradizioni regionali (“Nunna Nanna”, “Tanti Suspiri”, “Vanni Dell’Uorto”, “Lu Cunigghiu”, “Tempesta”, “Ninna Nanna”), “Cosa Sono le nuvole” di Pierpaolo Pasolini e Domenico Modugno e “L’attesa” del cantautore salentino Massimo Donno, tra gli ospiti del disco con Giuseppe Spedicato (basso acustico), Vito De Lorenzi (duff, tabla, daire), Massimiliano De Marco (voce) e Valerio Daniele (chitarra elettrica).
      _______________________________________________________
      Il Festival Sud Est Indipendente, ideato, organizzato e promosso dalla Cooperativa CoolClub, vincitore per il secondo anno consecutivo del bando “S’illumina” di Mibac e Siae, è sostenuto dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia e, per la prima volta, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo del Mibac, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Produttivo Puglia Creativa. La dodicesima edizione del Sud Est Indipendente Festival è realizzata anche grazie alla collaborazione di due sponsor che hanno sposato e sostenuto il progetto: il gruppo Vestas Hotel & Resort con il quale sono stati ideati pacchetti di accoglienza per i turisti che seguiranno i concerti del festival e il Birrificio B94 che ha realizzato una produzione esclusiva di birre artigianali a marchio SEI.

      Info 3331803375 – seifestival.it
      #seifestival

    • Siparietto Napoletano a Racale
      21:00 -23:59
      2018.09.07

      il 7 Settembre a Racale, presso il Giardino di Palazzo D’Ippolito, con un nuovo appuntamento teatrale, il Siparietto napoletano, all’interno della rassegna OLTRE IL GIARDINO – Rassegna di Arte e Cultura. Ore 21.00, non mancate!

      Info e prenotazioni. 393 3655700

       

    • Freezap live alle Vuddhie di Leuca
      22:00 -23:59
      2018.09.07
    • Three Times live al Bar del Porto di Leuca
      22:00 -23:59
      2018.09.07
      > VENERDI 07 SETTEMBRE / BAR DEL PORTO <

      p r e s e n t a

      • THREE TIMES •

      Trio composto da:
      ☞ Alessia D’urso •VOCE•
      ☞ Niky Corrado •BATTERIA•
      ☞ Gigi Russo •TASTIERE•

      Un Live coinvolgente che spazia dal contemporary R&B, alla Dance passando dal NEO SOUL.

      – Il Live avrà inizio alle 22.30 –

      Per INFO & PRENOTAZIONI TAVOLI —> ☎ 3495349233 ☎

    • Io Te e Puccia live al Mambo di Lido Conchiglie
      22:00 -23:59
      2018.09.07

      Continua alla grande la stagione del Mambo.
      Così alla grande che venerdì 07 settembre avremo l’onore di ospitare il top dei top….
      …..IO TE e PUCCIA!!
      Una serata per stare in buona compagnia e divertirci un pó accompagnati dalla musica di PUCCIONE!
      Non tardate! Inizio ore 22,30!
      Lì, dove la montagna si colora!
      Litoranea Rivabella_Lido Conchiglie.
      #Salento
      #FronteMare
      Vi aspettiamo!!!
      #Mambo #cocktail #beer #music #livemusic#hamburgeria

    • 7-8-9/9 Birre Vista Mare al Soul Food di Torre dell'Orso
      22:00 -23:59
      2018.09.07

    • Medinita live a Neviano
      22:00 -23:59
      2018.09.07
    • Accasaccio live al Tesoretto di Poggiardo
      22:00 -23:59
      2018.09.07

      info 3281934011

      provle Poggiardo Maglie

    • Black Sunglasses ZZTop Tribute Band live allo Jamao di Marina Serra
      22:00 -23:59
      2018.09.07

      VENERDI 7 SETTEMBRE

      Ed è ancora estate a Marina Serra precisamente al Jamao dove alberga il blues il rock n roll il rock, e tutto ciò non mancherà di certo venerdi, anzi, con uno scorcio mozzafiato e ottime pietanze non poteva mancare il rock blues del trio texano più famoso: i ZZTop, interpretati al meglio da 4 scalmanati Black Sunglasses ZZ Top Tribute Band perciò il fine settimana ve lo inauguriamo noi alla grande!! !!!!—NON MANCATE ROCKERS—!!!!!

    • Thunderblack ACDC tribute live all'Urban di Tiggiano
      22:00 -23:59
      2018.09.07
    • Celentarock a Torre San Giovanni
      22:00 -23:59
      2018.09.07
8
  • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
    18:00 -23:59
    2018.09.08

    Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
    Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

    Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
    Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

    Programma completo: www.salentofilmfestival.com

  • 7-8-9/9 Madonna del Passo a Specchia
    18:00 -23:59
    2018.09.08

  • Maratona Omerica a Castiglione
    19:00 -09:00
    2018.09.08-2018.09.09

    Si terrà sabato 8 settembre a Castiglione d’Otranto la Maratona Omerica che prevede la lettura integrale dell’Iliade.
    Un appuntamento davvero straordinario e molto raro nel suo genere.
    L’evento è organizzato dal Comitato Salentino della Società Dante Alighieri e dall’Associazione Mediterranea di Andrano con la collaborazione di Alibi.
    I lettori si alterneranno nella lettura dei 24 Canti dell’opera dalle 19,00 di sabato 8 settembre fino alle 15,00 del 9 settembre.
    “Abbiamo voluto rendere omaggio ad Omero” – spiegano gli organizzatori -“poiché in lui riconosciamo il momento fondativo della civiltà europea e nello stesso tempo il genio di un popolo che ha costruito la colonna portante del pensiero occidentale.
    Omero non è soltanto l’autore da cui origina una civiltà letteraria, egli è il crocevia da cui si incammina un’intera civiltà poiché incarna il senso e il destino della storia greca e dell’uomo europeo.
    Il fascino che promana dall’Iliade, dopo 26 secoli dalla sua composizione, lo si ritrova nella rappresentazione sempre attuale dell’umanità nella quale tutt’oggi si rispecchiano donne e uomini di qualsiasi ceto e condizione.
    L’Iliade può veramente definirsi un testo popolare nel senso più nobile del termine. I suoi eroi e l’epopea dei personaggi che vengono descritti emergono come possenti e immortali nella profondità della descrizione poetica.
    Ecco dunque il valore di questa Maratona che ci restituisce nella sua grandezza il significato universale di quest’opera divenuta un classico della letteratura di tutti i tempi”
    La Maratona sarà introdotta dal Professor Marcello Aprile, docente di Linguistica presso l’Università del Salento e si svolgerà nell’incantevole Borgo di Castiglione d’Otranto.
    Un appuntamento aperto a tutti coloro che vogliono omaggiare Omero e che riconoscono nella cultura la funzione di rigenerazione morale e civile della società.

  • Meravigliarsi a Morciano
    19:02 -21:59
    2018.09.08

    Quanto dei miei paesi m’impaura/ è il barocco che resiste, le feste/ ad ogni santo, l’eterna primavera/ delle rose nei libri dei poeti.
    Preferisco le storie dei vecchi/ che parlano d’altre feste, al lume/ dell’acetilene, finite a coltellate, / con la folla in clamore, in tumulto / a sfondare i portoni dei palazzi. Lucio Romano

    Cari amici de La Scatola di Latta continuiamo la nostra erranza che ci ha portato a visitare oltre 60 comuni leccesi grazie alla collaborazione fattiva delle tantissime realtà del territorio.

    Prossimo appuntamento alle ore 19.02 e 14 secondi a Morciano di Leuca nei pressi del piazzale degli eroi nei pressi del Bar Lento, dove ci accoglierà la titolare del bar. Enrica De Giorgi è una ragazza che è tornata a Morciano dopo essere stata in giro per il mondo, da New York alla Cina, e ha aperto un bar con una filosofia improntata sui valori della lentezza, km 0, riuso, riciclo e cultura.
    Guidati dalla sapiente guida di Marco Cavalera, passeggeremo nel centro storico di Morciano tra vicoli, corti, torri fortificate e palazzi nobiliari e visiteremo anche la sede Infopoint Morciano di Leuca – Torre Vado e la biblioteca comunale Morciano. Biblioteca, rimasta chiusa per 20 anni che ora pian piano sta diventando un punto di riferimento culturale per il paese. Qui vedremo una mostra fotografica intitolata “La Bellezza di tutti i giorni” del prof Mario Ricchiuto e infine assisteremo alla proiezione del docufilm Terrarussa e Petre
    TERRARUSSA, come quella zappata da un’infinità di generazioni. PETRE, come quelle usate dai nostri contadini per erigere muretti a secco e pajare o dai nostri avi per realizzare dolmen, tumuli e cingere cittadelle fortificate. Il docufilm, che intende promuovere le nostre Radici, la nostra Storia e la vera essenza del nostro Territorio, ha preso spunto dalla pubblicazione del volume Archeologia del Salento (Libellula Edizioni) e dalla conseguente ideazione di un itinerario storico/archeologico proposto da Associazione culturale Archès, che interessa una delle aree archeologiche e paesaggistiche di maggior rilievo del Salento. Il prodotto cinematografico, diretto da Luca Melcarne e dalla sua équipe The Heel – associazione culturale (Fernando Melcarne, Antonio Cavallo e Salvatore Ferilli), intende offrire un viaggio nel tempo guidato dagli esperti dell’ Associazione culturale Archès (Nicola Febbraro e Marco Cavalera).

    Il percorso gratuito è di facile percorribilità, tuttavia si consigliano scarpe comode. Non occorre prenotare.

    Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori della passeggiata.

    Dopo la passeggiata siete invitati a cantare, suonare e mangiare convivialmente presso il bellissimo Sante Le Muse – agriturismo (antipasto, primo e dolce a 14 euro prenotando entro sabato mattina a Sante Le Muse – agriturismo). Un luogo poetico a misura di bimbi piccoli e bimbi grandi.

    La passeggiata è nata dall’entusiasmo e l’amore per questa terra de La Scatola di Latta Infopoint Morciano di Leuca – Torre Vado Pro Loco Torre Vado The Heel – associazione culturale Comune di Morciano di LeucaBar LentoSante Le Muse – agriturismo Palazzo San Giovanni

    Info: La Scatola di Latta
    Custodiamo storie e sensazioni dei paesaggi, paesini e paesani del Salento e del Meridione.
    Erranza, Restanza, Relazioni, Conoscenza
    scatoladilatta2014@gmail.com – cell. 3395920051

  • La Giara – La Patente a Patù
    20:30 -23:59
    2018.09.08

  • Arsura in concerto a Tiggiano
    21:00 -23:59
    2018.09.08

    Le tartarughe ” Iuu’ ” ritornano nel bosco e con loro la musica del gruppo salentino “ARSURA”,musica inedita e popolare a cura di
    (Rocco Giangreco,Pietro Di Francesco,Francesco Romano,Antonio Corsano,Giuseppe Reho,Luigi Panico, Sil Via Serafino,Zaira Giangreco)…

    Cu veniti,collaborate insieme a noi per la riuscita del carnevale tiscianese!😉😄Vi aspettiamo a Tiggiano nel bosco del Palazzo Baronale,non mancate!!

    Palazzo Baronale

    Tiggiano

  • Freezap live al Massarone
    21:30 -23:59
    2018.09.08

    FREEZAP in concerto al Massarone
    8 Settembre – Start 21.30

    Un duo acustico che propone i classici del rock rigorosamente in chiave acustica, due chitarre e due voci: Paolo Zappi già cantante dei malgarbo con i quali ha aperto il concerto di Vasco Rossi a Bari il 10 luglio del 2007 ed Enrico Frisullo virtuoso della chitarra che ha ottenuto molti riconoscimenti come miglior chitarrista in diversi festival della regione. Lo spettacolo è ricco di improvvisazioni divertimento e coinvolgimento.

    Via Vicinale Murge 21 Montesardo fr. di Alessano(LE)

  • 7-8-9/9 Birre Vista Mare al Soul Food di Torre dell’Orso
    22:00 -23:59
    2018.09.08

  • Arakne Mediterranea – Festa Madonna del Ponte
    22:00 -23:59
    2018.09.08

  • Havana Trio live al MonCafè di Montesardo
    22:00 -23:59
    2018.09.08

    MonCafè

    P.zza S. Antonio, 16, 73031 Montesardo

    Sabato 8 settembre ti aspettiamo al Moncafe’ con gli Havana Trio ! Non mancare

  • Imran Khan, Laura Desideri e De Lorenzi al Barrio Verde
    22:00 -23:59
    2018.09.08

    Concerto:

    “Strings of trance ”

    La rassegna ospita, dall’India, il virtuoso del Sitar Imran Khan, che presenterà un viaggio nelle sonorità indiane ma con contaminazioni elettroniche e sempre nell’ottica della transe.

    Imran sarà accompagnato da Laura desideri e Matteo Colasanti dei Dharma Bums (da Rieti) e dal musicista percussionista salentino Vito de Lorenzi.

    con:

    Imran Khan (INDIA), Sitar
    Laura Desideri (voce e effetti)
    Vito de lorenzi, percussioni

    info 327 459 2706

    El Barrio Verde

    Via Mariana Albina, 73011 Alezio
  • Altri eventi
    • 1-9/9 Salento International Film Festival a Tricase
      18:00 -23:59
      2018.09.08

      Dal 1 al 9 Settembre 2018 si rinnova il tradizionale appuntamento con con la Grande Festa del cinema indipendente internazionale giunta quest’anno alla sua 15° edizione, con un progetto che conferma la crescita di prestigio internazionale e che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e un attento lavoro di ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, Il SIFF si riconferma uno degli appuntamenti più attesi nonchè prestigiosi del Salento.
      Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

      Il Salento International Film Festival (SIFF) è uno dei più amati e frequentati dagli appassionati e dagli esperti di cinema di tutta Europa e oltre. I motivi principali sono la ricchezza e la varietà del calendario, che copre 10 giorni molto intensi di proiezioni, premi, mostre ed eventi, la bellezza del luogo, Piazza Pisanelli & Palazzo Gallone e gli eventi correlati di vario genere. Un ulteriore “plus” di questo festival del cinema è che è dedicato esclusivamente al cinema indipendente internazionale.
      Un evento da non perdere. www.salentofilmfestival.com

      Programma completo: www.salentofilmfestival.com

    • 7-8-9/9 Madonna del Passo a Specchia
      18:00 -23:59
      2018.09.08
    • Maratona Omerica a Castiglione
      19:00 -09:00
      2018.09.08-2018.09.09

      Si terrà sabato 8 settembre a Castiglione d’Otranto la Maratona Omerica che prevede la lettura integrale dell’Iliade.
      Un appuntamento davvero straordinario e molto raro nel suo genere.
      L’evento è organizzato dal Comitato Salentino della Società Dante Alighieri e dall’Associazione Mediterranea di Andrano con la collaborazione di Alibi.
      I lettori si alterneranno nella lettura dei 24 Canti dell’opera dalle 19,00 di sabato 8 settembre fino alle 15,00 del 9 settembre.
      “Abbiamo voluto rendere omaggio ad Omero” – spiegano gli organizzatori -“poiché in lui riconosciamo il momento fondativo della civiltà europea e nello stesso tempo il genio di un popolo che ha costruito la colonna portante del pensiero occidentale.
      Omero non è soltanto l’autore da cui origina una civiltà letteraria, egli è il crocevia da cui si incammina un’intera civiltà poiché incarna il senso e il destino della storia greca e dell’uomo europeo.
      Il fascino che promana dall’Iliade, dopo 26 secoli dalla sua composizione, lo si ritrova nella rappresentazione sempre attuale dell’umanità nella quale tutt’oggi si rispecchiano donne e uomini di qualsiasi ceto e condizione.
      L’Iliade può veramente definirsi un testo popolare nel senso più nobile del termine. I suoi eroi e l’epopea dei personaggi che vengono descritti emergono come possenti e immortali nella profondità della descrizione poetica.
      Ecco dunque il valore di questa Maratona che ci restituisce nella sua grandezza il significato universale di quest’opera divenuta un classico della letteratura di tutti i tempi”
      La Maratona sarà introdotta dal Professor Marcello Aprile, docente di Linguistica presso l’Università del Salento e si svolgerà nell’incantevole Borgo di Castiglione d’Otranto.
      Un appuntamento aperto a tutti coloro che vogliono omaggiare Omero e che riconoscono nella cultura la funzione di rigenerazione morale e civile della società.

    • Meravigliarsi a Morciano
      19:02 -21:59
      2018.09.08

      Quanto dei miei paesi m’impaura/ è il barocco che resiste, le feste/ ad ogni santo, l’eterna primavera/ delle rose nei libri dei poeti.
      Preferisco le storie dei vecchi/ che parlano d’altre feste, al lume/ dell’acetilene, finite a coltellate, / con la folla in clamore, in tumulto / a sfondare i portoni dei palazzi. Lucio Romano

      Cari amici de La Scatola di Latta continuiamo la nostra erranza che ci ha portato a visitare oltre 60 comuni leccesi grazie alla collaborazione fattiva delle tantissime realtà del territorio.

      Prossimo appuntamento alle ore 19.02 e 14 secondi a Morciano di Leuca nei pressi del piazzale degli eroi nei pressi del Bar Lento, dove ci accoglierà la titolare del bar. Enrica De Giorgi è una ragazza che è tornata a Morciano dopo essere stata in giro per il mondo, da New York alla Cina, e ha aperto un bar con una filosofia improntata sui valori della lentezza, km 0, riuso, riciclo e cultura.
      Guidati dalla sapiente guida di Marco Cavalera, passeggeremo nel centro storico di Morciano tra vicoli, corti, torri fortificate e palazzi nobiliari e visiteremo anche la sede Infopoint Morciano di Leuca – Torre Vado e la biblioteca comunale Morciano. Biblioteca, rimasta chiusa per 20 anni che ora pian piano sta diventando un punto di riferimento culturale per il paese. Qui vedremo una mostra fotografica intitolata “La Bellezza di tutti i giorni” del prof Mario Ricchiuto e infine assisteremo alla proiezione del docufilm Terrarussa e Petre
      TERRARUSSA, come quella zappata da un’infinità di generazioni. PETRE, come quelle usate dai nostri contadini per erigere muretti a secco e pajare o dai nostri avi per realizzare dolmen, tumuli e cingere cittadelle fortificate. Il docufilm, che intende promuovere le nostre Radici, la nostra Storia e la vera essenza del nostro Territorio, ha preso spunto dalla pubblicazione del volume Archeologia del Salento (Libellula Edizioni) e dalla conseguente ideazione di un itinerario storico/archeologico proposto da Associazione culturale Archès, che interessa una delle aree archeologiche e paesaggistiche di maggior rilievo del Salento. Il prodotto cinematografico, diretto da Luca Melcarne e dalla sua équipe The Heel – associazione culturale (Fernando Melcarne, Antonio Cavallo e Salvatore Ferilli), intende offrire un viaggio nel tempo guidato dagli esperti dell’ Associazione culturale Archès (Nicola Febbraro e Marco Cavalera).

