Seleziona una pagina

A due anni dalla sua prematura scomparsa, i versi della poetessa salentina Antonella Sergi continuano a darle voce attraverso la raccolta “La notte dei tempi e altre poesie”. I familiari di Antonella hanno raccolto l’eredità letteraria della congiunta che già aveva segnato un solco profondo nel panorama letterario locale e nazionale, sia attraverso le opere poetiche come “Fra le braccia di Dio”, “L’immagine” e “L’intruso” (tutte per le Edizioni Miele), premiate in vari concorsi letterari tra i quali “Insieme nel Mondo” e “Leandro Polverini”, sia attraverso le prose, come “Storia di Fratel Michele Sergi missionario comboniano in Africa” e “Dentro l’incubo” (Lupo Editore), romanzo autobiografico. Gagliano del capo (LE) 09/08/19

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com