      Il percorso gratuito è di facile percorribilità, tuttavia si consigliano scarpe comode. Non occorre prenotare.

      Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori della passeggiata.

      Dopo la passeggiata siete invitati a cantare, suonare e mangiare convivialmente presso il bellissimo Sante Le Muse – agriturismo (antipasto, primo e dolce a 14 euro prenotando entro sabato mattina a Sante Le Muse – agriturismo). Un luogo poetico a misura di bimbi piccoli e bimbi grandi.

      La passeggiata è nata dall’entusiasmo e l’amore per questa terra de La Scatola di Latta Infopoint Morciano di Leuca – Torre Vado Pro Loco Torre Vado The Heel – associazione culturale Comune di Morciano di LeucaBar LentoSante Le Muse – agriturismo Palazzo San Giovanni

      Info: La Scatola di Latta
      Custodiamo storie e sensazioni dei paesaggi, paesini e paesani del Salento e del Meridione.
      Erranza, Restanza, Relazioni, Conoscenza
      scatoladilatta2014@gmail.com – cell. 3395920051

    • La Giara - La Patente a Patù
      20:30 -23:59
      2018.09.08
    • Arsura in concerto a Tiggiano
      21:00 -23:59
      2018.09.08

      Le tartarughe ” Iuu’ ” ritornano nel bosco e con loro la musica del gruppo salentino “ARSURA”,musica inedita e popolare a cura di
      (Rocco Giangreco,Pietro Di Francesco,Francesco Romano,Antonio Corsano,Giuseppe Reho,Luigi Panico, Sil Via Serafino,Zaira Giangreco)…

      Cu veniti,collaborate insieme a noi per la riuscita del carnevale tiscianese!😉😄Vi aspettiamo a Tiggiano nel bosco del Palazzo Baronale,non mancate!!

      Palazzo Baronale

      Tiggiano

    • Freezap live al Massarone
      21:30 -23:59
      2018.09.08

      FREEZAP in concerto al Massarone
      8 Settembre – Start 21.30

      Un duo acustico che propone i classici del rock rigorosamente in chiave acustica, due chitarre e due voci: Paolo Zappi già cantante dei malgarbo con i quali ha aperto il concerto di Vasco Rossi a Bari il 10 luglio del 2007 ed Enrico Frisullo virtuoso della chitarra che ha ottenuto molti riconoscimenti come miglior chitarrista in diversi festival della regione. Lo spettacolo è ricco di improvvisazioni divertimento e coinvolgimento.

      Via Vicinale Murge 21 Montesardo fr. di Alessano(LE)

    • 7-8-9/9 Birre Vista Mare al Soul Food di Torre dell'Orso
      22:00 -23:59
      2018.09.08

    • Arakne Mediterranea - Festa Madonna del Ponte
      22:00 -23:59
      2018.09.08

    • Havana Trio live al MonCafè di Montesardo
      22:00 -23:59
      2018.09.08
      MonCafè

      P.zza S. Antonio, 16, 73031 Montesardo

      Sabato 8 settembre ti aspettiamo al Moncafe’ con gli Havana Trio ! Non mancare

    • Imran Khan, Laura Desideri e De Lorenzi al Barrio Verde
      22:00 -23:59
      2018.09.08

      Concerto:

      “Strings of trance ”

      La rassegna ospita, dall’India, il virtuoso del Sitar Imran Khan, che presenterà un viaggio nelle sonorità indiane ma con contaminazioni elettroniche e sempre nell’ottica della transe.

      Imran sarà accompagnato da Laura desideri e Matteo Colasanti dei Dharma Bums (da Rieti) e dal musicista percussionista salentino Vito de Lorenzi.

      con:

      Imran Khan (INDIA), Sitar
      Laura Desideri (voce e effetti)
      Vito de lorenzi, percussioni

      info 327 459 2706

      El Barrio Verde

      Via Mariana Albina, 73011 Alezio
9
10
11
  • Coprifuoco di Walter Cerfeda. Incontro con l’autore
    20:00 -23:00
    2018.09.11

    “Perché nelle vene del mondo hanno preso a scorrere odio e violenza, paura e insicurezza, come ormai non succedeva più da molte generazioni?
    E può essere solo l’odio, la violenza e la paura il futuro che ci aspetta?
    Una ricostruzione che avviene come in un prisma rovesciato, non raccontando la guerra, ma le persone che la subiscono. Non dal punto di vista di coloro che sparano, ma da quello di chi viene sparato. Non dalle ragioni di quelli che questo inferno hanno creato, ma da chi da quell’inferno cerca di scappare.
    Un libro che interroga e mette a nudo la coscienza di ciascuno di noi, perché nel tempo”

    ➡️📖Incontro con l’autore presso Palazzo Ramirez – Salve
    Introduzione: Matteo Pepe
    Saluti: Francesco Villanova
    Coordina: Carmelo Anastasio
    Letture: Elisa Maggio, Francesca Ponzetta, Renato Lecci e Massimo Sammali

    🎹Pianoforte: Maria Fino
    🎸Chitarra: Gioele Levantaci

  • 9-15/9 LI UCCI FESTIVAL a Cutrofiano
    20:30 -23:59
    2018.09.11

  • Madison Spencer Band live al Mercato di Leuca
    22:00 -23:59
    2018.09.11

    start 22 in via Enea ingresso libero

    https://www.youtube.com/watch?v=bvXnJ8HNR1I

  • Bob & Perrone live al Cantiere di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.11

    Ci mancavano e probabilmente mancavano anche a voi. Quelle serate in cui passare a prendere una birra diventa la scusa per ritrovarsi a cantare pezzi incredibili…

    Tenetevi impegnati, voi e i vostri ricordi.
    🚧 Al Cantiere, martedì 11 settembre, fanno tappa due amici che conosciamo e conoscete bene: Roberto Mangialardo detto “Bob” alla chitarra e Simone Perrone alla voce e alla chitarra.

    Con un repertorio misto e rivistato che spazia dalla musica internazionale alla musica italiana, dai Depeche Mode agli Smiths, passando per Battiato, i Beatles e Battisti, insieme interpreteranno quei brani che hanno segnato la loro vita e quella di intere generazioni.

    A rischiarare la voce ci penserà la birra 🍺
    Al resto, ci penseranno Bob e Simone, sempre birra in mano.

    🚧 Start 22 🚧
    Ingresso gratuito.

    Per prenotare un tavolo, contattare il 📞
    389 514 1191
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

    viale Università

  • Altri eventi
    • Coprifuoco di Walter Cerfeda. Incontro con l'autore
      20:00 -23:00
      2018.09.11

      “Perché nelle vene del mondo hanno preso a scorrere odio e violenza, paura e insicurezza, come ormai non succedeva più da molte generazioni?
      E può essere solo l’odio, la violenza e la paura il futuro che ci aspetta?
      Una ricostruzione che avviene come in un prisma rovesciato, non raccontando la guerra, ma le persone che la subiscono. Non dal punto di vista di coloro che sparano, ma da quello di chi viene sparato. Non dalle ragioni di quelli che questo inferno hanno creato, ma da chi da quell’inferno cerca di scappare.
      Un libro che interroga e mette a nudo la coscienza di ciascuno di noi, perché nel tempo”

      ➡️📖Incontro con l’autore presso Palazzo Ramirez – Salve
      Introduzione: Matteo Pepe
      Saluti: Francesco Villanova
      Coordina: Carmelo Anastasio
      Letture: Elisa Maggio, Francesca Ponzetta, Renato Lecci e Massimo Sammali

      🎹Pianoforte: Maria Fino
      🎸Chitarra: Gioele Levantaci

    • 9-15/9 LI UCCI FESTIVAL a Cutrofiano
      20:30 -23:59
      2018.09.11
    • Madison Spencer Band live al Mercato di Leuca
      22:00 -23:59
      2018.09.11

      start 22 in via Enea ingresso libero

      https://www.youtube.com/watch?v=bvXnJ8HNR1I

    • Bob & Perrone live al Cantiere di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.11

      Ci mancavano e probabilmente mancavano anche a voi. Quelle serate in cui passare a prendere una birra diventa la scusa per ritrovarsi a cantare pezzi incredibili…

      Tenetevi impegnati, voi e i vostri ricordi.
      🚧 Al Cantiere, martedì 11 settembre, fanno tappa due amici che conosciamo e conoscete bene: Roberto Mangialardo detto “Bob” alla chitarra e Simone Perrone alla voce e alla chitarra.

      Con un repertorio misto e rivistato che spazia dalla musica internazionale alla musica italiana, dai Depeche Mode agli Smiths, passando per Battiato, i Beatles e Battisti, insieme interpreteranno quei brani che hanno segnato la loro vita e quella di intere generazioni.

      A rischiarare la voce ci penserà la birra 🍺
      Al resto, ci penseranno Bob e Simone, sempre birra in mano.

      🚧 Start 22 🚧
      Ingresso gratuito.

      Per prenotare un tavolo, contattare il 📞
      389 514 1191
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents

      viale Università

12
13
  • 9-15/9 LI UCCI FESTIVAL a Cutrofiano
    20:30 -23:59
    2018.09.13

  • The Clipper live al Menamè di Tricase Porto
    22:00 -23:59
    2018.09.13

    The Clipper è un nuovo progetto nel panorama musicale salentino. Ha preso il via nell’estate del 2013 dall’incontro tra Cristian Chironi e Marco Verardo a cui successivamente si è aggiunto Riccardo Marzo, formando così un trio di musicisti dalla lunga esperienza e capaci di spaziare tra generi musicali molto diversi.
    La band propone un repertorio inedito, con sonorità rock, indie e influenze di musica elettronica, basato sui testi scritti da Cristian Chironi , sui quali i tre si sono messi subito all’opera, per provare, comporre, riarrangiare brani e adesso sono pronti: sono nati i The Clipper!
    Da aprile a maggio saranno in studio per lavorare al loro disco d’esordio: “Second hand market” di cui durante il concerto presenteranno un anteprima live in acustico.

    Unica Data estiva dei The Clipper!
    Presenteranno il loro album SECOND HAND MARKET registrato con l’etichetta discografica LARIVOLTARECORDS.

    Info e prenotazioni Menamè tricase porto

14
15
  • Festival dell’Aforisma a Gallipoli
    19:00 -23:59
    2018.09.15

  • Siparietto Napoletano a Ruffano
    20:00 -23:59
    2018.09.15

    P. tta Madonna di Lourdes ore 20:00 a Ruffano.

  • 9-15/9 LI UCCI FESTIVAL a Cutrofiano
    20:30 -23:59
    2018.09.15

  • Antonio ed Eliseo Castrignanò live a Leuca
    21:30 -23:59
    2018.09.15

  • Irregolare Festival al Barrio Verde di Alezio
    22:00 -23:59
    2018.09.15

    Domani 15 Settembre ospiteremo il secondo appuntamento con l’Irregolare Festival, 17giorni di concerti, mostre, installazioni, seminari, convegni, feste.

    Il concerto sarà all’insegna della musica del Burkina Faso, con tre autorevoli ambasciatori della cultura Burkinabè.

    “La musica africana è infinita, ed è un onor ospitare musicisti che parlano un linguaggio comune e che sono rinomati per essere tra i più bravi in tutta l’Africa. Incontreranno Giovanni Martella e Meissa Ndiaye, per un concerto dal saud del mondo.”

    📞 Info e Prenotazioni Tavoli 327 45 92 706 // 328 37 80 589

  • Champagne Protocols l!ve at Bar Arco Antico
    22:00 -23:59
    2018.09.15

    via Roma

    start 22

  • La Tesi Di Smith | acoustic Live Al SIRÀ (Nardò)
    22:00 -23:59
    2018.09.15

    centro storico

    h22

    https://www.youtube.com/watch?v=MlwphVJGICo

  • Dario Muci live al Salento Bike Cafè di Lido Conchiglie
    22:00 -23:59
    2018.09.15

    DARIO MUCI
    “Sulu”

    Una presa di posizione forte e senza compromessi che unisce ricerca sul campo ed impegno sociale, dando vita ad un repertorio tradizionale ed originale, che apre uno “spaccato” sulla condizione dei contadini e operai, vittime oggi come ieri di grandi disparità sociali. Un repertorio rabbioso, a tratti ironico e dolce, che narra gli scenari sociali e politici del nostro paese dalla fine dell’ ottocento fino ai giorni nostri, intrecciato a momenti storici significativi che hanno caratterizzato la vita di milioni di Italiani.

    La Resistenza, L’eccidio di Parabita, la tragedia di San Donaci e Le occupazioni delle terre, l’Emigrazione, il Sud di ieri che somiglia al sud di oggi, immobile, inesorabilmente sempre uguale

    Cantante e musicista Salentino, affianca alla sua attività concertistica anche una appassionata e profonda ricerca sulle tradizioni orali. Discepolo del barbiere-musicista Luigi Stifani di Nardò “medico delle tarantate”, ha esordito nel mondo della musica popolare nel ‘97 col gruppo Dakkamè. Nel 2000 inizia la sua collaborazione con Officina Zoè e successivamente con Salentorkestra. Con la sua ricerca sulla tradizione, porta alla luce il repertorio polifonico delle “sorelle Gaballo” e un documentario su “Antonio Calsolaro” e la musica delle sale da barba (barberìa) nel Capo di Leuca. Ha preso parte alla realizzazione di diverse colonne sonore sia per film che per documentario. Al suo primo disco “Mandatari” (Anima Mundi 2007) seguono “Centueuna” – Salentorkestra (Anima Mundi 2008), “Canti polivocali del Salento Nardò/Arneo” – Sorelle Gaballo (Kurumuny 2009), “Sulu” (Anima Mundi/ Kurumuny 2011). Nel 2013, con Lupo Editore ha pubblicato “Rutulì – Barberia e canti del Salento”. Nell’aprile del 2016 ha pubbblicato per AnimaMundi il secondo volume dedicato alla musica delle sale da barba con un documentario allegato sul maestro Antonio Calsolaro, ultimo depositario nel Salento dell’antico repertorio di ballabili della Barberia. Nel giugno del 2018 ha pubblicato con Enza Pagliara e Nauna Cantieri Musicali l’ultimo lavoro discografico dal titolo “Marea” e il secondo disco dedicato alla polifonia salentina delle Sorelle Gaballo dal titolo “I canti narrativi a Nardò”.

     

  • Vascolive al Mamova di Zollino
    22:00 -23:59
    2018.09.15

  • Bailao in The Garden allo Zenzero di Surano
    22:00 -23:59
    2018.09.15

  • Celentarock live al Pipà di Muro
    22:00 -23:59
    2018.09.15

  • Altri eventi
    • Festival dell'Aforisma a Gallipoli
      19:00 -23:59
      2018.09.15
    • Siparietto Napoletano a Ruffano
      20:00 -23:59
      2018.09.15

      P. tta Madonna di Lourdes ore 20:00 a Ruffano.

    • 9-15/9 LI UCCI FESTIVAL a Cutrofiano
      20:30 -23:59
      2018.09.15
    • Antonio ed Eliseo Castrignanò live a Leuca
      21:30 -23:59
      2018.09.15
    • Irregolare Festival al Barrio Verde di Alezio
      22:00 -23:59
      2018.09.15

      Domani 15 Settembre ospiteremo il secondo appuntamento con l’Irregolare Festival, 17giorni di concerti, mostre, installazioni, seminari, convegni, feste.

      Il concerto sarà all’insegna della musica del Burkina Faso, con tre autorevoli ambasciatori della cultura Burkinabè.

      “La musica africana è infinita, ed è un onor ospitare musicisti che parlano un linguaggio comune e che sono rinomati per essere tra i più bravi in tutta l’Africa. Incontreranno Giovanni Martella e Meissa Ndiaye, per un concerto dal saud del mondo.”

      📞 Info e Prenotazioni Tavoli 327 45 92 706 // 328 37 80 589

    • Champagne Protocols l!ve at Bar Arco Antico
      22:00 -23:59
      2018.09.15

      via Roma

      start 22

    • La Tesi Di Smith | acoustic Live Al SIRÀ (Nardò)
      22:00 -23:59
      2018.09.15

      centro storico

      h22

      https://www.youtube.com/watch?v=MlwphVJGICo

    • Dario Muci live al Salento Bike Cafè di Lido Conchiglie
      22:00 -23:59
      2018.09.15

      DARIO MUCI
      “Sulu”

      Una presa di posizione forte e senza compromessi che unisce ricerca sul campo ed impegno sociale, dando vita ad un repertorio tradizionale ed originale, che apre uno “spaccato” sulla condizione dei contadini e operai, vittime oggi come ieri di grandi disparità sociali. Un repertorio rabbioso, a tratti ironico e dolce, che narra gli scenari sociali e politici del nostro paese dalla fine dell’ ottocento fino ai giorni nostri, intrecciato a momenti storici significativi che hanno caratterizzato la vita di milioni di Italiani.

      La Resistenza, L’eccidio di Parabita, la tragedia di San Donaci e Le occupazioni delle terre, l’Emigrazione, il Sud di ieri che somiglia al sud di oggi, immobile, inesorabilmente sempre uguale

      Cantante e musicista Salentino, affianca alla sua attività concertistica anche una appassionata e profonda ricerca sulle tradizioni orali. Discepolo del barbiere-musicista Luigi Stifani di Nardò “medico delle tarantate”, ha esordito nel mondo della musica popolare nel ‘97 col gruppo Dakkamè. Nel 2000 inizia la sua collaborazione con Officina Zoè e successivamente con Salentorkestra. Con la sua ricerca sulla tradizione, porta alla luce il repertorio polifonico delle “sorelle Gaballo” e un documentario su “Antonio Calsolaro” e la musica delle sale da barba (barberìa) nel Capo di Leuca. Ha preso parte alla realizzazione di diverse colonne sonore sia per film che per documentario. Al suo primo disco “Mandatari” (Anima Mundi 2007) seguono “Centueuna” – Salentorkestra (Anima Mundi 2008), “Canti polivocali del Salento Nardò/Arneo” – Sorelle Gaballo (Kurumuny 2009), “Sulu” (Anima Mundi/ Kurumuny 2011). Nel 2013, con Lupo Editore ha pubblicato “Rutulì – Barberia e canti del Salento”. Nell’aprile del 2016 ha pubbblicato per AnimaMundi il secondo volume dedicato alla musica delle sale da barba con un documentario allegato sul maestro Antonio Calsolaro, ultimo depositario nel Salento dell’antico repertorio di ballabili della Barberia. Nel giugno del 2018 ha pubblicato con Enza Pagliara e Nauna Cantieri Musicali l’ultimo lavoro discografico dal titolo “Marea” e il secondo disco dedicato alla polifonia salentina delle Sorelle Gaballo dal titolo “I canti narrativi a Nardò”.

       

    • Vascolive al Mamova di Zollino
      22:00 -23:59
      2018.09.15
    • Bailao in The Garden allo Zenzero di Surano
      22:00 -23:59
      2018.09.15
    • Celentarock live al Pipà di Muro
      22:00 -23:59
      2018.09.15
16
  • Piero Matteo e CO. live a Vanze
    17:00 -19:00
    2018.09.16

    start 17 ingresso libero

  • Siparietto Napoletano a Tiggiano
    20:00 -23:59
    2018.09.16

    atrio del Palazzo Baronale di Tiggiano. Ore 20:30

  • Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta | Concerto
    20:00 -23:59
    2018.09.16

    DOMENICA 16 SETTEMBRE
    Guagnano (Le) ritorna in festa!

    Una giornata dedicata alla terra, al vino e al tema del lavoro.
    Sul palco de IL SUONO ILLUMINATO un progetto intensamente poetico che fonde la storia e le storie del mondo contadino e la potenza delle voci e delle musiche di un ensemble di musicisti prestigiosi, con direzione musicale, arrangiamenti e fisarmonica di Rocco Nigro. Ingresso libero.

    Il programma si intreccia ed incontra con uno degli appuntamento di
    Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica.

    Dalle 16.00 > Si può partecipare ad una interessante biciclettata, a cura di IT.A.CÀ, per i vigneti della zona e i luoghi di produzione del Negroamaro, scoprendone tutte le fasi di lavorazione , per poi immergersi tra gli scorci più belli del centro storico di Guagnano.
    Info: https://www.facebook.com/events/285390778728658/

    Alle 19.30, si parte con la presentazione del volume, a cura del Comune Di Guagnano – Terra Rossa d’Arneo – a cura di Luigi Chiriatti, Kurumuny Edizioni e a seguire il concerto “Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta” per il progetto Il suono illuminato

    Ore 20.00
    IN CONCERTO
    Museo del Negroamaro, Via Castello

    “Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta”
    Rocco Nigro– direzione musicale, arrangiamenti e fisarmonica
    Rachele Andrioli – voce e percussioni
    Antonio Castrignanò -voce e percussioni
    Massimiano De Marco – voce e corde
    Dario Muci – voce
    Giorgio Distante -t romba
    Giuseppe Spedicato -basso acustico e tuba

    Un excursus del vissuto storico, legato al mondo contadino del Salento, dalla fine dell’ottocento alla seconda occupazione delle terre d’Arneo. Le voci, soprattutto in coro, sono le protagoniste.
    I brani sono legati a momenti ben precisi della lotta proletaria salentina, al tema della guerra, all’emigrazione e in tutti si trova la vecchia maniera di esorcizzare la sofferenza, di alleggerire il peso del quotidiano: il contrasto tra la durezza dei temi trattati e i modi e le armonie maggiori.

    Al tempo dei lavori e dei raccolti, l’agro d’Arneo, una vasta zona poco popolata tra Nardò e Taranto, fu motivo d’interesse per i braccianti e contadini, delle campagne vicine e lontane, in cerca di pane e lavoro. Proprio qui e nelle cittadine vicine esplodono e si diffondono nel secondo dopoguerra le lotte collettive, gli scioperi, le rivendicazioni sindacali e le manifestazioni popolari. Dalle memorie degli eventi, emergono innumerevoli poesie, melodie e inni corali, che hanno il compito di preservare i ricordi, spesso tragici, di quelle storie.

    IL SUONO ILLUMINATO, progetto vincitore del Programma spettacolo della Regione Puglia, realizzato assieme ai comuni di Guagnano, Salice, Surbo e Squinzano e TREPUZZI come capofila. Fil rouge dell’intera idea progettuale: la valorizzazione dei luoghi attraverso quella cultura immateriale, che in moltissimi paesi del Salento si esprime attraverso la ritualità delle feste patronali e delle bande da giro.

    #WeareinPuglia
    #ilsuonoilluminato

    info:
    www.ilsuonoilluminato.it
    Fb: ilsuonoilluminato

    Responsabili progetto di comunicazione e ufficio stampa
    Ilaria Florio: 349.2195145 | Gioia Perrone: 393.9122997

  • Battisti&Friends live a San Cassiano
    21:00 -23:59
    2018.09.16

  • Altri eventi
    • Piero Matteo e CO. live a Vanze
      17:00 -19:00
      2018.09.16

      start 17 ingresso libero

    • Siparietto Napoletano a Tiggiano
      20:00 -23:59
      2018.09.16

      atrio del Palazzo Baronale di Tiggiano. Ore 20:30

    • Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta | Concerto
      20:00 -23:59
      2018.09.16

      DOMENICA 16 SETTEMBRE
      Guagnano (Le) ritorna in festa!

      Una giornata dedicata alla terra, al vino e al tema del lavoro.
      Sul palco de IL SUONO ILLUMINATO un progetto intensamente poetico che fonde la storia e le storie del mondo contadino e la potenza delle voci e delle musiche di un ensemble di musicisti prestigiosi, con direzione musicale, arrangiamenti e fisarmonica di Rocco Nigro. Ingresso libero.

      Il programma si intreccia ed incontra con uno degli appuntamento di
      Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica.

      Dalle 16.00 > Si può partecipare ad una interessante biciclettata, a cura di IT.A.CÀ, per i vigneti della zona e i luoghi di produzione del Negroamaro, scoprendone tutte le fasi di lavorazione , per poi immergersi tra gli scorci più belli del centro storico di Guagnano.
      Info: https://www.facebook.com/events/285390778728658/

      Alle 19.30, si parte con la presentazione del volume, a cura del Comune Di Guagnano – Terra Rossa d’Arneo – a cura di Luigi Chiriatti, Kurumuny Edizioni e a seguire il concerto “Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta” per il progetto Il suono illuminato

      Ore 20.00
      IN CONCERTO
      Museo del Negroamaro, Via Castello

      “Terra Pane Lavoro. Canti Contadini d’amore e di lotta”
      Rocco Nigro– direzione musicale, arrangiamenti e fisarmonica
      Rachele Andrioli – voce e percussioni
      Antonio Castrignanò -voce e percussioni
      Massimiano De Marco – voce e corde
      Dario Muci – voce
      Giorgio Distante -t romba
      Giuseppe Spedicato -basso acustico e tuba

      Un excursus del vissuto storico, legato al mondo contadino del Salento, dalla fine dell’ottocento alla seconda occupazione delle terre d’Arneo. Le voci, soprattutto in coro, sono le protagoniste.
      I brani sono legati a momenti ben precisi della lotta proletaria salentina, al tema della guerra, all’emigrazione e in tutti si trova la vecchia maniera di esorcizzare la sofferenza, di alleggerire il peso del quotidiano: il contrasto tra la durezza dei temi trattati e i modi e le armonie maggiori.

      Al tempo dei lavori e dei raccolti, l’agro d’Arneo, una vasta zona poco popolata tra Nardò e Taranto, fu motivo d’interesse per i braccianti e contadini, delle campagne vicine e lontane, in cerca di pane e lavoro. Proprio qui e nelle cittadine vicine esplodono e si diffondono nel secondo dopoguerra le lotte collettive, gli scioperi, le rivendicazioni sindacali e le manifestazioni popolari. Dalle memorie degli eventi, emergono innumerevoli poesie, melodie e inni corali, che hanno il compito di preservare i ricordi, spesso tragici, di quelle storie.

      IL SUONO ILLUMINATO, progetto vincitore del Programma spettacolo della Regione Puglia, realizzato assieme ai comuni di Guagnano, Salice, Surbo e Squinzano e TREPUZZI come capofila. Fil rouge dell’intera idea progettuale: la valorizzazione dei luoghi attraverso quella cultura immateriale, che in moltissimi paesi del Salento si esprime attraverso la ritualità delle feste patronali e delle bande da giro.

      #WeareinPuglia
      #ilsuonoilluminato

      info:
      www.ilsuonoilluminato.it
      Fb: ilsuonoilluminato

      Responsabili progetto di comunicazione e ufficio stampa
      Ilaria Florio: 349.2195145 | Gioia Perrone: 393.9122997

    • Battisti&Friends live a San Cassiano
      21:00 -23:59
      2018.09.16
17
  • Festa San Giuseppe da Copertino
    21:00 -23:59
    2018.09.17

    FESTA DI SAN GIUSEPPE DA COPERTINO ( Copertino) Dal 15 al 19 Settembre. Festeggiamenti in onore di San Giuseppe Da Copertino.Fino al 18 settembre sarà presente la rassegna EXPO dei SAPORI in via Saffi (Piazza Nuova) con il tema “alla scoperta dì posti nuovi con spettacoli e degustazioni”. Stasera alle ore 21 in Piazza Umberto I il cabaret di CARMINE FARACO e di PIERO CIAKKY.Alle 22.00 in zona Gelsi il FESTIVAL BAR ITALIA di Vanny Deejay.

    🎩*** CABARET ***
    🔸– CARMINE FARACO & PIERO CIAKKY ( Piazza Umberto I, Copertino) In occasione della festa per S. Giuseppe da Copertino lo Show di Carmine Faraco direttamente da Colorado e di Piero Ciakky. Start 21.00.

  • Jam Festa at Larilò w/ Andrioli, Esposito, Vitali, Puzzello
    21:30 -23:59
    2018.09.17

    piazza Don Tonino Bello

    ALESSANO

    Festa grande e musica sorprendete Lunedì 17 Settembre @Larilò! Con i fantastici Rachele Andrioli, Roberto Esposito, Daniele Vitali e Marco Puzzello si suona e si canta in una vorticosa Jam session imprevedibile! Succederà di tutto e prepariamoci all’imponderabile. Ma le sorprese saranno dietro l’angolo perchè oltre ai nostri quattro formidabili artisti, tanti altri se ne aggiungeranno e il risultato lo vedremo insieme solo Lunedì sera 😀
    Non perdeteli, ne vedremo delle belle!
    Vi aspettiamo!

18
  • Paolo Bonomini / Edoardo Torbianelli ad Alessano
    20:00 -23:59
    2018.09.18

    Palazzo Sangiovanni, Alessano (LECCE)
    start 20

    Paolo Bonomini, violoncello / cello
    Edoardo Torbianelli, clavicembalo / harpsichord

    – Joseph Clement Dall’Abaco (1710-1805)
    Capricci for Cello Solo, No. 1 in C Minor – No. 3 in E-Flat Major – No. 8 in G Major

    – Antonio Caldara (1670-1736)
    Sonata dodicesima en re minore per violoncello e basso
    Allegro – Allegro – Largo – Allegro

    – Francesco Geminiani (1687-1762)
    Pièces de clavecin
    Tendrement en La Mineur, Gracieusement – Tendrement en La Mineur

    – Alessandro Scarlatti (1660-1725)
    Sonata No. 3 per violoncello e basso in do maggiore
    Largo – Allegro – Armonioso – Presto

    ——–

    – Giovanni Bononcini (1670-1747)
    Divertimenti da Camera tradotti pel Cembalo da quelli composti per violino o flauto: Divertimento IV in sol minore.
    Larghetto – Vivace – Largo – Vivace

    – Antonio Vivaldi (1678-1741)
    Sonata per violoncello e basso, No. 4 in si bemolle, RV 45
    Largo – Allegro – Largo – Allegro

    – Joseph Clement Dall’Abaco (1710-1805)
    Capricci for Cello Solo
    No. 2 in sol minore – No. 5 in si bemolle maggiore – No. 9 in do maggiore

    – Francesco Geminiani (1687-1762)
    Sonata per violoncello e basso in la minore, Op. 5 No. 6
    Adagio – Allegro assai – Grave – Allegro

  • Theutra live al Cantiere di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.18

    La musica, tra una birra e l’altra, detta sempre il ritmo delle nostre serate. Ma stavolta, senza esagerazioni, vi faremo riscoprire gli incredibili ritmi di due paesi dalla ricca storia musicale come Argentina 💃 e Brasile 🇧🇷

    🚧 Martedì 18 settembre 🚧, dalle h 22, sul palco del Cantiere per la prima volta in assoluto, l’ensemble Theutra presenterà un viaggio musicale che a partire dai caratteri struggenti, viscerali, ironici e divertenti del folklore brasiliano raggiungerà poi l’Argentina e i suoi eleganti ritmi passionali.

    Un repertorio davvero originale che i maestri Gabriella Prinari (flauto traverso) e Simone Manca (chitarra classica), plasmano insieme in questo progetto con la volontà di ridare respiro alla musica brasiliana, anche più colta, di autori come Celso Machado, A.C. Jobim, Walter Wanderley, Zequinha de Abreu, Ernesto Nazareth, ecc… insieme alle note di artisti argentini come Pedro Laurenz, Astor Piazzolla, Màximo Diego Pujol, ecc., con arrangiamenti che si inspirano a quelli de la “Orquesta tipìca”.

    Una serata tutta da ballare, ipnotizzati da flauto e chitarra, sempre e solo birra 🍺 in mano.

    🚧 Start h 22 🚧
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

  • Marta de Giuseppe e Stefano Scuro live al Gold Barley di Muro
    22:00 -23:59
    2018.09.18

    piazzale stazione

    h2230

  • Ronny Gigante live al Jungle di Nardò
    22:00 -23:59
    2018.09.18

    HIMALAYA TOUR
    ————————
    ➖GIGANTE
    al _Jungle Parco Raho_

    • 20/09/2018
    • Start 22:00
    • Free entry

    ➖Gigante fa pop invernale con l’ukulele.
    ➖Gigante nasce nel 2016 da Ronny Gigante, bassista dei Moustache Prawn.

    Il sound di “Himalaya”, questo il titolo del primo disco di ➖Gigante uscito il 26 Febbraio, è un mix di folk e new wave, con sfumature post punk ed elettronica, il risultato finale è come se i “Beirut” e il loro ukulele avessero incontrato “Iosonouncane”, e da questo meeting ne fosse scaturito un disco cantautoriale italiano, ma che non suona come i classici dischi italiani.

    I testi, malinconici alla “Ken il Guerriero”, ma allo stesso tempo pieni di speranza, catapultano l’ascoltatore nell’ambiente immaginario di ➖Gigante, ovvero un mondo freddo distrutto dalle guerre e dai disastri atmosferici dominato dalla legge del più forte e dallo spirito di sopravvivenza. Deserti innevati, fiumi, boschi, montagne, la necessità di unirsi in gruppo per riscaldarsi e andare avanti nella ricerca di qualcosa in cui credere per sopravvivere, sono questi gli elementi principali che creano il mondo onirico e allo stesso tempo reale, di ➖Gigante.

  • Altri eventi
    • Paolo Bonomini / Edoardo Torbianelli ad Alessano
      20:00 -23:59
      2018.09.18
      Palazzo Sangiovanni, Alessano (LECCE)
      start 20

      Paolo Bonomini, violoncello / cello
      Edoardo Torbianelli, clavicembalo / harpsichord

      – Joseph Clement Dall’Abaco (1710-1805)
      Capricci for Cello Solo, No. 1 in C Minor – No. 3 in E-Flat Major – No. 8 in G Major

      – Antonio Caldara (1670-1736)
      Sonata dodicesima en re minore per violoncello e basso
      Allegro – Allegro – Largo – Allegro

      – Francesco Geminiani (1687-1762)
      Pièces de clavecin
      Tendrement en La Mineur, Gracieusement – Tendrement en La Mineur

      – Alessandro Scarlatti (1660-1725)
      Sonata No. 3 per violoncello e basso in do maggiore
      Largo – Allegro – Armonioso – Presto

      ——–

      – Giovanni Bononcini (1670-1747)
      Divertimenti da Camera tradotti pel Cembalo da quelli composti per violino o flauto: Divertimento IV in sol minore.
      Larghetto – Vivace – Largo – Vivace

      – Antonio Vivaldi (1678-1741)
      Sonata per violoncello e basso, No. 4 in si bemolle, RV 45
      Largo – Allegro – Largo – Allegro

      – Joseph Clement Dall’Abaco (1710-1805)
      Capricci for Cello Solo
      No. 2 in sol minore – No. 5 in si bemolle maggiore – No. 9 in do maggiore

      – Francesco Geminiani (1687-1762)
      Sonata per violoncello e basso in la minore, Op. 5 No. 6
      Adagio – Allegro assai – Grave – Allegro

    • Theutra live al Cantiere di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.18

      La musica, tra una birra e l’altra, detta sempre il ritmo delle nostre serate. Ma stavolta, senza esagerazioni, vi faremo riscoprire gli incredibili ritmi di due paesi dalla ricca storia musicale come Argentina 💃 e Brasile 🇧🇷

      🚧 Martedì 18 settembre 🚧, dalle h 22, sul palco del Cantiere per la prima volta in assoluto, l’ensemble Theutra presenterà un viaggio musicale che a partire dai caratteri struggenti, viscerali, ironici e divertenti del folklore brasiliano raggiungerà poi l’Argentina e i suoi eleganti ritmi passionali.

      Un repertorio davvero originale che i maestri Gabriella Prinari (flauto traverso) e Simone Manca (chitarra classica), plasmano insieme in questo progetto con la volontà di ridare respiro alla musica brasiliana, anche più colta, di autori come Celso Machado, A.C. Jobim, Walter Wanderley, Zequinha de Abreu, Ernesto Nazareth, ecc… insieme alle note di artisti argentini come Pedro Laurenz, Astor Piazzolla, Màximo Diego Pujol, ecc., con arrangiamenti che si inspirano a quelli de la “Orquesta tipìca”.

      Una serata tutta da ballare, ipnotizzati da flauto e chitarra, sempre e solo birra 🍺 in mano.

      🚧 Start h 22 🚧
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

    • Marta de Giuseppe e Stefano Scuro live al Gold Barley di Muro
      22:00 -23:59
      2018.09.18

      piazzale stazione

      h2230

    • Ronny Gigante live al Jungle di Nardò
      22:00 -23:59
      2018.09.18

      HIMALAYA TOUR
      ————————
      ➖GIGANTE
      al _Jungle Parco Raho_

      • 20/09/2018
      • Start 22:00
      • Free entry

      ➖Gigante fa pop invernale con l’ukulele.
      ➖Gigante nasce nel 2016 da Ronny Gigante, bassista dei Moustache Prawn.

      Il sound di “Himalaya”, questo il titolo del primo disco di ➖Gigante uscito il 26 Febbraio, è un mix di folk e new wave, con sfumature post punk ed elettronica, il risultato finale è come se i “Beirut” e il loro ukulele avessero incontrato “Iosonouncane”, e da questo meeting ne fosse scaturito un disco cantautoriale italiano, ma che non suona come i classici dischi italiani.

      I testi, malinconici alla “Ken il Guerriero”, ma allo stesso tempo pieni di speranza, catapultano l’ascoltatore nell’ambiente immaginario di ➖Gigante, ovvero un mondo freddo distrutto dalle guerre e dai disastri atmosferici dominato dalla legge del più forte e dallo spirito di sopravvivenza. Deserti innevati, fiumi, boschi, montagne, la necessità di unirsi in gruppo per riscaldarsi e andare avanti nella ricerca di qualcosa in cui credere per sopravvivere, sono questi gli elementi principali che creano il mondo onirico e allo stesso tempo reale, di ➖Gigante.

19
20
  • Il Mediterraneo di De André | Arnesano, Palazzo Marchesale
    19:30 -23:00
    2018.09.20

    Biblioteca Comunale “L. De Simone” – Palazzo Marchesale, associazione “Millee20” e amministrazione comunale di Arnesano sono liete di presentarvi:

    “D’Ä MÊ RIVA – Il mediterraneo di De André”.
    Il libro di Andrea Martina è un viaggio nel mare creativo di Fabrizio De André che parte dalla sua crisi artistica del ’77, passa dal sequestro in Sardegna e arriva al 1984, anno in cui pubblica insieme a Mauro Pagani il suo capolavoro “Crêuza de mä”.
    Un universo che abbraccia generi e stili diversi, riuscendo ad unire musica d’autore a dialetti mediterranei, passando anche da artisti come Pino Daniele e Domenico Modugno.

    L’OPERA:
    Nel 1984 Fabrizio De André sorprese critici e appassionati con la pubblicazione di Crêuza de Mä, un disco cantato interamente in dialetto genovese. Un’esigenza più che un’ispirazione, combinata a meraviglia dall’incontro tra il cantautore genovese e Mauro Pagani (arrangiatore e polistrumentista) che, dopo aver interrotto la sua collaborazione con la PFM verso la metà degli anni ’70, era impegnato da diverso tempo in una lunga ricerca sugli strumenti e le sonorità mediterranee.
    Crêuza de Mä viaggia nel Mar Mediterraneo e nei sogni di chi lo naviga o aspetta dalla propria riva il momento di partire, racconta storie dimenticate e muove il suo obiettivo tra gli emarginati delle città portuali, cerca una radice comune che attraversa secoli e generazioni passando dalle scie disegnate dalle barche sull’acqua. Il disco abbraccia il Mediterraneo nella forma attraverso lingua e musica e rispetta questo spirito anche nell’essenza, cercando di essere cosmopolita, mistico e sfuggente come ogni realtà marittima.

    Appuntamento a giovedì 20 settembre al Palazzo Marchesale di Arnesano (LE) in via Garibaldi.
    Inizio: ore 19.30 – ingresso gratuito e aperto a tutti.
    Una produzione Tramoontana

  • Filippo Bubbico presenta Sun Village alle Cantelmo di Lecce
    21:00 -23:59
    2018.09.20

    Prosegue con #SeiOff, l’articolata programmazione del SEI – Sud Est Indipendente Festival, firmato CoolClub.it con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da “S’illumina” di Mibac e Siae, dal piano triennale della Regione Puglia, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo e da altri partner privati, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Puglia Creativa.

    Giovedì 20 settembre (ore 21.30 – ingresso 5 euro) le Officine Cantelmo di Lecce ospiteranno la presentazione di Sun Village, disco d’esordio di Filippo Bubbico, pubblicato da Workin’ Label con il sostegno di Puglia SoundsRecord 2018 e distribuito dal 21 settembre da IRD International Records Distribution.

    Filippo Bubbico (tastiera e voce) sarà affiancato sul palco da Carolina Bubbico (voce), Giacomo Ferrigato (chitarra), Emanuele Coluccia(sassofono), Federico Pecoraro (basso) e Dario Congedo (batteria).

    Polistrumentista, compositore, producer, Filippo propone musiche originali che esplorano nuovi sound da potenti groove funk a beat onirici alla ricerca del massimo potenziale espressivo. L’armonia, il ritmo e la melodia sono il fulcro pulsante del disco, insieme alla combinazione tra il background armonico proprio della musica “colta” e Jazz con la potenza del coinvolgimento sonoro della musica elettronica.

    Filippo mette in campo una contaminazione artistica e di stile, resa possibile anche grazie all’apporto di musicisti di provenienza internazionale e dalla sinergia creatasi con la sorella Carolina che ha collaborato nella scrittura di alcune delle melodie e dei testi del disco.

    Il titolo del disco “Sun Village” fa riferimento al nome del quartiere “Villaggio del sole” in cui è situato Workin’ Studio, centro di produzione e attività dell’etichetta Workin’ Label, dove tutti i processi di creazione e produzione sono avvenuti. Nella tracklist sono presenti 11 brani originali, con testi in lingua italiana e inglese, che compongono un lavoro omogeneo e dalla forte identità.

    Hanno partecipato alle registrazioni, oltre a Carolina Bubbico, voce femminile nel disco, i musicisti Luca Alemanno (basso elettrico), Dario Congedo (batteria), Giacomo Ferrigato (chitarra), Emanuele Coluccia (sax tenore, soprano, corno francese, tromba), Clara Calignano (flauto traverso), Simon Moullier (synth), le voci di Giacomo Riggi (“JB”) e Vincenzo Destradis (“Twin Peaks”).

    Il videoclip del singolo “Dreaming” http://bit.ly/2CVOJgP
    Maggiori informazioni http://bit.ly/2wTWGO2

    Info 3331803375 – seifestival.it
    #seifestival

  • Battisti&Friends Trio live all’Utopia di Marittima
    21:30 -23:59
    2018.09.20

    via Roma

    start 2130 ingresso libero

    La #BATTISTI & Friends per la prima volta @Utòpia Pasticceria Gelateria a Marittima, in formato trio ma sempre con le stesse grandi #EMOZIONI!

    La band:
    Campa Daniele – Voce, chitarra acustica
    Luigi Russo – Tastiere, cori
    Christian Cosi – chitarra, cori

  • Rock Revolution live al Sunset di Capilungo
    22:00 -23:59
    2018.09.20

    I Rock Revolution, band capitanata dalla voce di Enrico Antonazzo, tornano anche quest’anno al Sunset Cafè di Capilungo Marina di Alliste, uno dei posti più belli della Movida salentina, offrendo al loro pubblico due ore di spettacolo volto ad infuocare gli animi e scuotere le menti salutando l’estate 2018 sorseggiando un ultimo cocktail frontemare. La band, composta dalle chitarre di Antonio De Fusco e Antonio Serio, dal basso di Stefano “Mostro” Chetta e dalla batteria di Cristiano Casarano, si stringe alla voce rock e squillante del cantante, tingendosi di sfumature a tratti graffianti e a tratti melodiche per tornare all’essenza di quel rock che ha fatto la storia e che continuerà a rappresentare, oltre ad uno stile di musica, uno stile di vita. Accesi i distorsori e gli effetti, chiudete gli occhi lasciandovi trasportare nei meandri della mente che viaggia sul genere che ha sconvolto la Storia e rivoluzionato la Musica.
    Sarete pronti ad entrare?
    Non vogliamo mettervi fretta ma lo spettacolo sta per cominciare..

  • Redi Hasa & Rocco Nigro in concerto al Banco di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.20

    Bottiglieria Il Banco

    Via Umberto I, 1, 73100 Lecce

    start 22

  • Tekemaya’s Band live @Cantiere
    22:00 -23:59
    2018.09.20

    viale Università

    Lecce

    start 22 ingresso libero

    Chiedersi: “Dove l’ho vista?”, capiterà. A tutti.
    Con la sua voce, il suo inconfondibile stile e il suo elettrizzante carisma, quest’anno è riuscita a conquistare la giuria di The Voice of Italy 2018, il talent show in onda su Rai 2.

    🚧 Giovedì 20 🚧, dalle h 22, sarà ospite del palco del nostro Cantiere. Stiamo parlando di Francesco Bovino, in arte Tekemaya & Tekemaya’s band, drag queen della provincia di Lecce e artista che ha fatto tanto parlare di sé per le sue straordinarie performance canore.

    Per la prima volta in città dopo l’esperienza in tv, stavolta accompagnata dalla sua band, Tekemaya insieme a Matteo Luceri alle tastiere, Antonio Stefanizzi al sax e Mattia Marino alla batteria, sbalordirà tutti reinterpretando i grandi classici delle icone italiane con la verve e l’incredibile energia che l’hanno consacrata come una delle artiste rivelazione dell’anno.

    Sarà uno show da godere tutto birra in mano 🍺
    Pronti a cantare anche voi?

    Ingresso libero.
    Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

  • P40 live al Barrito di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.20

    Il BarRito

    via F. De Mura 67, 73100 Lecce
    info

    334 909 8912
    start 22

    Il progetto P40 nasce nel 2002
    dall’idea del musicista Pasquale G.
    Quaranta, personaggio emergente ed
    estroso della grande fucina di artisti
    salentini, subito balzato agli occhi del
    pubblico della sua terra natía per l’originalità
    della sua opera e il carisma del personaggio.
    Alla base del lavoro di P40 c’è
    l’osservazione attenta e critica del suo
    tempo che l’artista cerca di ri-significare nei
    suoi spettacoli, attraverso un repertorio di
    brani inediti composto dallo stesso.
    Incarnando un incontro tra la figura del
    cantautore e quella dell’attore, che insieme
    convivono sul palco portando in scena una
    rappresentazione quasi teatrale, essenziale,
    a tratti geniale ma nello stesso tempo ricca
    di improvvisazioni che giocano sugli equivoci
    e sulle sensazioni del pubblico. P40 appare
    una sorta di menestrello di corte catapultato
    nell’età contemporanea dove le corti di un
    tempo diventano i palchi e i teatri di oggi. Ed
    è così lo spettacolo di P40 dove la scena è
    “riempita” dalla figura dell’artista che con
    chitarra e voce ama scherzare poeticamente
    sugli usi e costumi, vizi e virtù della società
    che lo circonda. Un menestrello, un
    cantastorie, un artista che col tempo ha visto
    maturare la sua creatività riuscendo a cogliere attraverso la satira e l’umorismo significati
    intimi del nostro quotidiano, svelandoli al pubblico che non può far altro che disegnare sul
    proprio volto un sorriso e riflettere sulle verità palesate dall’artista. Collaborazioni Musicali:
    Emanuele “PHL” Flandoli,Carlo Verrienti, Daniele Leucci, Leone Marco Bartolo, Antonio
    De Donno, Lucia Minutello (Donna Lucia).

    Tanti i luoghi dove P40 ha portato in musica il suo spettacolo, da osterie a feste popolari,
    da teatri improvvisati a live club, dove l’intimità col pubblico fa ben riuscire l’opera del menestrello e
    palesa le capacità di coinvolgimento dell’artista. Tra questi, importante ricordare: il Teatro Illiria a
    Poggiardo, la Caffetteria Teatro Morlacchi a Perugia, l’Osteria del Moretto a Bologna, Dilinò
    Festival, Millibar e Pikriba a Pisa, Kiosko a Viareggio, Arteria a Bologna, LaratroFOLKfestival,
    Materia OFF e MU a Parma, Ergot a Lecce, Cicco Simonetta a Milano, Da Maurizio a Bologna,
    EnoSud a Milano, Foollik a Roma, partecipazione al Premio Fabrizio De Andrè “Parlare
    Musica”2009 (Roma),Terminal (Macerata), VI Festa Nazionale dei Piccoli Comuni
    (Giuggianello(Salento))2010, L’Asino che Vola (Roma), Sull’AdriaticaTour luglio2012
    (Rimini/Fano/Civitanova Marche/ Vasto/ Polignano a Mare e Otranto), P40 inTour a Km0 fra i
    MercatiniDiCampagnaAmica Agosto-Settembre 2012 / “TencoAscolta” 2012 Bari / tra le date del
    MeTiraNaFriseddhraTOUR2013/2014, Festival Dieta Med-Italiana a Lecce / PutecheAperte a
    Palmariggi (Le) / Eremo Club (Molfetta) / Specchia (Le) / nella rassegna “Ti racconto a capo” a
    Giuliano di Lecce / Puteca de Mieru a Minervino di Lecce / Notte Verde a Castiglione d’Otranto
    (Le) / TipicoLigureFestival a Sestri Ponente (Ge) / LiUcciFestival a Cutrofiano(Le) / Fiera a
    Miggiano (Le) / Birre del Bi-dù a Bizzarone (Co) / Alba dei Popoli al Faro della Palascìa ad
    Otranto (Le)/ Antica fiera di San Vito a Ortelle/ MeTiraNaFriseddhraTour2015/2016/ all’interno del
    Progetto culturale associativo di LIQUILAB a Tricase (LE) con il progetto “Dal racconto la bellezza”
    con la regia di IPPOLITO CHIARELLO, insieme a Donna Lucia vari spettacoli tra i quali percorsi
    itineranti teatrali e musicali attraverso vicoli storici e mostre d’arte/ “i 40 di P40” tour 2017/2018…in
    corso..

    Info: 339.4291320 www.myspace.com/P40salento YOUTUBE : P40salento
    “iMeil”: p40crea@gmail.com Facebook : P40 / pakito salento

    PRODUZIONI
    – “In una grotta i suoni rimbalzano” CD
    – “Io faccio marcheting” CD
    – “Indovinelli Spintarelli” (libro+CD) ManniEditori raccolta di indovinelli erotici tradizionali
    salentini tradotti anche in “lingua italiana”…alcuni di questi…musicati e cantati da P40
    – “DonnaProject” CD ( Cyberpimmidoru/Funkynerd)…P40&Electrolelito.
    – “Vane”…il discOrario musicale…CD ( P40salento/Funkynerd)

  • Altri eventi
    • Il Mediterraneo di De André | Arnesano, Palazzo Marchesale
      19:30 -23:00
      2018.09.20

      Biblioteca Comunale “L. De Simone” – Palazzo Marchesale, associazione “Millee20” e amministrazione comunale di Arnesano sono liete di presentarvi:

      “D’Ä MÊ RIVA – Il mediterraneo di De André”.
      Il libro di Andrea Martina è un viaggio nel mare creativo di Fabrizio De André che parte dalla sua crisi artistica del ’77, passa dal sequestro in Sardegna e arriva al 1984, anno in cui pubblica insieme a Mauro Pagani il suo capolavoro “Crêuza de mä”.
      Un universo che abbraccia generi e stili diversi, riuscendo ad unire musica d’autore a dialetti mediterranei, passando anche da artisti come Pino Daniele e Domenico Modugno.

      L’OPERA:
      Nel 1984 Fabrizio De André sorprese critici e appassionati con la pubblicazione di Crêuza de Mä, un disco cantato interamente in dialetto genovese. Un’esigenza più che un’ispirazione, combinata a meraviglia dall’incontro tra il cantautore genovese e Mauro Pagani (arrangiatore e polistrumentista) che, dopo aver interrotto la sua collaborazione con la PFM verso la metà degli anni ’70, era impegnato da diverso tempo in una lunga ricerca sugli strumenti e le sonorità mediterranee.
      Crêuza de Mä viaggia nel Mar Mediterraneo e nei sogni di chi lo naviga o aspetta dalla propria riva il momento di partire, racconta storie dimenticate e muove il suo obiettivo tra gli emarginati delle città portuali, cerca una radice comune che attraversa secoli e generazioni passando dalle scie disegnate dalle barche sull’acqua. Il disco abbraccia il Mediterraneo nella forma attraverso lingua e musica e rispetta questo spirito anche nell’essenza, cercando di essere cosmopolita, mistico e sfuggente come ogni realtà marittima.

      Appuntamento a giovedì 20 settembre al Palazzo Marchesale di Arnesano (LE) in via Garibaldi.
      Inizio: ore 19.30 – ingresso gratuito e aperto a tutti.
      Una produzione Tramoontana

    • Filippo Bubbico presenta Sun Village alle Cantelmo di Lecce
      21:00 -23:59
      2018.09.20

      Prosegue con #SeiOff, l’articolata programmazione del SEI – Sud Est Indipendente Festival, firmato CoolClub.it con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da “S’illumina” di Mibac e Siae, dal piano triennale della Regione Puglia, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo e da altri partner privati, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Puglia Creativa.

      Giovedì 20 settembre (ore 21.30 – ingresso 5 euro) le Officine Cantelmo di Lecce ospiteranno la presentazione di Sun Village, disco d’esordio di Filippo Bubbico, pubblicato da Workin’ Label con il sostegno di Puglia SoundsRecord 2018 e distribuito dal 21 settembre da IRD International Records Distribution.

      Filippo Bubbico (tastiera e voce) sarà affiancato sul palco da Carolina Bubbico (voce), Giacomo Ferrigato (chitarra), Emanuele Coluccia(sassofono), Federico Pecoraro (basso) e Dario Congedo (batteria).

      Polistrumentista, compositore, producer, Filippo propone musiche originali che esplorano nuovi sound da potenti groove funk a beat onirici alla ricerca del massimo potenziale espressivo. L’armonia, il ritmo e la melodia sono il fulcro pulsante del disco, insieme alla combinazione tra il background armonico proprio della musica “colta” e Jazz con la potenza del coinvolgimento sonoro della musica elettronica.

      Filippo mette in campo una contaminazione artistica e di stile, resa possibile anche grazie all’apporto di musicisti di provenienza internazionale e dalla sinergia creatasi con la sorella Carolina che ha collaborato nella scrittura di alcune delle melodie e dei testi del disco.

      Il titolo del disco “Sun Village” fa riferimento al nome del quartiere “Villaggio del sole” in cui è situato Workin’ Studio, centro di produzione e attività dell’etichetta Workin’ Label, dove tutti i processi di creazione e produzione sono avvenuti. Nella tracklist sono presenti 11 brani originali, con testi in lingua italiana e inglese, che compongono un lavoro omogeneo e dalla forte identità.

      Hanno partecipato alle registrazioni, oltre a Carolina Bubbico, voce femminile nel disco, i musicisti Luca Alemanno (basso elettrico), Dario Congedo (batteria), Giacomo Ferrigato (chitarra), Emanuele Coluccia (sax tenore, soprano, corno francese, tromba), Clara Calignano (flauto traverso), Simon Moullier (synth), le voci di Giacomo Riggi (“JB”) e Vincenzo Destradis (“Twin Peaks”).

      Il videoclip del singolo “Dreaming” http://bit.ly/2CVOJgP
      Maggiori informazioni http://bit.ly/2wTWGO2

      Info 3331803375 – seifestival.it
      #seifestival

    • Battisti&Friends Trio live all'Utopia di Marittima
      21:30 -23:59
      2018.09.20

      via Roma

      start 2130 ingresso libero

      La #BATTISTI & Friends per la prima volta @Utòpia Pasticceria Gelateria a Marittima, in formato trio ma sempre con le stesse grandi #EMOZIONI!

      La band:
      Campa Daniele – Voce, chitarra acustica
      Luigi Russo – Tastiere, cori
      Christian Cosi – chitarra, cori

    • Rock Revolution live al Sunset di Capilungo
      22:00 -23:59
      2018.09.20

      I Rock Revolution, band capitanata dalla voce di Enrico Antonazzo, tornano anche quest’anno al Sunset Cafè di Capilungo Marina di Alliste, uno dei posti più belli della Movida salentina, offrendo al loro pubblico due ore di spettacolo volto ad infuocare gli animi e scuotere le menti salutando l’estate 2018 sorseggiando un ultimo cocktail frontemare. La band, composta dalle chitarre di Antonio De Fusco e Antonio Serio, dal basso di Stefano “Mostro” Chetta e dalla batteria di Cristiano Casarano, si stringe alla voce rock e squillante del cantante, tingendosi di sfumature a tratti graffianti e a tratti melodiche per tornare all’essenza di quel rock che ha fatto la storia e che continuerà a rappresentare, oltre ad uno stile di musica, uno stile di vita. Accesi i distorsori e gli effetti, chiudete gli occhi lasciandovi trasportare nei meandri della mente che viaggia sul genere che ha sconvolto la Storia e rivoluzionato la Musica.
      Sarete pronti ad entrare?
      Non vogliamo mettervi fretta ma lo spettacolo sta per cominciare..

    • Redi Hasa & Rocco Nigro in concerto al Banco di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.20
      Bottiglieria Il Banco

      Via Umberto I, 1, 73100 Lecce

      start 22

    • Tekemaya's Band live @Cantiere
      22:00 -23:59
      2018.09.20

      viale Università

      Lecce

      start 22 ingresso libero

      Chiedersi: “Dove l’ho vista?”, capiterà. A tutti.
      Con la sua voce, il suo inconfondibile stile e il suo elettrizzante carisma, quest’anno è riuscita a conquistare la giuria di The Voice of Italy 2018, il talent show in onda su Rai 2.

      🚧 Giovedì 20 🚧, dalle h 22, sarà ospite del palco del nostro Cantiere. Stiamo parlando di Francesco Bovino, in arte Tekemaya & Tekemaya’s band, drag queen della provincia di Lecce e artista che ha fatto tanto parlare di sé per le sue straordinarie performance canore.

      Per la prima volta in città dopo l’esperienza in tv, stavolta accompagnata dalla sua band, Tekemaya insieme a Matteo Luceri alle tastiere, Antonio Stefanizzi al sax e Mattia Marino alla batteria, sbalordirà tutti reinterpretando i grandi classici delle icone italiane con la verve e l’incredibile energia che l’hanno consacrata come una delle artiste rivelazione dell’anno.

      Sarà uno show da godere tutto birra in mano 🍺
      Pronti a cantare anche voi?

      Ingresso libero.
      Direzione artistica a cura di Titti Stomeo – TTevents.

    • P40 live al Barrito di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.20
      Il BarRito

      via F. De Mura 67, 73100 Lecce
      info

      334 909 8912
      start 22

      Il progetto P40 nasce nel 2002
      dall’idea del musicista Pasquale G.
      Quaranta, personaggio emergente ed
      estroso della grande fucina di artisti
      salentini, subito balzato agli occhi del
      pubblico della sua terra natía per l’originalità
      della sua opera e il carisma del personaggio.
      Alla base del lavoro di P40 c’è
      l’osservazione attenta e critica del suo
      tempo che l’artista cerca di ri-significare nei
      suoi spettacoli, attraverso un repertorio di
      brani inediti composto dallo stesso.
      Incarnando un incontro tra la figura del
      cantautore e quella dell’attore, che insieme
      convivono sul palco portando in scena una
      rappresentazione quasi teatrale, essenziale,
      a tratti geniale ma nello stesso tempo ricca
      di improvvisazioni che giocano sugli equivoci
      e sulle sensazioni del pubblico. P40 appare
      una sorta di menestrello di corte catapultato
      nell’età contemporanea dove le corti di un
      tempo diventano i palchi e i teatri di oggi. Ed
      è così lo spettacolo di P40 dove la scena è
      “riempita” dalla figura dell’artista che con
      chitarra e voce ama scherzare poeticamente
      sugli usi e costumi, vizi e virtù della società
      che lo circonda. Un menestrello, un
      cantastorie, un artista che col tempo ha visto
      maturare la sua creatività riuscendo a cogliere attraverso la satira e l’umorismo significati
      intimi del nostro quotidiano, svelandoli al pubblico che non può far altro che disegnare sul
      proprio volto un sorriso e riflettere sulle verità palesate dall’artista. Collaborazioni Musicali:
      Emanuele “PHL” Flandoli,Carlo Verrienti, Daniele Leucci, Leone Marco Bartolo, Antonio
      De Donno, Lucia Minutello (Donna Lucia).

      Tanti i luoghi dove P40 ha portato in musica il suo spettacolo, da osterie a feste popolari,
      da teatri improvvisati a live club, dove l’intimità col pubblico fa ben riuscire l’opera del menestrello e
      palesa le capacità di coinvolgimento dell’artista. Tra questi, importante ricordare: il Teatro Illiria a
      Poggiardo, la Caffetteria Teatro Morlacchi a Perugia, l’Osteria del Moretto a Bologna, Dilinò
      Festival, Millibar e Pikriba a Pisa, Kiosko a Viareggio, Arteria a Bologna, LaratroFOLKfestival,
      Materia OFF e MU a Parma, Ergot a Lecce, Cicco Simonetta a Milano, Da Maurizio a Bologna,
      EnoSud a Milano, Foollik a Roma, partecipazione al Premio Fabrizio De Andrè “Parlare
      Musica”2009 (Roma),Terminal (Macerata), VI Festa Nazionale dei Piccoli Comuni
      (Giuggianello(Salento))2010, L’Asino che Vola (Roma), Sull’AdriaticaTour luglio2012
      (Rimini/Fano/Civitanova Marche/ Vasto/ Polignano a Mare e Otranto), P40 inTour a Km0 fra i
      MercatiniDiCampagnaAmica Agosto-Settembre 2012 / “TencoAscolta” 2012 Bari / tra le date del
      MeTiraNaFriseddhraTOUR2013/2014, Festival Dieta Med-Italiana a Lecce / PutecheAperte a
      Palmariggi (Le) / Eremo Club (Molfetta) / Specchia (Le) / nella rassegna “Ti racconto a capo” a
      Giuliano di Lecce / Puteca de Mieru a Minervino di Lecce / Notte Verde a Castiglione d’Otranto
      (Le) / TipicoLigureFestival a Sestri Ponente (Ge) / LiUcciFestival a Cutrofiano(Le) / Fiera a
      Miggiano (Le) / Birre del Bi-dù a Bizzarone (Co) / Alba dei Popoli al Faro della Palascìa ad
      Otranto (Le)/ Antica fiera di San Vito a Ortelle/ MeTiraNaFriseddhraTour2015/2016/ all’interno del
      Progetto culturale associativo di LIQUILAB a Tricase (LE) con il progetto “Dal racconto la bellezza”
      con la regia di IPPOLITO CHIARELLO, insieme a Donna Lucia vari spettacoli tra i quali percorsi
      itineranti teatrali e musicali attraverso vicoli storici e mostre d’arte/ “i 40 di P40” tour 2017/2018…in
      corso..

      Info: 339.4291320 www.myspace.com/P40salento YOUTUBE : P40salento
      “iMeil”: p40crea@gmail.com Facebook : P40 / pakito salento

      PRODUZIONI
      – “In una grotta i suoni rimbalzano” CD
      – “Io faccio marcheting” CD
      – “Indovinelli Spintarelli” (libro+CD) ManniEditori raccolta di indovinelli erotici tradizionali
      salentini tradotti anche in “lingua italiana”…alcuni di questi…musicati e cantati da P40
      – “DonnaProject” CD ( Cyberpimmidoru/Funkynerd)…P40&Electrolelito.
      – “Vane”…il discOrario musicale…CD ( P40salento/Funkynerd)

21
  • Convegno Musica e Teatro per l’ Alzheimer
    18:00 -23:59
    2018.09.21

    Sarà l’attrice Daniela Poggi a tagliare, ancora una volta, il nastro della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, in programma nei prossimi 21, 22 e 23 settembre. L’evento, organizzato dall’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer” con sede in Sannicola, prevede, nel pomeriggio di venerdì 21, un incontro dal titolo “Caffè Alzheimer” presso la Casa Turrita di Presicce, con la partecipazione di familiari e pazienti; l’iniziativa sarà allietata da un trio musicale composto dai Maestri: Stefano De Florio al flauto traverso, Nicola Mauro alla fisarmonica e Gianfranco Boellis alla tastiera. Alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Masseria “Le Pajare” (Via Prov.le Presicce-Lido Marini) per una cena di beneficenza, con la partecipazione di Daniela Poggi, animata dal cabarettista Ivan Nuzzo. Sabato 22, alle 18.30, presso il Teatro dell’Oratorio Parrocchiale “Don Tonino Bello” di Presicce, ci sarà una tavola rotonda sul tema dell’Alzheimer, che vedrà l’intervento di autorità locali, medici specialisti e di base. A seguire, intorno alle 20.30, andrà in scena, presso il medesimo teatro, la rappresentazione dal titolo “Il Vangelo secondo Antonio”, curata dalla Compagnia “Scena Verticale” di Castrovillari. Nella mattinata di domenica 23, avrà luogo, presso le principali piazze dei comuni salentini, la distribuzione dei ciclamini in fiore, pianta simbolo dell’Alzheimer, mentre alle 19.00, nella Parrocchia “Sant’Andrea Apostolo” di Presicce, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione, presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato presiccesi. Seguirà un momento di agape fraterna presso i Giardini Pensili del Palazzo Ducale, con lo spettacolo musicale curato da TeatrArte – Salento Ballet.

  • Quarto Memorial Andrea Baccassino
    21:00 -23:59
    2018.09.21

  • Spettacolo Teatrale -I Nipoti Del Sindaco (di Eduardo Scarpetta)
    21:00 -23:59
    2018.09.21

    Equivoci e travestimenti sono al centro della divertente e acuta commedia napoletana di Eduardo Scarpetta “I nipoti del sindaco”, che sarà portata in scena dal Gruppo Teatrale Oratorio S. Francesco di Andrano.

    L’adattamento e la regia sono a cura di Manuela Mastria, coadiuvata da Luigina Saracino.

    Appuntamento VENERDÌ 21 SETTEMBRE p.v., alle 20.45, in Via PISANELLI (sede ex Poste, vicino Piazza della Libertà) a CASTIGLIONE

    “I nipoti del sindaco” racconta la vicenda di due fratelli, Felice e Silvia, che si contendono l’eredità di uno zio facoltoso, don Ciccio Sciosciammocca, sindaco del loro paese d’origine. Come faranno a presentarsi allo zio, dopo i guai che hanno combinato? cosa si inventeranno? chi la spunterà ? lo scopriremo insieme, regalandoci due ore di puro divertimento e leggerezza.

    NB. è previsto obolo di 3 euro, per finanziare lo spettacolo

    PERSONAGGI E INTERPRETI :

    Saveria, locandiera
    Anna Grazia Nuzzo

    Garzone dell’osteria,
    Christian Martella

    Pasquale Guerra, contadino,
    Aldo Accogli

    Nannina, sorella di Pasquale Guerra,
    Luigina Saracino

    Don Ciccio Sciosciammocca, sindaco,
    Giacomo Rizzo

    Silvia, sua nipote,
    Daniela Massafra

    Felice, suo nipote,
    Paolo Piscopiello

    Alfonso, segretario del Sindaco,
    Mauro Rango

    Achille, innamorato di Silvia,
    Salvatore Accogli

    Carminiello, garzone
    Lorenzo Villani

    Peppiniello, garzone,
    Graziano Pantaleo

    Salvatore, guardia municipale,
    Andrea Menotti Musaró

    Procopio, portinaio dell’educandato di Castellammare,
    Ippazio Rizzo

    Concettella, cameriera del sindaco,
    Angela Morciano

    Angela Maria Tropea, direttrice dell’educandato di Castellammare,
    Arianna Saracino

    STAFF :

    Regia:
    Manuela Mastria

    Aiuto Regia/voce narrante:
    Luigina Saracino

    Comunicazioni:
    Mauro Rango

    Fotografia e grafica:
    Arianna Saracino

    Sartoria:
    Mina Pantaleo

    Produzione e messa in scena:
    Oratorio san Francesco Andrano

  • Kulu Sé Mama – presentazione Nécessaire de Voyage a Lecce
    21:30 -23:59
    2018.09.21

    “Nécessaire de Voyage” è il titolo del primo lavoro discografico del quintetto Kulu Sé Mama. Il disco, prodotto dall’etichetta salentina Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali con il sostegno di Puglia Sounds Record 2018 e distribuito in Italia e all’estero da IRD International Records Distribution e nei migliori store online da Believe Digital, sarà presentato venerdì 21 settembre (nel giorno dell’uscita ufficiale) al @Teatro Paisiello di Lecce.

    Sul palco Gabriele Rampino (sax tenore e soprano, sound design), Maurizio Bizzochetti (chitarre), Maurizio Ripa (piano), Maurizio Manca (basso elettrico) e Daniele Bonazzi (batteria) proporranno i brani originali (firmati da Rampino e Ripa) contenuti nel disco.

    Legato in origine all’avanguardia e al panafricanismo post-coltraniano, il progetto muove verso territori non ignari di un certo suono elettrico, protofusion, ma con un linguaggio influenzato dalla modernità. Spacejazz, ritmi dispari, traiettorie improvvise, animo prog. Mantiene in sé qualcosa di trascendente e un carattere di ritualità, un qualcosa di ancestrale. Kulu Sé Mama è un gruppo nel senso storico del termine, laddove l’unità di intenti corrisponde ad un suono coeso.

    Fotografie di Giacomo Rosato e Antonio Leo

    L’etichetta Dodicilune è attiva dal 1996. Dispone di un catalogo di oltre 240 produzioni di artisti italiani e stranieri ed è distribuita in Itali a e all’estero da IRD International Records Distribution in circa 400 punti vendita tra negozi di dischi e store. I dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati su una cinquantina tra le maggiori piattaforme del mondo.

    “Nécessaire de Voyage” è sostenuto da Puglia Sounds Record 2018 (Regione Puglia – Fsc 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro)
    L’evento è realizzato in collaborazione con Festinamente

    Sipario ore 21
    Ingresso 8 € (incluso cd 15 €)

    Acquisto in prevendita (+1 €):
    • Castello Carlo V – tel 0832246517
    • Youm Youmusic – tel 0832241574

    Una parte dell’incasso sarà devoluto alle attività del Centro Educativo Ambarabà di Carmiano (Le).
    “Le attività e gli interventi degli operatori del Centro Educativo Ambarabà sono pensate a favore ed a misura di bambini/e ragazzi/e che abbisognano di uno spazio educativo protetto che tuteli e favorisca la loro crescita affettiva ed emozionale. L’equipe del Centro, attraverso il confronto costante e paritetico, accompagna e sostiene le famiglie dei minori ospitati operando di concerto con gli operatori dei Servizi territoriali e con le istituzioni scolastiche ”

     

  • Vascolive al Bar del Porto di Leuca
    21:56 -23:59
    2018.09.21

  • Divas Trio live al Molo 16 di Porto Cesareo
    22:00 -23:59
    2018.09.21

  • Occhi Profondi Emma Marrone tribute live al Tesoretto di Poggiardo
    22:00 -23:59
    2018.09.21

  • Special guest Savi Vincenti & Luca Conti al Baxter
    22:00 -23:59
    2018.09.21

  • Dj Allen all’Ambrosia di Mancaversa
    22:00 -23:59
    2018.09.21

    Noi abbiamo ancora voglia di buona musica, di condividere serate e risate, di divertirci in compagnia di amici… E voi? 😊
    ➡ Venerdì 21 settembre Dj Allen ci delizierà con una figa selezione Funk & Soulful House in vinile.
    Pronti a divertirvi insieme a noi? 😊

    ➡ Vi aspettiamo venerdì 21 settembre! 🎶🍻😁
    ➡ Info e Prenotazioni 340 8247000, Emanuele
    |AMBROSIA, Mancaversa (Taviano), via Sorrento|

  • Mad Friday party a Calimera
    22:00 -23:59
    2018.09.21

  • All Swing live al Park Bar di Melendugno
    22:00 -23:59
    2018.09.21

    Eccoci qua, dopo una breve pausa potrete tornare a sintonizzarvi sulla nostra “radio”.
    Venerdì 21 Settembre vi aspettiamo con gli “ALL SWING” per rituffarci insieme nelle atmosfere del passato.

    Park Bar

    Via Olimpiadi,
  • Blue Waves Trio at Urban Cafè
    22:00 -23:59
    2018.09.21

    Per la prima volta dietro a un microfono “Blue Waves Trio”.. inizia all’urban cafe la loro avventura musicale targata rock.. Da Depeche mode ai Pink floyd, dai Green day ai Red hot, passando da Jimi hendrix, Adele , 30 second to mars e chuck berry..

    Ricominciano i venerdì live Urban e ricominciano con una scommessa!! Vi aspettiamo 😎😎

     

    Urban Cafè

    Via della libertà 2,  Tiggiano
  • Frezap live al MonCafè di Montesardo
    22:00 -23:59
    2018.09.21

    Un duo acustico che propone i classici del rock rigorosamente in chiave acustica, due chitarre e due voci: Paolo Zappi già cantante dei malgarbo con i quali ha aperto il concerto di Vasco Rossi a Bari il 10 luglio del 2007 ed Enrico Frisullo virtuoso della chitarra che ha ottenuto molti riconoscimenti come miglior chitarrista in diversi festival della regione. Lo spettacolo è ricco di improvvisazioni divertimento e coinvolgimento…garantito… x info: 333/2659651 o 327/7304344

  • Altri eventi
    • Convegno Musica e Teatro per l' Alzheimer
      18:00 -23:59
      2018.09.21

      Sarà l’attrice Daniela Poggi a tagliare, ancora una volta, il nastro della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, in programma nei prossimi 21, 22 e 23 settembre. L’evento, organizzato dall’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer” con sede in Sannicola, prevede, nel pomeriggio di venerdì 21, un incontro dal titolo “Caffè Alzheimer” presso la Casa Turrita di Presicce, con la partecipazione di familiari e pazienti; l’iniziativa sarà allietata da un trio musicale composto dai Maestri: Stefano De Florio al flauto traverso, Nicola Mauro alla fisarmonica e Gianfranco Boellis alla tastiera. Alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Masseria “Le Pajare” (Via Prov.le Presicce-Lido Marini) per una cena di beneficenza, con la partecipazione di Daniela Poggi, animata dal cabarettista Ivan Nuzzo. Sabato 22, alle 18.30, presso il Teatro dell’Oratorio Parrocchiale “Don Tonino Bello” di Presicce, ci sarà una tavola rotonda sul tema dell’Alzheimer, che vedrà l’intervento di autorità locali, medici specialisti e di base. A seguire, intorno alle 20.30, andrà in scena, presso il medesimo teatro, la rappresentazione dal titolo “Il Vangelo secondo Antonio”, curata dalla Compagnia “Scena Verticale” di Castrovillari. Nella mattinata di domenica 23, avrà luogo, presso le principali piazze dei comuni salentini, la distribuzione dei ciclamini in fiore, pianta simbolo dell’Alzheimer, mentre alle 19.00, nella Parrocchia “Sant’Andrea Apostolo” di Presicce, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione, presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato presiccesi. Seguirà un momento di agape fraterna presso i Giardini Pensili del Palazzo Ducale, con lo spettacolo musicale curato da TeatrArte – Salento Ballet.

    • Quarto Memorial Andrea Baccassino
      21:00 -23:59
      2018.09.21
    • Spettacolo Teatrale -I Nipoti Del Sindaco (di Eduardo Scarpetta)
      21:00 -23:59
      2018.09.21
      Equivoci e travestimenti sono al centro della divertente e acuta commedia napoletana di Eduardo Scarpetta “I nipoti del sindaco”, che sarà portata in scena dal Gruppo Teatrale Oratorio S. Francesco di Andrano.

      L’adattamento e la regia sono a cura di Manuela Mastria, coadiuvata da Luigina Saracino.

      Appuntamento VENERDÌ 21 SETTEMBRE p.v., alle 20.45, in Via PISANELLI (sede ex Poste, vicino Piazza della Libertà) a CASTIGLIONE

      “I nipoti del sindaco” racconta la vicenda di due fratelli, Felice e Silvia, che si contendono l’eredità di uno zio facoltoso, don Ciccio Sciosciammocca, sindaco del loro paese d’origine. Come faranno a presentarsi allo zio, dopo i guai che hanno combinato? cosa si inventeranno? chi la spunterà ? lo scopriremo insieme, regalandoci due ore di puro divertimento e leggerezza.

      NB. è previsto obolo di 3 euro, per finanziare lo spettacolo

      PERSONAGGI E INTERPRETI :

      Saveria, locandiera
      Anna Grazia Nuzzo

      Garzone dell’osteria,
      Christian Martella

      Pasquale Guerra, contadino,
      Aldo Accogli

      Nannina, sorella di Pasquale Guerra,
      Luigina Saracino

      Don Ciccio Sciosciammocca, sindaco,
      Giacomo Rizzo

      Silvia, sua nipote,
      Daniela Massafra

      Felice, suo nipote,
      Paolo Piscopiello

      Alfonso, segretario del Sindaco,
      Mauro Rango

      Achille, innamorato di Silvia,
      Salvatore Accogli

      Carminiello, garzone
      Lorenzo Villani

      Peppiniello, garzone,
      Graziano Pantaleo

      Salvatore, guardia municipale,
      Andrea Menotti Musaró

      Procopio, portinaio dell’educandato di Castellammare,
      Ippazio Rizzo

      Concettella, cameriera del sindaco,
      Angela Morciano

      Angela Maria Tropea, direttrice dell’educandato di Castellammare,
      Arianna Saracino

      STAFF :

      Regia:
      Manuela Mastria

      Aiuto Regia/voce narrante:
      Luigina Saracino

      Comunicazioni:
      Mauro Rango

      Fotografia e grafica:
      Arianna Saracino

      Sartoria:
      Mina Pantaleo

      Produzione e messa in scena:
      Oratorio san Francesco Andrano

    • Kulu Sé Mama - presentazione Nécessaire de Voyage a Lecce
      21:30 -23:59
      2018.09.21

      “Nécessaire de Voyage” è il titolo del primo lavoro discografico del quintetto Kulu Sé Mama. Il disco, prodotto dall’etichetta salentina Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali con il sostegno di Puglia Sounds Record 2018 e distribuito in Italia e all’estero da IRD International Records Distribution e nei migliori store online da Believe Digital, sarà presentato venerdì 21 settembre (nel giorno dell’uscita ufficiale) al @Teatro Paisiello di Lecce.

      Sul palco Gabriele Rampino (sax tenore e soprano, sound design), Maurizio Bizzochetti (chitarre), Maurizio Ripa (piano), Maurizio Manca (basso elettrico) e Daniele Bonazzi (batteria) proporranno i brani originali (firmati da Rampino e Ripa) contenuti nel disco.

      Legato in origine all’avanguardia e al panafricanismo post-coltraniano, il progetto muove verso territori non ignari di un certo suono elettrico, protofusion, ma con un linguaggio influenzato dalla modernità. Spacejazz, ritmi dispari, traiettorie improvvise, animo prog. Mantiene in sé qualcosa di trascendente e un carattere di ritualità, un qualcosa di ancestrale. Kulu Sé Mama è un gruppo nel senso storico del termine, laddove l’unità di intenti corrisponde ad un suono coeso.

      Fotografie di Giacomo Rosato e Antonio Leo

      L’etichetta Dodicilune è attiva dal 1996. Dispone di un catalogo di oltre 240 produzioni di artisti italiani e stranieri ed è distribuita in Itali a e all’estero da IRD International Records Distribution in circa 400 punti vendita tra negozi di dischi e store. I dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati su una cinquantina tra le maggiori piattaforme del mondo.

      “Nécessaire de Voyage” è sostenuto da Puglia Sounds Record 2018 (Regione Puglia – Fsc 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro)
      L’evento è realizzato in collaborazione con Festinamente

      Sipario ore 21
      Ingresso 8 € (incluso cd 15 €)

      Acquisto in prevendita (+1 €):
      • Castello Carlo V – tel 0832246517
      • Youm Youmusic – tel 0832241574

      Una parte dell’incasso sarà devoluto alle attività del Centro Educativo Ambarabà di Carmiano (Le).
      “Le attività e gli interventi degli operatori del Centro Educativo Ambarabà sono pensate a favore ed a misura di bambini/e ragazzi/e che abbisognano di uno spazio educativo protetto che tuteli e favorisca la loro crescita affettiva ed emozionale. L’equipe del Centro, attraverso il confronto costante e paritetico, accompagna e sostiene le famiglie dei minori ospitati operando di concerto con gli operatori dei Servizi territoriali e con le istituzioni scolastiche ”

       

    • Vascolive al Bar del Porto di Leuca
      21:56 -23:59
      2018.09.21
    • Divas Trio live al Molo 16 di Porto Cesareo
      22:00 -23:59
      2018.09.21
    • Occhi Profondi Emma Marrone tribute live al Tesoretto di Poggiardo
      22:00 -23:59
      2018.09.21
    • Special guest Savi Vincenti & Luca Conti al Baxter
      22:00 -23:59
      2018.09.21
    • Dj Allen all'Ambrosia di Mancaversa
      22:00 -23:59
      2018.09.21

      Noi abbiamo ancora voglia di buona musica, di condividere serate e risate, di divertirci in compagnia di amici… E voi? 😊
      ➡ Venerdì 21 settembre Dj Allen ci delizierà con una figa selezione Funk & Soulful House in vinile.
      Pronti a divertirvi insieme a noi? 😊

      ➡ Vi aspettiamo venerdì 21 settembre! 🎶🍻😁
      ➡ Info e Prenotazioni 340 8247000, Emanuele
      |AMBROSIA, Mancaversa (Taviano), via Sorrento|

    • Mad Friday party a Calimera
      22:00 -23:59
      2018.09.21
    • All Swing live al Park Bar di Melendugno
      22:00 -23:59
      2018.09.21

      Eccoci qua, dopo una breve pausa potrete tornare a sintonizzarvi sulla nostra “radio”.
      Venerdì 21 Settembre vi aspettiamo con gli “ALL SWING” per rituffarci insieme nelle atmosfere del passato.

      Park Bar

      Via Olimpiadi,
    • Blue Waves Trio at Urban Cafè
      22:00 -23:59
      2018.09.21

      Per la prima volta dietro a un microfono “Blue Waves Trio”.. inizia all’urban cafe la loro avventura musicale targata rock.. Da Depeche mode ai Pink floyd, dai Green day ai Red hot, passando da Jimi hendrix, Adele , 30 second to mars e chuck berry..

      Ricominciano i venerdì live Urban e ricominciano con una scommessa!! Vi aspettiamo 😎😎

       

      Urban Cafè

      Via della libertà 2,  Tiggiano
    • Frezap live al MonCafè di Montesardo
      22:00 -23:59
      2018.09.21

      Un duo acustico che propone i classici del rock rigorosamente in chiave acustica, due chitarre e due voci: Paolo Zappi già cantante dei malgarbo con i quali ha aperto il concerto di Vasco Rossi a Bari il 10 luglio del 2007 ed Enrico Frisullo virtuoso della chitarra che ha ottenuto molti riconoscimenti come miglior chitarrista in diversi festival della regione. Lo spettacolo è ricco di improvvisazioni divertimento e coinvolgimento…garantito… x info: 333/2659651 o 327/7304344

22
  • Convegno Musica e Teatro per l’ Alzheimer
    18:00 -23:59
    2018.09.22

    Sarà l’attrice Daniela Poggi a tagliare, ancora una volta, il nastro della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, in programma nei prossimi 21, 22 e 23 settembre. L’evento, organizzato dall’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer” con sede in Sannicola, prevede, nel pomeriggio di venerdì 21, un incontro dal titolo “Caffè Alzheimer” presso la Casa Turrita di Presicce, con la partecipazione di familiari e pazienti; l’iniziativa sarà allietata da un trio musicale composto dai Maestri: Stefano De Florio al flauto traverso, Nicola Mauro alla fisarmonica e Gianfranco Boellis alla tastiera. Alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Masseria “Le Pajare” (Via Prov.le Presicce-Lido Marini) per una cena di beneficenza, con la partecipazione di Daniela Poggi, animata dal cabarettista Ivan Nuzzo. Sabato 22, alle 18.30, presso il Teatro dell’Oratorio Parrocchiale “Don Tonino Bello” di Presicce, ci sarà una tavola rotonda sul tema dell’Alzheimer, che vedrà l’intervento di autorità locali, medici specialisti e di base. A seguire, intorno alle 20.30, andrà in scena, presso il medesimo teatro, la rappresentazione dal titolo “Il Vangelo secondo Antonio”, curata dalla Compagnia “Scena Verticale” di Castrovillari. L’intera giornata di sabato sarà trasmessa in diretta streaming su www.radiodelcapo.it  Nella mattinata di domenica 23, avrà luogo, presso le principali piazze dei comuni salentini, la distribuzione dei ciclamini in fiore, pianta simbolo dell’Alzheimer, mentre alle 19.00, nella Parrocchia “Sant’Andrea Apostolo” di Presicce, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione, presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato presiccesi. Seguirà un momento di agape fraterna presso i Giardini Pensili del Palazzo Ducale, con lo spettacolo musicale curato da TeatrArte – Salento Ballet.

  • Di viaggi e allegre brigate ad Andrano
    19:00 -21:00
    2018.09.22

    Sabato 22 settembre, alle ore 19:00, presso la biblioteca “Don Giacomo Pantaleo” di Andrano, avremo il piacere di presentare il libro di Giustino Martella “Di viaggi e allegre brigate”. Si tratta di un racconto avvincente che l’autore fa delle avventure di una vita, a bordo della sua moto e di una vecchia barca. Un viaggio sulla propria pelle, il fascino di una grande impresa, pensieri e visioni di un uomo che si concede senza tregua alla vita dei luoghi e degli incontri.

    “Guardo su un vecchio atlante, chiamo un po’ di buoni amici. Si può fare. Sarebbe bello iniziare dal mare del Nord, dall’Olanda, poi il Belgio, la Francia, fino a Marsiglia, e poi chissà dove. Dovrò trovare una vecchia barca, possibilmente un piccolo motoveliero, barche in genere più comode anche se più lente dei più audaci velieri. Potrebbe essere questa l’idea di un viaggio. Partito dal Salento, la mia terra, dura, forte di ulivi e querce antiche, di rocce difficili anche da camminarci sopra, immutabili, mai consumate dal tempo”

    Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto a sostegno di un’ organizzazione di volontariato, impegnata nell’aiuto di quanti, ogni giorno, sono costretti a fronteggiare dolorose urgenze, quali la fame, la guerra e la poca libertà.

    Sabato 22 settembre, ore 19:00
    #civediamoinbiblioteca

  • La Sposa Secca Del Muretto di Daniela Liviello a SANTE Le MUSE
    19:00 -22:00
    2018.09.22

    Sante Le Muse – agriturismo

    Strada Comunale Salve Morciano n. 1,3,5, 73050 Salve

    Nella splendida cornice dell’agriturismo Sante le Muse, in collaborazione con Libreria IDRUSA di Alessano,
    DANIELA LIVIELLO presenta la sua ultima raccolta poetica “LA SPOSA SECCA DEL MURETTO” accompagnata dalla chitarra acustica di Pietro Stefano e dialogando con Milena Magnani , direttrice di collana

    start 19

  • Concert: Le Consort / Justin Taylor ad Alessano
    20:00 -23:59
    2018.09.22

    Palazzo Sangiovanni, Alessano (LECCE)

    start 20

    Le Consort
    Justin Taylor, direzione e clavicembalo / direction & harpsichord

    Théotime Langlois de Swarte, violino / violin
    Sophie de Bardonnèche, violino / violin
    Louise Pierrard, viola da gamba

    Sonata a tre

    – Jean-Henry d’Anglebert (1629-1691)
    Prélude non mesuré en sol mineur (Pièces de clavecin)

    – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
    Sonate en trio en sol mineur, Op. 1 No. 3

    – Jean-Philippe Rameau (1683-1764)
    Gavotte et ses doubles (Pièces de clavecin)

    – Domenico Scarlatti (1685-1757)
    Sonate K 88 pour violon et basse continue, Grave

    – Antonio Vivaldi (1678-1741)
    Sonate en trio en sol mineur, Op. 1 No. 1

    ——–

    – Arcangelo Corelli (1653-1713)
    Sonate en trio en si mineur, Op. 2 No. 8

    – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
    Les Zéphirs (Pièces de clavecin, transcrite pour violon et continuo)

    – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
    Sonate en trio en mi mineur, Op. 1 No. 6

    – Antoine Forqueray (1671-1745)
    Allemande (Suite pour 3 violes transcrite pour clavecin)

    – Jean-Baptiste Forqueray (1699-1782)
    Jupiter (Pièces de clavecin)

    – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
    Les Tourbillons (Pièces de clavecin, transcrite pour sonate en trio)

    – Arcangelo Corelli (1653-1713)
    Chaconne, Op. 4 No. 12

  • Luigi Nicolardi e Roberto Esposito live a Tutino
    20:00 -23:59
    2018.09.22

  • Donned’Autore Celebration – ventagli che celano storie
    21:00 -23:59
    2018.09.22

    Donne d’Autore nasce cinque anni fa come premio rivolto alle cantautrici donne di tutto il territorio nazionale con lo scopo di valorizzarne il lato artistico sensibile, forte e determinato al contempo.
    Negli anni la popolarità del progetto ha dato i suoi frutti e ha portato nel Salento artiste con differenti stili, che si sono lasciate trasportare dall’energia creata sul palco, contaminandosi, acquisendo e lasciando tanto di sé, spronate da un contesto pulito e sincero.
    Ecco allora che al quinto anno dalla nascita di questo premio tenuto a battesimo dal M° Guido Maria Ferilli, abbiamo compreso la mancanza nel panorama nazionale di un trampolino di lancio che permetta alle donne di esprimere senza pregiudizi ciò che sono ed ancor più ciò che provano ogni giorno della loro vita.
    Donne d’Autore, al quinto anno, si fa porta voce di queste esigenze e crea “Celebration, ventagli che celano storie”, un incubatrice che attraverso la parola e la musica diventa arte e condivisione.
    Ecco che la protagonista Donna si fa simbolicamente Ventaglio: la leggiadria se lo si associa all’uso di accessorio che celava il volto delle cortigiane europee, per passare alla determinazione delle gestualità del flamenco e finendo alla pericolosità dello stesso come arma in Giappone.
    Quest’anno le artiste selezionate per meriti artistici ed impegno sociale, provenienti da tutta Italia, ci proporranno i brani che le hanno rese partecipi di importanti traguardi associando il loro percorso a quelle Donne che nel panorama internazionale hanno fatto la storia e che per loro sono state un importante esempio durante vita e carriera artistica.
    Anna Mila Stella (BA), Asia Conti (CE), Chiara Triggiani (LE), Diorhà (FG), Gabrielle De Rosa (LE), Jess (SI), Rory (LE) ci accompagneranno in una serata dai toni rosa per mettere a nudo le loro storie.
    Il festival è ideato dall’Associazione Donne d’Autore e realizzato in collaborazione con il Consorzio Artisti Indipendenti, con il patrocinio del Comune di Corigliano d’Otranto coadiuvato da Cool Club, Big Sur, Multiservice Eco, grazie agli sponsor Rimakrilù manifatture sposa e Bar sulle Terrazze.
    A fare da scenario al festival sarà proprio il suggestivo Castello Volante di Corigliano d’Otranto, contenitore artistico/culturale di rilievo della Puglia, per la precisione l’evento si terrà sulle terrazze del castello dove si potrà usufruire dei servizi del bar.
    L’ingresso è totalmente gratuito.

  • Luc@’s djset a Barbarano
    21:00 -23:59
    2018.09.22

  • Quisisona live band @ Piazza San Pietro Galatina
    21:30 -23:59
    2018.09.22

  • Papillon de nuit – ciak si mangia alla Biosteria Piccapane di Cutrofiano
    21:30 -23:00
    2018.09.22

    Con “Ciak si mangia!” si rivivranno le migliori colonne sonore del grande cinema.
    Il duo “Papillon de nuit” propone ai commensali uno speciale Menù musicale per la scelta dei brani.

    L’agriturismo Piccapane offre una vasta scelta di piatti biologici e a Km0.

    Agriturismo Biologico Piccapane

    sp cutrofiano-aradeo angolo incrocio per sogliano

    start 2130

    ingresso libero

  • Meli Hajderaj trio al Salento Bike Cafè
    21:30 -23:59
    2018.09.22

    Un trio di musicisti che suonano per la prima volta in questa formazione.

    La loro musica amalgama suoni e strumenti in un viaggio che conduce il pubblico dai Balcani alla Spagna, passando per la penisola greca, il maghreb e il mezzogiorno d’italia.

    Gli arrangiamenti originali e gli strumenti di diverse provenienze rendono questo repertori affascinante e adatto per un ascolto attento e rilassato!

    Meli Hajderaj voce e percussioni, Beppe Branca mandoloncello, Stefano Calò chitarra.

    Ingresso gratuito,
    aperitivo dalle 19.

    Per info 339 646 23 95

    Salento Bike Cafè

    Sp 108 litoranea (Ex Colonia Stajano) Lido conchiglie – Sannicola
  • Battisti&Friends live al Barrocco Green di Ruffano
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Sabato 22 settembre al Barrocco Green di Ruffano ospiterà la BATTISTI & Friends… che vi proporrà un viaggio tra i successi e le #emozioni del grande Lucio!!!

    Campa Daniele – Voce, chitarra acustica
    Christian Cosi – chitarra elettrica, cori
    Alessandro Casciaro – Tastiere, cori
    Francesco Santoro – basso, cori
    Antonio Murciano – batteria

    INGRESSO LIBERO
    INFO E PRENOTAZIONI 0833 691581

  • Champagne Protocols live alla Dimora Storica di Gallipoli
    22:00 -23:59
    2018.09.22

  • Gianni Sabato djset al Mehari di Pescoluse
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    SEPTEMBERFEST SABATO 22 SETTEMBRE 2018
    MEHARI (Marina di Pescoluse – Lecce)

    GIANNI SABATO (Guendalina/PlusBeat)
    DIEGO RIVERA

    hosted by:
    DANYEL (Guendalina)

    warmup:
    JULIAN MC CAIN
    ————————

    GIANNI SABATO (Plus Beat / Non Stop)

    Gianni Sabato is a name spontaneously associated with one of the most successful DJs/Producers in southern Italy, to the point of reaching an important position on the scene, up to become one of its real and actual icons. It is not easy to explain such an exploit, but it can be attributed to three common denominators: perseverance, spontaneity and evolution.

    Over the years, Gianni Sabato achieves great results, getting the keys of the most important temple of dance music in southern Italy: Guendalina, that legendary club ranked 59th, by the magazine DJ MAG, in the ranking of the most important discotheques of the world, and 1st among the Italian ones. Being also the main pillar of the international agency Guendalinadventure, Gianni Sabato alternates his activity as a DJ across half of Europe, with the productions for his own record labels: Plus Beat Recordings and Radycal Audio.

    He can claim releases of great international relevance such as: Cocoon Recordings, in Cocoon Heroes compilation, mixed by Cassy; Unsung Classics, together with Derrick L. Carter, in a remix for Chez Damier, Bass Culture, Memento Records, Trapez, Out Of Mind, Non Stop, Lapsus, Safari Numerique, DSR Digital, 250 Rec, Crime Records, Hangover Music and many others.

    The real peculiarity of his style is probably to be found in the perfect mix between the selection of excellent music and the high empathy with the dancefloor. Thanks to the experience gained over the last ten years, Gianni Sabato knows well how to distinguisgh the old school from the modern times. Always oscillating between House and Techno, he has cultivated, since the beginning of his career, a passion for increasingly innovative rhythms: from the darkest sounds of Detroit, to atmospheric old school tracks with Acid fascination, to then merge with the most complex Minimal and Funk harmonies.

    Many are the European clubs and festivals where Gianni Sabato has been hosted, including: Ushuaïa (Ibiza), Privilege (Ibiza), Pacha (Ibiza), Destino (Ibiza), Sankeys (Ibiza), Guendalina (Lecce), Cromie (Taranto), Clorophilla (Taranto), Sound Department (Taranto), Egg (London), Cocoricò (Riccione), Peter Pan (Riccione), Old River Park (Caserta), Duel Beat (Naples), Arenile (Naples), Altavoz (Venice), Link (Bologna), Cassero (Bologna), Amnesia (Milan), Magazzini Generali (Milan), Bellaciao (Perugia), Afrobar (Catania), Macarena Club (Barcelona), Viper Club (Florence), Rashõmon (Rome), Lanificio (Rome), We Play The Music We Love (Turin), Void (Milan), Warehouse (Teramo) and many more.

    Impressive is also the list of DJs with whom Gianni Sabato has performed so far: Jeff Mills, Robert Hood, Carl Cox, Richie Hawtin, Luciano, Ricardo Villalobos, Nina Kraviz, Chris Liebing, Ben Klock, Marcel Dettmann, Dixon, The Martinez Brothers and many others.

    ——————————————————————

    DIEGO RIVERA (BlockSoulTracks / NoxMusic)

    Entra a far parte del mondo del djing nel 1994 affascinato dalla musica di Gianni Parrini e Francesco Zappalà affiancando noti dj dell’epoca nelle consolle di vari club e locali della zona (Starry Night Club/Felix/Dady O/Ego/Tatú/Diva/Typhon/Ethephos/Vascello/Malé/Country Club/Cafè del Mar/Sunrise/Chalet do Mar ecc)

    Nel 1999 esce dal Salento e partecipa a serate importanti in altri club d’Italia (Alien-Roma/ Horus-Albenga/Murazzi-Torino)

    Nel 2009 fonda insieme a forti organizzatori e dj salentini il gruppo SMF Salento Music & Friends e torna a ricalcare la scena Salentina in altrettanti locali (Caicco/Caio Loco/Lido Azzurro/Cochabamba/Luxury/Caracas/Bamboocha/Lido Venere/Mahya/Calaluna/Torre Regina Giovanna/Living/Just/Parco Gondar/Guendalina/Biharritz/Mosquito) dove ha avuto l’occasione di stare in consolle in eventi con personaggi importanti del panorama House Tech House e Techno nazionale ed internazionale (Provenzano/Raf Marchesini/Sasha/Marco Bonucci/Teo Naddi/Silvie Loto/Paolo Bolognesi/Roberto Molinaro/Emix/DLewis/Richy LeRoy/Joy Kitikonti/Mario +/Ziky/Pasta Boys/Hector Romero/Alex Neri/Massimino Lippoli/Richy Montanari/Fiore/Gianni Sabato/Lee Van Dowski/Argy/Luciano Esse/Asal/Dario Lotti)

    Nel 2013 fonda il gruppo Technoisebeat collaborando in studio con Dj Travis e Marco Flashbax per la realizzazione di due Ep (Flex su etichetta Block Soul Tracks e Black Breath del quale Artificial Blood presente sulla compilation Ade Sampler 2017 su etichetta Nox Music)

     

  • Ciakky cabaret in piazza San Giorgio a Melpignano
    22:00 -23:59
    2018.09.22

  • Golden River live al Roses di Nardò
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Ehi ehi, sabato 22 settembre inauguriamo la stagione invernale/musicale del Roses Wine Bar n’ Gallery, non mancare!🎼 Golden River è un progetto live nato circa un anno fa che propone brani anni ‘70 – ‘80 rivisitati in chiave acustica (Janis Joplin, Elvis Presley, The Doors, Nancy Sinatra, Sting..) con l’intento di farci ritornare un po’ indietro nel tempo e apprezzare la vecchia buona musica.
    È composto da:
    Chitarra acustica e voce: Mattia Presicce; Chitarra elettrica: Diego Scarpina; Voce: Alessia Presicce

  • Il Vento del Nord -Nomadi Tribute- live allo Spritz di Gagliano
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    piazza Falcone Borsellino

    GAGLIANO DEL CAPO

    START 2230 INGRESSO LIBERO

  • 88Max live al Pipà di Muro
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Sabato 22 settembre, Pipa, 88Max in concerto & festa anni 90!

    cena concerto!!!
    durante la cena, il CONCERTO DEGLI 88MAX, cover band degli 883!!!

    dopo il concerto si balla…FESTA ANNI ’90!!!!

    SIETE PRONTI A RIVIVERE LE GRANDI EMOZIONI DI UN DECENNIO GLORIOSO????!!!!!

    SABATO 22 SETTEMBRE…LA NOTTE DEI RICORDI!!!

    ingresso libero.
    info & prenotazioni: 328.0941773

     

  • I Poetry Slam Internazionale di Lecce
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Poetry Slam è una rete di tornei di poesia che si svolge in tutto il mondo.

    Le regole sono semplici:

    Il pubblico decide, il pubblico è la giuria e verrà scelta a caso.
    Ogni poeta ha un tempo massimo di tre minuti, superato il limite di tempo ci saranno delle penalizzazioni che andranno a modificare il punteggio finale (un tot di punti tolti ogni tot secondi fuori tempo limite).
    I testi devono essere originali e scritti dai poeti stessi.
    Non ci potranno essere oggetti di scena, costumi o strumenti musicali.

    Chiunque può partecipare.
    Per iscriversi basta contattare il locale che organizza l’evento, che a sua volta vi confermerà l’iscrizione.

    Buona fortuna a tutti e viva la poesia.

    Arci ZEI

    Corte dei Chiaramonte

    LECCE

    START 22

  • Folkfestival “ Bruno Petrachi” 4° edizione
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Ingresso libero. Tantissimi gli ospiti che interverranno anche quest’anno a rendere omaggio al grande BRUNO PETRACHI:
    – PARTY ZOO SALENTO
    -ANTONIO CASTRIGNANO’
    -L’ORIGINAL BAND BRUNO PETRACHI
    -UCCIO ALOISI GRUPPU
    -EMILY DE SALVE
    – IL PECCATO DI EVA
    -LA FOLKORCHESTRA
    -TERRON FABIO FROM SUD SOUND SYSTEM
    e tanti tanti altri ……
    E….UDITE UDITE…UN OSPITE INTERNAZIONALE….. DA NON PERDERE!!!! VI ASPETTIAMO IN TANTI!!!

    Mercatino Delle Arti E Delle Etnie Lecce

    VIALE ALDO MORO, 73100 Lecce
  • The Last Night OutLine
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    Non poteva finire così #estate2018! L’ultima notte firmata Outline Piscina e Discoteca – Pagina Ufficiale di #Lecce sarà ancora nel segno della musica da ballare, in una location incantevole, unica e a due passi dalla città, insieme alla più bella gente del #Salento.

    Vi aspettiamo a bordo piscina! 👇🏼
    📆 sabato 22 settembre 2018
    🎧🎶 Mino Burlesq Dj + DJ Leonardo De Paolis + Fabrizio Presicce
    🎤 Nikol Caloro Voice + Toni Tinelli
    📍 Via Adriatica Km 2 – Lecce
    (Tangenziale Ovest – Uscita 3)
    ✅ Ingresso riservato lista #Outline
    📲 389.1783845 – 329.895 8111

  • NoName live al Corten di Specchia
    22:00 -23:59
    2018.09.22

    piazza Falcone Borsellino

    Specchia

    h 22 ingresso libero

    I Noname vi aspettano al Corten “Specchi” vi faremo ballare e divertire con la musica piu bella dagli anni 60’ad oggi !!!
    non mancate ci vediamo il 22.09.18 ..
    🎶 NoName 🖤

  • Altri eventi
    • Convegno Musica e Teatro per l' Alzheimer
      18:00 -23:59
      2018.09.22

      Sarà l’attrice Daniela Poggi a tagliare, ancora una volta, il nastro della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, in programma nei prossimi 21, 22 e 23 settembre. L’evento, organizzato dall’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer” con sede in Sannicola, prevede, nel pomeriggio di venerdì 21, un incontro dal titolo “Caffè Alzheimer” presso la Casa Turrita di Presicce, con la partecipazione di familiari e pazienti; l’iniziativa sarà allietata da un trio musicale composto dai Maestri: Stefano De Florio al flauto traverso, Nicola Mauro alla fisarmonica e Gianfranco Boellis alla tastiera. Alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Masseria “Le Pajare” (Via Prov.le Presicce-Lido Marini) per una cena di beneficenza, con la partecipazione di Daniela Poggi, animata dal cabarettista Ivan Nuzzo. Sabato 22, alle 18.30, presso il Teatro dell’Oratorio Parrocchiale “Don Tonino Bello” di Presicce, ci sarà una tavola rotonda sul tema dell’Alzheimer, che vedrà l’intervento di autorità locali, medici specialisti e di base. A seguire, intorno alle 20.30, andrà in scena, presso il medesimo teatro, la rappresentazione dal titolo “Il Vangelo secondo Antonio”, curata dalla Compagnia “Scena Verticale” di Castrovillari. L’intera giornata di sabato sarà trasmessa in diretta streaming su www.radiodelcapo.it  Nella mattinata di domenica 23, avrà luogo, presso le principali piazze dei comuni salentini, la distribuzione dei ciclamini in fiore, pianta simbolo dell’Alzheimer, mentre alle 19.00, nella Parrocchia “Sant’Andrea Apostolo” di Presicce, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione, presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato presiccesi. Seguirà un momento di agape fraterna presso i Giardini Pensili del Palazzo Ducale, con lo spettacolo musicale curato da TeatrArte – Salento Ballet.

    • Di viaggi e allegre brigate ad Andrano
      19:00 -21:00
      2018.09.22

      Sabato 22 settembre, alle ore 19:00, presso la biblioteca “Don Giacomo Pantaleo” di Andrano, avremo il piacere di presentare il libro di Giustino Martella “Di viaggi e allegre brigate”. Si tratta di un racconto avvincente che l’autore fa delle avventure di una vita, a bordo della sua moto e di una vecchia barca. Un viaggio sulla propria pelle, il fascino di una grande impresa, pensieri e visioni di un uomo che si concede senza tregua alla vita dei luoghi e degli incontri.

      “Guardo su un vecchio atlante, chiamo un po’ di buoni amici. Si può fare. Sarebbe bello iniziare dal mare del Nord, dall’Olanda, poi il Belgio, la Francia, fino a Marsiglia, e poi chissà dove. Dovrò trovare una vecchia barca, possibilmente un piccolo motoveliero, barche in genere più comode anche se più lente dei più audaci velieri. Potrebbe essere questa l’idea di un viaggio. Partito dal Salento, la mia terra, dura, forte di ulivi e querce antiche, di rocce difficili anche da camminarci sopra, immutabili, mai consumate dal tempo”

      Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto a sostegno di un’ organizzazione di volontariato, impegnata nell’aiuto di quanti, ogni giorno, sono costretti a fronteggiare dolorose urgenze, quali la fame, la guerra e la poca libertà.

      Sabato 22 settembre, ore 19:00
      #civediamoinbiblioteca

    • La Sposa Secca Del Muretto di Daniela Liviello a SANTE Le MUSE
      19:00 -22:00
      2018.09.22
      Sante Le Muse – agriturismo

      Strada Comunale Salve Morciano n. 1,3,5, 73050 Salve

      Nella splendida cornice dell’agriturismo Sante le Muse, in collaborazione con Libreria IDRUSA di Alessano,
      DANIELA LIVIELLO presenta la sua ultima raccolta poetica “LA SPOSA SECCA DEL MURETTO” accompagnata dalla chitarra acustica di Pietro Stefano e dialogando con Milena Magnani , direttrice di collana

      start 19

    • Concert: Le Consort / Justin Taylor ad Alessano
      20:00 -23:59
      2018.09.22

      Palazzo Sangiovanni, Alessano (LECCE)

      start 20

      Le Consort
      Justin Taylor, direzione e clavicembalo / direction & harpsichord

      Théotime Langlois de Swarte, violino / violin
      Sophie de Bardonnèche, violino / violin
      Louise Pierrard, viola da gamba

      Sonata a tre

      – Jean-Henry d’Anglebert (1629-1691)
      Prélude non mesuré en sol mineur (Pièces de clavecin)

      – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
      Sonate en trio en sol mineur, Op. 1 No. 3

      – Jean-Philippe Rameau (1683-1764)
      Gavotte et ses doubles (Pièces de clavecin)

      – Domenico Scarlatti (1685-1757)
      Sonate K 88 pour violon et basse continue, Grave

      – Antonio Vivaldi (1678-1741)
      Sonate en trio en sol mineur, Op. 1 No. 1

      ——–

      – Arcangelo Corelli (1653-1713)
      Sonate en trio en si mineur, Op. 2 No. 8

      – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
      Les Zéphirs (Pièces de clavecin, transcrite pour violon et continuo)

      – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
      Sonate en trio en mi mineur, Op. 1 No. 6

      – Antoine Forqueray (1671-1745)
      Allemande (Suite pour 3 violes transcrite pour clavecin)

      – Jean-Baptiste Forqueray (1699-1782)
      Jupiter (Pièces de clavecin)

      – Jean-François Dandrieu (1682-1738)
      Les Tourbillons (Pièces de clavecin, transcrite pour sonate en trio)

      – Arcangelo Corelli (1653-1713)
      Chaconne, Op. 4 No. 12

    • Luigi Nicolardi e Roberto Esposito live a Tutino
      20:00 -23:59
      2018.09.22
    • Donned'Autore Celebration - ventagli che celano storie
      21:00 -23:59
      2018.09.22

      Donne d’Autore nasce cinque anni fa come premio rivolto alle cantautrici donne di tutto il territorio nazionale con lo scopo di valorizzarne il lato artistico sensibile, forte e determinato al contempo.
      Negli anni la popolarità del progetto ha dato i suoi frutti e ha portato nel Salento artiste con differenti stili, che si sono lasciate trasportare dall’energia creata sul palco, contaminandosi, acquisendo e lasciando tanto di sé, spronate da un contesto pulito e sincero.
      Ecco allora che al quinto anno dalla nascita di questo premio tenuto a battesimo dal M° Guido Maria Ferilli, abbiamo compreso la mancanza nel panorama nazionale di un trampolino di lancio che permetta alle donne di esprimere senza pregiudizi ciò che sono ed ancor più ciò che provano ogni giorno della loro vita.
      Donne d’Autore, al quinto anno, si fa porta voce di queste esigenze e crea “Celebration, ventagli che celano storie”, un incubatrice che attraverso la parola e la musica diventa arte e condivisione.
      Ecco che la protagonista Donna si fa simbolicamente Ventaglio: la leggiadria se lo si associa all’uso di accessorio che celava il volto delle cortigiane europee, per passare alla determinazione delle gestualità del flamenco e finendo alla pericolosità dello stesso come arma in Giappone.
      Quest’anno le artiste selezionate per meriti artistici ed impegno sociale, provenienti da tutta Italia, ci proporranno i brani che le hanno rese partecipi di importanti traguardi associando il loro percorso a quelle Donne che nel panorama internazionale hanno fatto la storia e che per loro sono state un importante esempio durante vita e carriera artistica.
      Anna Mila Stella (BA), Asia Conti (CE), Chiara Triggiani (LE), Diorhà (FG), Gabrielle De Rosa (LE), Jess (SI), Rory (LE) ci accompagneranno in una serata dai toni rosa per mettere a nudo le loro storie.
      Il festival è ideato dall’Associazione Donne d’Autore e realizzato in collaborazione con il Consorzio Artisti Indipendenti, con il patrocinio del Comune di Corigliano d’Otranto coadiuvato da Cool Club, Big Sur, Multiservice Eco, grazie agli sponsor Rimakrilù manifatture sposa e Bar sulle Terrazze.
      A fare da scenario al festival sarà proprio il suggestivo Castello Volante di Corigliano d’Otranto, contenitore artistico/culturale di rilievo della Puglia, per la precisione l’evento si terrà sulle terrazze del castello dove si potrà usufruire dei servizi del bar.
      L’ingresso è totalmente gratuito.

    • Luc@'s djset a Barbarano
      21:00 -23:59
      2018.09.22
    • Quisisona live band @ Piazza San Pietro Galatina
      21:30 -23:59
      2018.09.22
    • Papillon de nuit - ciak si mangia alla Biosteria Piccapane di Cutrofiano
      21:30 -23:00
      2018.09.22

      Con “Ciak si mangia!” si rivivranno le migliori colonne sonore del grande cinema.
      Il duo “Papillon de nuit” propone ai commensali uno speciale Menù musicale per la scelta dei brani.

      L’agriturismo Piccapane offre una vasta scelta di piatti biologici e a Km0.

      Agriturismo Biologico Piccapane

      sp cutrofiano-aradeo angolo incrocio per sogliano

      start 2130

      ingresso libero

    • Meli Hajderaj trio al Salento Bike Cafè
      21:30 -23:59
      2018.09.22

      Un trio di musicisti che suonano per la prima volta in questa formazione.

      La loro musica amalgama suoni e strumenti in un viaggio che conduce il pubblico dai Balcani alla Spagna, passando per la penisola greca, il maghreb e il mezzogiorno d’italia.

      Gli arrangiamenti originali e gli strumenti di diverse provenienze rendono questo repertori affascinante e adatto per un ascolto attento e rilassato!

      Meli Hajderaj voce e percussioni, Beppe Branca mandoloncello, Stefano Calò chitarra.

      Ingresso gratuito,
      aperitivo dalle 19.

      Per info 339 646 23 95

      Salento Bike Cafè

      Sp 108 litoranea (Ex Colonia Stajano) Lido conchiglie – Sannicola
    • Battisti&Friends live al Barrocco Green di Ruffano
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Sabato 22 settembre al Barrocco Green di Ruffano ospiterà la BATTISTI & Friends… che vi proporrà un viaggio tra i successi e le #emozioni del grande Lucio!!!

      Campa Daniele – Voce, chitarra acustica
      Christian Cosi – chitarra elettrica, cori
      Alessandro Casciaro – Tastiere, cori
      Francesco Santoro – basso, cori
      Antonio Murciano – batteria

      INGRESSO LIBERO
      INFO E PRENOTAZIONI 0833 691581

    • Champagne Protocols live alla Dimora Storica di Gallipoli
      22:00 -23:59
      2018.09.22
    • Gianni Sabato djset al Mehari di Pescoluse
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      SEPTEMBERFEST SABATO 22 SETTEMBRE 2018
      MEHARI (Marina di Pescoluse – Lecce)

      GIANNI SABATO (Guendalina/PlusBeat)
      DIEGO RIVERA

      hosted by:
      DANYEL (Guendalina)

      warmup:
      JULIAN MC CAIN
      ————————

      GIANNI SABATO (Plus Beat / Non Stop)

      Gianni Sabato is a name spontaneously associated with one of the most successful DJs/Producers in southern Italy, to the point of reaching an important position on the scene, up to become one of its real and actual icons. It is not easy to explain such an exploit, but it can be attributed to three common denominators: perseverance, spontaneity and evolution.

      Over the years, Gianni Sabato achieves great results, getting the keys of the most important temple of dance music in southern Italy: Guendalina, that legendary club ranked 59th, by the magazine DJ MAG, in the ranking of the most important discotheques of the world, and 1st among the Italian ones. Being also the main pillar of the international agency Guendalinadventure, Gianni Sabato alternates his activity as a DJ across half of Europe, with the productions for his own record labels: Plus Beat Recordings and Radycal Audio.

      He can claim releases of great international relevance such as: Cocoon Recordings, in Cocoon Heroes compilation, mixed by Cassy; Unsung Classics, together with Derrick L. Carter, in a remix for Chez Damier, Bass Culture, Memento Records, Trapez, Out Of Mind, Non Stop, Lapsus, Safari Numerique, DSR Digital, 250 Rec, Crime Records, Hangover Music and many others.

      The real peculiarity of his style is probably to be found in the perfect mix between the selection of excellent music and the high empathy with the dancefloor. Thanks to the experience gained over the last ten years, Gianni Sabato knows well how to distinguisgh the old school from the modern times. Always oscillating between House and Techno, he has cultivated, since the beginning of his career, a passion for increasingly innovative rhythms: from the darkest sounds of Detroit, to atmospheric old school tracks with Acid fascination, to then merge with the most complex Minimal and Funk harmonies.

      Many are the European clubs and festivals where Gianni Sabato has been hosted, including: Ushuaïa (Ibiza), Privilege (Ibiza), Pacha (Ibiza), Destino (Ibiza), Sankeys (Ibiza), Guendalina (Lecce), Cromie (Taranto), Clorophilla (Taranto), Sound Department (Taranto), Egg (London), Cocoricò (Riccione), Peter Pan (Riccione), Old River Park (Caserta), Duel Beat (Naples), Arenile (Naples), Altavoz (Venice), Link (Bologna), Cassero (Bologna), Amnesia (Milan), Magazzini Generali (Milan), Bellaciao (Perugia), Afrobar (Catania), Macarena Club (Barcelona), Viper Club (Florence), Rashõmon (Rome), Lanificio (Rome), We Play The Music We Love (Turin), Void (Milan), Warehouse (Teramo) and many more.

      Impressive is also the list of DJs with whom Gianni Sabato has performed so far: Jeff Mills, Robert Hood, Carl Cox, Richie Hawtin, Luciano, Ricardo Villalobos, Nina Kraviz, Chris Liebing, Ben Klock, Marcel Dettmann, Dixon, The Martinez Brothers and many others.

      ——————————————————————

      DIEGO RIVERA (BlockSoulTracks / NoxMusic)

      Entra a far parte del mondo del djing nel 1994 affascinato dalla musica di Gianni Parrini e Francesco Zappalà affiancando noti dj dell’epoca nelle consolle di vari club e locali della zona (Starry Night Club/Felix/Dady O/Ego/Tatú/Diva/Typhon/Ethephos/Vascello/Malé/Country Club/Cafè del Mar/Sunrise/Chalet do Mar ecc)

      Nel 1999 esce dal Salento e partecipa a serate importanti in altri club d’Italia (Alien-Roma/ Horus-Albenga/Murazzi-Torino)

      Nel 2009 fonda insieme a forti organizzatori e dj salentini il gruppo SMF Salento Music & Friends e torna a ricalcare la scena Salentina in altrettanti locali (Caicco/Caio Loco/Lido Azzurro/Cochabamba/Luxury/Caracas/Bamboocha/Lido Venere/Mahya/Calaluna/Torre Regina Giovanna/Living/Just/Parco Gondar/Guendalina/Biharritz/Mosquito) dove ha avuto l’occasione di stare in consolle in eventi con personaggi importanti del panorama House Tech House e Techno nazionale ed internazionale (Provenzano/Raf Marchesini/Sasha/Marco Bonucci/Teo Naddi/Silvie Loto/Paolo Bolognesi/Roberto Molinaro/Emix/DLewis/Richy LeRoy/Joy Kitikonti/Mario +/Ziky/Pasta Boys/Hector Romero/Alex Neri/Massimino Lippoli/Richy Montanari/Fiore/Gianni Sabato/Lee Van Dowski/Argy/Luciano Esse/Asal/Dario Lotti)

      Nel 2013 fonda il gruppo Technoisebeat collaborando in studio con Dj Travis e Marco Flashbax per la realizzazione di due Ep (Flex su etichetta Block Soul Tracks e Black Breath del quale Artificial Blood presente sulla compilation Ade Sampler 2017 su etichetta Nox Music)

       

    • Ciakky cabaret in piazza San Giorgio a Melpignano
      22:00 -23:59
      2018.09.22
    • Golden River live al Roses di Nardò
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Ehi ehi, sabato 22 settembre inauguriamo la stagione invernale/musicale del Roses Wine Bar n’ Gallery, non mancare!🎼 Golden River è un progetto live nato circa un anno fa che propone brani anni ‘70 – ‘80 rivisitati in chiave acustica (Janis Joplin, Elvis Presley, The Doors, Nancy Sinatra, Sting..) con l’intento di farci ritornare un po’ indietro nel tempo e apprezzare la vecchia buona musica.
      È composto da:
      Chitarra acustica e voce: Mattia Presicce; Chitarra elettrica: Diego Scarpina; Voce: Alessia Presicce

    • Il Vento del Nord -Nomadi Tribute- live allo Spritz di Gagliano
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      piazza Falcone Borsellino

      GAGLIANO DEL CAPO

      START 2230 INGRESSO LIBERO

    • 88Max live al Pipà di Muro
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Sabato 22 settembre, Pipa, 88Max in concerto & festa anni 90!

      cena concerto!!!
      durante la cena, il CONCERTO DEGLI 88MAX, cover band degli 883!!!

      dopo il concerto si balla…FESTA ANNI ’90!!!!

      SIETE PRONTI A RIVIVERE LE GRANDI EMOZIONI DI UN DECENNIO GLORIOSO????!!!!!

      SABATO 22 SETTEMBRE…LA NOTTE DEI RICORDI!!!

      ingresso libero.
      info & prenotazioni: 328.0941773

       

    • I Poetry Slam Internazionale di Lecce
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Poetry Slam è una rete di tornei di poesia che si svolge in tutto il mondo.

      Le regole sono semplici:

      Il pubblico decide, il pubblico è la giuria e verrà scelta a caso.
      Ogni poeta ha un tempo massimo di tre minuti, superato il limite di tempo ci saranno delle penalizzazioni che andranno a modificare il punteggio finale (un tot di punti tolti ogni tot secondi fuori tempo limite).
      I testi devono essere originali e scritti dai poeti stessi.
      Non ci potranno essere oggetti di scena, costumi o strumenti musicali.

      Chiunque può partecipare.
      Per iscriversi basta contattare il locale che organizza l’evento, che a sua volta vi confermerà l’iscrizione.

      Buona fortuna a tutti e viva la poesia.

      Arci ZEI

      Corte dei Chiaramonte

      LECCE

      START 22

    • Folkfestival “ Bruno Petrachi” 4° edizione
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Ingresso libero. Tantissimi gli ospiti che interverranno anche quest’anno a rendere omaggio al grande BRUNO PETRACHI:
      – PARTY ZOO SALENTO
      -ANTONIO CASTRIGNANO’
      -L’ORIGINAL BAND BRUNO PETRACHI
      -UCCIO ALOISI GRUPPU
      -EMILY DE SALVE
      – IL PECCATO DI EVA
      -LA FOLKORCHESTRA
      -TERRON FABIO FROM SUD SOUND SYSTEM
      e tanti tanti altri ……
      E….UDITE UDITE…UN OSPITE INTERNAZIONALE….. DA NON PERDERE!!!! VI ASPETTIAMO IN TANTI!!!

      Mercatino Delle Arti E Delle Etnie Lecce

      VIALE ALDO MORO, 73100 Lecce
    • The Last Night OutLine
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      Non poteva finire così #estate2018! L’ultima notte firmata Outline Piscina e Discoteca – Pagina Ufficiale di #Lecce sarà ancora nel segno della musica da ballare, in una location incantevole, unica e a due passi dalla città, insieme alla più bella gente del #Salento.

      Vi aspettiamo a bordo piscina! 👇🏼
      📆 sabato 22 settembre 2018
      🎧🎶 Mino Burlesq Dj + DJ Leonardo De Paolis + Fabrizio Presicce
      🎤 Nikol Caloro Voice + Toni Tinelli
      📍 Via Adriatica Km 2 – Lecce
      (Tangenziale Ovest – Uscita 3)
      ✅ Ingresso riservato lista #Outline
      📲 389.1783845 – 329.895 8111

    • NoName live al Corten di Specchia
      22:00 -23:59
      2018.09.22

      piazza Falcone Borsellino

      Specchia

      h 22 ingresso libero

      I Noname vi aspettano al Corten “Specchi” vi faremo ballare e divertire con la musica piu bella dagli anni 60’ad oggi !!!
      non mancate ci vediamo il 22.09.18 ..
      🎶 NoName 🖤

23
  • Convegno Musica e Teatro per l’ Alzheimer
    18:00 -23:59
    2018.09.23

    Sarà l’attrice Daniela Poggi a tagliare, ancora una volta, il nastro della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, in programma nei prossimi 21, 22 e 23 settembre. L’evento, organizzato dall’Associazione di Volontariato “Salento Alzheimer” con sede in Sannicola, prevede, nel pomeriggio di venerdì 21, un incontro dal titolo “Caffè Alzheimer” presso la Casa Turrita di Presicce, con la partecipazione di familiari e pazienti; l’iniziativa sarà allietata da un trio musicale composto dai Maestri: Stefano De Florio al flauto traverso, Nicola Mauro alla fisarmonica e Gianfranco Boellis alla tastiera. Alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Masseria “Le Pajare” (Via Prov.le Presicce-Lido Marini) per una cena di beneficenza, con la partecipazione di Daniela Poggi, animata dal cabarettista Ivan Nuzzo. Sabato 22, alle 18.30, presso il Teatro dell’Oratorio Parrocchiale “Don Tonino Bello” di Presicce, ci sarà una tavola rotonda sul tema dell’Alzheimer, che vedrà l’intervento di autorità locali, medici specialisti e di base. A seguire, intorno alle 20.30, andrà in scena, presso il medesimo teatro, la rappresentazione dal titolo “Il Vangelo secondo Antonio”, curata dalla Compagnia “Scena Verticale” di Castrovillari. L’intera giornata di sabato sarà trasmessa in diretta streaming su www.radiodelcapo.it  Nella mattinata di domenica 23, avrà luogo, presso le principali piazze dei comuni salentini, la distribuzione dei ciclamini in fiore, pianta simbolo dell’Alzheimer, mentre alle 19.00, nella Parrocchia “Sant’Andrea Apostolo” di Presicce, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei defunti malati di Alzheimer e dei benefattori. La funzione, presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato presiccesi. Seguirà un momento di agape fraterna presso i Giardini Pensili del Palazzo Ducale, con lo spettacolo musicale curato da TeatrArte – Salento Ballet.

24
25
26
27
28
29
30
ottobre
ottobre
ottobre
ottobre
ottobre
ottobre

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com